Putin ha minacciato Biden di rompere completamente i rapporti con gli Stati Uniti


Giovedì 30 dicembre si sono tenuti colloqui telefonici tra i presidenti di Russia e Stati Uniti. I principali argomenti di conversazione sono stati la situazione intorno all'Ucraina, le sanzioni anti-russe e le relazioni tra Mosca e Washington.


Joseph Biden ha indicato a Vladimir Putin la possibilità di introdurre nuove sanzioni su larga scala se continua l'escalation al confine con l'Ucraina, di cui gli Stati Uniti incolpano la Russia. Ma in questo caso, secondo l'assistente del presidente russo, Yuri Ushakov, Putin ha permesso una rottura completa delle relazioni tra Russia e Stati Uniti. Allo stesso tempo, anche le relazioni tra la Federazione Russa e l'Occidente in senso generale soffriranno molto.

Secondo il leader russo, per Mosca non sono tanto importanti i compromessi con la Nato o gli Stati Uniti, quanto garantire la propria sicurezza. Come ha notato Ushakov, Biden era solidale con questa tesi della parte russa e ha espresso la sua intenzione di non schierare armi offensive sul territorio dell'Ucraina. Putin ha anche sottolineato che questo è un punto molto importante incluso nelle richieste della Russia, che sono state trasferite in precedenza ai partner americani.

Durante i colloqui, il presidente degli Stati Uniti ha anche sottolineato l'“inaccettabilità” del movimento di unità russe vicino al confine con l'Ucraina. In risposta, Putin ha affermato che la Federazione Russa si comporterebbe nello stesso modo in cui si comporterebbe gli americani in una situazione in cui le armi offensive fossero schierate vicino ai loro confini.
  • Foto utilizzate: kremlin.ru
17 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Polvere Офлайн Polvere
    Polvere (Sergey) 31 dicembre 2021 12: 45
    +4
    Generalmente previsto, Biden ha inviato Putin in un viaggio erotico. Allo stesso tempo, ha minacciato di sanzioni dall'inferno. Cioè, ci è stato detto: devi sacrificare la tua sicurezza per il bene di McDonald's, Pepsi-Cola, iPhone, viaggi all'estero, perdita di marchi famosi in Russia. Ora Putin sarà sottoposto a tremende pressioni da parte dell'élite russa, che vive negli Stati Uniti e in Europa e ha proprietà immobiliari e conti bancari lì. Ora tutto questo può davvero essere perso... Quello che Biden ha detto oralmente che non avrebbero schierato armi offensive è una bugia. I sistemi schierati in Romania e Polonia possono facilmente lanciare missili da crociera, che sono armi offensive. È allarmante che Putin abbia parlato due settimane fa dell'impossibilità di dispiegare le forze della NATO vicino ai nostri confini. Ora stiamo parlando dell'impossibilità di schierare i sistemi di attacco della NATO. Cioè, il personale della NATO in Ucraina e nell'Europa orientale può essere localizzato.
    1. Alexey Davydov Офлайн Alexey Davydov
      Alexey Davydov (Alex) 31 dicembre 2021 14: 15
      +3
      Non contare i polli prima che siano nati. Finora, stiamo leggendo una rivisitazione gratuita dell'estratto pubblicato sui media da ciò che Ushakov ha ritenuto opportuno raccontare.
      A giudicare dalle nostre azioni prima dei colloqui di gennaio, stiamo prendendo una posizione adeguata alla situazione in cui ci siamo trovati. Altrimenti avremmo festeggiato con calma il nuovo anno e aspettato un incontro con i "partner".
    2. NikolayN Офлайн NikolayN
      NikolayN (Nicholas) 31 dicembre 2021 21: 06
      +3
      Putin gli ha risposto, grazie a Joe, hai letto attentamente uno dei punti.
  2. Il commento è stato cancellato
  3. 1_2 Офлайн 1_2
    1_2 (Le anatre stanno volando) 31 dicembre 2021 19: 58
    0
    prima devi vietare la circolazione del dollaro nella Federazione Russa
  4. Yuri 5347 Офлайн Yuri 5347
    Yuri 5347 (Yury) 31 dicembre 2021 22: 54
    +1
    Se inizia nel Donbass, puoi respirare, espirare e iniziare con coraggio a fare ciò che deve essere fatto - in Ucraina, Kazakistan, ecc., Indipendentemente dalle sanzioni che sono state, sono e saranno.
    1. Alexey Davydov Офлайн Alexey Davydov
      Alexey Davydov (Alex) 1 gennaio 2022 01: 35
      +2
      Penso che tu abbia ragione. Non possiamo impedire a Biden di impartire istruzioni a Zelenskiy il 2 gennaio.
      Ma possiamo sfruttare la situazione a nostro vantaggio, al massimo
  5. Teaser Офлайн Teaser
    Teaser (Basilio) 31 dicembre 2021 23: 02
    -3
    Putin ha minacciato Biden di rompere completamente i rapporti con gli Stati Uniti

    Chi ne beneficerà di più e chi perderà di più? Cosa accadrà agli Stati Uniti? "Sarà coperto con una bacinella di rame"? O la Russia imporrà loro sanzioni?! occhiolino
    1. Alexey Davydov Офлайн Alexey Davydov
      Alexey Davydov (Alex) 1 gennaio 2022 01: 39
      +1
      Stai cercando di oscurare la linea retta con "curve". L'antica saggezza cinese dice che è impossibile.
    2. zenion Офлайн zenion
      zenion (zinovy) 1 gennaio 2022 18: 47
      0
      rompicapo. Non solo le sanzioni possono essere imposte all'America, ma qualcosa che l'America inizierà a puzzare indefinitamente e per molto tempo.
    3. TAM DV 25 Офлайн TAM DV 25
      TAM DV 25 (Registratore digitale 25) 3 gennaio 2022 12: 25
      0
      Se hai un immobile negli Stati Uniti, è ora di venderlo. Chi non ha nulla negli Stati Uniti non ha nulla da perdere. Putin ha avvertito: sarai torturato per ingoiare polvere.
  6. Teaser Офлайн Teaser
    Teaser (Basilio) 31 dicembre 2021 23: 12
    -4
    Citazione: 1_2
    prima devi vietare la circolazione del dollaro nella Federazione Russa

    E sostituiscilo con yuan.
    1. TAM DV 25 Офлайн TAM DV 25
      TAM DV 25 (Registratore digitale 25) 3 gennaio 2022 12: 26
      0
      Per che cosa? I cinesi commerciano anche in rubli.
  7. Teaser Офлайн Teaser
    Teaser (Basilio) 1 gennaio 2022 07: 23
    -3
    Citazione: Alexey Davydov
    Stai cercando di oscurare la linea retta con "curve". L'antica saggezza cinese dice che è impossibile.

    Per dare una risposta diretta, ovviamente, "la lingua non si gira" o, più precisamente, "le dita non si piegano".
    Quindi il PIL ha interrotto le relazioni con gli Stati Uniti - e calcola ulteriormente, cosa accadrà?
    1. TAM DV 25 Офлайн TAM DV 25
      TAM DV 25 (Registratore digitale 25) 3 gennaio 2022 12: 27
      0
      Non succederà nulla. Se... Sì, c'è sempre un "se". Ma sono sempre meno. Forse questa è la direzione giusta. Quando lo faremo a pezzi - allora vedremo?)
  8. Igor Berg Офлайн Igor Berg
    Igor Berg (Igor Berg) 1 gennaio 2022 15: 06
    -1
    Si scopre che per continuare la guerra e sostenere i separatisti, Putin è pronto a tutto, anche a una rottura con gli Stati Uniti. Quindi questo è un gioco da ragazzi.
    1. TAM DV 25 Офлайн TAM DV 25
      TAM DV 25 (Registratore digitale 25) 3 gennaio 2022 12: 28
      0
      Con chi sta combattendo la Russia? Hai una padella spostata di lato, correggila.
      1. Il commento è stato cancellato
  9. Siegfried Офлайн Siegfried
    Siegfried (Gennadia) 1 gennaio 2022 16: 34
    0
    In un momento in cui gli Stati Uniti non stanno andando molto bene e devono affrontare uno scontro con la Cina, la Russia si dichiara pronta per una Guerra Fredda in Europa se gli Stati Uniti non riconoscono le proprie preoccupazioni. In realtà, questo è esattamente ciò per cui gli Stati Uniti si battevano, creando provocazioni, ma si affidavano ai loro alleati europei, volevano trascinarli nella Guerra Fredda contro la Russia. Ora, a quanto pare, i pesi massimi europei non sono pronti per questo. Gli Stati Uniti stanno calcolando le loro opzioni con quei paesi che sono pronti: Polonia, Romania, Stati baltici, Inghilterra. Se a loro sembra che questo basti, le trattative procederanno secondo uno scenario negativo. Oppure saranno d'accordo sullo status quo, in cui la Russia non si schiererà con la Cina negli eventi successivi.