Quali obiettivi sono perseguiti dai soldati britannici in Ucraina


Oggi Londra, usando Kiev, sta cercando di realizzare i suoi obiettivi geopolitici di vecchia data. A proposito di questo giornale russo "Sight" ha detto al capo dell'Istituto ucraino politica Ruslan Bortnik.


Per secoli, la Gran Bretagna ha cercato di impedire alla Russia di accedere ai mari con navi attive, compreso il Mar Nero e il Mediterraneo, dove si concentrano gli interessi della Turchia e di una serie di altri grandi attori a livello mondiale e regionale. La presenza di soldati britannici sul suolo ucraino persegue proprio questo obiettivo.

Dopo aver lasciato l'UE, Londra ha deciso di aggiornarsi sull'agenda mondiale attraverso Kiev e oltre. Pertanto, rafforza l'Ucraina fornendo prestiti, conduce esercitazioni militari congiunte, trasferisce varie risorse

Ha detto.

Il politologo ritiene che sia così che "Foggy Albion" sta cercando di indebolire l'influenza della Federazione Russa nella regione. I britannici vogliono restituire la Crimea all'Ucraina o impedire che la penisola strategica faccia parte della Russia.

In effetti, c'è una nuova guerra di Crimea, solo che questo non è più un conflitto armato, ma economico e diplomatico

- ha spiegato.

Attualmente, l'Ucraina è uno strumento importante che il Regno Unito sta cercando di utilizzare per limitare il suo principale rivale geopolitico: la Russia.

L'influenza su Kiev consentirà loro (i britannici - ndr) di prendere il posto di altri paesi europei e, in una certa misura, anche degli Stati Uniti in questo settore.

Ha sottolineato.

L'esperto ha aggiunto che non c'è nulla di straordinario nella presenza stessa di personale militare straniero sul territorio dell'Ucraina. La Verkhovna Rada consente annualmente a centinaia di soldati dei paesi della NATO e degli alleati del blocco di rimanere sul suolo ucraino per esercitazioni e scambio di esperienze.

Vi ricordiamo che prima di questo il quotidiano britannico Daily Express informato il pubblico che il Regno Unito prevede di evacuare i suoi militari dal territorio dell'Ucraina in caso di "invasione russa".
3 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. zzdimk Офлайн zzdimk
    zzdimk 28 dicembre 2021 13: 49
    -1
    Gorilka viene contrabbandata.
  2. Ivan Voronič Офлайн Ivan Voronič
    Ivan Voronič (Ivan Voronich) 28 dicembre 2021 16: 10
    +1
    Da tempo immemorabile, gli inglesi combatterono con la Russia per mano dei nativi. Solo una volta li abbiamo affrontati faccia a faccia durante la guerra di Crimea, e così hanno costantemente sponsorizzato e armato i nostri potenziali nemici.
  3. RFR Офлайн RFR
    RFR (RFR) 28 dicembre 2021 21: 07
    0
    Qui ci hanno solo cagato addosso negli ultimi anni... E per quanto riguarda il nostro governo... Ma niente, perché quasi tutti i ragazzi di Londra studiano con loro...