Le navi cisterna GNL statunitensi dirottate per salvare l'Europa


Navi con gas liquefatto, dirette dagli Stati Uniti verso l'Asia, dopo il recente balzo dei prezzi europei del “carburante blu” a quasi 2200 dollari per mille metri cubi, hanno cambiato rotta e si sono dirette verso l'Europa. Lo riporta il Financial Times.


In precedenza, i fornitori statunitensi di GNL inviavano navi cisterna nei paesi asiatici, disposti a pagare di più per il gas rispetto ai consumatori europei. Ora la situazione è cambiata e gli Stati Uniti hanno deciso di sfruttare l'impennata dei prezzi del gas in Europa. Secondo gli esperti, l'attuale situazione è associata a una significativa diminuzione del volume di gas pompato attraverso il gasdotto Yamal-Europe, nonché al previsto raffreddamento nei paesi europei.

In precedenza, i media hanno riferito che Gazprom ha rifiutato di prenotare volumi di forniture tramite il gasdotto Yamal-Europe per martedì e mercoledì. In questo caso, l'approvvigionamento inverso di carburante avviene lungo questa rotta del gas dalla Germania alla Polonia.

Secondo Dmitry Marinchenko, direttore senior del gruppo Fitch per le risorse naturali e le materie prime, Gazprom sta riducendo la selezione di carburante nell'ambito dei contratti a causa di una diminuzione della domanda di gas in Europa sullo sfondo di prezzi elevati. Allo stesso tempo, la situazione nel continente rimane molto allarmante, dal momento che agli europei mancano circa 15-20 miliardi di metri cubi di gas negli impianti UGS per superare comodamente la stagione invernale.
9 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. yuriy55 Офлайн yuriy55
    yuriy55 (Yuri) 22 dicembre 2021 17: 21
    +1
    ... Agli europei mancano circa 15-20 miliardi di metri cubi di gas negli impianti UGS.

    Una moderna metaniera tipica (nave metano, metaniera) ha una capacità di carico di 155-220 mila m3 di gas naturale liquefatto, da cui si possono ottenere circa 95 - 135 milioni di m3 di gas naturale a seguito della rigassificazione.

    Solo un centinaio e mezzo di camminatori... Avrà tempo... Quanti a quell'Europa... lol
    1. alexey alexeyev_2 Офлайн alexey alexeyev_2
      alexey alexeyev_2 (alexey alekseev) 22 dicembre 2021 18: 20
      +2
      Pompaggio quotidiano in turco o cn-1. Come un impiastro morto. Nella migliore delle ipotesi, lavora con le ruote. O come lì con moreman strizzò l'occhio
    2. compagno intelligente Офлайн compagno intelligente
      compagno intelligente (uomo intelligente) 22 dicembre 2021 19: 39
      0
      Da quando si misura la portata in metri cubi?
  2. Rico1977 Офлайн Rico1977
    Rico1977 (Alexander) 22 dicembre 2021 21: 01
    0
    Scrivi subito il prezzo di questo "aiuto". Se il nostro gas è superiore a 2200, quanto è americano con tutti i costi - è persino spaventoso scrivere?
  3. shiva Офлайн shiva
    shiva (Ivan) 22 dicembre 2021 21: 23
    +2
    Ancora una volta, Putin ha bisogno di dire qualcosa del tipo - e siamo pronti a fornire gas a 500. I prezzi per le scoregge del pianeta stanno diminuendo, i borghesi saltano felici - ma come altro scaldarsi? Le petroliere statunitensi virano tristemente, tornando in Asia. E appena sono già salpato ... E improvvisamente Putin - dov'è la certificazione di sp2? Come faccio a spingerti il ​​gas? I prezzi sono nuovamente aumentati! Gli stupidi yankee stanno girando di nuovo le petroliere... Quindi penzoleranno avanti e indietro, al minimo negli ingorghi del traffico sul canale di Suez.
  4. Polvere Офлайн Polvere
    Polvere (Sergey) 22 dicembre 2021 22: 47
    -1
    L'Occidente è pronto a comprare gas a 2200 dollari dagli Stati Uniti, ma non è pronto a comprare gas da Gazprom allo stesso prezzo. Quello che dice, solo una cosa Gazprom ha corrotto l'UE con forniture di gas a basso costo. L'anno scorso c'è stato un momento in cui vendeva a $ 56 per 1000 metri cubi.
  5. Boriz Офлайн Boriz
    Boriz (borizia) 22 dicembre 2021 23: 30
    0
    Qualcosa mi dice che quando arriveranno questi vettori di gas, il prezzo scenderà a 800. Temporaneamente. E poi ancora...
  6. Valera75 Офлайн Valera75
    Valera75 (Valery) 23 dicembre 2021 01: 59
    0
    Gli Stati Uniti non salveranno mai l'Europa, è il loro concorrente, e anche lei deve essere agganciata ai suoi prodotti. È solo un business, i prezzi sono aumentati, quindi sono state dispiegate le gasiere. Il prezzo in Asia aumenterà. L'America sul lo stesso giorno dimenticheranno chi è l'Europa e in generale con quale spavento dovrebbero averla. In generale, è strano che scrivono che il prezzo è aumentato perché il pompaggio a Yamal è diminuito. Quindi l'Occidente non compra, come se fosse costoso , ma non comprando ora alzano il prezzo ancora più in alto.La Russia soddisfa tutte le condizioni previste dai contratti e quindi a Gazprom non importa se la Germania guida il contrario ai polacchi oa qualcun altro.
  7. Igor Pavlovich Офлайн Igor Pavlovich
    Igor Pavlovich (Igor Pavlovich) 23 dicembre 2021 10: 38
    0
    Sono così, questi uomini statunitensi - ora "salvano" l'Europa dal freddo con il gas liquefatto, negli anni '90 hanno "salvato" la Russia dalla fame con le "gambe di Bush", nel 41° hanno "salvato" l'URSS dai nazisti fornitura di armi, equipaggiamento e medicinali...