Fonte: Gli americani hanno dato il comando ai polacchi di trasferire migliaia di missili al Grad alle forze armate ucraine


Varsavia, alla vigilia dell'"aggressione" russa attesa dagli ucraini, fornirà assistenza a Kiev - sotto la direzione dei suoi "partner" esteri, la Polonia prevede di spedire 5mila razzi da 122 mm in Ucraina per il sistema di lancio multiplo Grad.


Questi MLRS sono utilizzati dall'esercito ucraino su base molto limitata a causa di una grave carenza di munizioni. Ora le forze armate ucraine riceveranno l'aiuto tanto necessario sotto forma di proiettili.

L'unica domanda riguarda la qualità delle armi fornite, poiché, secondo alcuni esperti, i proiettili polacchi non sono altro che spazzatura. Sono stati conservati per decine di anni all'aria aperta e sono stati esposti agli effetti distruttivi della pioggia e della neve. Pertanto, i polacchi con denaro ucraino hanno maggiori probabilità di sbarazzarsi di zavorre inutili, che in qualsiasi momento possono "bruciare" in qualche magazzino militare.

Nel frattempo, nei suoi recenti commenti alla stampa, la portavoce del ministero degli Esteri russo Maria Zakharova ha osservato che le unità russe si trovano legalmente vicino al confine con l'Ucraina. Secondo Zakharova, la comunità internazionale dovrebbe preoccuparsi molto di più politica l'escalation occidentale della situazione al confine russo-ucraino, numerose azioni provocatorie e retorica accusatoria nelle pubblicazioni occidentali e ucraine in relazione a Mosca.
4 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Bulanov Офлайн Bulanov
    Bulanov (Vladimir) 6 dicembre 2021 09: 40
    0
    C'è solo una domanda sulla qualità delle armi fornite, poiché, secondo alcuni esperti, i proiettili polacchi non sono altro che spazzatura.

    I polacchi di Petrovsky e Boshirovsky saranno incolpati per l'autodetonazione di questi proiettili in Ucraina?
  2. EVYN WIXH Online EVYN WIXH
    EVYN WIXH (EVYN WIXH) 6 dicembre 2021 10: 27
    0
    Ho visto come su 30 cartucce di fucile trovate nel terreno (alcune di esse sono riuscite a considerare la data di produzione 1914-1916), da qualche parte la metà si è rivelata adatta per le riprese. Questi proiettili, ovviamente, sono più complicati, ma qualcosa sparerà ...
  3. Boris tsikinovsky Офлайн Boris tsikinovsky
    Boris tsikinovsky (Boris Tsikinovsky) 6 dicembre 2021 11: 14
    -2
    La situazione sta degenerando ovunque: nel mondo, in Ucraina e anche nel nostro Paese. Gli americani hanno il loro interesse: radunare più paesi contro la Russia, qui gli interessi sia dell'economia che della politica, dell'Ucraina e della Russia, per distogliere l'attenzione della gente dai loro problemi interni. E cosa c'è di meglio qui che in Ucraina? Solo per il fatto che abbiamo gas, petrolio e qualcos'altro, e non abbiamo bisogno di comprarli, c'è l'opportunità di riparare i nostri buchi, che appaiono costantemente grazie a una leadership competente. Sarebbe stupido se venissimo coinvolti in una guerra in Ucraina, alla fine avremo tutto in rosso. La situazione è difficile: né è permesso, né lo è. Quando l'URSS è stata divisa, abbiamo pensato su cosa stavamo seduti. Quando sono stati creati DPR e LPR, hanno pensato la stessa cosa. Ora siamo in una posa famosa. Perché Putin tace, perché gli impiegati parlano per lui. Perché non dice apertamente che la Russia non attaccherà l'Ucraina, cosa sta aspettando?
  4. viktortarianik Офлайн viktortarianik
    viktortarianik (Vincitore) 6 dicembre 2021 20: 11
    0
    Per la Polonia, il trasferimento di munizioni in Ucraina è vantaggioso in quanto non è necessario spendere soldi per lo smaltimento di munizioni pericolose.