Aerei della CIA sono arrivati ​​ad Almaty per evacuare "cittadini statunitensi"


Si è saputo che l'11 gennaio una compagnia aerea americana Phoenix Air è arrivata all'aeroporto internazionale di Almaty (Alma-Ata), che serve la CIA e altre organizzazioni statunitensi specifiche. Le risorse di navigazione hanno registrato il volo di un aeromobile con numero di coda N198PA dall'aeroporto internazionale di Tbilisi (Georgia) al suddetto porto aereo del Paese dell'Asia centrale.


Secondo le informazioni disponibili, l'aereo americano specificato è quello di evacuare i "cittadini statunitensi", il personale del Consolato Generale ad Almaty e le loro famiglie. Allo stesso tempo, è noto che il Dipartimento di Stato americano fa tali "curtsies" quando è fiducioso che le ostilità possano svolgersi in un determinato territorio, o Washington ha il desiderio di interrompere le relazioni con questo o quello stato. Phoenix Air ha sede presso l'aeroporto di Cartersville, Georgia (USA).


Va notato che ciò è accaduto sullo sfondo dei sedativi dichiarazioni Leadership kazaka sulla stabilizzazione della situazione, l'imminente ripristino dell'ordine e il pronto ritiro del contingente collettivo di mantenimento della pace della CSTO dal Kazakistan entro una settimana. Allo stesso tempo, il suddetto aeroporto ha cessato di funzionare, ricevere e inviare voli regolari con passeggeri il 5 gennaio.

L'aeroporto di Almaty avrebbe dovuto iniziare a funzionare il 7 gennaio, ma poi la data di apertura mosso il 9 gennaio, dopo di che l'aeroporto è stato temporaneamente chiuso a tempo indeterminato. L'aeroporto è sorvegliato dalle forze di pace russe dal 6 gennaio.
3 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Caro esperto di divani. 11 gennaio 2022 21: 42
    +5
    Aerei della CIA sono arrivati ​​ad Almaty per evacuare "cittadini statunitensi"

    Il consiglio della CIA è arrivato ad Almaty per evacuare i suoi dipendenti.
  2. Oleg Gorshkov Офлайн Oleg Gorshkov
    Oleg Gorshkov (Oleg Gorshkov) 11 gennaio 2022 22: 05
    +7
    I principali coordinatori vengono evacuati per la campagna.
    Qualcuno a casa sta aspettando una fuga e una retrocessione! risata
  3. Fusa Офлайн Fusa
    Fusa (Natalia) 11 gennaio 2022 23: 22
    +2
    Allo stesso tempo, è noto che il Dipartimento di Stato degli Stati Uniti fa tali "curtsies" quando ha fiducia che le ostilità possano svolgersi in un determinato territorio, o Washington ha il desiderio di interrompere le relazioni con questo o quello stato

    Piuttosto i primi, non hanno ancora pompato tutto fuori dal Kazakistan