A cosa può portare la creazione di un unico gigante delle costruzioni aeronautiche in Russia?


Una pietra miliare importante è arrivata nell'industria aeronautica nazionale. È stato annunciato che le società United Aircraft Corporation (UAC), MiG e Sukhoi si fonderanno in un'unica struttura. È ovvio che il settore si trova a un bivio: o andrà a un ulteriore sviluppo sistematico lungo il percorso della società europea Airbus, o al degrado attraverso l'inevitabile “ottimizzazione”. Cosa ci dà motivo di crederlo?


I risultati della scuola di ingegneria sovietica non possono essere né negati né sopravvalutati. Una delle chiavi del suo successo fu la competizione socialista imposta dall'alto tra i vari uffici di progettazione, costretti a sviluppare continuamente nuovi concetti ea cercare le soluzioni migliori. Nella costruzione di elicotteri, il Mil aveva il suo Kamov e il Sukhoi aveva un MiG, come si suol dire, in modo che il carassio non dormisse nello stagno. E ha funzionato, ha funzionato molto bene. Viviamo ancora sull'eredità della scuola di design sovietica.

Purtroppo adesso molto è cambiato. Non c'è più una grande superpotenza che potrebbe permettersi di essere una "cosa in sé" con un proprio enorme mercato e numerosi uffici di progettazione. Ora abbiamo il capitalismo nel nostro paese e il profitto è in prima linea. I produttori di aerei nazionali devono sopravvivere, lottando per i mercati di vendita dominati dai giganti dell'aviazione occidentale. Sia Boeing che Airbus sono vere multinazionali con filiali e stabilimenti in molti paesi e che operano sulla base di una divisione internazionale del lavoro. Ad esempio, le ali degli aerei di linea europei sono prodotte in Gran Bretagna, le fusoliere sono assemblate nella Tolosa francese e in parte anche in Germania, Cina e Stati Uniti.

I nostri Tupolev o Irkut possono competere ad armi pari con corporazioni così potenti? Ahimè, no. Hanno semplicemente risorse finanziarie e capacità produttive incomparabili, nonché la capacità di promuovere i loro prodotti nei mercati esteri e il successivo servizio post-vendita. Sì, lo stato negli ultimi anni ha iniziato a sostenere attivamente il rilancio dell'industria aeronautica civile, ma le sue possibilità in questo non sono illimitate. La cooperazione e l'unificazione delle imprese produttrici di aeromobili nazionali in un unico consorzio sembra essere l'unica decisione giusta al momento. Come possono svilupparsi ulteriori eventi?

Opzione numero 1. "Ottimista"


Mi piacerebbe credere alle dichiarazioni di funzionari ed esperti del settore che, dopo il consolidamento, l'industria aeronautica russa decollerà. Ci è stato promesso che la fusione ridurrà i costi “ottimizzando” il personale amministrativo e manageriale, varie spese accessorie e un enorme indebitamento. La creazione di un'unica direzione migliorerà la gestibilità delle risorse e i diversi uffici di progettazione all'interno della società manterranno la loro indipendenza e autonomia e non saranno tanto in competizione tra loro quanto complementari. Il gigante dell'aviazione nazionale unita sarà in grado di attirare fondi di credito a condizioni molto più favorevoli.

Suona bene. Ma c'è anche un altro scenario.

Opzione numero 2. "pessimista"


Dubbi di questo tipo furono espressi anche quando Mil e Kamov furono fusi nel National Center for Helicopter Engineering. Si teme che nella ricerca del profitto, "manager efficaci" "tagliano" tutti i progetti promettenti che non promettono profitti garantiti. Ad esempio, per le esigenze delle forze aerospaziali russe o della marina russa, un nuovo elicottero o aereo con determinate tattichetecnico caratteristiche, ma in una piccola serie. Oppure l'ufficio di progettazione, di propria iniziativa, vorrà sviluppare un simile velivolo. Ma i top manager semplicemente non gli permetteranno di farlo, dal momento che molti soldi dovranno essere investiti in un tale progetto e il ritorno finanziario probabilmente non li respingerà affatto. Forse qualcosa di simile all'interno del sistema capitalista?

Il fatto che l'associazione sia fatta per motivi di denaro può essere dimostrato dal fatto seguente. All'inizio di novembre 2021, la MiG Corporation ha messo in vendita un terreno a Mosca con una superficie di 57,7 ettari, oltre a 134 immobili vicino a Leningradsky Prospekt vicino alla stazione della metropolitana Dynamo. Il prezzo di emissione è di 35,5 miliardi di rubli. Lo sviluppo abitativo è pianificato su questo territorio con una superficie totale da 1 a 1,5 milioni di metri quadrati. Il terreno è stato "liberato" perché il produttore di aeromobili ha smesso di utilizzarlo per lo scopo previsto, cioè per la produzione di aeromobili. C'era un'opzione per collocare lì il tecnoparco UAC, ma, come possiamo vedere, la preferenza è stata data agli edifici commerciali. Curiosi di cos'altro si può "ottimizzare" in futuro?

Ci sono anche domande sull'elenco delle società da fondere. Perché non c'è la United Engine Corporation? Probabilmente, il problema principale dell'industria aeronautica nazionale non sono nemmeno i debiti con le banche, ma le centrali elettriche per aerei ed elicotteri. L'unione dell'UEC al gigante dell'aviazione in fase di creazione, dove i costruttori di motori saranno seguiti dai loro clienti, si suggerisce. È incomprensibile, illogico.
25 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. gunnerminer Online gunnerminer
    gunnerminer (mitragliere) 3 dicembre 2021 12: 06
    -5
    La creazione di un unico gigante della produzione aeronautica in Russia non può che portare a ulteriori, sbalorditivi successi. risata Gli aerei russi, alla fiera di Dubai, hanno folle di acquirenti, ma solo per elicotteri.
    1. Marzhetsky Online Marzhetsky
      Marzhetsky (Sergey) 3 dicembre 2021 12: 28
      +1
      Tuttavia, sei un collega del nostro raccoglitore sorriso
      1. gunnerminer Online gunnerminer
        gunnerminer (mitragliere) 3 dicembre 2021 12: 40
        -2
        No, alcuni punti di vista separati coincidono.Rosavia ha grandi successi, ma non così spesso e profondamente come si sogna.È molto più piacevole scrivere di successi.
        1. Marzhetsky Online Marzhetsky
          Marzhetsky (Sergey) 3 dicembre 2021 12: 50
          0
          Il settore è in crisi. Devi uscirne.
          Queste misure aiuteranno, o no, o aiuteranno parzialmente.

          È molto più divertente scrivere di successi.

          Ti ho già fatto notare la differenza tra critica costruttiva e critica. Io faccio il primo e tu fai il secondo.
          1. gunnerminer Online gunnerminer
            gunnerminer (mitragliere) 3 dicembre 2021 14: 47
            -3
            Probabilmente, il problema principale dell'industria aeronautica nazionale non sono nemmeno i debiti con le banche, ma le centrali elettriche per aerei ed elicotteri.

            Una dichiarazione controversa. Le imprese, in particolare il complesso militare-industriale, sono completamente indebitate. Il presidente cancella 1 bilione all'anno. Ma allo stesso tempo, non ci sono modernizzazioni simili in Giappone, in Corea del Sud. Non è visibile che le imprese sono impegnate nella formazione ritmica del personale.

            Queste misure aiuteranno, o no, o aiuteranno parzialmente.

            Quali sono le ragioni di questo risultato?
          2. gunnerminer Online gunnerminer
            gunnerminer (mitragliere) 3 dicembre 2021 15: 21
            -4
            Il Su e il MiG si sono fusi, non ci sono risultati positivi, il MiG-35 non è necessario per l'aeronautica russa, il Su-57 non è per niente divertente. Nell'aviazione non è così evidente all'esterno, ma stiamo perdendo le gare internazionali. E non sorprende: solo quattro caccia di fabbricazione russa (su 28 Su-30MKM e MiG-29 forniti) dell'aeronautica malese possono prendere il volo, l'Algeria è stata costretta a restituire 12 caccia MiG-29SMT, accusando la Russia di produzione di velivoli di bassa qualità e metà (su duecento) Su-30MK consegnati in India Posso decollare a causa di problemi critici nelle apparecchiature di bordo. L'anno scorso, l'India ha abbandonato l'operazione dei caccia MiG-29 acquistati dalla Russia e l'acquisto di caccia di quinta generazione, preferendo gli F-35 americani.
          3. Boris Chernikov Офлайн Boris Chernikov
            Boris Chernikov (Boris Chern) 3 dicembre 2021 21: 52
            +1
            l'importante è preservare gli uffici di progettazione Mikoyan e Sukhoi, quindi anche se competono all'interno della stessa azienda, ci sarà un'unificazione in termini di componenti e gli operai saranno responsabili se succede qualcosa ..
            1. gunnerminer Online gunnerminer
              gunnerminer (mitragliere) 4 dicembre 2021 15: 32
              -4
              Sono d'accordo Passaggio teoricamente corretto.
          4. Nikolaevich I Офлайн Nikolaevich I
            Nikolaevich I (Vladimir) 5 dicembre 2021 10: 39
            0
            Citazione: Marzhetsky
            Queste misure aiuteranno, o no, o aiuteranno parzialmente.

            Ebbene sì... il paziente o guarisce o muore... o resta disabile... Ma cosa c'entra l'"ottimizzazione"? richiesta
    2. mikado__ Офлайн mikado__
      mikado__ (RL) 4 dicembre 2021 14: 46
      0
      Ma per qualche ragione gli sceicchi degli Emirati hanno acquistato Rafali francesi e elicotteri per bambini.
  2. rotkiv04 Офлайн rotkiv04
    rotkiv04 (Victor) 3 dicembre 2021 12: 15
    +3
    L'attività di Taburetkin sopravvive e prospera, questa figura ha quasi ucciso l'esercito, ora ha intrapreso l'ottimizzazione dell'industria aeronautica, ma dal momento che gli è permesso farlo, allora qualcuno ne ha bisogno
    1. gunnerminer Online gunnerminer
      gunnerminer (mitragliere) 3 dicembre 2021 12: 42
      -3
      Chubais e Taburetkin sono ottimi manager. Taburektin ha notevolmente semplificato il furto nella regione di Mosca, nell'esercito. Prima di lui, sono state rubate diverse migliaia di ladri. Ha ridotto il numero di ladri a diverse dozzine. Con lo stesso livello di furto.
  3. NikolayN Офлайн NikolayN
    NikolayN (Nicholas) 3 dicembre 2021 13: 15
    +2
    Abbiamo pubblicato presso le imprese tali standard e regolamenti, in particolare per l'approvvigionamento di componenti e pezzi di ricambio, che non saremo in grado di impegnarci in alcun servizio post-vendita di aeromobili. Semplicemente non è reale. E senza quello, nessuno ne ha bisogno.
    In generale, sappiamo come mettere tali bastoni nelle nostre ruote a tutti i livelli, a cominciare dalla legislazione, che difficilmente verrà salvata da qualcosa. Non abbiamo bisogno di obama con i piccoli per soffocare la nostra produzione ed economia. Lo stiamo affrontando con successo da soli.
    1. gunnerminer Online gunnerminer
      gunnerminer (mitragliere) 3 dicembre 2021 14: 49
      -4
      Esatto, le agenzie di intelligence della NATO possono solo stare in piedi e monitorare il processo.
  4. Bulanov Офлайн Bulanov
    Bulanov (Vladimir) 3 dicembre 2021 13: 24
    +2
    Nel frattempo, per così tanto tempo, anche l'AN-2 modernizzato non è stato rilasciato. E tutti sanno benissimo come ne ha bisogno l'economia nazionale.
    1. zenion Офлайн zenion
      zenion (zinovy) 4 dicembre 2021 20: 56
      0
      Dal momento che non sarà lì, non pianteranno mais.
  5. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) 3 dicembre 2021 14: 12
    +1
    In generale, è chiaro che nulla è chiaro.
    La fusione è stata avvertita molto tempo fa.

    Tutti decideranno le regole del gioco.

    Profitto e riciclaggio o passi reali. Mentre sei nei media, lanciando cappelli quando le promesse passate non vengono soddisfatte (comunque tu le chiami).
    E la colpa è degli "esperti dei media" o dei "manager efficaci", nessuna differenza. Nessuno è responsabile.
    1. gunnerminer Online gunnerminer
      gunnerminer (mitragliere) 3 dicembre 2021 14: 52
      -3
      Mentre sei nei media, lanciando cappelli quando le promesse passate non vengono soddisfatte (comunque tu le chiami).

      Più un flusso di notizie dal futuro. Per l'inganno del consumatore interno. Tipo "saremo in grado di sviluppare", "saremo sviluppati", "diventerà senza pari nel mondo". Montagne del 1905 cappelli.
  6. Franky Stein Online Franky Stein
    Franky Stein (Franky Stein) 4 dicembre 2021 00: 37
    0
    Cercherei di vendere prima della fusione. Queste associazioni, consolidamenti non finiranno bene.
  7. ovina Офлайн ovina
    ovina (OtVinta) 4 dicembre 2021 01: 17
    +2
    I motori a culla sono sempre stati "creati" per Sukhoi.
    I motori di Kuznetsov sono per Mikoyan.
    Quale dei dvigatelist è "first to drain"?
    Gli americani, grazie al fatto che negli anni '90 sono "entrati in produzione con i piedi" presso l'ex "Salut" hanno ricevuto la documentazione per i motori con un vettore di spinta controllato.
    Kuznetsovsk Design Bureau non ha mai creato tali motori.
    Nella "fusione" di Sukhoi e UAC, bisogna capire chi viene "versato" in chi?
    Gli elenchi di Dvigate non sono ancora autorizzati a "svuotarsi" lì.
    Altrimenti, i motori lanciati in sviluppo sotto l'ordine dello stato "non si vedono".

    Cosa rimane nell'UAC:
    1. L'ufficio di progettazione di Yakovlevskoe "riposò nel Bose".
    Nella zona "Dinamo", come si legge nell'articolo, vengono venduti edifici di capitale con la loro successiva sostituzione con grattacieli residenziali. Ci sono già degli ingorghi e non c'è posto per parcheggiare. O a Mosca, come prima, tutti i milionari dell'URSS vengono ancora e ancora non verranno?
    2. Il Tupolev Design Bureau sta ancora cercando di fare qualcosa, ma lo stesso Tupolev non c'è più.
    Ancora una volta, "Carcasse" senza motori: non voleranno secondo necessità.
    Perché sviluppare un nuovo bombardiere subsonico?
    Perché subsonico, è chiaro: non ci sono motori per quel carico e non ha odore (a Tupolev).
    Inoltre, con bassa "visibilità".
    Mentre è in fase di sviluppo, gli "aerei furtivi" non saranno più invisibili nemmeno per i talebani.
    Se solo questo aereo sarà invisibile non a causa del rivestimento e dei compositi, ma a causa dell'effetto di assorbimento elettronico sui segnali radar.
    3. Nessuno ricorda nemmeno che avevamo anche l'ufficio di progettazione di Ilyushinskoye.
    Che aereo vola il presidente? IL-96.
    E cosa ha fatto l'UCK con l'MS-21?
    4. Anche l'ufficio di progettazione di Mikoyanovskoye sembra lentamente "fondersi" nel nulla come fece a suo tempo l'ufficio di progettazione di Yakovlevskoye.
    Inoltre, né Mikoyan né Grigorovich sono scomparsi da tempo e i loro talenti "riposano" sui bambini.
    E la leadership dell'UCK è pagosiana. E da quale ufficio di progettazione proveniva originariamente?

    Qui con lui e "uniti", vale a dire. La SU viene "versata" nell'UAC in modo che l'UAC non muoia.
    Se "Sukhoi" riesce a "inghiottire" o disperdere la leadership dell'UAC, allora ci aspettano buone prospettive.
    Il Sukhoi Design Bureau sta seguendo un percorso completamente corretto.
    In assenza di compiti intelligibili per il futuro dai guerrieri, essi stessi sperimentano e sviluppano effettivamente nuovi metodi e tecniche di guerra.
    Cosa resta da fare se i guerrieri possono giocare solo a "soldatini" in TV.
    Alcune delle fabbriche in cui sono stati precedentemente realizzati i MiG, Sukhoi hanno fornito lavoro per l'ordine statale SU-30 e SU-35.
    Se l'UCK non "svuota" Sukhoi, allora l'UCK non dovrà e non dovrà "alimentare" le fabbriche in cui non vengono ancora prodotte le secche. E qualcuno davvero non vuole "seppellire" l'UCK.

    Quali sono gli stessi pezzi di ricambio, se strutturalmente MiG e SU sono sviluppati da materiali diversi e le unità mobili sono progettate per carichi diversi?
    Le dimensioni dei vani bombe, dei piloni e dei supporti per la sospensione dei missili non sono determinate dall'UCK, ma dai creatori dei missili, che non sono inclusi nell'UCK.

    Debiti alle banche?
    A causa dell'incomprensione dei nostri comandanti su come dovrebbe essere una guerra moderna, le grandi imprese del complesso militare-industriale sono sottoutilizzate e, di conseguenza, il costo dei prodotti cresce ogni anno.
    L'economia è semplice: se l'F-35 nella configurazione base costa $ 120 milioni, il seriale SU-57 non dovrebbe costare più di $ 12 milioni, non $ 35 milioni. Ma quando le imprese sono a pieno carico.
    Era su una tale economia che l'URSS "viaggiava" durante la corsa agli armamenti.
    Da qui i debiti verso le banche.

    D'altra parte, i manager UAC non hanno debiti con nessuno e guadagnano bene.
    Prima di parlare di elicotteri, dove c'è una coda per loro a Dubai a causa del prezzo, fai attenzione al fatto che vogliono "pompare" l'azienda non redditizia con i soldi della compagnia non redditizia.
    E cosa può creare in futuro una società non redditizia se i suoi soldi vengono "portati via e divorati" in una società in perdita?
    1. gunnerminer Online gunnerminer
      gunnerminer (mitragliere) 4 dicembre 2021 11: 22
      -2
      A causa dell'incomprensione dei nostri comandanti su come dovrebbe essere una guerra moderna, le grandi imprese del complesso militare-industriale sono sottoutilizzate e, di conseguenza, il costo dei prodotti cresce ogni anno.

      Formulazione molto accurata.

      D'altra parte, i manager UAC non hanno debiti con nessuno e guadagnano bene.
      Prima di parlare di elicotteri, dove c'è una coda per loro a Dubai a causa del prezzo, fai attenzione al fatto che vogliono "pompare" l'azienda non redditizia con i soldi della compagnia non redditizia.
      E cosa può creare in futuro una società non redditizia se i suoi soldi vengono "portati via e divorati" in una società in perdita?

      Una caratteristica speciale del complesso militare-industriale russo.
    2. zenion Офлайн zenion
      zenion (zinovy) 4 dicembre 2021 21: 03
      0
      Stalin ha governato il paese in modo errato. Invece di ordinare carri armati e aerei da Hitler prima della guerra, li fece in URSS. Ho fatto imparare agli operai a fare tutto da soli. Non ho capito assolutamente nulla della chimica dell'economia, figuriamoci ora. Ora possono farlo su carta, cioè scrivere che abbiamo una cosa del genere e loro stessi hanno paura. Nessuno ha nemmeno una cosa del genere e non avrà analoghi, le nostre case con i tetti di paglia volano e sorpassano i passeri quando atterrano a terra.
  8. n-suyazov Офлайн n-suyazov
    n-suyazov (Nicholas) 4 dicembre 2021 13: 50
    +1
    E questa fusione ha già portato al fatto che l'MS-21 doveva entrare in funzione nel 2017 e l'Il-112V nel 2014 e dove sono ??? Ma il produttore dello spettacolo e lo statistico continuano ad aggrapparsi al Garante per i loro successi...
  9. zenion Офлайн zenion
    zenion (zinovy) 4 dicembre 2021 20: 52
    0
    Proprio come hanno rubato tutto a Krusciov. Con la forza, ogni industria poteva lavorare sotto il proprio comando. Abbiamo ampliato i distretti, quattro, e dove cinque in uno. Poi tre aree, poi quattro in una. È stato divertente. È come un raduno di cinque compagnie in una e comandate da un tenente, o un capitano, che non prende a calci nel dente né nell'anale con un dito. Ora, in generale, nessuno sarà responsabile di nulla e al posto degli aeroplani verranno prodotti registratori. Più soldi saranno fatti su di loro. Bisogna fare del boss uno dei più esperti, che ha preso in mano il micro-tamper e tutto gli è sfuggito di mano. Un tale ciuffo dai capelli rossi, che ha fatto rasnyane da Rosnano. In generale, l'aviazione si copriva di un'ala di pollo con piume.
  10. Sasha Ivankov Офлайн Sasha Ivankov
    Sasha Ivankov (Sasha Ivanov) 7 dicembre 2021 13: 59
    0
    Abbiamo successi "rivoluzionari" ovunque, ovunque è lacerato e esplode con i successi di Putin.