La rete ha indicato le ragioni del ritiro inaspettatamente rapido delle truppe CSTO dal Kazakistan


Secondo il dipartimento militare russo, giovedì 13 gennaio è iniziato il ritiro delle unità dei paesi della CSTO dal territorio del Kazakistan. Le forze di pace trasferiscono le strutture loro affidate alle forze dell'ordine della repubblica e preparano il combattimento tecnica e mezzi materiali e tecnici per il carico su velivoli da trasporto delle forze aerospaziali russe.


Nel frattempo, alcuni esperti sono stati allarmati dal ritiro delle truppe dell'organizzazione dal Kazakistan così frettoloso, come credono. Secondo il canale Telegram "Nezygar", ci sono diverse buone ragioni per questo.

Il primo di questi è collegato allo stato d'animo delle élite interne del Kazakistan. L'introduzione delle truppe della CSTO ha legittimato lo status del presidente Tokayev, anche nella carica di capo del Consiglio di sicurezza, "portato via" a Nazarbayev. Pertanto, nel quadro delle consultazioni intra-élite, sono giunti a un consenso sul ritiro delle truppe.

Un altro motivo potrebbe essere legato alla posizione di Cina, Turchia e Unione Europea (dietro a quest'ultima ci sono gli Stati Uniti). Allo stesso tempo, la Cina mantiene in questo caso la tacita neutralità, ma è apparentemente allarmata dal rafforzamento delle posizioni di Mosca nella regione. Washington, d'altra parte, ha accolto con favore il ritiro delle forze della CSTO dal Kazakistan, menzionato dal portavoce del Dipartimento di Stato americano Ned Price.

Inoltre, secondo i sociologi, l'introduzione delle forze di pace della Russia e dei suoi alleati in Kazakistan è percepita negativamente o con scetticismo da parte della popolazione della Federazione Russa.

Secondo alcune indiscrezioni, nel governo kazako sono attualmente in corso difficili negoziati intra-élite. Tokayev ha già inviato un segnale all'Occidente collettivo e ai nazionalisti kazaki che il Kazakistan mantiene il suo politica di "Equidistanza e pragmatismo", che copre la deriva verso Occidente. La particolarità dello status di Tokayev è la necessità di costruire consenso e supporto per le élite, ma le sue risorse di potere sono limitate

- scrivere gli autori del canale.
11 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. lavoratore dell'acciaio 13 gennaio 2022 16: 11
    -1
    Tokayev ha già inviato un segnale all'Occidente collettivo e ai nazionalisti kazaki che il Kazakistan sta mantenendo le sue politiche.

    E ha nominato un ardente russofobo come nuovo ministro! Primakov è fantastico! Ho preso una posizione di principio.

    Secondo Primakov, ha letto attentamente "numerose citazioni" di Umarov, in cui il capo del dipartimento ha descritto la Grande Guerra Patriottica come "un'altra guerra", e ha definito i russi "una diaspora imposta"

    E che dire di Putin? Putin, prima di tutto, difende gli interessi della sua più stretta cerchia di oligarchi. Pertanto, gli interessi dei russi e gli interessi della Russia sono secondari per lui. Silenzio !! Oppure avrebbe potuto far notare a Tokayev. È interessante notare che gli Stati Uniti e la NATO stanno emettendo ultimatum, ma non hanno nemmeno detto nulla a Tokayev. Quando la terry russofobia è fiorita in Ucraina, ha anche fatto finta che questo non lo riguardasse. Il denaro non puzza. Pertanto, Ponamorev verrà spazzato via e lavorerà con esso.

    La Russia giudicherà il ministro dell'Informazione kazako Askar Umarov dalle sue parole nel suo nuovo incarico, e non dalle sue precedenti parole, ha affermato il segretario stampa presidenziale Dmitry Peskov.

    https://www.vesti.ru/article/2663292
    1. passando per Офлайн passando per
      passando per (passando per) 13 gennaio 2022 16: 41
      -9
      Primakov, come politico, nelle espressioni, scendere a una specie di deshichika è, ovviamente, kuruto ... La prossima volta, può anche spalmare un moccio sulla schiena del suo avversario e scivolare completamente fino al livello del bestiame?
  2. Il commento è stato cancellato
  3. svit55 Офлайн svit55
    svit55 (Sergey Valentinovich) 13 gennaio 2022 17: 40
    +1
    Certo, una totale sciocchezza, ma anche un'esperienza. Ora è chiaro che la SM dovrebbe essere introdotta quando il moccio sanguinante sta già scorrendo in un ruscello e sono chiaramente formati due fronti.
  4. Capitano Stoner Офлайн Capitano Stoner
    Capitano Stoner (Capitano Stoner) 13 gennaio 2022 23: 01
    +1
    La figlia più giovane dell'ex presidente kazako Nursultan Nazarbayev ha acquistato una villa nel nord di Londra nel 2006 con l'intenzione di diventare cittadina britannica. Secondo The Sunday Telegraph, l'acquisto è stata una delle acquisizioni più significative della 41enne Aliya Nazarbayeva dopo aver ritirato 300 milioni di dollari (circa 22,6 miliardi di rubli) dal territorio della repubblica.

    https://www.vazhno.ru/a/94379/20220110/u-docheri-nazarbaeva-nashli-osobnyak-za-sotni-millionov/ab-intext/
  5. sindacalista Офлайн sindacalista
    sindacalista (Dimon) 14 gennaio 2022 07: 22
    -3
    Chi ha tirato su Putin, Erdogan o Xijingping, è sconosciuto, ma sembra proprio così. Il cavallo russo, che correva a tutta velocità, è stato improvvisamente tirato sulle redini e girato indietro.
    1. A.Lex Офлайн A.Lex
      A.Lex 15 gennaio 2022 22: 47
      -1
      Questo è il tuo cavallo... pedala. E abbiamo un orso. Quindi - niente da ridere qui.
  6. Nikolai Sidorov Офлайн Nikolai Sidorov
    Nikolai Sidorov (Nikolai Sidorov) 14 gennaio 2022 10: 08
    +1
    L'orso entrò nel boschetto - ruggì. e tutti si sono calmati. Cos'altro c'è da fare? Lascia che vivano pacificamente in direzioni diverse.
  7. khyum Офлайн khyum
    khyum (hyum) 14 gennaio 2022 19: 18
    0
    Bene? Non è mai successo, e improvvisamente di nuovo: la Russia ha solo due alleati, no? La rete anonima si accende dal ridotto famoso in tutto il mondo "Echo of Moscow"
  8. Maresciallo Zhukov Офлайн Maresciallo Zhukov
    Maresciallo Zhukov (Maresciallo Zhukov) 15 gennaio 2022 08: 42
    -2
    Qui le persone e gli esperti sanno esattamente cosa e perché. E solo Putin da solo non lo sa. Non dirò niente delle persone. Lascia che ti parli degli esperti. Dove hai visto almeno un esperto pubblicamente dire che si sbagliava? E macina con la lingua, non imbrattare le ruote.
  9. Svoi Kirghizistan Офлайн Svoi Kirghizistan
    Svoi Kirghizistan (Svoi Kirghizistan) 15 gennaio 2022 16: 23
    0
    Citazione: sindacalista
    Chi ha tirato su Putin, Erdogan o Xijingping, è sconosciuto, ma sembra proprio così. Il cavallo russo, che correva a tutta velocità, è stato improvvisamente tirato sulle redini e girato indietro.

    Hanno ritirato non Putin, ma Tokayev, e non hanno ritirato le forze armate RF, ma hanno restituito il CSTO.
    Tokayev, Erdogan si è tirato indietro: non come membro offeso di Turan, ma come membro laterale della Nato.
  10. Il commento è stato cancellato
  11. A.Lex Офлайн A.Lex
    A.Lex 15 gennaio 2022 23: 09
    -1
    Inoltre, secondo i sociologi, l'introduzione delle forze di pace della Russia e dei suoi alleati in Kazakistan è percepita negativamente o con scetticismo da parte della popolazione della Federazione Russa.

    Che parte della popolazione è questa? Parte della popolazione con l'eco del matzo, abominio gelatinoso o acido? Ebbene, sì - anche questa è una parte ... poiché è una parte di ciò che un normale corpo sano alla fine espelle da se stesso ... sebbene questa parte sia chiamata come diceva Ulyanov degli Intel. Da questa "parte" uno è già andato alla deriva a Londra, o spera ancora in qualcosa? La percentuale di traditori del paese in cui è nato e ha vissuto la maggior parte della sua vita cosciente è sufficiente ovunque e sempre.
    scusa nessuna icona negativo. alla fine dell'articolo - sarebbe più giusto di un solo badge.