Diplomatico estone: la Russia è una potenza di medio livello, ma difficile da affrontare per gli Stati Uniti


Nel 2007, il presidente russo Vladimir Putin ha sbalordito l'Occidente dal podio della conferenza di Monaco. Ha criticato il mondo unipolare e ha chiesto la formazione di una nuova "architettura della sicurezza mondiale", scrive Sylvie Kofman, editorialista del quotidiano francese Le Monde.


Siamo rimasti lì sbalorditi. Ci siamo resi conto che è stata riaperta la parentesi che ha chiuso la Guerra Fredda

- uno dei partecipanti all'evento menzionato dalla Francia ha portato all'autore le sue memorie.

L'autore osserva che il discorso di Putin a Monaco ha segnato una svolta nella storia. Poi c'erano Crimea, Donbass e altri "momenti". Pertanto, sorprende l'osservatore perché l'opinione pubblica occidentale, anni dopo, sia indignata per le richieste della Russia agli Stati Uniti e alla NATO, espresse a fine 2021, perché non differiscono da quelle avanzate da Putin in precedenza.

La Federazione Russa vede l'espansione dell'Alleanza in modo estremamente negativo, ma Washington ignora le preoccupazioni di Mosca. Allo stesso tempo, gli Stati Uniti considerano da tempo la Cina come il principale concorrente e la priorità. Nel novembre 2021 gli Stati Uniti hanno lanciato l'allarme per la concentrazione dell'esercito russo al confine con l'Ucraina. Mosca ha chiaramente colto di sorpresa Washington. I russi hanno dimostrato "aggressività" e gli americani possono agire secondo la situazione.

Attualmente, i partner europei degli Stati Uniti sono imbarazzati dall'evacuazione delle truppe dall'Afghanistan e sono preoccupati per la mancanza di chiarezza e lungimiranza nelle azioni di Washington. Vedono un contrasto tra la retorica estremamente dura degli americani su Taiwan, che è nella lista degli interessi "vitali", e le sue dichiarazioni pigre sull'Ucraina, su cui non ci sono parole del genere. Nel frattempo, la Finlandia ha affermato che potrebbe fare domanda per entrare a far parte della NATO in qualsiasi momento per aumentare la sua sicurezza.

Gli Stati Uniti sanno come gestire le grandi potenze. Ma la Russia, che è una potenza di medio livello in declino ma ha mezzi potenti per creare disagi, è già un oggetto più complesso per loro. È difficile per gli Stati Uniti affrontarlo

- ha detto all'autore un diplomatico estone, capo dell'Istituto degli Esteri politica Christie Raik dell'Estonia, aggiungendo che Putin ha cercato di verificare quanto spazio di manovra ha la Federazione Russa in Europa, perché il grado di coinvolgimento degli Stati Uniti nella sicurezza europea causa incertezza.

L'autore ha aggiunto che Washington ha bisogno di comunicare contemporaneamente con i suoi alleati europei, che hanno atteggiamenti diversi nei confronti di Mosca. Ad esempio, la Finlandia conosce molto bene la Russia. Non per niente il presidente di questo Paese Sauli Niinistö, parlandone, cita Henry Kissinger - quando un gruppo di potenze si pone l'obiettivo principale di evitare la guerra, il sistema internazionale diventa ostaggio del più spietato dei suoi membri, il autore riassunto.
  • Foto utilizzate: Ministero della Difesa della Federazione Russa
23 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Degrin Офлайн Degrin
    Degrin (Alexander) 9 gennaio 2022 11: 32
    +5
    L'Estonia è un paese con un'industria in rovina e il paese con il maggior debitore di prestiti dell'UE. Il paese da cui partono i giovani. Un Paese in cui, ufficialmente, il 27% della popolazione vive al di sotto della soglia di povertà. E poi una specie di donna blatera qualcosa
    1. Caro esperto di divani. 9 gennaio 2022 11: 48
      +5
      In questo momento Vladest verrà e mostrerà a tutti il ​​suo "gambero svernante".)
    2. astronauta Офлайн astronauta
      astronauta (San Sanych) 9 gennaio 2022 12: 20
      +1
      L'Estonia non ha mai avuto industria, solo agricoltura. E le basi militari dell'esercito sovietico.
      1. Boriz Офлайн Boriz
        Boriz (borizia) 9 gennaio 2022 14: 09
        +2
        È qui che ti sbagli di grosso. Guarda nel wiki "Elenco delle grandi imprese dell'Estonia sovietica"
        Essere sorpreso. Istituito nel dopoguerra. Considerando la dimensione della popolazione, l'elenco è molto decente. C'era qualcosa per distruggere gli estoni in 30 anni di indipendenza. Ma l'hanno fatto.
        Per piantarli. Pegelman almeno guarda. Industria elettronica! MIC! Attrezzature di valore sono state vendute per pochi centesimi alla Svezia, il resto per rottami.
        È che il birrificio sperimentale di Saku sia sopravvissuto? La birra era ottima.
        1. astronauta Офлайн astronauta
          astronauta (San Sanych) 12 gennaio 2022 23: 27
          0
          Dal serio - sono d'accordo, lo stabilimento di Pegelman e lo stabilimento di Dvigatel, il resto era a livello di cooperazione con i consumatori. E il birrificio di Saku è ancora funzionante, ma io preferisco A.Le Coq))
    3. avg Офлайн avg
      avg (Alexander) 9 gennaio 2022 17: 30
      0
      Questo è un qualcosa di moderno europeo. Se fosse una donna, capirebbe che in caso di conflitto l'Estonia non sarà la prima. Inoltre, è probabile che il conflitto si estinguerà rapidamente.
  2. Polvere Офлайн Polvere
    Polvere (Sergey) 9 gennaio 2022 11: 40
    +2
    Vivere con i sussidi dell'UE è fantastico
  3. Sergeyjluf Офлайн Sergeyjluf
    Sergeyjluf (Sergey) 9 gennaio 2022 12: 17
    +2
    Umorismo estone! Gli Stati Uniti non possono far fronte alla Grande Estonia, tutti importano verdure e il paese è tutto fantastico.
  4. scricchiolio Офлайн scricchiolio
    scricchiolio (sgranocchiare) 9 gennaio 2022 12: 28
    +7
    È interessante osservare un pidocchio che valuta un cane.
    1. Boriz Офлайн Boriz
      Boriz (borizia) 9 gennaio 2022 13: 47
      +1
      La cosa principale è non lasciarla gattonare ...
    2. Aico Офлайн Aico
      Aico (Vyacheslav) 9 gennaio 2022 16: 12
      +1
      - Per un pidocchio?! O forse uomo ....... ?!
  5. scricchiolio Офлайн scricchiolio
    scricchiolio (sgranocchiare) 9 gennaio 2022 12: 33
    +1
    Citazione: polvere
    Vivere con i sussidi dell'UE è fantastico

    Hai dimenticato un altro articolo di economia. Una parte enorme della popolazione abile, che lavora nell'UE e sostiene i loro concittadini rimasti con i soldi che invia. Il bottino sta arrivando e la popolazione è ben ridotta. Ad esempio, per l'Ucraina, questa cifra è molto inferiore. Ne restano ancora 32 milioni. In Estonia, per i restanti cinquecentomila, questo è il più significativo.
  6. Boriz Офлайн Boriz
    Boriz (borizia) 9 gennaio 2022 13: 46
    +4
    La moda in Europa è andata a donne inadeguate come capi del Ministero degli Affari Esteri (oltre che del Ministero della Difesa). In Germania, il Berbock verde appena sfornato non capisce di cosa si tratta e questo non è migliore.

    - Kristi Raik, diplomatica estone, capo dell'Istituto di politica estera estone, ha detto all'autore, specificando che Putin ha cercato di verificare quanto spazio di manovra ha la Federazione Russa in Europa,

    Putin ha abbastanza spazio di manovra per convincere i Chukhon a mettere i denti sullo scaffale. Questo è già iniziato. Se confrontiamo dicembre 2020. da dicembre 2021, quindi:

    L'elettricità fornita alle case era più costosa del 120,0%, il riscaldamento - del 40,1% e il gas - del 122,5%. L'impatto delle variazioni di prezzo relative ai trasporti ha rappresentato circa il 20% dell'aumento complessivo dell'indice. La benzina era più cara del 25,5% e il gasolio - del 29,4%, i veicoli sono aumentati del 17%”. Tra gli alimenti, la crescita più significativa è stata osservata per le patate (110,1%), il pesce fresco (35,2%) e gli ortaggi freschi (26,7%).

    E questo è solo l'inizio. Quando si tratta di semina, si scopre che non ci sono fertilizzanti o sono a prezzi stracciati. Da quando la loro produzione in Europa (e in Ucraina) è stata interrotta. Il gas è costoso, anche l'elettricità.
    La resa delle colture agricole diminuirà, il prezzo del cibo salirà alle stelle (anche a questi prezzi). Ebbene, ovviamente, i vettori energetici sono la componente principale nel costo dei fertilizzanti. In Bielorussia, gas - $ 128, la propria centrale nucleare. La Lituania ha demolito la sua centrale nucleare, il gas - a prezzi europei. Non faccio più paragoni con la Russia.
    Resta da augurare buon appetito ai nostri non fratelli baltici risata
    PS E lo ripeto ancora una volta, non sperare che la Russia porti truppe e tu potrai di nuovo sederti sul nostro collo. Ciò è particolarmente vero per l'Estonia.
  7. scricchiolio Офлайн scricchiolio
    scricchiolio (sgranocchiare) 9 gennaio 2022 13: 54
    +1
    Citazione: boriz
    La cosa principale è non lasciarla gattonare ...

    Anche se è riuscita a gattonare, tienila lontana dall'alimentatore. Morirà da sola. Smettila di darle da mangiare. E ALLORA non presenterà alcun interesse ai nemici. Li nutriamo. TE, solo alimentazione.
    1. Boriz Офлайн Boriz
      Boriz (borizia) 9 gennaio 2022 14: 32
      0
      tenerlo lontano dall'abbeveratoio.

      Quindi per lei l'alimentatore è un uomo o un cane.
      Non lasciarmi strisciare da te. E cioè quelli a cui piace riscuotere l'URSS. No, solo la vera popolazione russa e solo in virtù di una reale necessità. Perché noi, per esempio, Tallinn? Si scrivano almeno tre "l" e "n". Ma te stesso.
  8. iò-iò Офлайн iò-iò
    iò-iò (Vasya Vasin) 9 gennaio 2022 14: 42
    +2
    L'Estonia è sempre stata un paese sporco.
    E sotto l'URSS, una repubblica malvagia e ingrata.
  9. Alexey Davydov Офлайн Alexey Davydov
    Alexey Davydov (Alex) 9 gennaio 2022 15: 01
    0
    La NATO, da sola, può, per quanto vuole, considerarsi un blocco non diretto contro la Russia, SE non fosse nell'interesse dello Shatov, che è il suo padrone e signore dei paesi che le appartengono. Esattamente lo stesso vale per l'UE.
    A loro volta, gli interessi degli Stati formano anche gli interessi propri dei paesi dell'UE e della NATO, che ricevono avanzi dal tavolo del padrone.
    Per gli States la Russia è un piatto sulla loro tavola, e gli avanzi su cui già contano i Paesi dell'Ue e della Nato.
    Per non parlare del fatto che le uova dei leader di tutti i paesi appartenenti all'UE e alla NATO, e delle stesse strutture, sono strette nella morsa dello Zio Sam. Per questo, la CIA ha lavorato e sta lavorando con il sudore della fronte.
    Per rendere produttivo qualsiasi negoziato con l'Occidente, dobbiamo prima scoraggiare l'appetito e/o rovinare la digestione degli stessi Stati.
    Dopodiché, si verificherà una situazione in cui sarà possibile affrontare davvero una giusta costruzione della sicurezza europea e mondiale.
  10. Joker62 Офлайн Joker62
    Joker62 (Ivan) 9 gennaio 2022 17: 44
    +1
    Questi militaristi baltici, in particolare, sono come l'Estonia: dopotutto è un paese in ogni caso, un giaciglio sotto il recinto e un piccolo bastardo che abbaia al suo vicino.
  11. serg_k Офлайн serg_k
    serg_k (serg_k) 9 gennaio 2022 17: 46
    +1
    Ebbene, se la Russia è una potenza di mezzo, allora l'Estonia, mentre nell'aneddoto è una pietosa parvenza di mano sinistra.
  12. scricchiolio Офлайн scricchiolio
    scricchiolio (sgranocchiare) 9 gennaio 2022 18: 43
    0
    Citazione: boriz
    tenerlo lontano dall'abbeveratoio.

    Quindi per lei l'alimentatore è un uomo o un cane.
    Non lasciarmi strisciare da te. E cioè quelli a cui piace riscuotere l'URSS. No, solo la vera popolazione russa e solo in virtù di una reale necessità. Perché noi, per esempio, Tallinn? Si scrivano almeno tre "l" e "n". Ma te stesso.

    Neanche io credo nell'unificazione. Per unire ciò che si sforza. Uguale o leggermente diverso. Ma, d'altra parte, sulla base di riflessioni filosofiche, ciò non è possibile per mancanza di impegno. Non c'è differenza di altezza: l'acqua non si sforza. Si alza, soddisfatta di se stessa. Nessun potenziale elettrico, nessuna scintilla, stanno tutti bene separatamente. E, quando all'improvviso un lato calpesta, significa che ne vedrà uno grasso. che non hanno. Perché è dall'altra parte? Mangiare da soli è più divertente che in mezzo alla folla. Non c'è e non può esserci uguaglianza nella ricchezza. L'uguaglianza nella povertà è completa. E la più grande uguaglianza è nel cimitero.
  13. Yuri Khandogin Офлайн Yuri Khandogin
    Yuri Khandogin (Yuri Khandogin) 9 gennaio 2022 19: 44
    +1
    Una grande repubblica filobaltica della Lituania ha già punito la Cina; ora la grande Estonia ha deciso di punire la Russia
  14. Besarab Офлайн Besarab
    Besarab (Sergei) 9 gennaio 2022 23: 57
    +1
    il capo dell'istituto va fuori scala
  15. Denis ravanello Офлайн Denis ravanello
    Denis ravanello (Denis Moroz) 10 gennaio 2022 13: 05
    0
    diplomatico estone