Gli inglesi descrissero la Russia tre decenni dopo


Esattamente trent'anni fa, l'Unione Sovietica crollò. Gli abitanti della nuova Russia erano pieni di speranze per lo sviluppo del paese, ma molte aspettative non si sono avverate e sono diventate delusioni. L'edizione britannica di The Independent ha osato fare una previsione per i prossimi trent'anni, parlando del futuro della Federazione Russa.


Secondo gli inglesi, i cambiamenti climatici possono portare allo sviluppo dei territori settentrionali della Russia. In questo caso, la Rotta del Mare del Nord riceverà un nuovo impulso, che porterà a un'accelerazione del giro d'affari, allo sviluppo delle infrastrutture locali e a un'agricoltura più produttiva. Mondo politica la decarbonizzazione riguarderà anche la Federazione Russa, e il Paese sarà costretto a ridurre la sua dipendenza dagli idrocarburi o ad aumentare le vendite ai Paesi asiatici. Se la Russia raggiungesse la neutralità carbonica entro il 2060, il Paese potrebbe trasformarsi in un "verde" esemplare l'economia nuovo formato.

Tuttavia, una tale economia sarà servita da sempre meno persone: gli esperti britannici ritengono che in trent'anni la popolazione della Russia potrebbe ridursi a 121 milioni di persone. Allo stesso tempo, una parte significativa della popolazione sarà costituita da anziani attivi (dai 60 ai 70 anni) e, in generale, una popolazione più sana e più attiva rispetto all'esistenza dell'URSS.

Ma nonostante la crescente preoccupazione delle persone per la loro salute e la crescita dei consumi, ci sono ancora molti nella Federazione Russa che hanno nostalgia dell'era sovietica passata. Inoltre, il numero di giovani di orientamento di sinistra è in aumento. In futuro, ciò potrebbe portare alla formazione di un partito con una direzione socialdemocratica.

Allo stesso tempo, il conservatorismo russo e l'adesione ai valori tradizionali (chiesa, rifiuto del matrimonio tra persone dello stesso sesso, ecc.) Non possono essere ignorati. Tuttavia, in futuro la situazione potrebbe cambiare lentamente ma inesorabilmente e tra trent'anni i russi saranno meno conservatori. Ma in generale, l'identità russa non si indebolirà e, in combinazione con la sua posizione geografica, la Russia rimarrà una forza con cui il mondo intero dovrà fare i conti.

Le modifiche possono anche influenzare il sistema di amministrazione statale. Quindi, dalla pratica di trasmettere le direttive dall'alto verso il basso, la Federazione Russa può benissimo passare a un sistema di gestione dal basso verso l'alto, quando i soggetti della federazione hanno una grande quantità di autorità. In questo caso, la Russia può diventare un paese con un'industria e un complesso agrario più sviluppati e la ricchezza della Federazione Russa crescerà nelle regioni.

Quando si valuta il futuro della Russia, i fattori esterni non dovrebbero essere scartati e uno dei più importanti è la Cina. In caso di destabilizzazione della situazione nella RPC, potrebbero scoppiare disordini ai confini orientali della Federazione Russa. Per evitare possibili conflitti a est ea ovest, Mosca potrebbe concludere una serie di accordi territoriali ed economici reciprocamente vantaggiosi con gli stati vicini.

Nel complesso, la Russia può diventare sia uno stato prospero con uno standard di vita europeo, sia un pantano disordinato governato da funzionari corrotti e interessi in competizione, e in cui nulla funziona.

- concludono gli analisti britannici.
  • Foto utilizzate: collage "Reporter"
10 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Bulanov Офлайн Bulanov
    Bulanov (Vladimir) 27 dicembre 2021 16: 20
    +3
    La politica globale di decarbonizzazione interesserà la Federazione Russa e il Paese sarà costretto a ridurre la sua dipendenza dagli idrocarburi

    È durante una notte polare di sei mesi? Offrite pannelli solari?
    1. Macchina Mantride Офлайн Macchina Mantride
      Macchina Mantride (Macchina Mantride) 28 dicembre 2021 02: 55
      +1
      Niente turbine eoliche o centrali a marea. Cos'è tutto questo, quando dici che l'energia verde si aggrappa immediatamente ai pannelli solari? Sì, nel territorio di Stavropol è abbastanza possibile e i mulini a vento soffiano costantemente lì. Anche le centrali nucleari compatte non dovrebbero essere scontate
  2. shiva Офлайн shiva
    shiva (Ivan) 27 dicembre 2021 16: 54
    +4
    Mi è piaciuta di più l'ultima frase. Cioè, non sanno nulla, non capiscono nulla, forse i marziani verranno da noi, o forse i dinosauri usciranno dalla terra. O comprando un cappello con paraorecchie e imparando a suonare la balalaika, o facendo una passeggiata lungo Chertanovo nel turismo estremo.
    Bene, per un paio di migliaia di anni nulla è cambiato: su tutte le mappe eravamo incomprensibili, grandi e freddi, con la scritta "qui si possono trovare persone, ma ci sono più orsi".
  3. 123 Офлайн 123
    123 (123) 27 dicembre 2021 18: 05
    +6
    Scienziati britannici strizzò l'occhio Santa imparzialità risata
  4. Il commento è stato cancellato
  5. Amaro Офлайн Amaro
    Amaro 27 dicembre 2021 21: 34
    +1
    Gli scienziati britannici non hanno quasi analoghi nel mondo.

    Il guaritore popolare, Praying Mantis, iniziò a toccare Buratino con le mani asciutte come fili d'erba.
    «Una delle due cose», sussurrò, «o il paziente è vivo o è morto. Se è vivo, rimarrà vivo o non rimarrà vivo. Se è morto, può essere rianimato o non rianimato.

    risata buono
  6. Obama Barakov Офлайн Obama Barakov
    Obama Barakov (Obama Barakov) 27 dicembre 2021 21: 36
    +1
    Oh, queste favole! Oh, questi narratori!
  7. shinobi Офлайн shinobi
    shinobi (Yury) 28 dicembre 2021 02: 06
    +2
    I britannici sono così britannici! Beh, almeno non seppelliscono e questo è un bene
  8. Pereyaslov Konstantin Vladimirovich 28 dicembre 2021 07: 31
    +1
    Gli inglesi ci invidiano. Invidia feroce. Perché capiscono che, in base allo spirito e alla mente russi, il territorio attuale, i fossili, la geografia, la Russia tra 30 anni sarà un paradiso sulla Terra.
  9. Alexanderdother Офлайн Alexanderdother
    Alexanderdother (Alexander) 28 dicembre 2021 14: 56
    +1
    Lomonosov è stato finalmente tradotto in inglese ???
  10. Aleksey San Pietroburgo (Aleksey San Pietroburgo) 11 febbraio 2022 13:40
    +1
    È interessante leggere le previsioni degli inglesi solo dal lato di ciò che ci augurano, perché sappiamo che sono contro di noi da quasi 300 anni. Tutto fino al condizionale "ma" non si può nemmeno leggere, si legge dopo ma, riducendo la popolazione, ha lavorato attivamente fino a 60-70 (!), territori del Nord. si ricorda involontariamente il piano di Hitler di lasciare 20 milioni di russi a lavorare nei territori del nord, dove nessun altro vuole lavorare. Bene, raggiungeranno il contenimento attraverso una nuova politica di unità di idrocarburi.

    Per 300 anni, i russi hanno imparato a leggere tra le righe ciò che gli inglesi vogliono che facciamo. Ed è ora che smettiamo di blaterare con loro ed essere toccati dai gentiluomini, non ci sono gentiluomini in politica per noi lì. Se non fosse per loro, non ci sarebbero rivoluzioni nel nostro paese e Costantinopoli non verrebbe rinominata. E gli inglesi risponderanno di questo, perché continuano a chiederlo attivamente.