Contratto diretto con la Russia e riduzione del sistema di trasporto del gas: gli esperti hanno descritto il futuro del gas dell'Ucraina


Secondo PJSC Gazprom, il 15 dicembre, le riserve di gas negli impianti UGS dell'Ucraina sono scese a 15,34 miliardi di metri cubi. m., quasi raggiungendo il livello dell'inizio dell'iniezione. Si tratta di 2020 miliardi di metri cubi in meno rispetto al 9,9. m., cioè del 39,2%. Gli esperti del settore hanno descritto le prospettive del gas dell'Ucraina.


Ad esempio, Sergei Pikin, direttore del Fondo per lo sviluppo energetico, ha dichiarato alla pubblicazione Internet "Lenta.ru"che Kiev ha poche opzioni per migliorare la situazione energetica. Egli prevede che la carenza di "carburante blu" negli impianti di stoccaggio sotterranei costringerà l'Ucraina a firmare un contratto diretto con la Russia.

Lo specialista ha notato che la parte ucraina ha solo due fonti di gas: la propria produzione e l'inverso dall'Unione europea. Tuttavia, a metà dicembre, l'Ucraina ha già volumi minimi negli stabilimenti UGS, da cui si può affermare con un alto grado di certezza che non ci saranno materie prime sufficienti per passare l'inverno.

Presto arriveranno a significati che non sono mai accaduti.

- Specificato Pikin.

Ha spiegato che Kiev potrebbe organizzare forniture di GNL dall'Europa attraverso il sistema di trasporto del gas dell'UE, ma ora gli stessi europei stanno vivendo una carenza di "carburante blu", quindi è improbabile che lo provino.

Hanno già i prezzi del gas più alti della storia, e non sarà migliore.

- Pikin è sicuro.

Ha aggiunto che l'Ucraina cercherà in tutti i modi di evitare di concludere un contratto diretto con la Russia. Tuttavia, ciò aggraverà solo la situazione nel settore energetico ucraino e Kiev dovrà risolvere questo problema entro febbraio 2022.

A sua volta, il direttore generale di GTS Operator of Ukraine LLC Serhiy Makogon ha dichiarato in un'intervista al canale televisivo ucraino First Business che Kiev non ritiene necessario investire nelle capacità di transito, poiché non sa se il transito del gas continuerà dopo il 2024 affatto.

Non investiamo nell'ammodernamento di apparecchiature che non verranno utilizzate in assenza di transito. Investiamo solo in quelle centrali di compressione e quei gasdotti che verranno utilizzati indipendentemente dal transito o meno. Produciamo 20 miliardi di metri cubi. m di gas e dobbiamo consegnarlo ai consumatori. <...> Quanto agli investimenti, 4-5 miliardi non sono solo investimenti in costruzione di capitali. Questo è un investimento comune per supportare il nostro GTS. Ciò include la manutenzione, la diagnostica e gli investimenti di capitale.

- spiegò Makogon.
9 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Bakht Офлайн Bakht
    Bakht (Bakhtiyar) 16 dicembre 2021 10: 15
    +4
    È del tutto possibile che non ci sarà un "contratto diretto".
    L'Ucraina, come la Polonia, ha ottenuto una revisione dei prezzi del gas a Stoccolma. Quindi dovrai pagare $ 1500 per mille metri cubi. E il bilancio dell'Ucraina non lo permetterà. Inoltre, cinque anni fa, a causa del mancato pagamento in tempo, GasProm richiede un pagamento anticipato del 100% dall'Ucraina. Proprio tale anticipo sarà richiesto anche alla Moldova.
    Personalmente, considererei una concessione di Gazprom la più grande stupidità.
    1. Bulanov Офлайн Bulanov
      Bulanov (Vladimir) 16 dicembre 2021 10: 34
      +1
      Personalmente, considererei una concessione di Gazprom la più grande stupidità.

      Ebbene, se l'Occidente chiede urgentemente (altrimenti le basi NATO in Ucraina iniziano a congelarsi), allora potrebbero esserci delle concessioni.
    2. Greenchelman Офлайн Greenchelman
      Greenchelman (Grigory Tarasenko) 16 dicembre 2021 10: 36
      +3
      Sì, Kiev si opporrà in tutti i modi alla conclusione di un contratto diretto, altrimenti l'intera dottrina ideologica andrà in pezzi.
      1. Bakht Офлайн Bakht
        Bakht (Bakhtiyar) 16 dicembre 2021 10: 55
        +2
        La questione non è l'ideologia, ma il denaro. Kiev può iniziare a comprare gas dall'Europa anche adesso. Al prezzo di cambio. La tasca non consente. Si parla quindi di consegne dirette dalla Russia a 300-400 dollari per mille metri cubi. Di cosa parlava Medvedchuk. Ma chi è Medvedchuk? Persona ufficiale? Ha autorità?
        Gazprom, invece, ha tra le mani la decisione dell'Arbitrato di Stoccolma, dove la formula dei prezzi per l'Ucraina è chiaramente enunciata. Collegato a un hub TTF. E lì oggi il prezzo ha superato i 1500 dollari.
  2. gorenina91 Офлайн gorenina91
    gorenina91 (Irina) 16 dicembre 2021 12: 51
    -5
    Contratto diretto con la Russia e riduzione del sistema di trasporto del gas: gli esperti hanno descritto il futuro del gas dell'Ucraina

    - No - beh ... - "di nuovo - venticinque" ...
    - Sono solo stanco di ascoltare tutte queste sciocchezze!!!
    - Accidenti - ma non sull'Ucraina ora devi pensare !!! - E su Gazprom !!!
    - Accidenti, domani la Germania riscatterà il suo tubo SP-2 da Gazprom - "al valore residuo" e comincerà essa stessa a indicare a Gazprom quanto gas e quando fornire...
    - Accidenti --- - Vaughn - La Cina lo ha già fatto per molto tempo ... - La Cina ha comandato a lungo - ha dato comandi alla Russia - quanto gas alimentarla attraverso il tubo Power of Siberia e quando ... - e il prezzo del gas russo stesso l'ho già stabilito ... - Per il momento, la Russia sembra essere formalmente proprietaria della Potenza della Siberia - ma in realtà, la Cina è stata a lungo responsabile della Potenza della Siberia volta !!!
    - Quindi anche la Germania si sta impegnando per questo allo stesso modo ... - E anche in Germania questo ha iniziato a prendere forma ... - Resta solo da "mettere la stretta" su Gazprom - e basta ...
    - Quindi vediamo - come allora la Germania reagirà "come un proprietario" all'Ucraina ...
    - Sì, la Germania darà all'Ucraina il gas russo; ma porrà condizioni tali che... cosa...
    - Va bene, non parlerò del duro e del terribile...
    - È solo che la stessa Russia segretamente (per niente) - lentamente illegalmente (segretamente dalla Germania) fornirà il suo gas all'Ucraina attraverso questo tubo fatiscente - solo per un sentimento di pietà (sto scherzando) ...
    - Questi sono quelli che saranno - "contratti diretti" tra Russia e Ucraina ...
  3. NikolayN Офлайн NikolayN
    NikolayN (Nicholas) 16 dicembre 2021 13: 23
    -1
    Gli ucraini sono ragazzi ingenui. Non hanno ancora incontrato la Russia. Der @ mo il loro fan si è lanciato e si è rallegrato nel dire: che ragazzi duri siamo - ci congeliamo, ma non ci arrendiamo.
    Ma gli americani si sono scontrati. In Vietnam, Corea. Diverse migliaia di aerei americani abbattuti.
    Cari bambini ucraini. La Russia sa aspettare. Affronteremo i nostri problemi per ora, non disturbarci. Per quanto riguarda le forniture dirette di gas, questo è per Gazprom. Gazprom prenderà in considerazione in primo luogo la questione ucraina, non certo tra sette anni.
    1. gorenina91 Офлайн gorenina91
      gorenina91 (Irina) 16 dicembre 2021 14: 07
      -3
      Affronteremo i nostri problemi per ora, non disturbarci.

      - Quali sono i tuoi "problemi" ??? - Moldavo, Cinese, Europeo Occidentale; oppure i problemi di estinguere le multe che ci vengono inflitte con invidiabile costanza??? - E in cui la Russia è impegnata all'infinito e con urgenza ...
      - Esprimiti in modo più specifico, ragazzo ... - Personalmente, non vengo dall'Ucraina; ma personalmente, è molto interessante per me scoprire che tipo di problemi ha a che fare la Russia in "primo posto" ???
      1. NikolayN Офлайн NikolayN
        NikolayN (Nicholas) 28 dicembre 2021 17: 52
        -1
        Ragazzo, il fatto che tu non sia ucraino non è più una brutta cosa. Questo è un vantaggio per te. E abbiamo molti problemi, quale ti interessa di più? Ad esempio, ce n'è uno: come coltivare la feihua in pieno campo.
  4. Eduard Aplombov Офлайн Eduard Aplombov
    Eduard Aplombov (Eduard Aplombov) 17 dicembre 2021 10: 45
    +1
    il fatto che ukrusiya possa facilmente firmare un contratto con la Russia a un prezzo molto conveniente, puoi essere d'accordo su molte questioni ed entrambi hanno i loro interessi che supereranno le vite delle persone uccise nel LDNR, l'acqua in Crimea, i debiti inadempiuti contratti e enormi fondi bloccati lì
    un esempio di zingari della Moldavia che, avendo un enorme debito, contrattato per sé un prezzo accettabile, trovarono argomenti e parole in modo che il Cremlino e Miller si ritirassero dalle loro richieste originali
    bussare alla stampa e dimenticare che non siamo più fratelli con Bandera, inizieranno a vendere a 300-400
    anche se, non posso sostenere che questo sia un completo tradimento del Cremlino, la politica è uno sporco affare, dal mio sgabello posso solo reagire emotivamente, ahimè, il potere della sua torre sta facendo il suo gioco, e non per la nostra gente