In che modo gli eventi in Kazakistan influenzeranno Russia, Bielorussia e l'intera CSI


Il colpo di stato in Kazakistan avrà gravissime conseguenze per tutti i paesi dello spazio post-sovietico. Nonostante la tempestiva introduzione delle forze di pace della CSTO, il colpo di stato è già avvenuto, non solo nelle strade, come la “rivoluzione colorata”, ma anche al vertice. Cosa ci dà motivo di crederlo?


Non è ancora del tutto chiaro se il "gas Maidan" fosse semplicemente un sanguinoso sfondo per scontri tra clan, o se il gruppo che rivendicava la leadership abbia semplicemente approfittato della situazione trasformando il tentativo delle forze straniere di fare una "rivoluzione colorata" nel loro favore, ma il fatto resta. L'attuale presidente, Kassym-Jomart Tokayev, ha già rimosso dalle leve di governo l'ex presidente del Kazakistan Nursultan Nazarbayev e tutti i suoi protetti in posizioni chiave. E questo avrà conseguenze di vasta portata.

"Transito" non funziona?


Il fatto è che lo spazio post-sovietico non ha ancora sviluppato una tradizione stabile di trasferimento pacifico del potere di mano in mano. L'"arrocco" di 4 anni di Vladimir Vladimirovich con Dmitry Anatolyevich è, piuttosto, un'eccezione alla regola generale. Si noti che Putin non ha voluto "estendere il servizio" per altri 4 anni e di nuovo è andato alla presidenza, utilizzando un'interpretazione molto gesuita della norma sulla limitazione dei poteri presidenziali a due mandati "consecutivi". Nel 2020, la prima donna cosmonauta, Valentina Tereshkova, è venuta in aiuto del leader nazionale, che ha proposto, a seguito delle modifiche alla Legge fondamentale del Paese, di concedere a Vladimir Vladimirovich il diritto di andare per altri due mandati di 6 anni. La gente lo ha subito chiamato "azzeramento".

Inoltre, nel corso degli emendamenti, è stato ufficialmente introdotto nella Costituzione un nuovo organo di potere, il Consiglio di Stato. È molto probabile che questa struttura sia stata creata tenendo d'occhio l'esperienza kazaka. Nel 2019, il presidente Nursultan Nazarbayev si è dimesso volontariamente, consegnando il Paese al suo successore ufficiale, Kassym-Jomart Tokayev. Si presumeva che il "leader della nazione" sarebbe andato nell'ombra, ma avrebbe mantenuto la sua influenza politica di и l'economia attraverso i suoi scagnozzi tra i parenti stretti in posizioni chiave del governo.

Nel gennaio 2022, questa struttura apparentemente ben congegnata è crollata durante la notte. I monumenti al primo presidente del Kazakistan sono stati immediatamente demoliti, i rappresentanti del suo clan sono stati rimossi dal potere e sono stati avviati procedimenti penali contro i nipoti di Nursultan Abishevich con l'accusa di alto tradimento. Si è rivelato brutto. Il presidente Tokayev è stato costretto a chiedere aiuto a Mosca attraverso la CSTO per risolvere in qualche modo la situazione. A giudicare dall'ultima dichiarazione dell'ex presidente Nazarbayev, che ha invitato il popolo kazako a radunarsi attorno al presidente in carica, ha ammesso la sconfitta. Il colpo apicale può ritenersi valido.

È possibile estrapolare questa infruttuosa esperienza kazaka di "transito di potere" ad altri paesi post-sovietici?

Indubbiamente. L'opzione di collocare Putin nel Consiglio di Stato può già essere considerata irrealistica. Con una probabilità vicina al 100%, Vladimir Vladimirovich andrà per due nuovi mandati di 2024 anni nel 6. Difficilmente affiderà il paese a un successore che può cambiarsi le scarpe come Tokayev.

Lo stesso si può dire del presidente Lukashenko. A giudicare dal testo degli emendamenti alla Costituzione, Alexander Grigorievich si stava preparando un "aeroporto di riserva" nella forma dell'Assemblea popolare bielorussa per mettere il suo protetto a capo dello stato. I parallelismi con il Kazakistan e la Russia sono evidenti. Ora, con una probabilità vicina al 100%, si può presumere che su iniziativa della "Tereshkova bielorussa" verrà proposto durante la votazione per gli emendamenti alla Costituzione della Repubblica di Bielorussia per ribaltare lo scenario "azzeramento" per Alexander Grigorievič.

Di fatto, questo significherà che Putin e Lukashenko diventeranno presidenti a vita. Tuttavia, ciò non può che comportare conseguenze abbastanza gravi.

CSTO - "Chop" per la CSI?


Non tutti in Russia e, inoltre, in Bielorussia saranno contenti che i leader nazionali governino i loro paesi al limite. Il problema sarà aggravato dal fatto che l'Occidente collettivo non abbandonerà i suoi tentativi di fare "rivoluzioni colorate" nella stessa Federazione Russa e nei paesi della CSI circostanti.

Gli esempi dell'Ucraina nel 2014 e del Kazakistan nel 2022 mostrano che un colpo di stato è possibile solo quando le forze dell'ordine e l'esercito si rifiutano semplicemente di fare il loro dovere e le cosiddette "élite" sono le prime a fuggire dal paese in un jet privato. È quasi impossibile resistere senza un aiuto esterno. Nel 2020 Mosca ha apertamente sostenuto Minsk a parole, che hanno slegato le mani del presidente Lukashenko per la violenta dispersione dei manifestanti e sono diventate una questione decisiva per la successiva sconfitta dell'opposizione bielorussa. Nel 2022 il Cremlino è intervenuto direttamente negli eventi in Kazakistan, impedendo che la situazione degenerasse da crisi a disastro. Cosa significa questo?

Proprio che nello spazio post-sovietico la domanda di assistenza militare è fortemente aumentata. Originariamente creato per la protezione collettiva dalle aggressioni esterne, il CSTO ha dimostrato la sua efficacia come "società di sicurezza privata", che può inviare rapidamente in aiuto il RRT (gruppo di risposta rapida).

Non saremo sorpresi se, nel prossimo futuro, l'Uzbekistan, così come il Turkmenistan e altri paesi della CSI, esprimeranno interesse a rientrare nella CSTO.
22 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. gunnerminer Офлайн gunnerminer
    gunnerminer (mitragliere) 9 gennaio 2022 13: 12
    -12%
    Ogni caso di utilizzo di armi da fuoco da parte di militari russi e bielorussi sarà esaminato sotto una lente d'ingrandimento. Le sanzioni, già in vigore, si intensificheranno. Le banche russe stanno già lavorando con cautela in Crimea. La Bielorussia si è apertamente seduta sul collo dei russi.
    1. passando per Офлайн passando per
      passando per (passando per) 9 gennaio 2022 13: 34
      +9
      E cosa, a seguito dell'uso delle armi da parte della Russia contro i bambini barbuti in Siria, non sono stati mangiati tutti i ricci sotto le sanzioni? spaventerai tua nonna!
      1. gunnerminer Офлайн gunnerminer
        gunnerminer (mitragliere) 9 gennaio 2022 16: 28
        -14%
        Dato che è il settimo anno nell'ex SAR, il barbuto non è così triste di esistere.
        1. passando per Офлайн passando per
          passando per (passando per) 9 gennaio 2022 16: 35
          +3
          il settimo anno in cui gli americani rovesciano il regime? risata
          1. gunnerminer Офлайн gunnerminer
            gunnerminer (mitragliere) 9 gennaio 2022 17: 10
            -10%
            Il regime è stato rovesciato nel 2010. Quando i combattimenti erano nelle strade di Damasco. La minoranza alawita è sostenuta da baionette straniere. Quando evacueranno, il regime scomparirà. Milioni di siriani hanno scelto di fuggire dal paese.
        2. Boriz Офлайн Boriz
          Boriz (borizia) 9 gennaio 2022 17: 08
          +4
          La Federazione Russa e gli Stati Uniti siedono nella SAR per tutto il tempo necessario in modo che il gas di tubazioni straniere non sia consentito in Europa.
          E il SAR non è il primo, è riconosciuto da tutti, è seduto all'ONU, per qualche motivo hanno cambiato idea per rovesciare Assad.
          E il primo è il paese in cui vivi.
          1. gunnerminer Офлайн gunnerminer
            gunnerminer (mitragliere) 9 gennaio 2022 17: 13
            -10%
            Gli Stati Uniti si accontentano delle loro piccole unità e dei vassalli curdi.Per quanto riguarda il gas straniero, una favola per imbecilli.Il potere di Assad non si estende su metà del Paese. Le forze dell'ordine non lavorano regolarmente, bande di tigri, falchi, fatimiuns infuriano.
            1. Boriz Офлайн Boriz
              Boriz (borizia) 9 gennaio 2022 21: 01
              0
              Sul gas di qualcun altro, una favola per sempliciotti.

              Favola, questo è ciò che avvelena.
              Ma in realtà, questo è che mentre gli Stati Uniti e la Federazione Russa nella Siria orientale stanno organizzando la persecuzione della Turchia da parte dei curdi, il gas del Golfo Persico non arriverà in Europa attraverso i tubi. E i prezzi della benzina saranno ciò di cui abbiamo bisogno, non tu.
              Non congelare! Non c'è gas (per te), ma tieni duro ...
              1. gunnerminer Офлайн gunnerminer
                gunnerminer (mitragliere) 9 gennaio 2022 21: 39
                -10%
                Che tale persecuzione. La Turchia non viene cacciata dalla NATO. I prestiti non vengono privati. Dal Golfo Persico, il metano del Qatar viene trasportato dalle compagnie di trasporto del gas. La flotta di gasiere del Qatar sta crescendo. L'SP-2 non funziona. Il gasdotto dal Qatar, ad esempio, all'hub di distribuzione del gas nel Baumgarten austriaco si estenderà per quasi 4000 km. Sarà più breve della rotta dalla penisola di Yamal (5070 km), ma perderà comunque flessibilità in termini di flessibilità economica e logistica per la fornitura di metano da parte delle navi marittime. Le navi metaniere non sono legate a un mercato specifico, si spostano dove i prezzi attuali sono più alti e competono facilmente con i tubi se il trasporto impiega più di duemila miglia nautiche.
                1. Boriz Офлайн Boriz
                  Boriz (borizia) 10 gennaio 2022 00: 54
                  +2
                  I trasportatori di gas trasportano il gas in luoghi dove non c'è gas convogliato o il gas può essere venduto al prezzo di $ 1 per 300 metri cubi.
                  E comunque in Europa il gas del Qatar perderà contro quello dell'Ust Luga.
                  E il tubo del Qatar non raggiungerà l'Europa. Semplicemente perché gli Stati Uniti e la Russia non ne hanno bisogno.
  2. passando per Офлайн passando per
    passando per (passando per) 9 gennaio 2022 13: 14
    +1
    Che tipo di peacekeeper? Le forze speciali russe proteggono le strutture strategiche delle forze di pace? Le forze di pace sono collocate tra le parti in conflitto. E urkaina è un buon esempio ... Che nel Donbass, che a Odessa, l'intera élite dell'esercito fosse dalla parte dei punitori. La milizia era comandata da un sergente dalla Russia e da un pastore dall'Abkhazia. Nell'UE sono stati promessi più stipendi che nell'unione doganale. Libera l'URSS urkainu un po 'più tardi e il nonno di Zelensky non indosserà ordini sovietici, ma una croce di ferro.
    1. Bulanov Офлайн Bulanov
      Bulanov (Vladimir) 10 gennaio 2022 15: 38
      0
      I nazisti non davano croci di ferro agli ebrei. Questo non ha senso.
  3. viktortarianik Офлайн viktortarianik
    viktortarianik (Vincitore) 9 gennaio 2022 14: 02
    +4
    Comunque lo chiami, "CSTO" o una società di sicurezza privata per la CSI "è indifferente, la cosa principale è che funziona. Ma è molto, molto allarmante che sembri che né Putin né Lukashenko vedano un successore. Ma nessuno dura per sempre.
    1. Bulanov Офлайн Bulanov
      Bulanov (Vladimir) 10 gennaio 2022 15: 39
      0
      Shoigu è visto come un successore da molti russi.
  4. Mikhail L. Офлайн Mikhail L.
    Mikhail L. 9 gennaio 2022 14: 04
    0
    L'autore ha ampiamente ragione.
    Si può essere in disaccordo con lui, forse, con una affermazione: "le forze dell'ordine e l'esercito semplicemente si rifiutano di fare il loro dovere".
    Le strutture di potere non possono "semplicemente" cambiare il giuramento - ci possono essere solo profonde ragioni economiche per questo - l'economia del "mercato d" (anche nella versione bielorussa)!
    Pertanto, i leader degli stati post-sovietici si aggrappano al potere con i denti, mettendo a rischio il futuro dei loro paesi!
    1. Roos Офлайн Roos
      Roos 10 gennaio 2022 12: 38
      +2
      Ci possono essere solo profonde ragioni economiche per questo...

      Certamente. Il processo non andrà senza l'eliminazione della flagrante ingiustizia sociale nei paesi della CSI, incl. in Kazakistan e nella Federazione Russa.
      Il sistema oligarchico è una strada senza uscita.
  5. kriten Офлайн kriten
    kriten (Vladimir) 9 gennaio 2022 14: 50
    0
    Finora i terroristi islamici vengono inviati in aiuto dall'Uzbekistan e dal Turkmenistan. E i dirigenti di questi paesi pensano che saranno protetti per aver sostenuto i terroristi. Il che è improbabile, sono esattamente i seguenti.
  6. Bekchan Офлайн Bekchan
    Bekchan (Bechan) 9 gennaio 2022 21: 51
    -4
    Si rifletterà molto male. Questo è un completo fallimento del lavoro di Lavrov. Non sarà possibile stabilire la propria influenza nella CSI con le baionette. Nessuno zio Sam ha fatto tanto danno a queste relazioni quanto la Russia stessa. Cose del genere non sarebbero finite bene nemmeno in URSS.
  7. Rinat Офлайн Rinat
    Rinat (Rinat) 9 gennaio 2022 22: 34
    +1
    In che modo gli eventi in Kazakistan influenzeranno Russia, Bielorussia e l'intera CSI

    Risposta: Nel modo più positivo. Se, dopo la repressione forzata di un tentativo di colpo di stato armato, si prendono iniziative decisive per eliminare le attività della quinta colonna filo-occidentale e wahhabita all'interno del Paese.
    Marzhetsky non è soddisfatto di questo allineamento. Dio lo giudicherà.
  8. Marzhetsky Офлайн Marzhetsky
    Marzhetsky (Sergey) 10 gennaio 2022 06: 47
    -1
    Citazione: Rinat
    In che modo gli eventi in Kazakistan influenzeranno Russia, Bielorussia e l'intera CSI

    Risposta: Nel modo più positivo. Se, dopo la repressione forzata di un tentativo di colpo di stato armato, si prendono iniziative decisive per eliminare le attività della quinta colonna filo-occidentale e wahhabita all'interno del Paese.
    Marzhetsky non è soddisfatto di questo allineamento. Dio lo giudicherà.

    Rinat, segui il tuo bazar. In caso contrario, vi sarà trovato un vero giudice nel caso della tutela dell'onore e della dignità. Stai già iniziando davvero a farmi incazzare.
  9. Jacques sekavar Офлайн Jacques sekavar
    Jacques sekavar (Jacques Sekavar) 10 gennaio 2022 11: 46
    0
    L'aggravarsi dei bisogni della popolazione a seguito dell'aumento dei prezzi ha provocato proteste e ha dato origine a una crisi di potere, che ha portato a un'aperta lotta tra i clan della classe dirigente, di cui ha parlato l'ex primo ministro del Kirghizistan Felix Kulov circa e ha portato a una situazione delineata da Yakov Kedmi, e il segretario di stato kazako Karin ha espresso diplomaticamente Durante gli eventi in Kazakistan, c'è stata una cospirazione e una collusione di varie forze interne, di cui le forze esterne cercano sempre di trarre vantaggio, come è stato chiaramente mostrato da il colpo di stato in Ucraina, disordini sociali in Bielorussia e Kazakistan.
    VI Lenin ha scritto che in un'epoca "nutritrice", i proletari si lasciano derubare con calma, e in tempo di crisi sono attratti da vari raggruppamenti della classe dirigente per litigi intraclassi.
    La funzione principale di ogni governo è interna, mantenere un tenore di vita socialmente accettato e non abbassarlo “al di sotto del plinto”, e per questo la classe dirigente ha bisogno di “sganciare” la parte socialmente accettata del suo reddito in eccedenza per mantenere il "pantaloni" della popolazione.
  10. Bulanov Офлайн Bulanov
    Bulanov (Vladimir) 10 gennaio 2022 15: 43
    +2
    Putin non ha voluto e si è recato di nuovo alla presidenza, utilizzando un'interpretazione molto gesuita della norma sulla limitazione dei poteri presidenziali a due mandati "consecutivi".

    Roosevelt usò anche l'interpretazione dei gesuiti, andando per 3 e 4 termini? Tuttavia, è riconosciuto come uno dei presidenti di maggior successo degli Stati Uniti, che ha tirato fuori il paese da un buco profondo.