Risultati del 2021. Cosa è cambiato nelle forze armate della Federazione Russa


Durante una riunione allargata del Collegio del Ministero della Difesa, il capo del dipartimento, Sergei Shoigu, ha riferito al presidente Vladimir Putin che la Russia era diventata il leader mondiale nelle armi moderne. In media, il livello di equipaggiamento con loro ha superato il 70% e nella triade nucleare, per la prima volta nella storia, ha raggiunto l'89%.


Quali sono i risultati dell'uscita 2021 per il nostro esercito? Cosa è cambiato nelle forze armate RF in termini di armi in questo periodo?

Cominciamo con le armi strategiche. Il primo reggimento delle forze missilistiche strategiche in Russia è stato riequipaggiato con il complesso Avangard con missili balistici intercontinentali dotati di testate di manovra ipersoniche. In altri due reggimenti i complessi della Yars erano in allerta.

L'aviazione strategica è stata rifornita con quattro portamissili Tu-90MS modernizzati. La flotta ha ricevuto incrociatori a propulsione nucleare dei progetti Yasen-M e Borey-A.

Parliamo della Marina. Oltre ai vettori missilistici strategici, la nostra flotta nel 2021 ha ricevuto il sottomarino nucleare Kazan, il sottomarino diesel-elettrico Magadan, 4 navi, 3 sistemi missilistici costieri, 10 navi da combattimento e 17 navi di supporto.

Le forze di terra "si sono impadronite" di poco meno di 2,5 mila unità di vario attrezzatura, di cui 240 cisterne moderne e ammodernate.

Le forze speciali dell'esercito hanno ricevuto gli ultimi elicotteri di supporto antincendio Mi-8 AMTSh-VN Sapsan e veicoli corazzati Tiger con il modulo di combattimento Crossbow.

Nell'anno in corso, 151 campioni di aerei sono stati consegnati alle forze aerospaziali e le principali "prime aeree" sono state l'UAV da attacco "Okhotnik" con un ugello stretto e il promettente caccia multifunzionale di quinta generazione Su-5 "Shah i mate". ".

Oltre 30 modelli di armi, incluso il nuovissimo S-500 Prometheus, sono stati ricevuti dalle forze di difesa aerea/difesa missilistica. Ma non è tutto.

Nuove basi militari e aeroporti sono stati costruiti nell'Artico e i complessi di Iskander sono stati trasferiti a Novaya Zemlya. Allo stesso tempo, i principali lanci dell'anno sono stati: la sconfitta da parte di Bulava da una posizione sommersa nel Mar Bianco di un obiettivo condizionato situato nel campo di addestramento della Kamchatka, la distruzione di un vecchio satellite sovietico da parte di un razzo Nudol e fuoco a salve di zirconi ipersonici.

5 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. gunnerminer Офлайн gunnerminer
    gunnerminer (mitragliere) 31 dicembre 2021 11: 07
    -2
    L'aviazione strategica è stata rifornita con quattro portamissili Tu-90MS modernizzati. La flotta ha ricevuto incrociatori a propulsione nucleare dei progetti Yasen-M e Borey-A.

    Scritto correttamente Tu-95MSM Progetto PLARK Kazan 855M Numero tattico della nave K-561 In uno dei rapporti del Primo Canale sul kit carrozzeria della scala K-561 c'era l'iscrizione SSGN.

    Nell'anno in corso, 151 campioni di aerei sono stati consegnati alle forze aerospaziali e le principali "prime aeree" sono state l'UAV da attacco "Okhotnik" con un ugello stretto e il promettente caccia multifunzionale di quinta generazione Su-5 "Shah i mate". ".

    Il Su-75 non ha potuto essere consegnato alle Forze Aerospaziali, è stato solo dimostrato in una mostra a Dubai, non è stato nemmeno fatto rotolare sulla pista per la mancanza di un motore, quindi non può essere elencato insieme all'equipaggiamento fornito in l'unità Come l'UAV Okhotnik. ...

    I cambiamenti sono tradizionalmente modesti.
  2. miffer Офлайн miffer
    miffer (Sam Miffer) 1 gennaio 2022 11: 13
    +3
    Le forze speciali dell'esercito hanno ricevuto gli ultimi elicotteri di supporto antincendio Mi-8 AMTSh-VN Sapsan e veicoli corazzati Tiger con il modulo di combattimento Crossbow.

    Il numero di elicotteri e mezzi blindati non è naturalmente indicato per ragioni di segretezza. Ammettiamolo.

    e le principali "anteprime aeree" erano l'UAV da sciopero "Okhotnik" con un ugello stretto e promettente combattente multifunzionale leggero della quinta generazione di Su-5 "Shah e scacco matto".

    Ma qui c'è un'inesattezza sull'orlo della ciarlataneria: "viene presentato un modello prefabbricato a grandezza naturale di un aereo promettente". Sarà giusto.
  3. Tektor Офлайн Tektor
    Tektor (Tettore) 1 gennaio 2022 15: 02
    0
    Per le donne, la cosa principale è la consapevolezza tattica ai livelli inferiori con la fornitura di forze di supporto e rifornimento, sistemi di allarme rapido strategico nella parte superiore e supporto intelligente che utilizza quasi l'intelligenza artificiale con la capacità e il diritto di rispondere automaticamente alle minacce reali all'interno del ciclo di responsabilità con il diritto di assegnare forze sufficienti per svolgere compiti. La capacità di distruggere il raggruppamento di satelliti nemici in poche ore. Se nel 2022 questo sarà portato al livello richiesto di prontezza al combattimento, allora sarà possibile considerare il raggiungimento della potenza militare della Russia a un livello eccezionale.
    1. gunnerminer Офлайн gunnerminer
      gunnerminer (mitragliere) 2 gennaio 2022 11: 07
      -4
      ESUTZ continua a non funzionare correttamente Nessuna ricognizione è stata ripristinata in forma organizzata, nelle forze aerospaziali e nella marina, la consapevolezza tattica e operativa è impossibile senza il distacco, per non parlare della consapevolezza strategica.
  4. EMMM Офлайн EMMM
    EMMM 3 gennaio 2022 01: 05
    +1
    Comincia con il fatto che Shoigu ha riferito al presidente sui risultati del riarmo.
    Ma suppongo che se il ministro della Difesa proponesse al comandante in capo tutte le sciocchezze date dall'autore sotto l'annuncio, sarebbe già libero, come il compensato su Parigi.
    Vorrei sapere dove e per chi tutte queste sciocchezze...