Alla vigilia delle esercitazioni russo-bielorusse, l'Ucraina è scomparsa dalla mappa dello stato maggiore della Bielorussia


La costituzione di un contingente militare NATO ostile vicino ai confini bielorussi è fonte di preoccupazione a Minsk e richiede una risposta obiettiva. Lo ha annunciato il vice capo di stato maggiore delle forze armate della Repubblica di Bielorussia, il capo del principale dipartimento operativo, il maggiore generale Pavel Muraveiko.


L'esercito di alto rango ha parlato dell'attuale situazione operativa tesa vicino ai confini della Bielorussia. Ha chiarito che la parte bielorussa, insieme ai colleghi russi, vista la difficile situazione, ha deciso di condurre un controllo a sorpresa delle forze e dei mezzi di reazione dello Stato dell'Unione di Russia e Bielorussia.

Questa reazione sarà assolutamente adeguata e trasparente. <...> Nella fase finale si terrà un'esercitazione - "Union Resolve-2022"

ha aggiunto Muraveiko.


Allo stesso tempo, un dettaglio interessante attira l'attenzione: non c'è Ucraina sulla mappa dello stato maggiore della Bielorussia, contro la quale Muraveiko ha rilasciato la sua dichiarazione. La Repubblica di Bielorussia ha un confine comune con la Romania.

In precedenza si è saputo che le truppe russe avevano già iniziato ad arrivare in Bielorussia per condurre la prima fase di test dell'efficacia del gruppo militare regionale (congiunto). Lo ha informato il segretario di Stato del Consiglio di sicurezza della Repubblica di Bielorussia Alexander Volfovich.




La decisione è stata presa sulla base di una valutazione dei militari emergentipolitico situazione vicino ai confini della Repubblica di Bielorussia e della Federazione Russa

Volfovich ha detto, assicurando che non c'era nulla di straordinario e che gli eventi congiunti erano noti alla fine dello scorso anno.

Allo stesso tempo, ha aggiunto che Minsk semplicemente non può che essere preoccupata per la politica distruttiva e aggressiva perseguita dall'Occidente militante. Volfovich ha riassunto che "in qualsiasi momento può accadere una provocazione e accadrà l'irreparabile", quindi è necessario valutare le tue capacità per respingere un attacco nemico.
6 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. zzdimk Офлайн zzdimk
    zzdimk 18 gennaio 2022 13: 52
    +2
    Trolling livello 100.
  2. Alexey Davydov Офлайн Alexey Davydov
    Alexey Davydov (Alex) 18 gennaio 2022 15: 19
    -2
    Ciò significa che secondo lo scenario delle esercitazioni, in risposta alle azioni aggressive di Kiev contro LPR e DPR, si sta svolgendo un'offensiva delle forze alleate, che si ferma ai confini occidentali e meridionali dell'Ucraina. Come abbiamo affermato prima, l'Ucraina cessa di esistere. Nessun pedaggio
    1. Mikhail L. Офлайн Mikhail L.
      Mikhail L. 18 gennaio 2022 15: 36
      -2
      Anche come risultato del successo di uno scenario del genere: l'Ucraina non può cessare di esistere, perché la sua adesione alla Federazione Russa o alla Bielorussia come regione non è realistica.
      Semplicemente, il governo sarà trasferito nelle mani di politici fedeli alla Federazione Russa.
      1. Alexey Davydov Офлайн Alexey Davydov
        Alexey Davydov (Alex) 18 gennaio 2022 15: 46
        -3
        Esatto, Michele.
        La mappa degli esercizi ha una funzione operativa e non ha un carico politico
      2. passando per Офлайн passando per
        passando per (passando per) 18 gennaio 2022 19: 53
        +1
        E quanti "politici" così fedeli e ben nutriti sono già stati nella storia della rovina? cercheranno ancora dove daranno per mangiare di più e più gustoso.
        1. Mikhail L. Офлайн Mikhail L.
          Mikhail L. 18 gennaio 2022 20: 00
          -2
          È abbastanza logico: non cercare lo stesso... anzi!
          1. Il commento è stato cancellato