Gli Stati Uniti possono organizzare la "Grande Depressione-2" dell'UE, ma possono farla finita subito


Sei mesi fa, il costo di mille metri cubi di gas in Europa a mille dollari sembrava un'assurdità impensabile. Il 1 dicembre 1, il costo dei futures sul carburante blu sui piani di negoziazione europei ha raggiunto il livello di $ 21, sfondando il "soffitto" o il "basso". È possibile mantenere la competitività? economia Il vecchio mondo con tali cartellini dei prezzi per i vettori energetici, e non sta arrivando la Grande Depressione-2, di cui stanno già parlando abbastanza seriamente?


Si è già detto molto sulle ragioni dell'attuale crisi energetica senza precedenti. Tra questi: una diminuzione del volume della generazione tradizionale a favore delle cosiddette fonti energetiche rinnovabili "verdi" in presenza di clima prevalentemente calmo, un basso livello di riempimento degli impianti di stoccaggio del gas europei, nonché lo "speciale posizione di Gazprom, che punta a fornire all'Europa tanto gas quanto previsto dagli attuali contratti, e non un metro cubo in più. Quest'ultimo ha permesso ai malviventi di accusare l'azienda russa di provocare e aggravare la crisi energetica, il che è completamente errato.

Nel frattempo, le cose nel Vecchio Mondo non stanno andando nel migliore dei modi. Se in estate gli europei hanno storto il naso dal gas a un prezzo di $ 500 per mille metri cubi, allora, senza dubbio, si sono strappati i capelli quando il cartellino del prezzo è salito a $ 1 e oltre. Secondo gli esperti, è stato superato un “segno psicologicamente importante”. Alla fine del 2021, la psiche dei consumatori era chiaramente completamente traumatizzata quando il costo del "carburante blu" superava i 2mila dollari per mille metri cubi. Dal momento che il gas super costoso significa anche elettricità super costosa, nonché materie prime super costose per l'industria chimica, sorge la domanda: come sta andando l'industria europea lì?

E non sta bene. I primi a subire il calo dei prezzi sono stati i produttori di fertilizzanti, che sono stati costretti a interrompere la produzione, diventata improvvisamente non redditizia. Ciò ha portato automaticamente a problemi per gli agricoltori, oltre che per le catene di vendita al dettaglio, a causa della banale carenza di imballaggi per la conservazione degli alimenti. Quindi i metallurgisti hanno dovuto affrontare difficoltà. ArcelorMittal, la più grande azienda in Europa, ha iniziato a sospendere selettivamente il funzionamento dei forni ad arco elettrico a causa dell'elettricità eccessivamente costosa. A proposito, questa società detiene il 10% del mercato mondiale. Un quadruplo aumento dei costi dell'elettricità ha costretto l'azienda siderurgica spagnola Sidenor a ridurre la produzione del 30%. L'associazione industriale UK Steel ha avvertito che la produzione di metallo nel Regno Unito potrebbe diventare non redditizia. L'Energy Intensive Users Group (EIUG) britannico ha già interrotto la produzione di acciaio. La società tedesca per l'estrazione e la lavorazione del rame Aurubis AG ha notificato ufficialmente agli azionisti l'impossibilità di pagare dividendi a causa di una diminuzione della sua marginalità. La società belga Nyrstar sospenderà la produzione di zinco dall'inizio del 2022.

Seguendo i produttori di fertilizzanti nel Regno Unito, l'azienda tedesca SKW Stickstoffwerke Piesterritz® ha ridotto del 20% la produzione di ammoniaca necessaria per fertilizzanti azotati e reagenti per la pulizia dei motori diesel. Il gigante chimico globale BASF ha annunciato una diminuzione della redditività a causa di tariffe elettriche anormalmente elevate, nonostante generi circa l'80% dei volumi di cui ha bisogno nei propri impianti. Le aziende francesi di zucchero e amido Tereos e Roquette Freres hanno avvertito che i loro prodotti potrebbero essere sospesi.

In qualche modo non sembra molto buono. I problemi con i metallurgisti porteranno a costi più elevati nell'industria automobilistica e aeronautica, nel settore delle costruzioni, nella cantieristica navale e negli agricoltori - a prezzi alimentari più elevati, che presto potrebbero sorprendere il ben nutrito Vecchio Mondo ancora più spiacevolmente di adesso. Il caso sa quasi di una nuova "Grande Depressione". Tuttavia, è ancora troppo presto per seppellire il Vecchio Mondo. Inaspettatamente, il “mercato” è intervenuto con la sua “mano invisibile”.

Pochi giorni fa, tutte le navi metaniere sono andate nel sud-est asiatico, dove i prezzi sono più alti di mille metri cubi, ignorando ostinatamente i problemi degli europei. Quando il costo dei futures nelle sale di negoziazione nell'UE ha superato i $ 1, raggiungendo $ 2, gli esportatori di gas naturale liquefatto "si sono rotti psicologicamente".
Dall'esterno è stato piuttosto divertente osservare come stava cambiando la rotta dall'Asia all'Europa per le petroliere che lasciavano gli Stati Uniti, l'Australia e il Qatar. Le prime a girare verso il Vecchio Mondo furono due petroliere con GNL americano, poi ce ne furono dieci, quindici, e poi tutte e trenta. Per la prima volta dal 2009, il "carburante blu" è stato inviato in Europa dagli australiani. Le petroliere sono andate nel Regno Unito, in Spagna, Francia, Paesi Bassi, Malta e Gibilterra. I cartellini dei prezzi sono scesi immediatamente a $ 1500 e poi a $ 1300, quindi gli americani e gli australiani hanno salvato gli europei dagli "intrighi" del russo "Gazprom", la cavalleria era matura in tempo.

Quali conclusioni si possono trarre da quanto accaduto? La situazione nel mercato globale dell'energia è estremamente grave e avrà conseguenze di vasta portata per l'economia globale. Tuttavia, gli Stati Uniti e l'Australia alleata hanno l'opportunità in un momento critico di intervenire e, con una decisione volitiva, di far scivolare l'Europa sull'orlo del baratro. Le forniture di GNL, con tutti i loro inconvenienti, sono uno strumento molto flessibile per influenzare il mercato dell'energia: hanno tolto i volumi - hanno fatto deficit, li hanno restituiti - li hanno salvati. Molto comodamente. In effetti, gli Stati Uniti possono organizzare la "Grande Depressione-2" dell'UE, ma possono fermarla immediatamente.
21 commento
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. S CON Офлайн S CON
    S CON (N S) 25 dicembre 2021 19: 06
    +5
    La Federazione Russa può anche fermare le forniture di gas, petrolio, metalli.. tutto sarà acquistato dal TAEG dove vivono 3,5 miliardi di persone, gli Stati Uniti non potranno sostituire le forniture della Federazione Russa
  2. Vermone Офлайн Vermone
    Vermone (Aslan Tsoutiev) 25 dicembre 2021 19: 20
    -7
    Beh, si dimenticano di qualcos'altro. Innanzitutto, è molto interessante il motivo per cui i prezzi elevati del gas sono "non redditizi" per l'Europa e ... non non redditizi per i paesi asiatici? Hanno "nanotecnologie speciali" lì, o cosa? "Ferro", o cosa? E la seconda cosa. La produzione in Europa e in Asia aumenterà di prezzo a causa degli alti prezzi del gas e tutti i prodotti forniti alla Russia aumenteranno di prezzo. E cosa viene fornito alla Russia? Sì, tutto .. fino a mutandine e calzini. Tra un paio di mesi i "cari russi" pagheranno tutto all'Europa e all'Asia per il loro gas "costoso" venduto. Non c'è quasi nessuna produzione propria in Russia. Non ci sono miracoli al mondo e dovrai "tornare dietro" i super profitti ricevuti per il tuo costoso gas per le merci più costose dall'Europa e dall'Asia. Tutte le merci consegnate dall'Europa e dall'Asia includeranno i prezzi del gas aggiuntivi. E terzo, e penso che la cosa più importante. Gli europei terranno "fermamente" in considerazione la lezione che la Russia ha insegnato loro sui prezzi del gas. Hanno visto come Putin avrebbe potuto prenderli per la gola in qualsiasi momento. E se prima non ci credevano, ora ne sono convinti. Pertanto, dall'inizio della primavera, inizieranno a sviluppare energia alternativa come un matto. O qualcosa di diverso. È chiaro che ora faranno di tutto per non essere di nuovo su un tale "gancio" il prossimo inverno .... Ora "abbandoneranno" seriamente l'intero "petrolio e gas" della Russia, rinunciando a gas e petrolio al massimo. Se non stupidi, ovviamente...
    1. S CON Офлайн S CON
      S CON (N S) 25 dicembre 2021 19: 36
      +9
      sì, non sei stato in Russia per molto tempo, altrimenti hai visto che tutti i prodotti sono principalmente russi, tranne i beni di consumo cinesi a buon mercato, i telefoni e i beni di lusso per i ricchi. nessuna energia alternativa sarà in grado di produrre energia per riscaldare 5cento milioni di persone nell'UE e per l'industria, ne sono già tutti convinti, così l'Hans ha chiesto di costruire SP2.
    2. DVF Офлайн DVF
      DVF (Denis) 26 dicembre 2021 08: 16
      0
      Non hai produzione in Ucraina.
  3. Il commento è stato cancellato
  4. Oleshko2 Офлайн Oleshko2
    Oleshko2 (Oleg) 25 dicembre 2021 21: 34
    +4
    Sarebbe bello vedere il calcolo in cifre di come queste 30 navi cisterna copriranno la carenza di gas in Europa. E quanto durerà.
    La determinazione del prezzo di mercato in borsa è determinata non dalla disponibilità di merci, ma da voci, pettegolezzi e "lo scarico degli esperti". Se solo i produttori fossero autorizzati a negoziare in borsa, il prezzo sarebbe appropriato e non moltiplicato. E lanciando lì gli speculatori, ottengono che non è il mercato a dettare il prezzo, ma gli speculatori. GAZPROM non detta il prezzo sul mercato europeo. Lavora con contratti a lungo termine. Non utilizza capacità aggiuntive oltre i contratti. E non dimenticare chi altro fornisce gas all'Europa.
    A proposito di merci costose dall'Europa alla Russia. Ricorda come all'improvviso l'OMC ha urlato "La Russia deve essere punita per la sostituzione delle importazioni" ... Abbiamo elettrodomestici dalla Russia in Ucraina. Dritto zrada su zrada.
    1. Boriz Офлайн Boriz
      Boriz (borizia) 26 dicembre 2021 02: 03
      +2
      Sarebbe bello vedere il calcolo in cifre di come queste 30 navi cisterna copriranno la carenza di gas in Europa.

      Sarebbe anche bello sapere quanti di questi vettori di gas hanno lasciato l'Ust Luga. Questo percorso è stato padroneggiato per molto tempo.

      GAZPROM non detta il prezzo sul mercato europeo. Lavora con contratti a lungo termine.

      Bene, Gazprom non dimentica lo spot, quindi perché perdere un dollaro in più. O un paio di miliardi. Non giacciono sulla strada.
    2. gunnerminer Офлайн gunnerminer
      gunnerminer (mitragliere) 26 dicembre 2021 09: 36
      -4
      Abbiamo elettrodomestici dalla Russia in Ucraina. Dritto zrada su zrada.

      E presto sarà in tutta l'Europa dell'Est. Non per niente gli Skolkovo lavorano in modalità caserma.
      1. Siluch Офлайн Siluch
        Siluch (nik) 26 dicembre 2021 17: 23
        -1
        I tuoi tentativi di lanciare al tifoso sono ridicoli.
  5. Boriz Офлайн Boriz
    Boriz (borizia) 26 dicembre 2021 02: 01
    +6
    Se in estate gli europei hanno storto il naso dal gas a un prezzo di $ 500 per mille metri cubi, allora, senza dubbio, si sono strappati i capelli quando il cartellino del prezzo è salito a $ 1 e oltre.

    I cartellini dei prezzi sono scesi immediatamente a $ 1500 e poi a $ 1300, quindi gli americani e gli australiani hanno salvato gli europei dagli "intrighi" del russo "Gazprom", la cavalleria era matura in tempo.

    La contraddizione sta proprio nel testo.
    $ 1 - devi tirare i capelli in posti diversi a causa del prezzo elevato.
    $ 1 - salvezza portata alla vecchia dai discendenti dei suoi ex avventurieri e detenuti.
    Sergei è scivolato nella vecchia routine: "Il GNL (sicuramente anglosassone) salverà il mondo civilizzato dalla malvagia Gazprom".

    Se in estate gli europei storcevano il naso sulla benzina al prezzo di 500 dollari...

    È qui che sta il problema. L'economia europea è orientata verso prezzi bassi del gas. Sotto i 500 dollari.
    Alla ricerca di omaggi, l'Europa si è caduta in una trappola, pensando di essere guidata da Gazprom. È vero, la Russia già 10 anni fa ha iniziato la combinazione che ha preparato questa crisi. E continua a tenere la situazione sotto controllo.
    Non c'è via d'uscita.
    Ora gli Stati Uniti, la Russia, la Cina e, molto probabilmente, l'India chiuderanno le loro economie. E la prima fase è la disconnessione di Russia, Cina, India dagli Stati Uniti. Inoltre, potrebbe risultare che gli Stati Uniti inizieranno a chiudere l'economia.
    E gli alti prezzi dell'energia daranno alla Russia e agli Stati Uniti un inizio migliore di quanto potrebbero fare senza di loro.
    Se prima la produzione veniva spostata in Cina, per via del fatto che i cinesi lavoravano per una ciotola di riso, ora nella Federazione Russa la produzione si sposterà alla ricerca di fonti energetiche a basso costo. Tutti dimenticheranno le sanzioni anti-russe e in un attimo cominceranno a costruire qualsiasi impianto di produzione in Russia (per la Russia). Come nei primi anni '1930. Poi c'è stata la crisi, ora inizia la crisi. Non solo energico.
    Ma non costruiranno - non solo spegneremo il gas e l'elettricità, ma non venderemo cibo a un prezzo normale, non venderemo fertilizzanti a un prezzo normale ... E così via.
    1. gunnerminer Офлайн gunnerminer
      gunnerminer (mitragliere) 26 dicembre 2021 09: 34
      -3
      E gli alti prezzi dell'energia daranno alla Russia e agli Stati Uniti un inizio migliore di quanto potrebbero fare senza di loro.

      L'inizio è particolarmente importante per l'economia russa, che da 30 anni sta preparando un balzo in avanti economico, non importa quanto brillante il manager Anatoly Borisovich Chubais abbia escogitato questo brillante piano.
      1. Boriz Офлайн Boriz
        Boriz (borizia) 26 dicembre 2021 12: 26
        +2
        ABCh è un terminatore ingegnoso. Può solo distruggere. Non ha ancora creato nulla. Grazie a Dio, l'hanno cancellato dall'energia. Dopo la resa dei conti su Rusnano, sarà agganciato. Il resto dei nanisti di alto rango sarà incarcerato e Chubais sarà lasciato libero. Ma quello che scavano su di lui - lo mostreranno. E siederà tranquillo, come un topo sotto una scopa. Non puoi ancora toccarlo, è il principale rappresentante dei banchieri liberali in Russia.
        1. gunnerminer Офлайн gunnerminer
          gunnerminer (mitragliere) 26 dicembre 2021 14: 04
          -4
          Dopo la resa dei conti su Rusnano, sarà agganciato.

          È un generatore di idee. E queste idee sono incarnate da altre persone. È più esperto in questioni dettagliate. È al di là di ogni sospetto. Ecco perché lo portano a nuove altezze e nuove posizioni. Non è sospettoso. Tutti i suoi consiglieri e i consulenti della CIA furono espulsi dalla Russia.

          Non puoi ancora toccarlo, è il principale rappresentante dei banchieri liberali in Russia.

          Esatto, il sistema finanziario russo si basa su di loro, una garanzia di stabilità.
  6. Viso Офлайн Viso
    Viso (Alexander Lik) 26 dicembre 2021 05: 08
    +2
    Va tutto bene, cari europei. Puoi comprare tutto da noi) E quello che non puoi, vieni da noi e fallo da solo.

    Sarà così presto.
    1. gunnerminer Офлайн gunnerminer
      gunnerminer (mitragliere) 26 dicembre 2021 09: 31
      -5
      Non andranno da nessuna parte. Strisceranno in ginocchio e chiederanno anche perdono per le sanzioni, per il Donbass. State andando per la strada giusta, signori Gazpromovtsy. Tutta la Russia vi sta guardando.
  7. gunnerminer Офлайн gunnerminer
    gunnerminer (mitragliere) 26 dicembre 2021 09: 27
    -5
    Bellissime navi metaniere. Molti marinai vorrebbero essere assunti per lavorare a bordo. Condizioni di vita lussuose, molta acqua fresca, i salari sono più alti rispetto alle navi metaniere e alle navi chimiche. I turchi trasportano metano dal porto di Adjir di Arzyu. Ogni giorno tale vettore di gas parte dal terminal per la Turchia. Gazprom commercia, principalmente con contratti a lungo termine, e può vendere sul posto solo il gas in eccesso rispetto all'importo del contratto. Ma questo è già fatto dalle sue controllate. Gli Stati Uniti faranno ogni sforzo per riempire il suo metano invece di Gazprom.Sembra che l'UE abbia deciso di testare le intenzioni di Gazprom in una situazione del genere e di iniziare con il metano americano, per aver paura di rimanere senza gas.
    1. Boriz Офлайн Boriz
      Boriz (borizia) 26 dicembre 2021 12: 40
      +2
      Gli Stati Uniti faranno ogni sforzo per riempire il loro metano invece di Gazprom

      Non hanno molto gas. E gli USA possono fornire gas all'Europa solo a prezzi elevati. Non so cosa stia testando l'UE lì, ma gli Stati Uniti possono vendere GNL solo in eccesso rispetto alla quantità fornita da Gazprom. Gli Stati Uniti e la Federazione Russa hanno pacificamente diviso i mercati e limitato l'approvvigionamento di gas dall'estero verso l'Europa. Il mercato è abbastanza grande per loro. E presto aumenterà ancora di più.
      Inoltre, il GNL non può in alcun modo spremere il gas dei tubi. L'industria chimica necessita di frazioni ad alto peso molecolare. E nel GNL - metano nudo. Molecole più grandi sono più facili da realizzare plastiche, gomme, vernici/pitture, ecc.
      Anche in questo caso, non si sa quanto GNL "americano" sia arrivato da Ust-Luga. Gli americani spesso indulgono in questo. Perché trascinare gas dal Golfo del Messico? Ust-Luga è nelle vicinanze.
      1. gunnerminer Офлайн gunnerminer
        gunnerminer (mitragliere) 26 dicembre 2021 14: 15
        -5
        Non hanno molto gas.

        Esatto, le quantità extra verranno acquistate dagli australiani, da altri commercianti.

        E gli USA possono fornire gas all'Europa solo a prezzi elevati. Non so cosa stia testando l'UE lì, ma gli Stati Uniti possono vendere GNL solo in eccesso rispetto alla quantità fornita da Gazprom.

        Ecco perché stanno spazzando via Gazprom dal mercato dell'UE, solo i prezzi elevati per il proprio metano.

        Gli Stati Uniti e la Federazione Russa hanno pacificamente diviso i mercati e limitato l'approvvigionamento di gas dall'estero verso l'Europa.

        Mai prima d'ora le relazioni tra Stati Uniti e Russia sono state così pacifiche. risata

        Inoltre, il GNL non può in alcun modo spremere il gas dei tubi.

        Gazprom guida lo stesso metano attraverso i tubi, i gas di petrolio vengono forniti via mare, sulle navi GPL.

        Molecole più grandi sono più facili da realizzare plastiche, gomme, vernici/pitture, ecc.

        I gas chimici vengono consegnati su navi GPL, la Russia non esporta tali gas su scala industriale, ci sono giocatori Qatar, Arabia Saudita, Algeria, Malesia, Indonesia, Francia, Norvegia.

        Perché trascinare gas dal Golfo del Messico? Ust-Luga è nelle vicinanze.

        Non sempre bottino, il male vince.
  8. Dub0Vitsky. Офлайн Dub0Vitsky.
    Dub0Vitsky. (Victor) 27 dicembre 2021 15: 17
    +1
    ... Tuttavia, gli Stati Uniti e la loro alleata Australia hanno l'opportunità in un momento critico di intervenire e con una decisione volitiva di far scivolare l'Europa sull'orlo dell'abisso. Le forniture di GNL, con tutti i loro inconvenienti, sono uno strumento molto flessibile per influenzare il mercato dell'energia: hanno tolto i volumi - hanno fatto deficit, li hanno restituiti - li hanno salvati. Molto comodamente. In effetti, gli Stati Uniti possono organizzare la "Grande Depressione-2" dell'UE, ma possono fermarla immediatamente.

    Non capisco in alcun modo, se l'autore è un laico completo, o scrive sotto dettatura di qualcuno. "Compassionate America" ​​si precipita a salvare il suo alleato in Europa. E dove sono i veri interessi? Prima di allora, "l'America compassionevole" ha salvato gli alleati nel sud-est asiatico, reindirizzando lì tutte le sue capacità, guadagnando bottino sulla differenza di prezzi in Europa e in Asia? E, quando questa differenza si è spostata in direzione dell'Europa, non hanno fatto lo stesso, reindirizzando i piroscafi verso l'Europa? Svegliati, Marzhetsky! Quando smetterai di raccontare bugie sull'ovvio? Non VOLETE notare la venalità della politica di questi cowboy che lanciano ripetutamente i loro alleati in giro per il mondo? O ti è stato ordinato di non accorgertene?
    1. Dub0Vitsky. Офлайн Dub0Vitsky.
      Dub0Vitsky. (Victor) 27 dicembre 2021 21: 28
      0
      Stratech Marzhetskiy:

      Se non sei convinto delle mie argomentazioni, della leggerezza, sai, del nome, della mancanza di shaggy nel cognome, allora leggi quanto segue:
      https://zen.yandex.ru/media/sferalive/v-evrope-podul-veter-i-ceny-na-gaz-ruhnuli-na-40-no-eto-ugrojaet-ee-energobezopasnosti-i-britanskii-termoiad-61c8a66f5060124e071d1f6e?&

      Speranze non realizzate

      Le società americane e australiane che commerciano in gas liquefatto, tra le notizie sull'aumento dei prezzi nell'UE, hanno deciso di schierare le navi cisterna per il gas a metà del processo. Si tratta, secondo diverse fonti, da 30 a 50 autocisterne con un volume totale di gas di 5 milioni di m³. E solo in previsione di questo evento, i prezzi del gas olandesi sono crollati del 20%. E poi è iniziato il teatro dell'assurdo.

      Le petroliere sono state dispiegate non perché gli Stati Uniti abbiano deciso di aiutare i suoi partner minori in una situazione difficile. Ma perché al culmine il prezzo per 1000 m³ di gas nel mercato europeo ha superato questo prezzo nel mercato asiatico di $ 350-500.

      Nei tre giorni successivi, il costo del carburante blu nell'Unione europea è diminuito di un altro 20%. Di conseguenza, quando le navi cisterna dagli Stati Uniti e dall'Australia raggiungeranno l'Europa, venderanno il loro gas a un prezzo molto più economico di quanto potrebbero venderlo nella regione asiatica. Inoltre, le navi metaniere schierate hanno probabilmente dovuto pagare una penale ai consumatori asiatici.
  9. Dub0Vitsky. Офлайн Dub0Vitsky.
    Dub0Vitsky. (Victor) 27 dicembre 2021 17: 04
    0
    Citazione: Vermon
    Beh, si dimenticano di qualcos'altro. Innanzitutto, è molto interessante il motivo per cui i prezzi elevati del gas sono "non redditizi" per l'Europa e ... non non redditizi per i paesi asiatici? Hanno "nanotecnologie speciali" lì, o cosa? "Ferro", o cosa? E la seconda cosa. La produzione in Europa e in Asia aumenterà di prezzo a causa degli alti prezzi del gas e tutti i prodotti forniti alla Russia aumenteranno di prezzo. E cosa viene fornito alla Russia? Sì, tutto .. fino a mutandine e calzini. Tra un paio di mesi i "cari russi" pagheranno tutto all'Europa e all'Asia per il loro gas "costoso" venduto. Non c'è quasi nessuna produzione propria in Russia. Non ci sono miracoli al mondo e dovrai "tornare dietro" i super profitti ricevuti per il tuo costoso gas per le merci più costose dall'Europa e dall'Asia. Tutte le merci consegnate dall'Europa e dall'Asia includeranno i prezzi del gas aggiuntivi. E terzo, e penso che la cosa più importante. Gli europei terranno "fermamente" in considerazione la lezione che la Russia ha insegnato loro sui prezzi del gas. Hanno visto come Putin avrebbe potuto prenderli per la gola in qualsiasi momento. E se prima non ci credevano, ora ne sono convinti. Pertanto, dall'inizio della primavera, inizieranno a sviluppare energia alternativa come un matto. O qualcosa di diverso. È chiaro che ora faranno di tutto per non essere di nuovo su un tale "gancio" il prossimo inverno .... Ora "abbandoneranno" seriamente l'intero "petrolio e gas" della Russia, rinunciando a gas e petrolio al massimo. Se non stupidi, ovviamente...

    Il gas costoso in Europa non è una macchinazione di Putin. Queste sono le azioni degli speculatori europei. Il gas scorre attraverso i tubi da sud, ovest e nord a prezzi che sono stati a lungo firmati in modo affidabile dalla Russia. Il desiderio di guadagnare è il sacrosanto diritto di chiunque PU avvicinarsi al rubinetto. Permettere. Qualsiasi accusa. che non forniamo di più, dovrebbero semplicemente dimenticarsene. La plastilina Russia è finita. E' stato detto - GAS AGGIUNTIVO, E AI PREZZI PRECEDENTEMENTE FISSATI, ANDRÀ SOLO SU SP-2.

    "Pazzo" per sviluppare la produzione di energia è possibile solo a letto, e chi non può farlo agli altri. Fallo. Testa di merda. Puoi iniziare a perforare selvaggiamente per la ricognizione. oppure per aumentare la produzione si posano furiosamente tubi, si installano torri di trivellazione, a terra, sullo scaffale. I giacimenti di gas europei sono esauriti per l'80%. Questo dice tutto. I mulini a vento sono pazzi da installare. O soffiare follemente in questi mulini a vento. O illumina i raggi dei pannelli solari di notte. Modi di sviluppo frenetico: un numero immenso. Dove stai andando prima?
  10. Dub0Vitsky. Офлайн Dub0Vitsky.
    Dub0Vitsky. (Victor) 27 dicembre 2021 22: 08
    0
    Citazione: leccare
    Va tutto bene, cari europei. Puoi comprare tutto da noi) E quello che non puoi, vieni da noi e fallo da solo.

    Sarà così presto.

    Chi li lascerà andare ai pozzi? Pensa prima di scrivere sciocchezze.