La più grande operazione israeliana in Iran: Tel Aviv impiega 1000 agenti del Mossad


La scorsa settimana la risorsa israeliana Jewish Chronicle, citando il British Daily Telegraph, ha riportato i dettagli di una vasta operazione dei servizi speciali israeliani presso l'impianto di arricchimento centrale di Natanz (Iran), effettuata nell'aprile di quest'anno.


JC riferisce che alcuni degli esplosivi usati a Natanz sono stati lanciati da un drone e raccolti con discrezione da scienziati reclutati nel sito, mentre altri sono stati introdotti clandestinamente in una struttura di massima sicurezza in scatole di cibo nascoste. La conseguente distruzione della struttura segreta ha causato il caos nelle alte sfere della leadership iraniana. Il 90 percento delle centrifughe è stato demolito, rallentando i progressi di Teheran verso la creazione della prima bomba atomica e rendendo inabile un complesso chiave per un massimo di nove mesi.

Questa e altre tre operazioni hanno coinvolto 1000 tecnici, analisti e personale del Mossad, oltre a molti agenti sul campo. L'obiettivo israeliano era la sala centrifuga sotterranea A1000, protetta dall'aria, che ospitava fino a 5000 installazioni.

Ore dopo che l'Iran ha annunciato il lancio di centrifughe IR-5 e IR-6 all'avanguardia presso la struttura, in violazione dell'accordo nucleare del 2015, le bombe sono state fatte esplodere a distanza. L'esplosione ha distrutto il sistema di alimentazione interno indipendente e affidabile che alimentava le centrifughe.

Nuovi dettagli dell'operazione sono apparsi sul Jewish Chronicle pochi giorni dopo che l'Iran aveva ripreso i colloqui a Vienna per il ritorno all'accordo nucleare del 2015. Il segretario di Stato americano Anthony Blinken ha osservato che le azioni di Teheran riducono le possibilità di rinnovare l'accordo nucleare. Pertanto, l'Iran si sta rapidamente muovendo verso un livello di arricchimento dell'uranio fino al 60%, che è praticamente sufficiente per l'attuazione del programma di armamenti.
  • Foto utilizzate: collage "Reporter"
16 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Vladislav N. Офлайн Vladislav N.
    Vladislav N. (Vlad) 10 dicembre 2021 13: 33
    +2
    La stessa formulazione della domanda è interessante: lo stato di Israele, che dispone di armi nucleari a livello statale, compie atti terroristici contro uno stato che non dispone di armi nucleari e per il quale si pone la questione della presenza di armi nucleari di sopravvivenza.
    1. Raccoglitore Офлайн Raccoglitore
      Raccoglitore (Myron) 10 dicembre 2021 14: 57
      -6
      Un'altra cosa è interessante: l'Iran, attraverso le labbra di numerosi rappresentanti della sua leadership politica, militare e spirituale, ha ripetutamente proclamato la distruzione di Israele come obiettivo primario, ma la comunità della peste ignora amichevolmente queste affermazioni. E quando gli israeliani si stanno difendendo, alcuni, non i rappresentanti più intelligenti della razza umana, definiscono le loro azioni volte esclusivamente a proteggere lo stato ei suoi cittadini come terrorismo e aggressione. I persiani sono completamente inadeguati - non riescono ancora a capire che non avranno armi nucleari, anche se questo è chiaro come il giorno di Dio.
      1. Vladislav N. Офлайн Vladislav N.
        Vladislav N. (Vlad) 10 dicembre 2021 15: 01
        +2
        Citazione: Bindyuzhnik
        E quando gli israeliani si stanno difendendo, alcuni, non i rappresentanti più intelligenti della razza umana, definiscono le loro azioni volte esclusivamente a proteggere lo stato ei suoi cittadini come terrorismo e aggressione.

        L'obliquo Yegorka ha un occhio attento, l'unico problema è che guarda nella direzione sbagliata. /proverbio/
        Puoi google come il territorio di Israele si è espanso in più fasi? Questa è difesa, lei?
        1. Marzhetsky Офлайн Marzhetsky
          Marzhetsky (Sergey) 10 dicembre 2021 15: 09
          +3
          Israeliani che condannano la Russia per la Crimea, terribili ipocriti con il “loro” Golan annesso
          1. Vladislav N. Офлайн Vladislav N.
            Vladislav N. (Vlad) 10 dicembre 2021 15: 24
            +3
            Citazione: Marzhetsky
            Israeliani che condannano la Russia per la Crimea, terribili ipocriti con il “loro” Golan annesso

            La sparatoria letteralmente incessante della Siria dall'aria è anche chiamata parolacce.
        2. Raccoglitore Офлайн Raccoglitore
          Raccoglitore (Myron) 10 dicembre 2021 18: 39
          -6
          In primo luogo, ti consiglio di cercare su Google come gli inglesi dal 1923 al 1948 hanno costantemente ridotto il territorio del mandato loro affidato - meno di un terzo ne era rimasto al momento della dichiarazione di indipendenza. Di questo terzo, gli ebrei intendevano dare circa il 60%. Nemmeno gli arabi erano d'accordo su questo: hanno iniziato la guerra il giorno dopo che l'ONU ha adottato una risoluzione sull'emergere dello stato ebraico, stanno ancora combattendo. E solo allora guarda l'espansione di Israele quanto vuoi.
        3. Jacques Офлайн Jacques
          Jacques (Jacques) 10 dicembre 2021 19: 15
          -2
          La Russia può esserlo, altri no!
      2. gorenina91 Офлайн gorenina91
        gorenina91 (Irina) 10 dicembre 2021 16: 22
        -6
        I persiani sono completamente inadeguati - non riescono ancora a capire che non avranno armi nucleari, anche se questo è chiaro come il giorno di Dio.

        - Sì... - Davvero assolutamente inadeguato... - Ma perché è così debole??? - Questa azione è solo una goccia nell'oceano ... - Questo non porterà l'Iran in "condizioni adeguate" ... - Tali azioni devono essere eseguite con la stessa coerenza - con cui Israele colpisce "i suoi membri dell'ISIS" in Siria ... - E per niente - non meno spesso ... - Allora potrebbe esserci ancora almeno un senso ...
        - E l'Iran è un vero focolaio di estremismo e tutto "quello" che può "bruciare e maturare" lì contro la pacifica esistenza umana ...
        - E tutto questo presumibilmente - "gloss civilizzato" - semplicemente volerà via dall'Iran con un soffio molto leggero di fanatismo religioso radicale ...
        - Basta leggere "L'isola del dottor Moreau" - romanzo di HG Wells, in cui si danno allegoricamente esempi di vivisezione inutile - vani tentativi di trasformare una "ipostasi" del mondo animale in un'altra... - umana. ..
        - Certo - perseguiva HG Wells nel suo romanzo - altri obiettivi; ma personalmente mi permetto di citare questo suo romanzo come esempio... - e per questa occasione...
        - In Russia, lo stesso problema ... - Ma la Russia si chiude semplicemente (strizza gli occhi con tutte le sue forze) a tutto questo - forse lo porterà ... - Per le strade di Mosca, friggono le pecore e celebrano la messa rituali rituali ... - e niente .. .. - Accidenti, solo "accendi un fiammifero" - e ... e ... e tutto questo ... - Va bene, non lo addenserò ... - lascia Mosca continuerà a dormire... - forse... - non si sveglierà con orrore... - Dio non voglia...
        - Da me - un vantaggio ...
        1. Raccoglitore Офлайн Raccoglitore
          Raccoglitore (Myron) 10 dicembre 2021 18: 55
          -2
          Il nostro tempo è un'era di ampia espansione musulmana che ha luogo in tutto il mondo. Folle di migranti provenienti da paesi islamici penetrano nel territorio degli stati civili e destabilizzano la situazione in Europa, Nord America e Russia. Tutti dovrebbero combattere questa invasione, non si dovrebbe mostrare debolezza e indecisione, altrimenti potrebbe sorgere un califfato mondiale e i nostri discendenti batteranno collettivamente la fronte contro il pavimento delle moschee. Purtroppo non c'è unità, orde di barbari strisciano come locuste, senza incontrare ostacoli. E Israele è uno dei pochissimi stati che si oppone effettivamente a questo processo. Per un plus - merci ...
          1. gorenina91 Офлайн gorenina91
            gorenina91 (Irina) 10 dicembre 2021 19: 19
            -4
            Tutti dovrebbero combattere questa invasione, non si dovrebbe mostrare debolezza e indecisione, altrimenti potrebbe sorgere un califfato mondiale e i nostri discendenti batteranno collettivamente la fronte contro il pavimento delle moschee. Purtroppo non c'è unità, orde di barbari strisciano come locuste, senza incontrare ostacoli.

            - Me lo spieghi tu, o cosa? - Sì, e mi hanno dato un segno negativo ... - Cos'è questo ???
            - E personalmente io - qui... qui... qui - AB, cosa sto preparando??? - Non capisci di cosa sto scrivendo ???
            - Allora ripeterò e già molto concretamente:
            - L'Iran è uno stato che porta un mostruoso pericolo per tutta l'umanità ... - Inoltre, oggi l'Iran non solo accumula aperta opposizione a quei valori che sono considerati universalmente riconosciuti e sono proprietà di tutta l'umanità umanistica moderna ... - ma L'Iran è anche una minaccia aperta per tutta l'umanità... educa e stimola decine di milioni di fanatici religiosi radicali; a cui possono unirsi di più - letteralmente centinaia di milioni degli stessi fanatici da qualsiasi regione del mondo (compresa la Russia) ... - Come affrontare questo - Personalmente non lo so ... - Ma personalmente sostengo tutti i metodi radicali che Israele sta perseguendo contro l'Iran ... - Ma, ahimè - questo chiaramente non è abbastanza ... - Abbiamo bisogno di misure più ambiziose - abbiamo bisogno di una massiccia opposizione con l'uso di mezzi globali ... - E sembra - per Israele - questo è un compito impossibile ... - ahimè ...
            - Avrei potuto continuare oltre - ma non c'è luogo e non c'è tempo...
            - Spero che sia tutto abbastanza chiaro...
            - Accidenti - ho già - "in rubli e mele ha spiegato tutto" ... e ... e ... e
            - Russo in bianco... - Ho spiegato tutto...
            - Se non riesci a recuperare - allora questo è il tuo problema ... - leggi, almeno - "Dr. Moreau's Island" di H. Wells ... - Hahah ... - Personalmente leggo questa "isola" come un bambino... - Hahaha...
            1. Raccoglitore Офлайн Raccoglitore
              Raccoglitore (Myron) 10 dicembre 2021 20: 18
              -4
              Non ti ho dato un segno negativo. I romanzi di Wells saranno lasciati agli studenti delle scuole elementari. I problemi con gli Ayatollah saranno affrontati in modo intelligente man mano che si presenteranno e saranno senza dubbio risolti - non esitate.
              1. gorenina91 Офлайн gorenina91
                gorenina91 (Irina) 10 dicembre 2021 20: 57
                -4
                I problemi con gli Ayatollah saranno affrontati in modo intelligente man mano che si presenteranno e saranno senza dubbio risolti - non esitate.

                - Personalmente, ne dubito molto...
                - E se - con gli ayatollah iraniani - riesci ancora in qualche modo a farcela ... - allora con gli "ayatollah russi" - tutto è molto più complicato ... - Già oggi la Russia sta facendo del suo meglio per accontentarli e fornire loro tutto ciò che bisogno prima di tutto ... - Il Tatarstan è carico di ordini in modo che si possa pensare che non ci siano più imprese industriali in Russia ... - nessun impianto di produzione di aviazione; né tessile, chimica, farmaceutica, raffinazione del petrolio, lavorazione dei metalli, fonderie, produzione di materiali da costruzione e produzione di automobili - fabbriche e fabbriche - e altri "tutti i rami di tutti i tipi di industrie" ... - come questo ... - solo in Tatarstan - "tutta la luce bianca convergeva come un cuneo"...
                - E non è affatto necessario parlare del "Caucaso russo" ...
                - Allora... - con gli Ayatollah iraniani - tutto è molto più semplice... - Ma con ....................
                - Va bene - tutto il meglio ...... - successo nel "caso menzionato" ...
                - Il mio vantaggio ...
          2. Il commento è stato cancellato
  2. Calce Офлайн Calce
    Calce (Lime) 10 dicembre 2021 17: 52
    +4
    Eh e balabols, il ministro della Difesa ebreo ha letteralmente strillato alla fine dell'estate che all'Iran restavano DUE mesi prima della creazione di una bomba atomica. .... un migliaio di agenti)) ... gli scienziati hanno corso intorno a una struttura sicura e hanno raccolto esplosivi)) hanno trasportato esplosivi in ​​scatole con un havchik. Non portano cibo in sacchetti .. Appendono le tagliatelle al loro pubblico ebraico, dicono, come funziona bene il Mossad.
  3. Il commento è stato cancellato
  4. Il commento è stato cancellato
  5. Potapov Офлайн Potapov
    Potapov (Valeria) 10 dicembre 2021 21: 37
    -1
    Gli ebrei lo stesso divennero insolenti, in silenzio, una cosa, ma atti di terrore di stato / omicidio di scienziati, generali ... / presuppongono la risposta dello stato all'incendio di Israele ... Ma in quale altro modo ... signore ...
  6. S CON Офлайн S CON
    S CON (N S) 11 dicembre 2021 23: 58
    0
    la presenza di agenti israeliani in Iran non nega la presenza di agenti iraniani in Israele, il che significa che possono fare molte cose in un piccolo "kibbutz" ebraico, che vanno dalla distruzione di impianti di desalinizzazione e raffinerie, all'esplosione di un nucleare centrale elettrica
  7. Aksel2 Online Aksel2
    Aksel2 (Alexander Z.) 13 dicembre 2021 21: 58
    0
    Per quanto riguarda l'Iran, la motivazione per la sua leadership è comprensibile. Il paese ha confinato con le potenze nucleari per decenni. Prima è stata l'URSS, poi il Pakistan.