L'Ucraina assemblerà UAV turchi più grandi di "Bayraktar"


Militaretecnico la cooperazione tra Ucraina e Turchia continua a svilupparsi. Un moderno impianto congiunto ucraino-turco apparirà presto nella città di Vasilkov, nel distretto di Obukhovsky, nella regione di Kiev, dove verranno assemblati i droni. Aleksey Arestovich, portavoce della delegazione ucraina al Gruppo di contatto trilaterale sul Donbass, consigliere freelance del capo dell'ufficio del Presidente dell'Ucraina, ne ha parlato in un'intervista a Radio Liberty (media riconosciuto come agente straniero nel Federazione Russa).


Ha spiegato che la società prevede di produrre diversi veicoli aerei senza equipaggio, inclusi UAV turchi più grandi (più pesanti) rispetto a Bayraktar TB2 di Baykar Makina. Questa è la famiglia di droni Anka delle industrie aerospaziali turche (TAI). Il primo UAV prodotto dovrebbe essere lanciato dall'officina di assemblaggio alla fine del 2.

Lui (l'impianto - ndr) produrrà droni ucraino-turchi, tra cui Anka. Compresi i droni ucraini, promettente. In particolare, possiamo parlare di droni jet, che sono intercettori. Avranno motori ucraini e il resto dell'avionica turca: scafo, ecc.

- ha detto l'11 dicembre, aggiungendo che Anka è la prossima generazione di UAV dopo Bayraktar.

Questi sono jet, non pistoni, ma jet UAV, che superano Bayraktar in tutte le caratteristiche.

Ha sottolineato.

Si noti che il drone Bayraktar TB2 con un peso massimo al decollo di 650 kg ha preso il volo per la prima volta nel 2014, si basa sul precedente Bayraktar TB1 lanciato nel 2009. Per quanto riguarda il drone Anka, ha effettuato il suo primo volo nel 2010.

Anka è un UAV polivalente, con un peso massimo al decollo di 1600 kg, realizzato principalmente in materiali compositi. Ha un'unità di coda a forma di V (con un angolo di 100º), un'elica di spinta a tre pale e un carrello di atterraggio a tre ruote retrattile. Il carico utile è di 250 kg, di cui 200 kg possono essere posizionati su un'imbracatura esterna.

Il carico utile può includere un sistema optoelettronico modulare con una termocamera e un telemetro laser - designatore Star SAFIRE®380-HLD, radar ad apertura sintetica Aselsan SARPER, equipaggiamento di guerra elettronica, 8 missili anticarro guidati Roketsan Cirit o 4 missili guidati MAM-L bombe plananti con guida laser.

La velocità di crociera dell'UAV è di 200 km / h e il soffitto di servizio (l'altezza a cui può salire) è di 9 km. L'UAV può essere in volo per 24 ore, se controllato da una stazione di terra, la sua portata è di 250 km e se controllato da un satellite, il raggio è illimitato. La centrale è un motore aeronautico di fabbricazione turca con una capacità di 170 CV. Quale unità installerà la parte ucraina è ancora sconosciuta.

Ti ricordiamo che il 29 settembre Bayraktar Savunma e il Ministero della Difesa dell'Ucraina hanno firmato un accordo sulla costruzione di un centro nella regione di Kiev, in cui condurranno l'addestramento del personale, nonché testeranno e manterranno gli UAV prodotti dai suddetti azienda turca. Il servizio stampa dell'ufficio di Vladimir Zelensky ha definito il documento "un grande vero passo avanti".
  • Foto utilizzate: Mustafa.KarabasTUSAS / wikimedia.org
10 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Valery Vinokurov Офлайн Valery Vinokurov
    Valery Vinokurov (valery vinokurov) 12 dicembre 2021 21: 21
    -3
    questi droni sono giocattoli per bambini e gli stupidi ucraini non lo capiscono e spendono le loro ultime forze e soldi su di loro
    Tutti i centri di controllo ci sono noti da tempo, così come gli aeroporti di casa.
    Nei primi minuti del conflitto, saranno distrutti dai nostri calibri
    E i Khakhlov non hanno praticamente alcuna difesa missilistica, proprio come non ci sono satelliti che controllano i droni.
    Non sto nemmeno parlando del fatto che sembriamo essere in grado di disturbare il controllo e persino di intercettarlo
    Bene, lasciali giocare finché non giocano abbastanza
    Bene, come sono piccoli i bambini, davvero ..
    1. Shmurzik Офлайн Shmurzik
      Shmurzik (Seymslav) 12 dicembre 2021 23: 18
      +3
      Tutti i centri di controllo a noi sono noti da tempo, così come gli aeroporti

      Per molto tempo ??? E il fatto che non esistono ancora (intendo centri di controllo), e se ci sono, allora
      cellulare - niente giusto?

      Non sto nemmeno parlando del fatto che sembriamo essere in grado di disturbare il controllo e persino di intercettarlo

      La parola chiave è "simile" eh?
      1. Valery Vinokurov Офлайн Valery Vinokurov
        Valery Vinokurov (valery vinokurov) 22 dicembre 2021 11: 11
        0
        shmurzik
        Quando inizieremo a batterti, Giuda, poi vedremo in pratica chi di noi ha ragione
        E quindi, cosa versare da vuoto a vuoto, non siamo ancora esperti in queste materie))
        1. Shmurzik Офлайн Shmurzik
          Shmurzik (Seymslav) 23 dicembre 2021 09: 12
          0
          Quando inizieremo a batterti, Giuda, poi vedremo in pratica chi di noi ha ragione

          Bene, questo è se ti degni di lasciare il tuo divano sudato ... e non ci vorrà molto tempo per aspettare ...

          ... non siamo ancora esperti in queste materie))

          Parole d'oro!
  2. NikolayN Офлайн NikolayN
    NikolayN (Nicholas) 12 dicembre 2021 23: 12
    -3
    Bene, bene, non ci sono situazioni semplici. Speriamo che l'efficacia dell'applicazione non sia altissima, dopotutto controllo a distanza... potrebbe essere il momento di creare un semplice aereo per distruggere un uav. Metà fatte di plastica e compositi (erano compensato), leggere, facili da usare, subsoniche, con un'elettronica semplice, armi economiche. Motore silenzioso. Per risolvere i problemi nei conflitti di confine. Abbatti 5-6 UAV in una sortita. Anche per l'uso di offab 100-120.
    1. Raccoglitore Офлайн Raccoglitore
      Raccoglitore (Myron) 13 dicembre 2021 00: 30
      0
      Citazione: NikolayN
      Abbatti 5-6 UAV in una sortita.

      Giovinezza sognante. prepotente

      Citazione: NikolayN
      Speriamo che l'efficacia dell'applicazione non sia molto alta,

      In Karabakh, gli UAV e le munizioni vaganti hanno funzionato in modo molto efficace, perché improvvisamente dovrebbero rovinare tutto nel Donbas?
      1. gunnerminer Офлайн gunnerminer
        gunnerminer (mitragliere) 13 dicembre 2021 02: 36
        -3
        Rispetto all'Orlan-10, il più imponente UAV russo, tutte queste cose turche, prodotti così così, solo i motori giapponesi, l'elettronica americana, non sono finiti qui. Si è scoperto che solo il corpo e il ricevitore di navigazione MNP-M7 erano lì dal produttore russo. E anche quello è stato creato sulla base del microcircuito ADSP-BF534 dell'azienda americana Analog Devices. Il resto dei componenti: localizzatore GPS, generatore di avviamento, motore, modulo di accensione, controller di volo, modulo di trasmissione telemetrica e modulo GPS sono stati prodotti negli Stati Uniti, in Germania, Giappone, Cina e altri paesi. risata
      2. NikolayN Офлайн NikolayN
        NikolayN (Nicholas) 13 dicembre 2021 22: 33
        +1
        Perchè la pensi così? Aereo con una bomba! L'artiglieria trebbia e trebbia giorno e notte, trebbia e trebbia. Bayraktar è arrivato e ha bombardato tutto con una bomba. Pubblicità. Quando si eseguono azioni di seconda mano, il lavoro dell'aviazione viene misurato da sortite di reggimenti.
      3. NikolayN Офлайн NikolayN
        NikolayN (Nicholas) 13 dicembre 2021 22: 42
        +2
        In effetti, era modesto circa 5-6. Nella seconda guerra mondiale, fino a 9 Yunkesov furono abbattuti con una salva. E chiedi quanti americani sono stati abbattuti dai nostri complessi in Vietnam.
  3. Bulanov Офлайн Bulanov
    Bulanov (Vladimir) 13 dicembre 2021 11: 04
    -1
    Un moderno impianto congiunto ucraino-turco apparirà presto nella città di Vasilkov, nel distretto di Obukhovsky, nella regione di Kiev, dove verranno assemblati i droni.

    E l'elettricità a questo impianto sarà ovviamente fornita dallo Stato dell'Unione - Bielorussia?