Il fallimento del "Maidan" in Kazakistan è più pericoloso per gli Stati Uniti della sconfitta in Afghanistan


Gli eventi nel mondo moderno stanno cambiando a una velocità davvero caleidoscopica. O ci sembra solo che, dal momento che i momenti che stiamo osservando siano solo “scatti finali” e risultati finali di combinazioni a più passaggi, la cui progettazione e sviluppo era invisibile a tutti? Al momento in cui scriviamo, ci sono ancora notizie da Almaty sull'operazione di "pulizia" in corso nella città da pogromisti e terroristi, trasformandosi periodicamente in vere battaglie di strada.


Tuttavia, nonostante la tragedia locale sia ancora molto lontana dalla fine, è già possibile affermare con piena fiducia: le forze distruttrici che hanno causato questo inferno di sangue hanno subito una schiacciante sconfitta. Inoltre, in questa situazione si tratta non solo del tentativo fallito del prossimo colpo di stato "di colore", ma di cose ben più serie e globali.

Invece di indebolire le posizioni della Russia nei prossimi negoziati con gli Stati Uniti e la Nato, fatali per il mondo intero, la crisi in Kazakistan, o meglio le strade che sono già state scelte per risolverla, le rafforzano più volte. Si è ottenuto un effetto, non solo diretto, ma multiplo dell'opposto di quanto auspicato dagli organizzatori del "Maidan". Sarà sicuramente più facile per i rappresentanti del nostro paese parlare di garantire la pace e la sicurezza nello "spazio post-sovietico" dopo una dimostrazione così impressionante delle proprie capacità in questa materia. Il "Collettivo West" ha già subito un secondo fallimento negli ultimi anni, cercando di utilizzare la sua arma "colorata" preferita e, come sembrava fino a poco tempo fa, completamente affidabile. Il mondo intero vede che oltre allo Sputnik-V, la Russia, a quanto pare, ha acquisito un vaccino contro questa infezione. Ebbene, come "premio principale" i nostri "amici" occidentali hanno ricevuto la "resurrezione" del loro incubo principale dell'era della Guerra Fredda: un'efficace alleanza militare diretta contro di loro con il nostro paese in testa.

Maidan sbagliato - Errore dei residenti?


Prima di passare alla parte principale, per così dire, della domanda, è impossibile non menzionare che il "Maidan" kazako sembra essere in qualche modo "sbagliato". O meglio, addirittura atipico. Di solito, tutte le attività di questo tipo vengono svolte secondo lo stesso tipo di "manuali" per la nausea. Tuttavia, ad Almaty e in altre aree popolate del paese coperte da presunte proteste "spontanee", l'azione standard caratteristica di tutte le "rivoluzioni colorate" eseguite secondo scenari transatlantici non si è svolta.

Nel suo processo, tutto sembra iniziare con manifestazioni pacifiche, e solo dopo un po' si arriva a spargimenti di sangue, pogrom e sequestri terroristici di organi di governo. Secondo i modelli standard, i rivoltosi avrebbero dovuto calpestare la piazza per un po' di tempo, costruire un'intera città di tende (o yurte - secondo le specifiche locali), scandire slogan stupidi (presumibilmente gli stessi su ogni "Maidan", ovunque avvenuta), ha avanzato alle autorità requisiti consapevolmente impraticabili. "Soffrire per la brutalità della polizia" - naturalmente, con le telecamere. Bene, e solo allora, dopo aver spinto sotto i manganelli e i cannoni ad acqua i mocassini più grandi che si fingono "bambini" e aver ricevuto l'appropriata "immagine corretta" per i canali televisivi occidentali, si passa a quello che, in effetti, tutto era iniziato per - alla presa violenta del potere. Ed è più attivo fare un gesto impotente - dicono, non volevamo niente del genere, ma il "regime criminale" con le sue "atrocità" ha provocato la violenza del "popolo". Il che, ovviamente, era "reciproco". In questo caso, tutti questi "preludi" lampeggiavano, come se fossero stati catturati da riprese accelerate. I "Fighters for Democracy", non avendo nemmeno il tempo di sbarazzarsi delle forze dell'ordine, si sono trasformati in bande armate di pogromisti e predoni.

Due versioni possono essere avanzate sul motivo per cui ciò è accaduto. Molto probabilmente, in questo caso c'è stata una nota a tutti gli investigatori e giudici "kurtosis dell'esecutore testamentario" - quando i teppisti assunti per compiere determinate azioni dimenticano gli scenari prescritti dai clienti e fanno di tutto. Ciò testimonia il fatto che i dipendenti di specifici "uffici" degli Stati Uniti, che girano in questa regione da più di un decennio (almeno in Afghanistan), non hanno compreso la verità elementare che è stata rivelata all'ordinario Soldato dell'Armata Rossa Sukhov: "L'Oriente è una questione delicata...". E, di conseguenza, lasciano che le cose vadano da sole, accontentandosi di tirare fuori il tappo dalla famigerata bottiglia solo con un "genio" estremamente malvagio e del tutto inadeguato. Altrimenti, si dovrebbe presumere che la fretta (che aveva come "scadenza" il 10 gennaio) fosse così grande che decisero di rinunciare all'espediente del colpo di stato e andare avanti. Personalmente, sia la prima che la seconda opzione mi sembrano abbastanza plausibili. A favore del presupposto che “qualcosa è andato storto”, funzionano perfettamente le affermazioni di alcuni occidentali, in primis gli Stati Uniti, che evidentemente non corrispondono al momento attuale.

Ebbene, Psaki con le sue richieste alle autorità del Kazakistan e ai rappresentanti della CSTO, che sta cercando di ristabilire l'ordine in questo sanguinoso pasticcio della CSTO, "osserva incondizionatamente tutti gli obblighi internazionali in materia di diritti umani e libertà", non ha sorpreso nessuno. In effetti, nessuno è sorpreso di lei per molto tempo. Ma la dichiarazione dell'Alto Commissario delle Nazioni Unite per i diritti umani Michelle Bachelet sulla necessità di "rilasciare incondizionatamente" ogni singolo partecipante alle sanguinose rivolte e pogrom in Kazakistan sulla base del fatto che "hanno esercitato il loro diritto alla protesta pacifica" è qualcosa! Qualcosa al di là del bene e del male, secondo me... La signora, a quanto pare, non è a conoscenza di decine di militari e poliziotti uccisi, compresi quelli trovati con la testa tagliata?! Circa centinaia di loro colleghi feriti da "pacifici manifestanti"? Ovviamente la dichiarazione è stata preparata in anticipo, ma non hanno pensato di correggerla o, meglio ancora, di tacere. Altrimenti, dovremmo parlare di una clinica incondizionata che non può essere curata.

"Patto di Varsavia 2.0" - benvenuto!


L'Organizzazione del Trattato di sicurezza collettiva, creata nel 1992, non può indubbiamente essere paragonata all'alleanza militare dei paesi socialisti, che ha fatto da contrappeso alla NATO per molti decenni. In termini di numero di Stati partecipanti, il divario non è così grande, ma il fatto è che ai tempi della Direzione degli affari interni, il cui numero delle forze combinate nel 1987 raggiungeva i 6 milioni e mezzo di persone, erano tutti parte dell'URSS. Inoltre, trovandosi nello status di indipendenti, le ex repubbliche sovietiche hanno continuato a regolare i conti e sistemare le cose nell'ambito delle organizzazioni internazionali dello "spazio post-sovietico". Pertanto, la Georgia e l'Azerbaigian si sono ritirati dalla CSTO. L'Uzbekistan generalmente correva avanti e indietro: nel 1999 ha lasciato i suoi ranghi, nel 2006 è tornato, nel 2021 ha "sbattuto la porta" di nuovo. Il Kirghizistan non era molto contento della sua appartenenza a questa unione, a cui è stata negata l'assistenza militare durante lo scontro civile che si è svolto in questo paese nel 2010.

Bene, e anche quando sono iniziati gravi attriti tra i due stati che costituiscono le fondamenta della CSTO - Russia e Bielorussia, molti si sono preparati ad accendere una candela per il suo riposo. Finora, l'immagine di questa alleanza è stata negativamente influenzata dal fatto che, nonostante il periodo piuttosto lungo della sua esistenza, gli stati ei loro eserciti non hanno effettuato una sola operazione militare o di mantenimento della pace congiunta. Un'azione comune per reprimere il traffico di droga, esercitazioni e molti incontri di generali e ministri sono certamente buoni. Tuttavia, una vera confraternita combattente si forgia esclusivamente nel fumo di polvere, e non ai tavoli di vertici e conferenze, anche se dedicati a questioni di sicurezza collettiva.

Non si sa come la situazione si svilupperebbe ulteriormente. Forse i processi distruttivi continuerebbero nella CSTO, che alla fine ridurrebbe questa organizzazione alla cooperazione militare tra Minsk e Mosca, rendendola così un "backup" senza senso dello Stato dell'Unione. Tuttavia, il disastro scoppiato in Kazakistan non ha solo dato un nuovo significato all'Organizzazione: gli eventi lì, davvero, le hanno dato vita e le hanno permesso di passare a un livello completamente diverso! L'appello del leader kazako al più alto organo della CSTO, il Consiglio di sicurezza collettivo, è stato considerato non solo senza il minimo ritardo, ma, si potrebbe dire, alla velocità della luce. I primi paracadutisti russi sono arrivati ​​nel paese letteralmente in poche ore. Innanzitutto, questo significa che nel campo dell'intelligence e del monitoraggio delle situazioni di crisi, gli avversari a stelle e strisce devono ancora imparare e imparare da noi. No, è tutto chiaro: la "fanteria alata" deve essere sempre pronta a correre per svolgere una missione di combattimento, come si suol dire, volando. Ma quanto velocemente, professionalmente e senza intoppi è stato organizzato il trasferimento delle forze di pace, dice, sarai d'accordo, su molto. Per lo meno, non sono riusciti a cogliere di sorpresa Mosca.

C'è un certo simbolismo nel fatto che la decisione ufficiale di inviare un contingente unito per il mantenimento della pace in Kazakistan sia stata annunciata dal primo ministro armeno Nikol Pashinyan, che attualmente è il capo ad interim del Consiglio. Tutti ricordano perfettamente che questo leader è salito al potere proprio in seguito al “Maidan” (anche se decisamente molto più “civilizzato” degli eventi di Almaty). Tuttavia, è anche assiomatico che nel processo del conflitto armato nel Nagorno-Karabakh, l'Armenia sia stata salvata dalla sconfitta finale solo per volontà del nostro Paese. Apparentemente, Pashinyan ne è consapevole. Inoltre, intende continuare a godere dell'intercessione e del sostegno della Russia, senza negare questo diritto ad altri.

La vergognosa fuga dell'esercito americano dall'Afghanistan è stato un fallimento geopolitico degli Stati Uniti, che ha messo in discussione la sua fattibilità come alleato e "partner senior". Per la completezza finale del quadro, l'unica cosa che mancava era l'apparenza di una reale alternativa alla cooperazione militare con gli americani. E poi è apparsa - in tutta, per così dire, gloria. Non dimentichiamo che Serbia e Afghanistan sono presenti nell'Assemblea parlamentare della CSTO come osservatori. L'Iran sta mostrando un interesse chiaro e coerente nei suoi confronti. Sta emergendo un allineamento interessante, vero? E chi ha detto che nel tempo questa Organizzazione non diventerà molte volte più forte e numerosa del Dipartimento degli Affari Interni, che è stato a lungo un ricordo del passato? In ogni caso, l'introduzione del contingente di pace in Kazakistan ha fatto il primo passo in questa direzione.
63 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. tulipano Офлайн tulipano
    tulipano 7 gennaio 2022 11: 21
    + 14
    Sì. L'intelligence occidentale ha calcolato male. Anche se almeno avevano davanti agli occhi l'esempio del Kirghizistan e dovevano capire che i Maidan in Asia non sono i Maidan in Serbia o Ucraina. Qui rilasciano davvero un genio medievale con i suoi pensieri più sanguinosi, e quindi le persone "ribelli" si trasformano semplicemente in una folla medievale che deruba, uccide e dà fuoco a tutto e tutti. Le specifiche sono ancora diverse nelle diverse regioni del mondo - tutto non può essere copiato con una copia)
  2. Joker62 Офлайн Joker62
    Joker62 (Ivan) 7 gennaio 2022 11: 35
    -15%
    Che tipo di Patto di Varsavia 2.0 ???
    Tesoro, torna in te. Il Kazakistan è incluso nel Patto di Varsavia?
    O stai suggerendo come il CSTO - il Trattato di Varashav ???
    Se è così, ci sarà una sanguinosa repressione della rivolta.
    E qui, al contrario, per consentire la diffusione della guerra civile in tutto il Kazakistan.
    Il miglior esempio è la Bielorussia o il cattivo esempio è l'Ucraina.
    Avere una guerra civile incessante sotto i suoi confini non è da nessuna parte peggio!
    1. MSG363 Офлайн MSG363
      MSG363 (Sergey Melnik) 8 gennaio 2022 03: 19
      + 10
      Mamma mia, non conosci affatto la storia per definizione, o è una posizione di principio dovuta all'orientamento politico? Il Kazakistan è stato incluso nel Patto di Varsavia per impostazione predefinita poiché era una delle repubbliche dell'URSS. In secondo luogo, non ci sono accenni qui, poiché la CSTO svolge le stesse funzioni dell'ex Patto di Varsavia, la difesa e la difesa dei paesi dei membri del trattato, che ha mostrato ora. In terzo luogo. Semplicemente non ci sarà alcuna guerra civile, non c'è nulla da diffondere, non è la popolazione che sta combattendo l'esercito del Kazakistan, ma i normali mercenari finanziati da americani e rinnegati kazaki che vivono all'estero. Verranno semplicemente schiacciati e liquidati in modo che non scappino in altri paesi per fare esattamente quello che stanno facendo ora, in altre parole, il terrorismo. Ma gli esempi sono forniti correttamente, ma l'Ucraina, al momento, non conduce ostilità attive perché ha solo paura di perdere la sua statualità, come era storicamente, essendo il territorio dell'Impero russo. Se improvvisamente cerca di scatenare di nuovo una guerra civile. Quindi la Russia sta più o meno affrontando i tentativi degli americani di scatenare conflitti militari vicino al suo confine.
      1. astronauta Офлайн astronauta
        astronauta (San Sanych) 8 gennaio 2022 08: 09
        +5
        Tuttavia, personalmente, sono propenso alla versione che questa particolare operazione non è americana, ma i nostri peggiori amici della nebbiosa Albion (ovviamente, gli americani ne erano consapevoli))
        1. EMMM Офлайн EMMM
          EMMM 10 gennaio 2022 00: 55
          0
          Solo gli astronauti non capiscono che Foggy Albion non governa oggi. E le balene stellari hanno profilato l'argomento.
          1. astronauta Офлайн astronauta
            astronauta (San Sanych) 12 gennaio 2022 23: 21
            0
            Pulisci Zenki, poi vedrai!
  3. KLV Офлайн KLV
    KLV (Costantino) 7 gennaio 2022 12: 42
    +1
    ... durante i tempi della direzione degli affari interni, il cui numero delle truppe combinate di cui nel 1987 ha raggiunto 6 milioni e mezzo di persone, facevano tutti parte dell'URSS

    L'autore, la Polonia, la Romania, ecc. facevano parte dell'URSS? no negativo. Sarebbe necessario correggere il testo.
    1. Il commento è stato cancellato
    2. Essex62 Офлайн Essex62
      Essex62 (Alexander) 8 gennaio 2022 23: 10
      +1
      L'autore aveva in mente l'ingresso dei paesi ATS nel campo socialista.
      Non ha senso nutrirsi di illusioni sulla rinascita di questa alleanza politico-militare. Non è un monolito e non è pronto per il combattimento. Il fatto che il principale acquisto del Kazakistan sia stato in grado di reprimere duramente il colpo di stato, e il nostro ha approfittato della situazione e ha mostrato all'Occidente una reazione immediata è sicuramente un vantaggio, ecco tutto.
      L'autore ha tratto una conclusione intermedia assolutamente corretta: la CSTO come forza è la Federazione Russa e la Repubblica di Bielorussia.
      1. EMMM Офлайн EMMM
        EMMM 10 gennaio 2022 00: 57
        0
        Vorrei sottolineare la partecipazione di altri paesi all'operazione.
        1. Essex62 Офлайн Essex62
          Essex62 (Alexander) 12 gennaio 2022 19: 57
          0
          Se si tratta di un vero combattimento, non saranno nemmeno in grado di affrontarlo come ausiliari. Si confonderanno solo sotto i loro piedi. Quali sono tutte queste "feudi sovrane", frammenti dell'URSS, è stato mostrato dal Karabakh.
  4. Anchonsha Офлайн Anchonsha
    Anchonsha (Anconsha) 7 gennaio 2022 13: 28
    +2
    Il motivo per cui i partecipanti occidentali, incl. e oligarchi ucraini come Akhmetov hanno violato le istruzioni per le "rivoluzioni colorate" e hanno iniziato a seguire frettolosamente le istruzioni degli Stati Uniti per rafforzare le loro posizioni durante i colloqui tra la Federazione Russa e gli Stati Uniti previsti per il 10 gennaio su richiesta del nostro Presidente il sicurezza. Ecco perché i mercenari in Kazakistan, quasi senza prefazioni e facendo richieste impossibili a Nazarbayev, iniziarono a distruggere e rapinare negozi, sequestrare edifici amministrativi. Gli Stati Uniti non hanno avuto il tempo di preparare semplicemente il terreno per avanzare le loro richieste contro Tokayev, in modo che osservasse la democrazia nelle sue azioni con i pogromisti, non usasse la forza, ecc.
    1. Pandiurina Офлайн Pandiurina
      Pandiurina (Pandiurina) 7 gennaio 2022 23: 53
      +2
      Citazione: Anchonsha
      Il motivo per cui i partecipanti occidentali, incl. e oligarchi ucraini come Akhmetov hanno violato le istruzioni
      sulle "rivoluzioni colorate" e ha iniziato a esaudire frettolosamente le istruzioni degli Stati Uniti per rafforzare le proprie posizioni durante i colloqui tra la Federazione Russa e gli Stati Uniti previsti per il 10 gennaio su richiesta del nostro Presidente sulla sicurezza. Ecco perché i mercenari in Kazakistan, quasi senza prefazioni e facendo richieste impossibili a Nazarbayev, iniziarono a distruggere e rapinare negozi, sequestrare edifici amministrativi. Gli Stati Uniti non hanno avuto il tempo di preparare semplicemente il terreno per avanzare le loro richieste contro Tokayev, in modo che osservasse la democrazia nelle sue azioni con i pogromisti, non usasse la forza, ecc.

      In Bielorussia, è stato secondo uno scenario a fasi lente. Non è cresciuto insieme. In Kazakistan non funzionerebbe nemmeno lo scenario lento, come se tutti sapessero già che arrivare a un accordo è una perdita.
      Il calcolo era per la velocità della luce, quindi gli edifici dell'amministrazione sono stati bruciati.
      Era necessario dimostrare che il potere era completamente crollato e demoralizzare i funzionari della sicurezza in modo che si arrendessero, consegnassero i loro magazzini con le armi e non resistessero. La Blitzkrieg non è una colpa dell'Occidente, ma un piano che avrebbe potuto benissimo funzionare.

      Apparentemente, anche le autorità del Kazakistan hanno agito in alcuni momenti in modo non standard, il che ha rotto i piani dei Mayid.

      Non voglio dire che Tokayev abbia agito in modo brillante, non c'era niente del genere, c'era confusione, ma comunque ...

      Troppo rapidamente fu completamente respinto, il governo di Nazarbayev, non sotto il controllo di Tokayev, insieme allo stesso Nazarbayev, garantirono immediatamente lo stesso prezzo del gas, motivo formale della ribellione.

      Mi chiedo cosa sia successo ad Alma-Ata, le forze di sicurezza sono scomparse dalla città per un po'.
      Sarebbe potuto essere diverso mentre erano demoralizzati, sarebbero stati catturati e costretti ad arrendersi, a passare dalla parte dei ribelli. Sono riapparsi ad Alma-Ata (insieme alle Forze Aviotrasportate) quando c'era già un messaggio sul CSTO, se non sbaglio. Ci siamo raggruppati, ci siamo armati e abbiamo proceduto alla pulizia.

      L'influenza dell'Occidente è al suo apice e sta cominciando a scemare.
      Molto probabilmente, l'Occidente in Kazakistan è andato in bancarotta, se non fosse stato possibile trasformare il Maidan ora, anche in seguito era improbabile che si aspettassero "successo".
      1. EMMM Офлайн EMMM
        EMMM 10 gennaio 2022 01: 01
        +1
        Cambierei l'ortografia della parola west in west nel tuo testo.
        E quindi sono completamente d'accordo.
  5. Denis ravanello Офлайн Denis ravanello
    Denis ravanello (Denis Moroz) 7 gennaio 2022 14: 53
    + 10
    solo in molti paesi, incl. In URSS, le élite locali stanno finalmente cominciando a rendersi conto che la "civiltà occidentale" è il male assoluto più reale, qualsiasi accordo e compromesso con il quale non porta alla libertà e allo sviluppo, ma alla schiavitù e alla distruzione.
    1. Essex62 Офлайн Essex62
      Essex62 (Alexander) 9 gennaio 2022 02: 34
      -1
      Per coloro che sono imprigionati per profitto e proprietà privata, il modello occidentale è il massimo, quindi. Bene, tenendo conto della mentalità orientale, ovviamente. È solo una lotta di clan. L'Occidente non perderà influenza in nessuno scenario, fatta eccezione per la restaurazione del socialismo. È improbabile che l'URSS venga ora assemblata. Il popolo russo si è reso conto che è più costoso per se stesso trascinare questa "delicata materia dell'est" sul suo crinale.
    2. Nadezhda vestiti Yalutorovsk (Nadezhda vestiti Yalutorovsk) 10 gennaio 2022 19: 04
      +1
      Le "élite locali" non si preoccupano di dove divorare i depredati della gente, saranno accettate ovunque con capitali, come se fossero parenti.
  6. Dmitry Tyagun Офлайн Dmitry Tyagun
    Dmitry Tyagun (Dmitry Tyagun) 7 gennaio 2022 15: 57
    +8
    La stampa estera chiede ancora una volta il liberalismo nei confronti di banditi e criminali come a comando. Con banditi e criminali dobbiamo agire come fanno con le persone. Bruciarli con un ferro rovente. Ed è necessario identificare organizzatori e provocatori, e, soprattutto, pensare a dove la politica attuale. Non un tale angelo Nazarbayev, odia terribilmente la Russia e la invidia, tutto questo è dovuto alla sua politica nei confronti dei russi e della lingua. Anche in Africa. perseguitato, e in tutto il nostro post-sovietico spazio, anche se nessuno era una colonia di queste repubbliche, non avrebbero visto il russo fino a quando non bruciava rabbia, sebbene fosse sovietico, non russo. E proprio ogni re locale sognava potere e reddito per se stesso e il suo clan, ed è successo. Vedo che questo passerà e molto sarà chiaro a tutti. Credo che sia necessario prima di tutto distruggere gli Stati Uniti e l'Inghilterra (non fisicamente) moralmente. Questi sono due paesi che portano m ir nell'abisso a causa delle loro aspirazioni di grande potenza, non gliene frega niente degli altri popoli, ma non capiscono che stanno tagliando il ramo su cui siedono.Vedo come l'oceano divora sia gli Stati Uniti che l'Inghilterra nell'abisso, sono i Poteri Supremi che puniscono questi popoli per il loro servizio alle forze oscure.
  7. Yuri Khandogin Офлайн Yuri Khandogin
    Yuri Khandogin (Yuri Khandogin) 7 gennaio 2022 16: 59
    +7
    Penso che dopo questi eventi verrà chiesto ad una dozzina di altri stati di unirsi alla CSTO.
    1. isofat Офлайн isofat
      isofat (isofat) 7 gennaio 2022 18: 19
      +3
      È possibile che stiamo assistendo alla nascita di una nuova Unione! sorriso
      1. EMMM Офлайн EMMM
        EMMM 10 gennaio 2022 01: 05
        +1
        È troppo presto per dirlo, ma vorrei sperare. Solo la base della nuova Unione dovrebbe essere diversa.
        1. Svetlana Alborova Офлайн Svetlana Alborova
          Svetlana Alborova (Svetlana Alborova) 13 gennaio 2022 12: 06
          0
          Sono d'accordo su termini reciprocamente vantaggiosi.
  8. Put_NIK Офлайн Put_NIK
    Put_NIK (Andrej) 7 gennaio 2022 18: 05
    +9
    Tutto è molto più semplice. I militanti trasferiti dall'Afghanistan sono stati raggiunti e aspettavano il loro momento. Tutto era "sintonizzato" per un colpo di stato. È solo che l'elenco delle richieste di Putin agli Stati Uniti è diventato un fattore scatenante. Il 90% del fatto che Nazarbayev fosse a conoscenza del futuro colpo di stato, e quindi, come ministro della Difesa, si è seduto tranquillamente in disparte per diversi giorni e ha guardato cosa stava succedendo. Ha ricevuto il comando di "sedersi" dagli Stati Uniti in anticipo dando ai terroristi il ​​tempo di strisciare fuori e iniziare a tagliarsi la testa. L'Occidente semplicemente non si aspettava le azioni "duri" del presidente Tokayev. Molto probabilmente, dopo essere salito al potere, non è venuto in Russia solo per vedere Putin.
    Molto probabilmente, ha ricevuto da lui chiare istruzioni su cosa fare quando è iniziato il colpo di stato. Pertanto, ha rapidamente licenziato Nazarbayev, che era seduto in disparte, e ha assunto le sue funzioni di protezione del paese tirando fuori i soldati armati, chiedendo assistenza armata e dando l'ordine di sparare ai banditi. Questo è ciò che la CIA non si aspettava cadesse in uno "stupore". Non c'era un piano per un simile allineamento. Ma è stata la loro azione a dare a Putin un tale club per i negoziati futuri che non si sarebbero mai sognati nemmeno negli incubi. Ora ci sono semplicemente testimoni e prove della partecipazione degli Stati Uniti e dell'Inghilterra a un tentativo di colpo di stato in un paese alleato con la Russia, e Putin informa semplicemente l'Occidente di aver oltrepassato il limite conoscendo l'avvertimento sotto forma del documento inviato a loro, e una palizzata di missili ipersonici appare senza intoppi intorno agli Stati Uniti e ai paesi della NATO sporgendo così vicino che le loro punte inizieranno a graffiare il culo degli anglosassoni. Bene, la tecnica che ha deciso di nuotare e volare in Russia affonderà e cadrà.
    1. Essex62 Офлайн Essex62
      Essex62 (Alexander) 9 gennaio 2022 02: 38
      0
      E puoi scoprire dove si troverà questa palizzata vicino all'isola maledetta, e ancor di più all'habitat dei burattinai dietro una pozzanghera?
  9. Stav Офлайн Stav
    Stav 7 gennaio 2022 18: 38
    +1
    Grazie, buon articolo, fa riflettere
  10. gunnerminer Офлайн gunnerminer
    gunnerminer (mitragliere) 7 gennaio 2022 19: 05
    -7
    È troppo presto per parlare del fallimento di qualcuno: il porridge kazako è ancora in preparazione e non tutti gli ingredienti sono stati introdotti.
    1. isofat Офлайн isofat
      isofat (isofat) 7 gennaio 2022 19: 13
      +5
      Ingrediente, calmati. risata
    2. TAM DV 25 Офлайн TAM DV 25
      TAM DV 25 (Registratore digitale 25) 8 gennaio 2022 05: 47
      +2
      si è già raffreddato). INGREDIENTI... ehm. si, oh, già i raguli..., insomma, gli ingredienti sono gli stessi. sarebbe (d) lo e il Dipartimento di Stato. Nessun altro. Sia quelli che gli altri sono in fuga, solo i primi sono stati frustati a raffica, e il Dipartimento di Stato... al Dipartimento di Stato va tutto bene... per ora.
  11. Alexander K_2 Офлайн Alexander K_2
    Alexander K_2 (Alexander K) 7 gennaio 2022 19: 47
    -9
    E che tipo di sciocchezze? Forse basta vedere la mano degli Stati Uniti in giro? Se gestisci un'economia da 20-40 anni, questo non significa che sei una “CAR”. Sebbene la dinastia dei Romanov avesse solo 300 anni! Rurik per esempio 600
    1. Dart2027 Офлайн Dart2027
      Dart2027 7 gennaio 2022 21: 13
      +3
      Citazione: Alexander K_2
      Forse basta vedere la mano degli Stati Uniti in giro?

      È solo lì.
      1. TAM DV 25 Офлайн TAM DV 25
        TAM DV 25 (Registratore digitale 25) 8 gennaio 2022 05: 51
        +4
        E per molto tempo ha tenuto lì le "Elite" locali per questo e confonde le acque lì.
        1. Dart2027 Офлайн Dart2027
          Dart2027 8 gennaio 2022 06: 26
          +2
          E dobbiamo cercare di fermare questa pratica.
    2. tulipano Офлайн tulipano
      tulipano 7 gennaio 2022 21: 25
      +2
      se le persone scendono in strada contro i re, questa è una cosa, ma quando una folla esce e taglia teste, saccheggia, saccheggia, brucia - allora è completamente diverso))) ti sporchi e ti rispondi, incluso te prima o dopo)
      1. TAM DV 25 Офлайн TAM DV 25
        TAM DV 25 (Registratore digitale 25) 8 gennaio 2022 06: 07
        +8
        Non c'è solo una folla, questo è un cosiddetto. I mambet sono mendicanti e persone assolutamente analfabeti (nel senso letterale) (sembrano sapiens in apparenza). Aggressivo e violento. Lì c'è circa il 20% della popolazione locale come quella del Kazakistan, un analogo dei raguli ucraini di Bandera, solo più noiosi. Vivono alla periferia, sono principalmente impegnati nel lavoro diurno e nel buhalov. Insomma, feccia rara. Il problema è che sono tanti. Questi bovini sono stati usati negli anni '90, un'auto è arrivata con vodka e cibo, e accanto a una seconda con accessori, hanno bevuto e mangiato e gridato slogan come "Russi esci", quindi niente di nuovo, solo allora (sotto il URSS) sono stati formati, ci sono scuole professionali, FZU di tutti i tipi, si sono nutriti e hanno cercato di domare e ce n'erano di meno. Ora questi animali, infatti, beh, o, se volete, selvaggi, sono praticamente abbandonati a se stessi e con un'organizzazione semplice, e la COSA PRINCIPALE, se c'è cibo e vodka, questa mandria andrà ovunque e per chiunque. Con un piccolo (in tutto) numero di bastardi ideologici, tutta questa orgia passerà perfettamente per una rivoluzione, anche per una merda. Un po' di canti da Internet e PER FAVORE - i rEvolutionaries sono pronti!) Dì al Dipartimento di Stato che ha iniziato a comunicare con Frank. Quindi non è un estraneo, dopo l'Ucraina non si preoccupano di quale materiale lavorare, non disdegnano di fare nulla. I guerrieri sono gentili, tipo!)
        1. Yuri Valerievich Офлайн Yuri Valerievich
          Yuri Valerievich (Yuri Valerievich) 8 gennaio 2022 10: 39
          +5
          Assolutamente d'accordo! A quanto pare sei un connazionale che potrebbe aver già lasciato il Kazakistan, ma è chiaro che "in materia" queste scimmie sono molto facili da controllare, e ora si è aggiunta la "velocità" alla vodka, laboratori per la produzione di che erano anche in qualche modo ricoperti nelle montagne di Almaty. E sotto questa spazzatura puoi creare spazzatura per diversi giorni di seguito senza fermarti.
    3. Il commento è stato cancellato
  12. sapper2 Офлайн sapper2
    sapper2 (Campo minato2) 7 gennaio 2022 19: 53
    +1
    Cosa ha fatto parlare in anticipo gli americani? Impreparati ..... Debole pretesto - aumenti dei prezzi ..... Nel loro desiderio di strappare l'Asia centrale dalla Russia, sono stati respinti per 5 anni ...
  13. shinobi Офлайн shinobi
    shinobi (Yury) 7 gennaio 2022 20: 47
    +5
    Sani analisti hanno previsto la probabilità di questi eventi quando gli Yankees stavano ancora scappando dall'Afghanistan. Hanno bisogno di dimostrare con il loro sangue e usura che sono ancora l'egemonia. Stavamo aspettando un lotto in Ucraina, ed è probabile che accadrà , ma il trasferimento delle truppe ha spaventato molto gli americani. Gli Yankees erano completamente impreparati, completamente non abituati per 30 anni ad azioni dure contro di loro, quindi si precipitano in giro, hanno Zugzwang.
  14. shiva Офлайн shiva
    shiva (Ivan) 7 gennaio 2022 21: 18
    +2
    Ho letto questa notizia - come una cronaca, ed ecco la mia opinione - non mi riferirò a centinaia di fonti che sono state a lungo sepolte sotto tonnellate di notizie. Posso riprodurre una riga anonima con parole mie.
    Le proteste sono iniziate a causa del fatto che i prezzi del gas sono stati aumentati - da 10 a 20 rubli per litro (ne abbiamo 32). Forse qualcuno correggerà i numeri esatti.
    Alcuni dei curatori delle rivoluzioni - dissero "andiamo" - e agitatori e gorlader furono subito gettati sul campo - una manifestazione pacifica ordinaria si trasformò subito in una manifestazione politica.
    Ma da un livello più alto, anche qualcuno non ha potuto resistere: liberiamo gli stronzi!
    E di conseguenza - il primo giorno delle proteste - tutto va secondo il manuale di addestramento - i manifestanti fraternizzare con le forze di sicurezza, e sono già d'accordo con loro, sono pronti ad arrendersi o passare dalla parte della protesta - e immediatamente altre persone della folla iniziano a tagliarsi la testa oa costringere questi funzionari della sicurezza a camminare nudi tra le orde di predoni infuriati.
    I criminali si sono affrettati, le persone stesse si sono spaventate e sono fuggite, lasciando coloro che sono venuti a creare la folla invece della folla per l'organizzazione ... E puoi sparare contro di loro: sono aggressivi e armati.
    Fottuti, signori della CIA, sbrigatevi.
    Bene, hanno tutti una scadenza - in Ucraina o ovunque, per un paio di settimane - se la Russia non attacca nessuno, cosa fare?
  15. Sergey Ivanov_5 Офлайн Sergey Ivanov_5
    Sergey Ivanov_5 (Sergey Ivanov) 7 gennaio 2022 21: 34
    0
    L'autore sta chiaramente superando se stesso: un gruppo in Kazakistan ha sostituito un altro e gli americani sono stati leggermente immersi nella merda. Finora, questi sono tutti cambiamenti.
  16. acquario580 Офлайн acquario580
    acquario580 7 gennaio 2022 22: 55
    0
    L'autore, ancora non hai capito nulla.
    Chi è ora il principale nemico dell'Occidente? Cina, per il baranovirus lanciato sul pianeta. E il clan Nazarbayev era una bomba cinese piazzata sotto il Kazakistan. Ora questa bomba è stata eliminata e la "sfera di influenza" del PCC è stata ristretta. Questo è il principale risultato di questa operazione speciale. La Cina afferma di mondo dominazione, RF - non pretende. Pertanto, il controllo russo (ed è ancora in discussione) sul Kazakistan rappresenta un pericolo molto minore per l'Occidente (più precisamente, non rappresenta alcun pericolo).
  17. Boriz Офлайн Boriz
    Boriz (borizia) 7 gennaio 2022 23: 04
    +1
    Gli Stati Uniti non hanno davvero bisogno di un Maidan kazako. Ora sono in corso negoziati molto importanti per formare un nuovo ordine mondiale. Gli Stati Uniti stanno finendo il tempo (le elezioni di medio termine di quest'anno) e molto dipende dal coordinamento delle azioni di Stati Uniti, Cina e Russia.
    L'unico paese interessato è il Regno Unito. Non c'è posto per lei tra i capi delle nuove zone. Pertanto, la BM deve in qualche modo complicare e rinviare questi negoziati.
    Ciò è confermato dalla reazione dell'Occidente agli eventi. La differenza di reazione a belmaidan e kazmaidan. La reazione è completamente diversa.
    1. Pandiurina Офлайн Pandiurina
      Pandiurina (Pandiurina) 8 gennaio 2022 00: 47
      +1
      Citazione: boriz
      Gli Stati Uniti non hanno davvero bisogno di un Maidan kazako. Ora sono in corso trattative molto importanti per formare un nuovo ordine mondiale...

      Dipende da cosa Maidan, se questo avrebbe portato al potere dei kazaki completamente congelati, i Natsik. Coloro che sono molto ostili contro la Russia, cioè sono fedeli all'Occidente. (Dopo aver lasciato l'Afghanistan, gli Stati Uniti volevano davvero una base in Asia centrale.)

      Hanno solo bisogno di un Maidan di tale successo e molto in tema di negoziati.

      In senso figurato, la Russia ha richiesto una zona di influenza in cui è richiesta l'assenza della NATO e di altre influenze occidentali, ad es. sotto il tuo controllo e, di conseguenza, sotto la tua responsabilità. Ecco l'occidente per la Russia, e ha fatto un casino in Kazakistan, volevano una zona di responsabilità, quindi ecco qua, non preoccuparti di mangiare.

      Due opzioni :
      1. Se la Russia ce la fa, dimostra che le richieste sulla sua zona di controllo sono sulle spalle e noi, infatti, la controlliamo già, spetta all'Occidente riconoscerlo ufficialmente. Resta da negoziare specificando le sfumature e contrattare come riconoscerlo ufficialmente.

      2. Maidan sta andando bene, il Kazakistan è la seconda Ucraina. Tutte le richieste della Russia sono insignificanti, la risposta è che hai chiesto un fardello troppo pesante che non sei in grado di portare, la NATO intorno ai tuoi confini per aiutare a controllare lo spazio, cosa che, come vedi, tu stesso non puoi fare.

      Per la Russia, hanno organizzato un test con la forza per valutare le possibilità, allo stesso tempo un tentativo di sferrare un colpo prima dei negoziati in modo che in caso di successo, avere un vantaggio.

      Per l'Occidente questa è una perdita, ma d'altra parte sarà più facile per loro capire dentro di sé, chi è contrario a questi accordi e chi è favorevole, questi ultimi ora hanno un argomento che guarda al Kazakistan, infatti , l'allineamento è tale che la Russia sta già controllando con successo l'Asia centrale nonostante le nostre azioni. Ammettiamolo per evitare tutti i tipi di collisioni e costi.

      Il risultato dei futuri negoziati è ovviamente in discussione, questa potrebbe essere solo la prima tappa, ma la Russia ha dimostrato la validità delle sue richieste, molto probabilmente un risultato molto doloroso per l'Occidente (finanziariamente e politicamente).

      In Kazakistan possono iniziare problemi per gli affari americani, difficoltà per le ONG (perdita di influenza), la pulizia degli agenti identificati durante il Maidan, un cambiamento nel vettore generale (Una volta era: l'occidente è un punto di riferimento, impeccabile, prestigioso; a ovest è sospetto e molto probabilmente un tradimento, è vergognoso)
      1. Boriz Офлайн Boriz
        Boriz (borizia) 8 gennaio 2022 00: 53
        +1
        Hanno solo bisogno di un Maidan di tale successo e molto in tema di negoziati.

        Non ne hanno bisogno. La cosa più importante per loro è completare i negoziati, non interrompere l'interazione con la Federazione Russa e la Cina.
        Hanno già concordato le questioni principali, i confini delle zone sono stati definiti approssimativamente. Il Kazakistan è nella zona russa. Questo è riconosciuto e visto dalla reazione sia dell'Occidente che dei paesi della CSTO. Nessuno entrerà nella zona di qualcun altro. Le provocazioni sono possibili solo dai diseredati - WB. Questa è l'ultima isteria, dopo la quale il WB sarà per sempre tra i perdenti e con un'alta probabilità si disintegrerà. In effetti, il decadimento è già iniziato.
        1. Pandiurina Офлайн Pandiurina
          Pandiurina (Pandiurina) 8 gennaio 2022 01: 25
          0
          Citazione: boriz
          Hanno solo bisogno di un Maidan di tale successo e molto in tema di negoziati.

          Non ne hanno bisogno. La cosa più importante per loro è completare i negoziati, non interrompere l'interazione con la Federazione Russa e la Cina.
          Hanno già concordato le questioni principali, i confini delle zone sono stati definiti approssimativamente. Il Kazakistan è nella zona russa. Questo è riconosciuto e visto dalla reazione sia dell'Occidente che dei paesi della CSTO. Nessuno entrerà nella zona di qualcun altro. Le provocazioni sono possibili solo dai diseredati - WB. Questa è l'ultima isteria, dopo la quale il WB sarà per sempre tra i perdenti e con un'alta probabilità si disintegrerà. In effetti, il decadimento è già iniziato.

          Forse Biden è d'accordo, ma non è tutto l'Occidente, se andasse agli accordi concentrandosi solo sui suoi sensi senza avere chiare giustificazioni si confonderebbe con lo sporco come Trump. Biden ha molti nemici sia negli Stati Uniti che nel mondo occidentale.

          In Occidente, la propaganda ha lavorato a lungo non solo per denigrare la Russia, ma anche per sminuirne lo status. Scandagli doping, divieto di sventolare bandiera nazionale, il paese è una stazione di servizio, l'economia è ridotta a brandelli, beh, l'esercito americano (NATO) non ha eguali, ovviamente.

          Quali negoziati possono essere su un piano di parità, soprattutto per soddisfare le condizioni poste per l'egemone degli Stati Uniti.
          Nella loro comprensione (dell'Occidente), Biden può negoziare con la Russia solo da una posizione di forza, giustamente forte e in possesso di superiorità morale (prospettiva liberale), cioè dovrebbero dettare come la Russia dovrebbe comportarsi correttamente senza fare alcuna concessione. Altrimenti, sarà percepito da Biden come un tradimento degli interessi statunitensi. Il risultato per Biden sarà o impeachment o dimissioni per motivi di salute (la testa non cucina).

          Non posso credere che gli accordi arriveranno a gennaio, molto probabilmente questa è la prima fase ...

          Sono d'accordo con te che gli Stati Uniti non hanno tempo e la questione deve essere risolta con urgenza. Non importa quanto Biden debba salire su un treno di passaggio a tutti i costi, solo questo treno tgv, sigillato ermeticamente, senza parti sporgenti e una velocità di 400 km/h.
          Capiamo che Biden è obbligato a farlo e lo capisce. Solo che non è Batman (non ha tale supporto né nel mondo né negli Stati Uniti).

          Vediamo, il risultato dovrebbe essere noto a gennaio...
      2. gunnerminer Офлайн gunnerminer
        gunnerminer (mitragliere) 8 gennaio 2022 03: 06
        -9
        Perché non abbiamo cambiato il vettore di sviluppo in patria, nel Caucaso settentrionale, in Daghestan, in Abkhazia, in Ossezia meridionale? Nell'Estremo Oriente e nella Siberia orientale, in una situazione pacifica, non possiamo mantenere la popolazione sul posto?E chi ripulirà gli agenti nella RK?KNB corrotti arrestati?
        Non c'è ancora stato un controllo di combattimento. L'ingresso di unità delle forze armate russe non è stato completato.
        1. TAM DV 25 Офлайн TAM DV 25
          TAM DV 25 (Registratore digitale 25) 8 gennaio 2022 06: 11
          +1
          Bevi glicina urgentemente e ... gratis ... nella pampa!
  18. Vladest Офлайн Vladest
    Vladest (Vladimir) 7 gennaio 2022 23: 18
    -6
    Un altro kettlebell sulle gambe della Federazione Russa per gli Stati Uniti è solo BUONO per gli Stati Uniti. Più soldati russi saranno fuori dalla Federazione Russa, più "sentimenti di calore" la popolazione locale accumulerà nei confronti della Russia.
    1. Boriz Офлайн Boriz
      Boriz (borizia) 8 gennaio 2022 00: 29
      +3
      Basta non persuadere, non ti presenteremo i soldati. Anche quando la NATO svanisce. Lo rastrellerai tu stesso.
      1. Vladest Офлайн Vladest
        Vladest (Vladimir) 8 gennaio 2022 11: 46
        -2
        Citazione: boriz
        Basta non persuadere, non ti presenteremo i soldati. Anche quando la NATO svanisce. Lo rastrellerai tu stesso.

        Non ha senso. Non c'è logica. Uno sarebbe... Faresti meglio a scrivere quello che sbaglio, e non includere un troll.
    2. Monster_Fat Офлайн Monster_Fat
      Monster_Fat (Qual è la differenza) 8 gennaio 2022 04: 54
      -1
      Già. Nel nostro ufficio lavora uno del Kazakistan, è del junior Juza, quindi sta già digrignando i denti: i russi stanno uccidendo la sua gente, gli invasori e tutto il resto ...
      1. TAM DV 25 Офлайн TAM DV 25
        TAM DV 25 (Registratore digitale 25) 8 gennaio 2022 06: 12
        +2
        Ebbene, rimandatelo nella steppa... lasciatelo morire lì.
  19. Il commento è stato cancellato
    1. Il commento è stato cancellato
  20. pilota Офлайн pilota
    pilota (Pilota) 8 gennaio 2022 02: 40
    +1
    Come facevano a sapere in anticipo in Russia che il Kazakistan doveva essere aggirato da strade e gasdotti?
    1. Sergey Kuznetsov_3 Офлайн Sergey Kuznetsov_3
      Sergey Kuznetsov_3 (Sergey Kuznetsov) 8 gennaio 2022 22: 08
      0
      Quindi sapevano da molto tempo, ma per qualche motivo hanno solo minacciato con un dito e baciato pubblicamente.
    2. F. Jaworski Офлайн F. Jaworski
      F. Jaworski (F. Jaworski) 8 gennaio 2022 23: 58
      0
      Questo è tutto ... Non è solo che hanno deciso di fare una tale deviazione e hanno scelto i mongoli invece dei kazaki. E si è scoperto molto rapidamente con l'invio dei militari. E, soprattutto, non solo la Russia, ma un apparentemente "cadavere vivente", il CSTO. Ovviamente sapevano che nel regno di Nursultan il "mordine" stava prendendo forza.
  21. Ivan Vetrov Офлайн Ivan Vetrov
    Ivan Vetrov (Ivan Vetrov) 8 gennaio 2022 05: 39
    0
    Bene, finalmente, sono molto contento
  22. astronauta Офлайн astronauta
    astronauta (San Sanych) 8 gennaio 2022 08: 11
    +3
    E la cosa più divertente di questa storia è che la reazione dei leader dell'Occidente collettivo si è rivelata solo il secondo giorno dopo l'introduzione delle truppe CSTO))
    1. Pandiurina Офлайн Pandiurina
      Pandiurina (Pandiurina) 8 gennaio 2022 09: 27
      +1
      Citazione: astronauta
      E la cosa più divertente di questa storia è che la reazione dei leader dell'Occidente collettivo si è rivelata solo il secondo giorno dopo l'introduzione delle truppe CSTO))

      Gli estoni dichiararono apertamente la loro confusione:
      - "Com'è? Perché così in fretta?" )
      1. gunnerminer Офлайн gunnerminer
        gunnerminer (mitragliere) 8 gennaio 2022 10: 16
        -6
        Combattere le forze aviotrasportate non è con gli estoni.
    2. F. Jaworski Офлайн F. Jaworski
      F. Jaworski (F. Jaworski) 9 gennaio 2022 00: 14
      +1
      E mi sembra che l'Occidente si aspettasse che la Russia non sarebbe stata coinvolta in questo tritacarne. O, peggio ancora, si adatterà da solo. In ogni caso, saremmo dei mascalzoni. E qui, velocemente, chiaramente, legalmente invulnerabili, le truppe CSTO. Eccoli qui (gaytsy western) e impazziscono per uno schiaffo del genere. E il fatto che nella Repubblica Ceca con i nostri primi aerei sia stato pubblicato un articolo secondo cui il Kazakistan sarebbe diventato "l'Afghanistan per i russi" dimostra indirettamente che tipo di reazione si aspettavano da parte nostra.
  23. kriten Офлайн kriten
    kriten (Vladimir) 8 gennaio 2022 10: 24
    +3
    Sarebbe bello se questa situazione servisse da lezione per le autorità del Cremlino affinché non si debbano chiudere gli occhi davanti al tradimento quotidiano e all'incoraggiamento della russofobia, cosa che stava facendo Nazarbayev, affermo che è un alleato a parole, e lui stesso ha cospirato con Turchia e Gran Bretagna con gli Stati Uniti. È necessario correggere tali falsi alleati e imparare ancora meglio a controllarne il comportamento. Altrimenti, a parte riempirsi le tasche e trasformarsi in bey super ricchi, non vedono altri interessi nel paese.
  24. Roman883 Офлайн Roman883
    Roman883 (Romano) 8 gennaio 2022 10: 53
    +1
    Sono semplicemente attratti dal luogo in cui sono completamente inutili, e questo stesso fatto è che la Federazione Russa, il Kazakistan, la Bielorussia e altri stati. ci sono associazioni come la CSTO e lavorano e creano con successo un precedente tale che, puramente teoricamente, dovranno combattere, nel qual caso, non con uno stato e avranno problemi non con uno stato, ma con l'intero blocco subito, una buona alternativa ai vari blocchi occidentali, inclusa la NATO... La loro politica - attraverso tali pseudo "rivoluzioni" volevano lentamente separarsi, ecco l'Ucraina, per esempio, ma qui le persone hanno i loro interessi e le conversazioni su una sorta di controllo sulla legalità dell'introduzione delle forze di pace della CSTO non hanno assolutamente alcun legame con la realtà di ciò che sta accadendo. Questo è al di fuori del campo legale dell'Occidente e al di fuori dell'influenza, e il fatto che ci sia una tale CSTO è solo un bene per noi e per gli stati che sono membri della CSTO!)
  25. Evgenmy Офлайн Evgenmy
    Evgenmy (Eugene) 8 gennaio 2022 13: 18
    +2
    Grazie, è bello, ben scritto, puoi sentire la scuola accademica, sovietica.
    La ragione principale di questi eventi è ancora il clan della società.
  26. Sergey Kuznetsov_3 Офлайн Sergey Kuznetsov_3
    Sergey Kuznetsov_3 (Sergey Kuznetsov) 8 gennaio 2022 22: 05
    0
    In linea di principio, tutto sembra essere corretto, ma dove hanno guardato i nostri governanti quando l'estate scorsa hanno persino fatto "pattuglie linguistiche" in KZH? Forse stavano aspettando appositamente l'inizio dei pogrom? L'infezione deve essere schiacciata sul nascere e non consigliata su cosa fare. Tanto più sul nostro ay-ay-ay noi (o meglio non noi, ma la nostra leadership, la gente ha capito come sarebbe finita) "kuljutorno" inviato a ....... (come ti piace leggere) e ha risposto che WE (KZH ) Un paese sovrano e non dircelo cazzo. Ecco come il "cazzo arrosto" gli ha beccato il culo, ha subito cominciato a urlare. Non ho fiducia in tutte queste Repubbliche Sovrane. Tutto continuerà a continuare non nell'uno, ma nell'altro.
  27. alex-sherbakov48 Офлайн alex-sherbakov48
    alex-sherbakov48 9 gennaio 2022 00: 10
    +1
    La questione della creazione di un blocco politico-militare, invece di una struttura informe della CSTO, è matura da tempo. Questo blocco ridurrà l'agilità della NATO e degli Stati Uniti nel destabilizzare la situazione politica interna in alcuni paesi del blocco! Tutti questi emissari dall'Occidente e dagli Stati Uniti perderanno la loro rilevanza. Ciò porterà all'isolamento della nostra quinta colonna, che, dobbiamo onestamente ammettere, si è già svincolata all'estremo !!!