Satanovsky ha valutato il rifiuto di Bruxelles di espandere la NATO


Il capo della diplomazia europea, Josep Borrell, ha definito "inaccettabili" le richieste della Russia di garanzie di sicurezza da parte della NATO e la mancata espansione del blocco occidentale a est e risponde esclusivamente all'agenda del Cremlino. Secondo il politologo Yevgeny Satanovsky, la posizione del "capo diplomatico dell'euro" riflette il suo infantilismo e il desiderio di subordinare tutto alla volontà dell'Occidente.


Borrell ritiene che il dialogo tra la Russia e l'Alleanza Nord Atlantica non dovrebbe essere limitato allo stato attuale delle cose: è necessario tornare agli accordi di Helsinki del 1975 e considerare "tutte le violazioni del trattato" da allora. Anche il capo del dipartimento diplomatico europeo è sorpreso dalla presentazione per iscritto delle sue richieste da parte di Mosca.

A questo proposito Satanovsky ricorda che all'epoca del 1975 l'Unione Europea non esisteva, ma c'erano il Comecon, il Patto di Varsavia, la Germania divisa, l'URSS e le basi sovietiche nell'Europa orientale. Nel 1975 terminò la guerra del Vietnam, che non ebbe successo per gli Stati Uniti. Tutto ciò dovrebbe indurre l'Occidente a ragionare di conseguenza.

Borrell è un vecchio bambino infantile che vive nel suo mondo, dove per qualche ragione i desideri della NATO e dell'Unione Europea devono essere esauditi. Proprio come nel film "Kin-dza-dza": è un chatlanin e ci sono patsaki tutt'intorno

- ha detto Satanovsky in un'intervista al giornale VISTA.

Inoltre, secondo l'esperto, Bruxelles non dovrebbe essere sorpresa dall'ultimatum della Federazione Russa, espresso sulla carta, poiché gli accordi orali con l'Occidente non hanno valore - questo è dimostrato dall'intera storia post-sovietica delle relazioni della Russia con i paesi occidentali .
7 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Valera75 Офлайн Valera75
    Valera75 (Valery) 30 dicembre 2021 11: 42
    +8
    Bruxelles non dovrebbe stupirsi dell'ultimatum della Federazione Russa, espresso sulla carta, poiché gli accordi verbali con l'Occidente non costano nulla

    Non costano nulla nemmeno sulla carta, puoi chiedere a Yanukovich quando queste museruole mettono le loro firme sulla carta.
  2. NikolayN Офлайн NikolayN
    NikolayN (Nicholas) 30 dicembre 2021 13: 32
    -1
    Lascia che cancellino tutti i loro documenti. Rimarrà solo la versione orale. Dobbiamo organizzare la pubblicazione quotidiana di documenti con istruzioni all'UE, per fare questo e quello.
    In generale, dobbiamo mettere le cose in ordine nel nostro paese. Alcune persone sedute alla Duma di Stato hanno emanato leggi secondo le quali le nostre città e paesi vengono ora catturate dai cani randagi. Queste persone stesse e i loro parenti praticamente non vivono nella Federazione Russa.
  3. Igor Berg Офлайн Igor Berg
    Igor Berg (Igor Berg) 30 dicembre 2021 22: 49
    -8
    La Federazione Russa ha paura della NATO con tutte le sue forze. Qualcosa di nuovo. Implora garanzie. E proprio lì, cancelleremo e distruggeremo tutti dai nostri canali TV preferiti. ahah.
    1. Eduard Aplombov Офлайн Eduard Aplombov
      Eduard Aplombov (Eduard Aplombov) 31 dicembre 2021 18: 40
      0
      hai una pentola bombardata, sì, temiamo che questa sia la società lgbt
      il cremlino sta cercando di camminare lungo il bordo, rendendosi conto che il danno, anche se infligge la natura, e in russia sarà enorme
      ma i pans non lo sanno, sei morto magnificamente senza una guerra come suddito
    2. Avarron Офлайн Avarron
      Avarron (Sergey) 31 dicembre 2021 20: 46
      +2
      Non implora, ma dice all'Occidente: "Beh, abbiamo provato con te in modo amichevole, ora raccogli i denti e non ti offendere".
  4. Yuri Bryansky Офлайн Yuri Bryansky
    Yuri Bryansky (Yuri Bryansky) 1 gennaio 2022 15: 47
    0
    Non bisogna chiacchierare e sperare in pezzi di carta vuoti, ma agire: politicamente, economicamente e con mezzi militari.
  5. Egor Koloskov Офлайн Egor Koloskov
    Egor Koloskov (Egor Koloskov) 2 gennaio 2022 12: 24
    0
    Promettersi di sposarsi non significa sposarsi!