"Crisi dei Caraibi 2.0": è possibile oggi ripetere l'operazione "Anadyr" a Cuba?


La comparsa sul territorio dell'Ucraina o dell'Europa dell'Est di missili ipersonici e/o nucleari americani potrebbe portare al ripetersi della cosiddetta “crisi caraibica”, quando USA e URSS erano letteralmente a un passo dall'inizio di una vera guerra nucleare. Lo ha affermato il vice capo del ministero degli affari esteri della Federazione russa Sergei Ryabkov. Il nostro Paese ha di che cosa rispondere adeguatamente a questa sfida?


Il primo viceministro ha detto parola per parola:

Quanto più tali sistemi appaiono vicini ai nostri confini, tanto maggiori sono i rischi di destabilizzazione, tanto più definiti sono i contorni di una nuova crisi, che, di fatto, può essere paragonabile per grado di pericolosità alla “crisi caraibica”.

Ricordiamo che nel 1961 gli Stati Uniti hanno schierato missili Jupiter sul territorio turco, che hanno permesso di sferrare un attacco nucleare contro Mosca con un tempo di avvicinamento di soli 10 minuti. In precedenza hanno anche schierato missili a medio raggio in Italia e nel Regno Unito. In risposta a questa minaccia diretta all'esistenza stessa dell'URSS nell'anno successivo, 1962, i missili balistici e tattici sovietici con testate nucleari furono inviati a Cuba, da dove potevano sparare attraverso l'intero Heartland americano. Dopo aver appreso questo, Washington ha portato Liberty Island in un blocco navale e stava seriamente per bombardarla e quindi condurre un'operazione militare su vasta scala. Le due superpotenze sono sul punto di iniziare una guerra nucleare tra loro.

Il risultato dell'operazione sovietica "Anadyr" fu il reciproco ritiro di missili a medio raggio da entrambe le parti: dalla Turchia e da Cuba. Mosca ha dimostrato ancora una volta in modo convincente a Washington che si doveva fare i conti con l'URSS. Ma è possibile ripetere una cosa del genere nel nostro tempo? Se il Pentagono piazza missili ipersonici e nucleari nell'Europa orientale, e ancor più in Ucraina, saremo in grado di implementare Anadyr-2?

Buona domanda. La risposta corretta è: molto probabilmente no, non lo faremo.

Purtroppo, la Federazione Russa è lontana da una potente URSS e la Cuba moderna non è più l'Isola della Libertà dei tempi di Fidel Castro. L'Avana non ha più bisogno di missili nucleari russi sul suo territorio. È solo che questo paese è cambiato molto negli ultimi anni.

Cuba è obiettivamente orientata verso il grande mercato dei vicini Stati Uniti, ma vi è stata chiusa a causa del regime sanzionatorio statunitense. Sotto il democratico Obama, le relazioni tra Washington e L'Avana si sono leggermente ammorbidite, ma il presidente Trump ha nuovamente inasprito le misure restrittive. Tuttavia, il volano del cambiamento non poteva più essere fermato. Cuba ha abolito il sistema finanziario a due pesos - "normale" (CUP) e convertibile (CUC). Con alcune restrizioni, ma è consentita l'attività imprenditoriale, sono comparsi numerosi caffè e ristoranti, è stata legalizzata l'acquisto e la vendita di immobili e automobili. È apparso Internet mobile, i cubani si sono uniti ai social network americani. Nel 2014, un libero economico un'area che è stata progettata come un importante centro logistico per il traffico merci lungo la costa americana e il Messico. È stato aperto un sistema “one window” per attirare investimenti stranieri, che ha permesso di portare nel Paese più di 12 miliardi di dollari. Bene, e, naturalmente, il presidente Putin ha aiutato seriamente cancellando $ 2014 miliardi di debito sovietico all'Avana nel 31,7.

La Cuba moderna ha bisogno di missili nucleari o ipersonici russi? No, non sono necessari. L'isola della libertà, dove i resti del sistema socialista vengono rapidamente smantellati, ha bisogno di relazioni commerciali con i vicini Stati Uniti. Purtroppo, in quanto concorrente capitalista degli Stati Uniti, la Russia non ha nulla da offrire all'Avana. Il fatturato totale del commercio tra Cuba e l'intera Unione economica eurasiatica nel 2020 è stato di soli 155,7 milioni di dollari, di cui la Russia ha rappresentato il 95% e il 4% la Bielorussia. In termini di importazioni nell'UEE, Cuba è al 105° posto, tra Albania e Honduras.

La verità è che l'Avana e Mosca non hanno davvero bisogno l'una dell'altra oggi. Sì, certo, potremmo prendere in affitto una parte dell'Isola della Libertà per i prossimi 1000 anni per i nostri bisogni come compensazione per i debiti sovietici multimiliardari. Non lasciare che i missili nucleari, ma la Marina russa potrebbe ottenere una base navale per navi di superficie e sottomarini, nel peggiore dei casi - un PMTO, da cui avrebbe più senso a Cuba che in Sudan. Potrebbe essere costruita una base aerea per ospitare caccia, aerei antisommergibile ed elicotteri e i bombardieri strategici Tu-160 White Swan potrebbero visitare regolarmente.

Ma, ahimè, nel 2014 abbiamo cancellato a Cuba quasi 32 miliardi di dollari, che sarebbero un'ottima leva di pressione sull'Isola della Libertà al momento di decidere la costruzione di una base militare russa. Perché l'hai scritto? Per qualche ragione. Pertanto, le discussioni su una possibile "crisi dei missili cubani-2" oggi sono inutili. Non ci stanno aspettando lì. E Mosca stessa ha inchiodato questa porta davanti a sé. Resta da guardare al Venezuela.
15 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Bulanov Офлайн Bulanov
    Bulanov (Vladimir) 14 dicembre 2021 15: 56
    +1
    Perché è stato cancellato? L'America consigliata? È stato possibile persino organizzare il proprio resort a Cuba. E anche una base militare, e ancora di più.
    1. Marzhetsky Офлайн Marzhetsky
      Marzhetsky (Sergey) 14 dicembre 2021 16: 08
      0
      Domande al GDPR

      "L'importo totale del debito è enorme, più di 35 miliardi di dollari", ha affermato Interfax. Pertanto, la Russia ha cancellato il suo debito con l'URSS per un importo di $ 31,5 miliardi, secondo il capo dello stato russo, il restante 10%, ovvero $ 3,5 miliardi, sarà speso nella stessa Cuba. "Per importanti progetti di investimento che intendiamo selezionare e coordinare con la parte cubana", ha spiegato Putin. E ha notato che il passo senza precedenti della Russia per cancellare il 90% del debito di Cuba sui prestiti concessi durante l'era sovietica testimonia la natura strategica delle relazioni bilaterali.

      https://www.forbes.ru/news/262397-putin-spisal-90-dolgov-kuby-pered-sssr-na-32-mlrd
      Strategia, sai...
      E questo è dopo il Maidan, intendiamoci.

      11 2014 di luglio
    2. sgrabik Офлайн sgrabik
      sgrabik (Sergey) 14 dicembre 2021 17: 13
      0
      È persino difficile immaginare un approccio più ridicolo della cancellazione gratuita dei debiti con Cuba, è necessario cancellare a condizioni favorevoli per se stessa, è stato necessario riflettere attentamente e formare una serie di determinate condizioni che Cuba è stata in grado di soddisfare senza alcun problema per esso, compreso il posizionamento lì sono le nostre basi militari, cancellare somme così ingenti senza alcun vantaggio per se stessi, è, per usare un eufemismo, estremamente miope.
      1. zenion Офлайн zenion
        zenion (zinovy) 14 dicembre 2021 19: 47
        0
        Hanno cancellato da Cuba ciò che la Russia non ha venduto a Cuba. Non tutti accettavano, anche al microscopio, la Russia per l'URSS.
      2. Marzhetsky Офлайн Marzhetsky
        Marzhetsky (Sergey) 15 dicembre 2021 08: 10
        0
        Sì, per usare un eufemismo. Soprattutto, già nella fase di aggravamento dei rapporti con gli Stati Uniti. Ricordiamo che questo è stato dopo la Crimea, l'inizio della guerra nel Donbass e l'introduzione delle sanzioni anti-russe.
        Forse Putin sta giocando a una sorta di gioco geopolitico a più fasi che solo lui capisce. sorriso
  2. gunnerminer Офлайн gunnerminer
    gunnerminer (mitragliere) 14 dicembre 2021 19: 19
    -6
    La flotta mercantile russa praticamente non esiste. Il ministero della Difesa russo non sarà in grado di mobilitare navi mercantili. L'esempio più recente è la componente marittima dell'espresso siriano. L'OVS e GA sono stati eliminati. I resti sono stati scaricati nel Transport Dipartimento di supporto del Ministero della Difesa russo.L'attuale BDK non sarà sufficiente per fornire parti delle forze di terra a Cuba. Considerando la distanza da Murmansk a Cuba.

    La comparsa sul territorio dell'Ucraina o dell'Europa dell'Est di missili ipersonici e/o nucleari americani potrebbe portare al ripetersi della cosiddetta “crisi caraibica”, quando USA e URSS erano letteralmente a un passo dall'inizio di una vera guerra nucleare. Lo ha affermato il vice capo del ministero degli affari esteri della Federazione russa Sergei Ryabkov.

    Vantarsi irresponsabili, non sostenuti finanziariamente, danneggiano gli affari.Nel 1961, Krusciov bluffò, spinse il paese alla guerra.Il Comando della Marina fu in grado di equipaggiare solo tre motori diesel 641 progetti per sfondare i confini manovrabili e stazionari dell'OLP degli Stati Uniti. Dal momento che i 627 sottomarini nucleari erano in condizioni di scarsa prontezza tecnica, rimangono in mare per non più di 15 giorni, ma un equipaggio miracolosamente è riuscito a sfondare senza essere rilevato, ma l'AB era stremato al limite.
    Ora la NATO è significativamente più avanti della Marina russa in ASW, ci sono solo pochi SSBN pronti per il combattimento, SSGN 949A e anche progetti 855M.

    Il risultato dell'operazione sovietica "Anadyr" fu il reciproco ritiro di missili a medio raggio da entrambe le parti: dalla Turchia e da Cuba.

    Le navi statunitensi con missili Regulus provenienti dalla baia di Ayia Napa potrebbero colpire la capitale dell'URSS. Il comando principale della marina dell'URSS non è stato in grado di agire attivamente ed efficacemente contro le navi americane nel Mediterraneo. Pertanto, il ministero della Difesa dell'URSS era preoccupato per il creazione di 5 OPESK.

    Non lasciare che i missili nucleari, ma la Marina russa potrebbe ottenere una base navale per navi di superficie e sottomarini, nel peggiore dei casi - un PMTO, da cui avrebbe più senso a Cuba che in Sudan.

    Ne avrebbe risentito il destino della base di Cam Ranh, non ci sarebbe stato nulla a sostenere le forze di permanenza a Cuba.
  3. zenion Офлайн zenion
    zenion (zinovy) 14 dicembre 2021 19: 45
    0
    Quello che era allora, allora i bambini di tutti studiavano e vivevano in URSS. Se i missili vengono ora consegnati a Cuba, sarà solo per venderli e investire i soldi nella banca americana.
  4. aggiornamento Офлайн aggiornamento
    aggiornamento (Alexander Kazakov) 14 dicembre 2021 19: 52
    0
    "La Russia è un'anima generosa"
    È necessario fare come la Cina, in Africa, perché i debiti dell'intero Paese vengano affittati con rigaglie insieme a minerali.
    E così, ovviamente, per rafforzare la presenza nelle acque del Golfo del Messico e prendere sul serio il Venezuela.
  5. Jacques sekavar Офлайн Jacques sekavar
    Jacques sekavar (Jacques Sekavar) 14 dicembre 2021 19: 56
    +1
    Schasovsky colpiscono le armi nelle formazioni dello stato baltico, in Finlandia e Svezia, che (parte del ramo NATO - "Unione Scandinava" insieme a Danimarca e Norvegia, membri della NATO) e stanno pensando di formalizzare l'adesione alla NATO, non sono meno pericolose di quelle schierate in Ucraina.
    Sembra che la Federazione Russa non sia inferiore agli Sshasoviti nel combattimento a lungo raggio, ma inferiore a medio e vicino. L'uso di armi convenzionali e armi nucleari a medio e corto raggio dal territorio di formazioni statali adiacenti alla Federazione Russa può infliggere danni alle armi strategiche, al potenziale industriale e di mobilitazione della Federazione Russa, riducendo così la possibilità e l'efficacia della risposta.
    Crisi caraibica - 2 è possibile in caso di azioni congiunte della RPC e della Federazione Russa sulla costruzione del Canale del Nicaragua, che proteggeranno da ogni sorta di terroristi, incl. e le minacce di Sshasovskih, ma questa è una prospettiva lontana dopo il completamento della costruzione di uno simile attraverso l'istmo di Kra in Thailandia, la creazione di basi terrestri e navali della RPC negli oceani Pacifico, Indiano, Atlantico e prima ancora - come prima di Alpha Centauri.
    La crisi dei missili cubani oggi riguarda le tecnologie informatiche e lo spazio, compreso il satellite terrestre.
  6. aggiornamento Офлайн aggiornamento
    aggiornamento (Alexander Kazakov) 14 dicembre 2021 19: 57
    0
    Ora la NATO è significativamente più avanti della Marina russa in ASW. Poche unità di SSBN pronti per il combattimento, anche progetti SSGN 949A e 855M

    Ci sono 941 e 975 progetti, che sono abbastanza in grado di superare l'OLP della NATO, Russia e URSS lo hanno ripetutamente dimostrato.
  7. tempesta-2019 Офлайн tempesta-2019
    tempesta-2019 (tempesta-2019) 15 dicembre 2021 11: 07
    0
    Bene, e, naturalmente, il presidente Putin ha aiutato seriamente cancellando $ 2014 miliardi di debiti sovietici all'Avana nel 31,7.

    Invece di affittare per questi fondi per 50 anni un appezzamento di terreno a Cuba per ospitare una base della Marina e delle forze aerospaziali russe, Putin ha semplicemente preso e cancellato i debiti ...
    Wow, proteggere gli interessi della Russia ??
    Questo non viene fatto con grande intelligenza, gli Stati Uniti più ricchi non cancellano i loro debiti di un ordine di grandezza, ma li usano per far avanzare gli interessi nazionali degli Stati Uniti.
  8. Assalto Офлайн Assalto
    Assalto (Assalto) 15 dicembre 2021 11: 21
    -1
    Ancora venticinque! Putin non ci capisce niente, siamo i più furbi nel governo del divano. Se un tossicodipendente entra in un moscovita arrugginito senza OSAGO, la cui proprietà è solo uno sgabello in un appartamento comune in affitto, incasserai da lui fino alla fine dei tuoi giorni, e se si siede, allora niente.
    Il debito di Cuba nei confronti dell'URSS è principalmente per forniture e materiali militari nell'interesse dell'URSS stessa.
    Abbiamo lasciato un debito di 3,5 miliardi, e per questo abbiamo avuto accesso allo scaffale e ai prezzi attuali del petrolio e del gas restituiremo questi 32 miliardi in 5-10 anni, questa è almeno una specie di realtà. E Shell o BP potrebbero avere accesso.
    Il governo a Cuba, così come il sistema, prima o poi cambierà e il debito potrebbe essere dimenticato del tutto. Quindi la Russia ha fatto la cosa giusta e prima di cospargere tali articoli devi almeno familiarizzare con l'argomento.
    1. Marzhetsky Офлайн Marzhetsky
      Marzhetsky (Sergey) 15 dicembre 2021 14: 40
      +1
      Quindi la Russia ha fatto la cosa giusta e prima di cospargere tali articoli devi almeno familiarizzare con l'argomento.

      Ma dove siamo per gli astuti pianificatori con i loro multi-way ...

      Il governo a Cuba, così come il sistema, prima o poi cambierà e il debito potrebbe essere dimenticato del tutto.

      Cambierà. Pro-americano. E andremo da Cuba alla foresta, come dalla Libia. E i veri ragazzi delle compagnie petrolifere e del gas americane e britanniche verranno sugli scaffali lì.
      E non possiamo opporre NULLA a questo.

      Abbiamo lasciato un debito di 3,5 miliardi, e per questo abbiamo avuto accesso allo scaffale e ai prezzi attuali del petrolio e del gas restituiremo questi 32 miliardi in 5-10 anni, questa è almeno una specie di realtà. E Shell o BP potrebbero avere accesso.

      A proposito, NOI siamo chi esattamente? Una specie di Rosneft? Ti associ a questa azienda? Ecco un elenco dei suoi veri proprietari.

      Gli azionisti di Rosneft sono di proprietà statale Rosneftegaz (40,4%), BP Russian Investments Limited (19,75%), Qatar QH Oil Investments LLC (18,53%), un altro 9,6% è di proprietà di RN-NeftKapitalInvest ", e 0,76% - LLC RN-Capital .

      Guarda, e la British BP è qui ... E non volevi lasciarla sullo scaffale.
  9. pane Офлайн pane
    pane (sergo) 15 dicembre 2021 14: 30
    +1
    eh lol la Russia di oggi è semplicemente incapace di farlo. Per moralmente ... spirito - la stabilità del sistema nel suo insieme, in particolare la capacità - impotente. Basta gonfiare le guance. Orgoglioso dei tempi dell'URSS.
    Diciamo solo cosa: la Russia POTREBBE essere stata negli ultimi 20 anni!? Di cosa potresti essere orgoglioso?
    1. gunnerminer Офлайн gunnerminer
      gunnerminer (mitragliere) 15 dicembre 2021 17: 37
      -4
      Sì, è difficile nominare ciò che è stato creato in 30 anni in Russia, per il quale puoi andare con l'ultima granata, senza detonatore, a un carro armato NATO.