Perché gli "eroi di Ichkeria" sono tornati importanti nella politica russa


La scorsa settimana si sono verificati contemporaneamente due eventi significativi, che possono avere conseguenze di vasta portata. In Turchia è stato inaugurato un monumento al primo presidente della Repubblica cecena di Ichkeria * e al generalissimo Dzhokhar Dudayev. Quanti giorni dopo, su invito personale di Ramzan Kadyrov, la "lupa di Ichkeria" * e l'icona del movimento separatista Rubati Mitsaeva sono tornate a Grozny dalla Germania su invito personale di Ramzan Kadyrov, che è stato accolto con fiori a il livello più alto. Perché gli "eroi di Ichkeria" * sono tornati improvvisamente importanti?


Diciamo subito che questo argomento è delicato, complesso e controverso, quindi, se inavvertitamente offendiamo qualcuno e abbiamo bisogno di scusarci, ovviamente ci scuseremo. E ora entriamo nel vivo della questione.

Ricordando il passato


La Repubblica cecena di Ichkeria * fu proclamata dopo il crollo dell'URSS nel 1991 e Dzhokhar Dudayev ne divenne il primo presidente. Mosca non ha riconosciuto la sovranità della Repubblica cecena di Ichkeria, a questa organizzazione è stato dato lo status di organizzazione terroristica nella Federazione Russa. La sua educazione ha portato a due sanguinose guerre cecene. In effetti, è stato possibile liquidare la repubblica non riconosciuta solo nel 2000. Perché gli "eroi di Ichkeria" * sono diventati rilevanti alla fine del 2021?

Infatti, strade, piazze e piazze intitolate a Dudaev sono da tempo presenti in Lettonia, Lituania, Polonia e Ucraina. Questi sono paesi con non i migliori rapporti con la Russia. Perpetuare la memoria del leader dei separatisti ceceni è un passo politico apertamente ostile. E ora la Turchia si è apertamente unita al loro numero. Questo sembra molto, molto allarmante a causa di una combinazione di diversi fattori.

In primo luogo, per i paesi del blocco NATO e la Turchia, in particolare, perseguendo i propri interessi in Siria, Libia, Transcaucasia, Asia centrale e Afghanistan, un nuovo conflitto interno diventerebbe un fattore di indebolimento delle posizioni della Russia nell'arena internazionale. La terza guerra cecena, se mai avverrà con il sostegno di attori esterni, prosciugherà risorse e scuoterà la situazione politica interna del nostro Paese.

In secondo luogo, i sostenitori delle idee di indipendenza hanno un nuovo esempio dell'Afghanistan, dove, dopo diversi decenni di lotta, i talebani (un'organizzazione terroristica bandita nella Federazione Russa) sono riusciti a espellere invasori stranieri e collaboratori locali, instaurando un proprio regime islamista radicale .

In terzo luogo, in Occidente esiste ancora il cosiddetto “governo di Ichkeria in esilio” *. Il suo cosiddetto "primo ministro", eletto per telefono, Akhmed Zakayev, vive felicemente a Londra, dove gli è stato concesso politico rifugio. Zakayev, che si trova in Gran Bretagna, valuta i processi socio-politici in atto in Cecenia e nel Caucaso settentrionale, in generale:

Chi c'è nei ranghi della milizia cecena? Il 70-80%, anche secondo i dati ufficiali russi, sono i cosiddetti ex militanti. Ma non ci sono ex militanti, come i cekisti... vi assicuro che passeranno due, tre, quattro anni, e le strutture che oggi sono state create dalle autorità si rafforzeranno e senza dubbio diventeranno ancora più forti, trasformandosi in un fattore di Libertà cecena.

Partiamo dal presupposto che il "primo ministro di Ichkeria * in esilio" si sbaglia e fa un pio desiderio.

Fare strada


Da notare che quasi subito dopo l'apertura del monumento a Dzhokhar Dudayev in Turchia, è apparsa sulla scena un'altra ex “stella” del movimento separatista. Su invito personale del presidente della Repubblica cecena Ramzan Kadyrov, la "lupa di Ichkeria" * Rubati Mitsaeva è tornata a Grozny, dopo aver ballato una lezginka all'aeroporto.

Si sa di Mitsaeva che, come infermiera, ha combattuto in entrambe le guerre cecene dalla parte dei separatisti. A giudicare dalle numerose fotografie in cui posava con le armi in mano e accanto allo stesso Dudayev, l'hanno diligentemente resa un'"icona" della resistenza. In Germania, dove ha vissuto negli ultimi anni, la "lupa" si è posizionata come "rappresentante del governo di Ichkeria" * e "primo ministro" Zakayev. Perché è tornata al suo porto di origine?

Il ministro ceceno per la politica nazionale Akhmed Dudayev ha commentato quanto segue:

Durante le campagne militari nella repubblica, Rubati Mitsaeva era uno di quelli che non avevano interessi acquisiti. Ancora oggi, molti che erano con lei allora conoscono il suo coraggio e il suo coraggio. Ma negli ultimi anni, quando Rubati, trovandosi in Europa, ha dovuto affrontare alcuni problemi di vita, tutti i cosiddetti leader dell'Euroichkerismo l'hanno abbandonata e l'hanno lasciata al suo destino.

Mitsaeva è tornata a casa per apprezzare con i propri occhi la prosperità a cui è arrivata la Cecenia come parte della Federazione Russa. Abbiamo incontrato l'ex separatista in modo benevolo.

Il ritorno è iniziato con il fatto che si è collegata in modo abbastanza inaspettato alla trasmissione in diretta, ospitata da Ramzan Kadyrov, e gli ha chiesto il permesso di tornare. Le prime a volare a Grozny sono state entrambe le sue figlie e una di loro, una giovane artista di talento, ha vinto il concorso per dipingere il miglior ritratto della madre di Ramzan Akhmatovich con un montepremi di mezzo milione di rubli. Abbiamo incontrato Rubati Mitsaeva all'aeroporto con fiori di altissimo livello, compresi gli stessi ex separatisti come lei, che sono passati al lato del centro federale, sono stati graziati e ora servono onestamente la Russia, essendo il fedele sostegno del Cremlino nel Caucaso settentrionale .

Da quanto sopra, possiamo concludere che l'invito dell'ex "lupa di Ichkeria" * sotto garanzie di sicurezza personale di Ramzan Kadyrov è il passo giusto per dividere il cosiddetto "governo in esilio", nonché per riunire il popolo ceceno, dove Mitsaeva può diventare una nuova "icona" positiva. Un richiamo al possibile problema del separatismo dovrebbe costringere Mosca a prestare maggiore attenzione alle esigenze della Repubblica cecena per farne una vetrina delle conquiste della nostra economia nazionale comune, ed escludere anche l'idea stessa di separare la Cecenia dalla la Federazione Russa nonostante tutti i registi "irresponsabili" e la loro folla liberale filo-occidentale.

* La Repubblica cecena di Ichkeria è un'entità statale terroristica non riconosciuta, bandita nella Federazione Russa.
24 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. gorenina91 Офлайн gorenina91
    gorenina91 (Irina) 20 dicembre 2021 12: 57
    -3
    Perché gli "eroi di Ichkeria" sono tornati importanti nella politica russa

    - Non c'è da stupirsi - sono solo queste persone che la strada per la Cecenia è aperta ... - Bene, chi altro andrà lì ???
    - È anche una "entrata" in Russia ??? - O chiunque può venire in Cecenia ???
  2. viktortarianik Офлайн viktortarianik
    viktortarianik (Vincitore) 20 dicembre 2021 13: 28
    +2
    O forse è tornata a divorare? Dopotutto, lì è stata rimossa dall'indennità.
  3. Dub0Vitsky. Офлайн Dub0Vitsky.
    Dub0Vitsky. (Victor) 20 dicembre 2021 13: 33
    +4
    Sono convinto che Ramzan lo abbia fatto non senza (tacito) consenso. Il nemico deve essere tenuto nelle vicinanze. Idiozia completa - RILASCIA o INVIA, dandogli libertà di azione e mani. L'atto più stupido, secondo me, è RILASCIARE Khodorkovsky, Kasparov, la galassia di ministri e dirigenti dello stile Gorabachev e Eltsin. Devono essere tenuti a CASA e, secondo il verdetto del tribunale, sotto una protezione affidabile.
  4. lavoratore dell'acciaio 20 dicembre 2021 14: 11
    -1
    E sotto Putin, tutti sono in grande stima che hanno distrutto la Russia e portato a termine il genocidio della nazione russa: EBN, Chubais, Dudayev. L'elenco può essere molto lungo. È interessante, se erigi un monumento a Budanov e gli dai il nome alle strade, come reagirà Kadyrov a questo?
    1. Anna_Combattente Офлайн Anna_Combattente
      Anna_Combattente 22 dicembre 2021 09: 57
      +2
      Stalevar, non è in Russia che vengono eretti monumenti e le strade prendono il nome dai nemici del popolo russo. Quindi il popolo russo dovrebbe smettere di volare in Turchia e lasciare lì grandi somme di denaro per la gente del posto. La Turchia ha già dichiarato apertamente di non essere dalla parte della Russia. E i nostri piccoli sciocchi continuano a volare lì per riposare.
      1. lavoratore dell'acciaio 22 dicembre 2021 12: 11
        0
        E i nostri vanka sono degli sciocchi

        Smettila di rendere colpevoli le nostre persone. Ad esempio, tutto ciò che viene fatto, il potere non ha nulla a che fare con esso, è la gente che è da biasimare!

        Ma nella selezione naturale,
        Putin è meglio, comunque...
  5. Dub0Vitsky. Офлайн Dub0Vitsky.
    Dub0Vitsky. (Victor) 20 dicembre 2021 15: 19
    +3
    Citazione: acciaio
    E sotto Putin, tutti sono in grande stima che hanno distrutto la Russia e portato a termine il genocidio della nazione russa: EBN, Chubais, Dudayev. L'elenco può essere molto lungo. È interessante, se erigi un monumento a Budanov e gli dai il nome alle strade, come reagirà Kadyrov a questo?

    Vai a bollire l'acciaio. Filosofo. Ti fa male pensarci. Putin raccoglie l'inesigibile. Pertanto, l'EBN è ancora in vigore e Budanov non è nel monumento. Lui, a differenza di....come te, non ha bisogno di scosse in Russia. Verrà il momento. tutti i tipi di Echi di Mosca, i lavoratori dell'acciaio si siederanno e guadagneranno soldi per saldare la pappa. Dopo. Prenditi il ​​tuo tempo, ciao.
    1. lavoratore dell'acciaio 20 dicembre 2021 18: 46
      0
      Sì, guadagno già. Anche se in pensione deve riposarsi e viaggiare, come ha promesso Putin quando ha attuato la riforma delle pensioni. Quindi risparmi la tua razione di pappa per te stesso e vivi per ora.
    2. Amaro Офлайн Amaro
      Amaro 23 dicembre 2021 13: 44
      0
      ...raccoglie l'inesigibile.

      Non ridevo così da molto tempo. In primo luogo, insieme hanno rotto, fracassato e diviso l'"indistruttibile", e ora hanno improvvisamente cominciato a raccogliere l'"inesigibile". Sembra una parabola:

      Il risultato non è necessario, tutti devono essere impegnati con il processo.

      Anche se, in linea di principio, nella situazione attuale non si ride affatto.

      gli shock non sono necessari in Russia.

      Esatto, il denaro ama il silenzio. Mentre il suo personale sarà al timone, il suo Eltsin sarà "a cavallo", e Budanov e altri, se ancora possibile, dovranno "guadagnarsi per saldare la pappa. Più tardi. Non in fretta".
  6. zenion Офлайн zenion
    zenion (zinovy) 20 dicembre 2021 18: 14
    -2
    Non è chiaro, molto infantile, perché la lupa abbia dovuto combattere contro la sua. Quelli che sono stati poi condannati dal tribunale hanno combattuto contro la loro stessa gente, per la guerra contro i loro stessi nei poliziotti, anche se ora i poliziotti sono i loro. L'URSS non esiste da trent'anni, la Russia zarista non si è ancora dichiarata, perché i paesi conquistati dagli zar dovrebbero restare parte di quella Russia, che non può governare da sola? Certo, sarebbe meglio avere relazioni amichevoli, ma non puoi essere carino con la forza. Inoltre, Kadyrov è un soldato di Putin e senza l'ordine del capo, o il suo permesso, non lo avrebbe fatto. È anche peggio che andare AWOL. Sei pronto ad incitare gli altri contro i russi, in modo che la tua stessa gente abbia paura?
    1. S CON Офлайн S CON
      S CON (N S) 20 dicembre 2021 23: 47
      0
      Dudayev Basayev e la sua banda sono un gruppo di delinquenti con lo stipendio della CIA, il popolo ceceno, dietro il quale si nascondono, ha sofferto a loro volta di questi animali,
    2. Anna_Combattente Офлайн Anna_Combattente
      Anna_Combattente 22 dicembre 2021 10: 04
      +1
      zenion I ceceni sono ora pericolosi nemici dei russi. Se è successo qualcosa, possiamo solo sognare relazioni amichevoli con la Cecenia. Ai ceceni non piacciamo! E in qualsiasi confusione alzeranno una pistola contro di noi e ci pugnaleranno con un coltello alla schiena.
  7. S CON Офлайн S CON
    S CON (N S) 20 dicembre 2021 23: 44
    +1
    se ha combattuto contro il colpo, allora non le sarà permesso di vivere a lungo, e se ha parlato di più con la lingua alla telecamera, allora forse perdoneranno
  8. Raccoglitore Офлайн Raccoglitore
    Raccoglitore (Myron) 20 dicembre 2021 23: 58
    -2
    L'élite cecena, guidata da R. Kadyrov, non pensa nemmeno alla secessione dalla Federazione Russa, perché? Chi altro alimenterà così generosamente questa "repubblica", parassitando le elemosine di Mosca? In effetti, in effetti, la Cecenia non fa comunque parte della Russia - le leggi federali non funzionano sul suo territorio, sono sostituite dalla Sharia, i coscritti dalla Cecenia non sono chiamati nelle forze armate RF, servono nelle loro formazioni paramilitari, i ceceni che hanno commesso reati in Russia si rifugiano in Cecenia evitando la punizione penale. Si scopre che la Russia paga dal suo budget per uno stato indipendente, la cui ideologia del fondamentalismo islamico è inizialmente ostile alla Russia e ai russi.
    1. zenion Офлайн zenion
      zenion (zinovy) 21 dicembre 2021 00: 37
      0
      Hai reso l'idea. E il resto finge di rendere omaggio, quindi è riconosciuto tra i gangster. Ora non è affatto possibile capire chi è il padrino in questo lampone?
    2. gorenina91 Офлайн gorenina91
      gorenina91 (Irina) 21 dicembre 2021 06: 37
      0
      i coscritti dalla Cecenia non sono arruolati nelle forze armate RF, prestano servizio nei loro paramilitari, i ceceni che hanno commesso reati in Russia si rifugiano in Cecenia, evitando la punizione penale. Si scopre che la Russia paga dal suo budget per uno stato indipendente, la cui ideologia del fondamentalismo islamico è inizialmente ostile alla Russia e ai russi.

      - Ahimè... - ma è così...
      - E questo "Lady's Visit" (un così piccolo "annuncio" dal cinema) ... - molto probabilmente una specie di debole tentativo - almeno un po' per frenare il "principale sorvegliante della Cecenia" ... - dicono - "non oltrepassare il limite" e "osservare la costa"... - E poi si può sempre trovare un sostituto... - e qual è la differenza in cui" campo opposto "questo" sostituto "può essere preso - c'è nessuna differenza ...
      - Quindi è arrivato questo "emissario"... - E il fatto che sia stata la donna ad arrivare "in missione-visita" - anche questo mette lo "osservatore" - in (per usare un eufemismo) una posizione piuttosto "scomoda" ... - t .A. secondo la Sharia - questo non sembra molto "comme il faut" ... - a causa dell'"osservanza del genere locale" ... - la "mascolinità originale" locale fuma solo nervosamente in disparte ...
      - Forse, quello... - personalmente, per la prima volta posso essere d'accordo che... cosa... quello - questo è HSP (senza alcuna ironia)... - Ma a proposito - potrei sbagliarmi.. .
    3. Bulanov Офлайн Bulanov
      Bulanov (Vladimir) 22 dicembre 2021 09: 52
      0
      Il paese di Sparta era nell'antica Grecia. Combatté spesso con altri greci, ma quando i greci si unirono contro i persiani, furono 300 gli spartani ad aiutarli tutti. In Georgia, all'08.08.08, dicono che solo quando hanno saputo del battaglione "Vostok", tutti i georgiani sono fuggiti dal fronte.
      1. Raccoglitore Офлайн Raccoglitore
        Raccoglitore (Myron) 22 dicembre 2021 17: 22
        -3
        Uno sfortunato esempio. Gli spartani erano gli stessi greci, solo che la loro struttura statale era diversa dalle altre politiche. I ceceni differiscono dai russi per religione, tradizioni, origine etnica.
        1. 123 Офлайн 123
          123 (123) 25 dicembre 2021 01: 30
          +1
          Uno sfortunato esempio. Gli spartani erano gli stessi greci, solo che la loro struttura statale era diversa dalle altre politiche. I ceceni differiscono dai russi per religione, tradizioni, origine etnica.

          Questo non è un buon esempio per te. Ce ne sono molti in Russia che differiscono per religione, tradizioni, origine etnica. Questo non è un Israele nazionalista.
          1. Raccoglitore Офлайн Raccoglitore
            Raccoglitore (Myron) 25 dicembre 2021 07: 45
            0
            Citazione: 123
            nazionalista d'Israele.

            Oh, come va tutto... lol
            1. 123 Офлайн 123
              123 (123) 25 dicembre 2021 15: 01
              +1
              Oh, come va tutto...

              Questo è esattamente sì Hai del lavoro da fare strizzò l'occhio
  9. Marzhetsky Online Marzhetsky
    Marzhetsky (Sergey) 21 dicembre 2021 07: 46
    0
    Citazione: Bindyuzhnik
    L'élite cecena, guidata da R. Kadyrov, non pensa nemmeno alla secessione dalla Federazione Russa, perché? Chi altro alimenterà questa "repubblica" così generosamente, parassitando le elemosine di Mosca?

    Nessuno sta parlando di Kadyrov.
  10. Amaro Офлайн Amaro
    Amaro 23 dicembre 2021 13: 24
    0
    Nell'aspetto e nei prezzi degli immobili, si può sospettare che il tenore di vita a Grozny sia leggermente superiore alle prestazioni sociali in Germania. Sembra che abbiano deciso di dare da mangiare alla "lupa" e a lei non dispiace affatto. Altrimenti, la famiglia del "rappresentante del governo di Ichkeria" non si sarebbe impegnata in tale arte e avrebbe raffigurato un ritratto della madre di Dudayev o di qualche altro combattente. Non è senza motivo:

    un giovane artista, ha vinto un concorso per dipingere il miglior ritratto della madre di Ramzan Akhmatovich con un montepremi di mezzo milione di rubli.

    Qui avrai per la prima volta un capitale di avviamento e forse una possibilità di legalizzazione senza stare in coda senza fine ai centri di migrazione.
    Cosa sta succedendo, "l'ichkerizzazione di Kadyrov o la Kadyrization degli" Ichkeriani "? O forse tutto è molto più semplice e alcune persone stanno cercando di tirare fuori almeno un po' di capitale dai loro meriti passati, non ancora dimenticati, e trovare una migliore posto per se stessi e per i loro parenti il ​​governo di Ichkeria stesso?
  11. Dub0Vitsky. Офлайн Dub0Vitsky.
    Dub0Vitsky. (Victor) 23 dicembre 2021 14: 12
    0
    Citazione: Bitter
    ...raccoglie l'inesigibile.

    Non ridevo così da molto tempo. All'inizio, insieme hanno rotto, fracassato e diviso l'"indistruttibile", e ora improvvisamente hanno cominciato a raccogliere l'"inesigibile". Sembra una parabola
    "il risultato non è necessario, tutti devono essere impegnati con il processo".
    Anche se, in linea di principio, nella situazione attuale non si ride affatto.

    gli shock non sono necessari in Russia.

    Esatto, il denaro ama il silenzio. Mentre il suo personale sarà al timone, il suo Eltsin sarà "a cavallo", e Budanov e altri, se ancora possibile, dovranno "guadagnarsi per saldare la pappa. Più tardi. Non in fretta".

    Quindi ti prendi cura della tua salute. E la reputazione di una persona normale. La risata omerica di solito finisce in uno sciocco. Ci siamo dispersi tutti. E, prima di tutto, i fratelli baltici e gli orgogliosi del Caucaso. Se avessero (non cervello-LIKE), avrebbero capito da questo che non avrebbero avuto la Svizzera senza una tetta della Russia (RSFSR). Bene, noi, in Russia, abbiamo capito perché.