Diplomazia moderna: la Russia, a differenza della NATO, non bluffa in Ucraina


Molti esperti occidentali credono che a causa delle "minacce" russe di invadere l'Ucraina, il mondo sia sull'orlo della terza guerra mondiale. Secondo la pubblicazione Modern Diplomacy, uno dei motivi per alimentare l'isteria anti-russa è il desiderio di dare alla NATO più peso nel mondo di quanto questa organizzazione abbia in realtà.


L'Occidente sta cercando di sintonizzare l'opinione pubblica a favore di un'alta probabilità di guerra, perché vuole preservare l'Alleanza come la più grande istituzione di difesa dalla Guerra Fredda. Le preoccupazioni per l'Ucraina danno alla NATO un nuovo significato e rendono essenziale questo blocco militare. L'Occidente sta cercando di convincere il mondo di questo dopo il crollo della cortina di ferro, trasformando la Russia nell'erede dell'URSS.

Allo stesso tempo, la NATO sta cercando di seminare un bluff nella mente degli ucraini sulla loro disponibilità a combattere con la Federazione Russa per gli interessi di Kiev. A questo proposito, Vladimir Putin chiede all'alleanza di smettere di nutrire i leader ucraini con false speranze e promesse vuote. Sia Putin che Biden sanno che le truppe americane non saranno inviate in Ucraina per aiutare le forze armate ucraine.

Quando Kiev descrive la minaccia di "invasione russa" come una scusa per invitare le truppe della NATO in Ucraina, diventa ovvio perché Putin la vede come una minaccia diretta alla Russia. Non c'è dubbio che la Russia veda "l'invasione" della NATO dell'Ucraina orientale nello stesso modo in cui l'America vedrebbe un tentativo di formare gruppi paramilitari in Messico, vicino al confine sudoccidentale degli Stati Uniti. Pertanto, la natura della NATO non è cambiata dalla fine della Guerra Fredda e l'unica ragione dell'esistenza dell'organizzazione è contenere la Russia.

Ecco perché, secondo Modern Diplomacy, il rumore di informazioni sulla probabile "aggressione russa" contro l'Ucraina è così pericoloso. I leader della NATO vogliono dare peso all'alleanza, ma non hanno intenzione di combattere, facendo il proprio gioco e facendo promesse irrealistiche a Kiev. La Russia, a differenza dell'Occidente, non bluffa ed è pronta ad agire se necessario.
  • Foto utilizzate: Ministero della Difesa della Federazione Russa
4 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. S CON Офлайн S CON
    S CON (N S) 13 dicembre 2021 14: 59
    +6
    La Federazione Russa non sta bluffando, perché stiamo parlando del dispiegamento di sistemi d'attacco NATO sulla terra storicamente russa della Piccola Russia, ricordo che volevano piazzarlo in Crimea, come è andata a finire, lo sanno tutti, accadrà anche con Piccola Russia - La terra russa tornerà in Russia, e lo Svidomo dovrà essere portato ai polacchi e ai baltici, o lasciare loro due aree, come una banca per i ragni
  2. gorenina91 Офлайн gorenina91
    gorenina91 (Irina) 13 dicembre 2021 19: 51
    -5
    Diplomazia moderna: la Russia, a differenza della NATO, non bluffa in Ucraina

    - Perché non sta bluffando - anche come bluffando ... - Quando tutto è solo a parole e sulla "profonda preoccupazione" e sulla costante inazione - questo è il massimo, nemmeno quello è - un vero classico bluff ...
    - Fu allora che ci fu l'ultima guerra in Karabakh e in Armenia (Russia sponsorizzata) - L'Armenia fu "miccia inserita" con forza e principale - poi... poi... poi (soprattutto dopo che un elicottero militare russo è stato abbattuto sul territorio dell'Armenia impunemente e piloti russi sono stati uccisi) ... - poi ... poi ... quindi la Russia dovrebbe "per errore" e "completamente accidentalmente" infliggere un potente attacco missilistico su "posizioni di razzi e artiglieria" e aeroporti militari di A-na... - Ebbene, "si sono scusati" poi - dicono - "tutto è successo per caso"... - "Siamo vicini e amici - non ricordiamocelo - insabbiamo tutto..." - Questo è tutto ... - In realtà A-an allora già" chiuse gli occhi "e si aspettava un tale" splash "dalla Russia ... - Ma questo non è accaduto (come sempre) ...
    - Quindi oggi la Russia non dovrebbe bluffare e ritrarre qualcosa in ogni modo possibile ...
  3. Rinat Офлайн Rinat
    Rinat (Rinat) 14 dicembre 2021 05: 41
    +2
    Citazione: gorenina91
    La Russia avrebbe dovuto "per errore" e "completamente accidentalmente" infliggere un potente attacco missilistico su "posizioni missilistiche e di artiglieria" e sugli aeroporti militari di A-na ...

    Stupidamente, puoi rompere un membro. Che è quello che si propone di fare Gorenina, classe 91.
    Non pretendo di avere una visione completa di tutti gli aspetti degli eventi intorno alla guerra in Karabakh, oso presumere che la nostra leadership abbia ordini di grandezza in più di informazioni davanti ai nostri occhi, e quindi hanno preso una decisione appropriata alla situazione per non rompere nulla.

    Citazione: gorenina91
    Armenia con potenza e principale "metti nello stoppino" - poi ... poi ... poi

    L'Armenia non è venuta alla guerra in realtà. Furono principalmente gli armeni del Karabakh che combatterono da soli con i volontari dell'Armenia, lo stesso esercito dell'Armenia fumava nervosamente in disparte e non entrava ad Artsakh.
    1. gorenina91 Офлайн gorenina91
      gorenina91 (Irina) 14 dicembre 2021 09: 53
      -2
      L'Armenia non è venuta alla guerra in realtà.

      - Ha, e chi è venuto lì ???
      - L'Armenia si è nascosta dietro la Russia; e la Russia molto facilmente e semplicemente ha scelto di lasciare tutto "così com'è" (dicono che possiamo diffamare tutti qui - "se quello" - era un bluff dell'acqua più pura) ... - Sì, andrebbe tutto bene - ma ...ma .. .ma ; quando un elicottero militare russo è stato abbattuto provocatoriamente e perfidamente sul territorio dell'Armenia (cosa potrebbe essere successo qui ... ecco ... ecco un "incidente") e i piloti russi sono stati uccisi - allora non c'è "vecchio bluff" che "la Russia diffamerà tutti qui - se quello "- non potrebbe più funzionare ... - Questo bluff si è sciolto come un leggero fumo ...
      - Ma è sorto un nuovo bluff - questo è che la Russia avrebbe "creduto" nell'"incidente" dell'abbattimento dell'elicottero ... - "Altrimenti, Russia; se questo elicottero abbattuto non fosse" accidentale "... - allora sarebbe "la Russia avrebbe diffamato tutti qui"... - Ecco un altro bluff per te!!!
      - Sei stato colpito in faccia --- e non è più il momento di nascondere la tua faccia e correre in farmacia per alcuni gadget ... - Bene, e la Russia, a parte uno schiaffo in faccia, non ha mai chiesto o ricevuto nessuno "soddisfazione" ... - l'Azerbaigian borbottò qualcosa in sua difesa ... - e basta!!!
      - E ora questo bluff continua in Karabakh, in cui nessuno crede davvero ... - Beh, forse ci credi (e altri come te) ... - E questo bluff è che la Russia in Karabakh "controlla la situazione" e" se succede qualcosa .. - sporcherà tutti "- e così via e così via ...
      - All'incirca la stessa cosa sta accadendo in Ucraina (lo stesso bluff) ... - dicono: "Prenderemo Kiev in una settimana", "se quello", ecc., ecc. ... - Come l'esercito ucraino Le forze sparate, continuano a sparare su Novorossia .. - Bene, continueremo a bluffare - finché ciò è sufficiente ...