"Perché non l'hanno abbattuto?": Bielorussi e russi sono indignati per il volo di un elicottero ucraino nello spazio straniero


Durante l'esercitazione, l'elicottero militare ucraino Mi-8, violando lo spazio aereo, ha attraversato il confine di stato bielorusso ad un'altitudine di circa 100 metri ed è volato nel territorio della Bielorussia a una profondità di 1 km. L'incidente è avvenuto a mezzogiorno del 4 dicembre nell'area del checkpoint di Novaya Rudnya nella sezione del distaccamento di frontiera di Mozyr del Comitato di frontiera di Stato della Repubblica di Bielorussia.


Il fatto dell'incidente è stato registrato in video. Minsk ha già informato dell'accaduto la parte ucraina, in attesa di chiarimenti. Allo stesso tempo, gli utenti bielorussi e russi del social network VKontakte sono rimasti indignati dal volo di un elicottero ucraino in un cielo straniero.


Beh, perché non l'hanno abbattuto?

- chiese Anatoly Vakulov.

Pensa che gli operatori (MANPADS - ndr) siano in servizio 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX, ogni chilometro lungo il confine?

Gli ha chiesto uno degli utenti.

Bisognava abbatterlo come se fossero i Tu russi negli esercizi (Tu-154 sul Mar Nero nell'ottobre 2001 - ndr). Gli ucraini non dovrebbero essere lasciati liberi, si siederanno sul collo

- pensa Nikolai Titus.

I piloti volevano solo vedere come appare un paese con un buon tenore di vita.

- ha scherzato Vovka Parfenov.

Controllo... Abbatti, ma con cosa? Questo è un valico di frontiera, anche se PM e AK (pistola Makarov e fucile d'assalto Kalashnikov - ndr) sono anche opzioni. dovevo rispondere

- Denis Davydov riflette.

Forse cercano un luogo per fuggire e chiedere asilo politico

- Suggerì Dmitry Bogdanov.

Una piccola area di esplorazione della Repubblica di Bielorussia, simulando un volo casuale

- crede Andrey Suvorov.

Peshkov è stato abbattuto dai turchi. Sono stati abbattuti in modo così meschino. Ma i bielorussi non sono turchi, ucraini, capisci?

- Alexey Lebedev ha scritto alle autorità ucraine.

Stanno cercando di falciare gli americani, che spesso lo hanno fatto prima della comparsa della difesa aerea di alta qualità in URSS. Quindi un paio di esploratori U-2 furono abbattuti e tutto andò immediatamente a posto.

- Pavel Pashchenko ha ricordato i tempi della "guerra fredda".
16 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. scettico Офлайн scettico
    scettico 5 dicembre 2021 17: 18
    +1
    Un chilometro, nell'entroterra... Avrebbero potuto gettare gli zaslanet, o l'attrezzatura necessaria, agli zaslanet che erano già lì.
    1. pischak Офлайн pischak
      pischak 5 dicembre 2021 19: 50
      +2
      hi dove sbarazzarsi di, Scettico ?!
      Nella zona di confine pattugliata, che è stata a lungo dotata "come previsto" e "costellata" di sensori di localizzazione con altre "sorprese", proprio dopo la recente istruzione del presidente bielorusso di "rafforzare la protezione del confine con l'Ucraina"?! sorriso
      Un chilometro è dalla linea di confine e il valico di frontiera da esso è di solito 100 ÷ 150 metri più lontano e anche 100 ÷ 200 metri di profondità nel territorio che occupa!
      Nella foto (e al confine è severamente vietato scattare foto agli estranei, solo le guardie di frontiera potrebbero scattare questa foto) in alto, il "giradischi" è già in una casa con inversione di marcia, subito dopo il valico di frontiera!
      Tuttavia, è successo letteralmente in un minuto, alla luce del giorno, di fronte alle guardie di frontiera bielorusse: stavano già osservando da vicino il trasgressore!
      Quindi, da un elicottero ucraino hanno potuto filmare solo il territorio adiacente e, su una curva, "panoramica" l'area da una bassa quota!
      Quindi per ottenere (per una migliore decodifica di piccoli dettagli della fotografia aerea) una "immagine volumetrica" ​​dell'area di interesse (quando si combinano fotogrammi da un elicottero a bassa quota e da un aereo da ricognizione ad alta quota [o UAV], che ha la capacità di fotografare il territorio adiacente senza entrare nello spazio aereo di qualcun altro) ?! che cosa

      Gli incidenti non sono casuali!

      Apparentemente, i Banderlog e i loro proprietari sono molto interessati a questo valico di frontiera forestale o hanno distolto l'attenzione delle guardie di frontiera da qualcosa o qualcuno che era lì in quel momento, "assicurato" il passaggio di un camion specifico (dopotutto, è il segreto di Polichinel che, attraverso il confine bielorusso nella regione di Gomel, dall'inizio degli anni '1990, sono stati stabiliti canali per il contrabbando di armi dall'Ucraina alla Russia, e nella direzione opposta, probabilmente, stanno anche trasportando qualcosa di prezioso militari, ci sono due carri armati "kaki" in primo piano nella foto, dietro di loro, in una colonna rigata, c'è anche una macchina da scrivere interessante?!).
      E, come ricordo, nel 2014-2015, in uno di questi valichi di frontiera, banderoniani armati hanno speronato una barriera nella loro auto, irrompendo in Bielorussia, e solo sparando alle ruote, le guardie di frontiera sono state in grado di fermarli ...
      Forse i Banderlog stavano esplorando la presenza di un accumulo di truppe (o profughi) nella zona di confine, o forse stanno preparando un'altra provocazione, il tempo lo dirà.
  2. scettico Офлайн scettico
    scettico 5 dicembre 2021 17: 49
    +4
    Gli stessi ucraini hanno visto il "ramo" su cui siedono. Nelle provocazioni di Kiev, il punto principale è che la Russia, per cause di forza maggiore, sarà costretta a interrompere le consegne attraverso il sistema di trasporto del gas ucraino, al fine di evitare un disastro ambientale. Di conseguenza, sarà necessario lanciare SP-2, per evitare perdite nell'Unione europea per carenza di gas, per il riscaldamento. E gli ucraini hanno fretta di agganciare la Bielorussia per interrompere al più presto la fornitura di carburante e lubrificanti a Kiev.
    1. gunnerminer Online gunnerminer
      gunnerminer (mitragliere) 5 dicembre 2021 22: 03
      -3
      Le decisioni sulle provocazioni non vengono prese a Kiev e nemmeno a Varsavia.
  3. alexey alexeyev_2 Офлайн alexey alexeyev_2
    alexey alexeyev_2 (alexey alekseev) 5 dicembre 2021 18: 25
    +5
    Vola con carburante bielorusso. risata multi-vettore
  4. Nikolay V-Maltsevsky Офлайн Nikolay V-Maltsevsky
    Nikolay V-Maltsevsky (Nikolay V-Maltsevsky) 5 dicembre 2021 19: 45
    0
    Se la difesa aerea bielorussa avesse voluto abbattere questo elicottero, difficilmente avrebbe avuto tempo. Era sul territorio della Bielorussia, solo pochi secondi. Ma Batka probabilmente smetterà di fornire carburante all'Ucraina per un simile pretzel. Ma devi aspettare un po'. Quando le forze armate dell'Ucraina hanno guidato tutta la loro potenza militare nel Donbass, è necessario privarle del solarium. Lascia che i loro carri armati e i loro cannoni semoventi vadano alla milizia. In caso di ostilità con DPR e LPR, le forze armate ucraine dovranno sicuramente fuggire, ma non ci sarà il solarium. Il vecchio sa quando lanciare un baccello ai Banderaites...
    1. gunnerminer Online gunnerminer
      gunnerminer (mitragliere) 5 dicembre 2021 22: 02
      -3
      Ma Batka probabilmente smetterà di fornire carburante all'Ucraina per un simile pretzel.

      E ha perso una fonte di valuta. E prima lo riforniva molto regolarmente. Il carburante diesel è andato alle forze armate dell'Ucraina nel Donbass. Batka ha quasi ceduto le forze speciali russe alla SBU. Tale è il ricco vettore Batka. Lui ha due modi: unirsi alla Russia, perdere il potere, diventare un custode di Turchak Jr. ... O non unirsi e aspettare rappresaglie.
      1. 123 Офлайн 123
        123 (123) 7 dicembre 2021 06: 51
        -1
        Batka ha quasi consegnato le forze speciali russe alla SBU.

        Quando smetterai di mentire? triste Quali altre forze speciali? Hai letto abbastanza forum di nuovo? risata
        1. gunnerminer Online gunnerminer
          gunnerminer (mitragliere) 7 dicembre 2021 11: 30
          -2
          Un nuovo caso Il caso era alla fine di luglio, all'inizio di agosto 20202. Lukashenka ha ordinato di arrestare le forze speciali che sono arrivate in transito.
          dopo l'arresto, è seguita una richiesta dall'Ucraina Non appena è apparso chiaro che l'arrivo di 33 "mercenari russi" in Bielorussia (forze speciali sono state inviate in America Latina
          attraverso la Bielorussia) è stato il risultato di una provocazione del servizio di sicurezza dell'Ucraina, il presidente Alexander Lukashenko e i media bielorussi da lui controllati hanno scelto di rimanere in silenzio. In effetti, è scomodo come è andata a finire. Allora perché Lukashenka lascia la situazione senza commenti. Dal 2014, Lukashenko ha cercato di mantenere la neutralità, in equilibrio tra Mosca e Kiev (leggi: l'Occidente dietro l'Ucraina moderna). Dopo la pubblicazione dell'inchiesta di Oleksandr Kots, dalla quale si evince che tutta la vicenda con i 33 eroi arrestati a Minsk è una provocazione dell'Ucraina, la rete ribolliva, faceva schiuma abbondante e nell'aria non c'era odore di barbiere.
          È chiaro che i membri permanenti del club Russia + Bielorussia = Love sono subito balzati alla ribalta e hanno iniziato a vergognare tutti coloro che si sono concessi tutti questi giorni di pensare male e parlare di fratelli.
          1. 123 Офлайн 123
            123 (123) 7 dicembre 2021 12: 32
            -1
            Un nuovo caso Il caso era alla fine di luglio, all'inizio di agosto 20202. Lukashenka ha ordinato di arrestare i commando che sono arrivati ​​in transito e ha pianificato di trasferirli alla SBU. Poiché dopo l'arresto c'è stata una richiesta dall'Ucraina, non appena è apparso chiaro che l'arrivo in Bielorussia 33 "mercenari russi"( forze speciali inviato in America Latina attraverso la Bielorussia)

            Quindi forze speciali o mercenari russi? Tu o una croce... Cosa hanno a che fare con le forze speciali? Svidomye ha letto di nuovo i forum prima di cena?
            1. gunnerminer Online gunnerminer
              gunnerminer (mitragliere) 7 dicembre 2021 13: 12
              -2
              Spetsnaz travestiti da mercenari. Indipendentemente dal loro tipo di attività, sono cittadini russi. Lukashenka, che ha giocato nel suo ricco vettore, ha deciso di trasferire alla SBU, presumibilmente le forze speciali volevano romperlo prima delle elezioni. Sono stati arrestati non dalle autorità ucraine, ma da quelle bielorusse, con scene di arresti trasmesse dalle TV russe.
              1. 123 Офлайн 123
                123 (123) 7 dicembre 2021 13: 17
                0
                Forze speciali travestite da mercenari.



                Indipendentemente dalla loro occupazione, sono cittadini russi.

                Anche nella RPDC non tutti i cittadini sono iscritti alle forze speciali. In Russia ce ne sono ancora meno.
                Non ho nemmeno letto il resto dei tuoi scritti. La tua incontinenza ricomincia, la sventoli sul ventilatore. Abbiamo iniziato con le bugie sulle forze speciali, per finire con le pensioni o il Nord Stream. In generale, arrivederci.
  5. acquario580 Офлайн acquario580
    acquario580 6 dicembre 2021 15: 46
    0
    Una pietosa provocazione. Un tentativo di trascinare l'Ucraina nella guerra.
    1. 123 Офлайн 123
      123 (123) 7 dicembre 2021 06: 54
      0
      Una pietosa provocazione. Un tentativo di trascinare l'Ucraina nella guerra.

      Aha sì Il video mostra chiaramente come l'edificio "dogana" si è avvicinato impudentemente all'elicottero assicurare
  6. wolf46 Офлайн wolf46
    wolf46 7 dicembre 2021 08: 11
    0
    Un'altra provocazione (come il passaggio delle barche nello stretto di Kerch) con l'obiettivo di recedere dagli accordi di Minsk. E, probabilmente, la ripresa delle ostilità nel Donbass.
  7. Kuramori Reika Офлайн Kuramori Reika
    Kuramori Reika (Kuramori Reika) 7 dicembre 2021 14: 34
    0
    Molto probabilmente, dopo aver visto intere case costose e intere e non aver visto gli straccioni affamati che stanno cercando di rubare qualsiasi noce in più, hanno indovinato di attraversare accidentalmente il confine esterno dell'Ucraina.