Nazarbayev ha scritto un appello al popolo


Alla fine si è presentato l'ex presidente del Kazakistan Nursultan Nazarbayev, che ha scritto un appello alla popolazione del Paese. Così, Elbasy ha smentito le voci sulla sua morte.


Gli eventi di gennaio hanno sconvolto l'intero Kazakistan. Lo scopo di queste rivolte organizzate era distruggere l'integrità del paese. Questi eventi dimostrano ancora una volta che l'indipendenza deve essere tutelata. La tragedia che è accaduta è stata una lezione per noi. È importante scoprire chi ha organizzato tutti questi pogrom e omicidi. L'indagine risponderà a questa domanda.

- ha iniziato il suo discorso l'ex presidente del Kazakistan.

Nazarbayev ha espresso sincere condoglianze alle famiglie delle persone uccise durante i disordini e ha augurato ai feriti una pronta guarigione.

Elbasy ha anche osservato che tutte le voci secondo cui un conflitto è in pieno svolgimento nell'élite statale sono false.

Nel 2019 ho trasferito i poteri del Presidente a Kassym-Jomart Tokayev e da allora sono pensionato. Attualmente mi sto riposando meritatamente nella capitale del Kazakistan e non ho viaggiato da nessuna parte. Il presidente Kassym-Jomart Tokayev ha pieni poteri, è presidente del Consiglio di sicurezza nazionale e presto sarà eletto presidente del partito Nur Otan. Pertanto, non c'è conflitto o confronto nell'élite del paese, le voci su questo argomento sono assolutamente infondate

- disse Nazarbayev.

8 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Bulanov Офлайн Bulanov
    Bulanov (Vladimir) 18 gennaio 2022 14: 50
    0
    Allora, chi ha infangato l'acqua ad Alma-Ata? Americani, inglesi o turchi? O tutti insieme?
  2. Eduard Aplombov Офлайн Eduard Aplombov
    Eduard Aplombov (Eduard Aplombov) 18 gennaio 2022 15: 11
    0
    le salsicce strisciavano fuori, si sedevano fuori ...
    tutto ciò che interessa è potere e denaro, tutto ciò che ha creato è la russofobia e la colonia cinese-turca-occidentale
  3. Marzhetsky Офлайн Marzhetsky
    Marzhetsky (Sergey) 18 gennaio 2022 16: 14
    0
    Citazione: Bulanov
    Allora, chi ha infangato l'acqua ad Alma-Ata? Americani, inglesi o turchi? O tutti insieme?

    O se stessi, locali
  4. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) 18 gennaio 2022 16: 15
    -2
    Si è seduto fuori tutto il tempo, è brutto.
    Riesce a malapena a muoversi, è chiaro che è già abbastanza debole. E non è difficile dare una bella occhiata e parlare alla TV.

    Il resto è tutto vuoto.

    E Zhirik si sedette di nuovo in una pozzanghera
  5. zenion Офлайн zenion
    zenion (zinovy) 18 gennaio 2022 17: 29
    0
    Ed eccolo qui! Più che vivo!
  6. Jacques sekavar Офлайн Jacques sekavar
    Jacques sekavar (Jacques Sekavar) 18 gennaio 2022 23: 27
    0
    I nipoti di Elbasy ricoprivano incarichi non ordinari nello stato, incl. e nella KNB, che, oltre ai dipendenti regolari, aveva i propri campi di addestramento per squadre speciali, e quindi non c'è da stupirsi dell'impotenza della polizia.
    Nelle industrie estrattive, in primo luogo nell'industria del petrolio e del gas, prevalgono le multinazionali, e quindi non c'è da stupirsi dell'effettiva inerzia delle autorità.
    Sostenendo Tokayev, sembra quindi approvare la sua decisione di rimuovere non solo tutti i suoi parenti, ma anche altre persone fidate dai loro incarichi - questo è strano.
  7. gorenina91 Офлайн gorenina91
    gorenina91 (Irina) 20 gennaio 2022 13: 21
    -2
    - La dirigenza della Russia (il nostro garante e l'intero gabinetto oligarchico russo) è più soddisfatta (soddisfatta) del consiglio; o meglio, il predominio del clan Nazarbayev in tutto nella Repubblica del Kirghizistan ...
    - Ma dal momento che "si è rivelato" così; che è stato Tokayev che è riuscito a "preparare tutto questo casino" e assumere il ruolo di "salvatore del Kazakistan" - quindi anche la Russia deve "fare il gioco" con Tokayev e, per così dire, "essere dalla sua parte" .. .. - Ma quanto durerà lo stesso Tokayev??? - Dopotutto, è improbabile che gli americani (USA) ficchino il naso in Kazakistan - ora è molto difficile per loro ... - E la Russia non ha bisogno di un tale leader della Repubblica del Kirghizistan - come Tokayev ... - Ma chi si aspettava che Tokayev si sarebbe rivelato così veloce .. .
    - - Ma a proposito - questi sono tutti "affari kazaki" ...
    - Ma la Russia ha commesso di nuovo un errore mostruoso... - Perché la Russia è entrata in anticipo nello smontaggio del clan interno kazako??? - Nessuno è salito lì - ma la Russia è salita ...
    - E Tokayev è riuscito a usare la Russia dalla sua parte (per i propri scopi) ... - E la Russia, che era più vantaggiosa per Nazarbayev, ha anche sostenuto inconsapevolmente Tokayev ...
    - Sì, un politico intelligente... questo Tokaev... - Finché ci riesce...
    - E tutto ciò che la Russia doveva fare era aspettare lo "sviluppo della situazione" ... In Kazakistan ... - fino a quando non è esploso "come dovrebbe" e ha raggiunto la "vera sparatoria" ... - E poi ; avendo una situazione pericolosa al suo confine (molto lungo) con lo stato in cui è avvenuto un vero colpo di stato ... - che non è chiaro cosa ne risulterà ... e c'è già una guerra ... - È allora che era necessario portare le truppe russe in Kazakistan... - per proteggere la popolazione di lingua russa (e si tratta di circa 3,5 milioni di persone)... e per stabilizzare e localizzare l'escalation del conflitto militare...
    E non per introdurre una specie di battaglione di paracadutisti per "proteggere oggetti" - ma per introdurre un corpo di carri armati e diverse divisioni motorizzate; brigate missilistiche; diversi reggimenti di aviazione del VKS; sistemi di guerra elettronica, guerra elettronica, ecc... e così via... - Dopotutto, è stata creata una minaccia diretta per la popolazione di lingua russa della Repubblica del Kirghizistan; oltre a una minaccia diretta per le regioni russe al confine con la Repubblica del Kazakistan ... - E queste sono sezioni di mille chilometri ...
    1. gorenina91 Офлайн gorenina91
      gorenina91 (Irina) 20 gennaio 2022 13: 30
      -2
      - Ma la Russia ha sbattuto questa situazione ... - e non ha preso l'iniziativa ...
      - Le nostre forze di pace sono già state restituite - e presto saranno dimenticate...
      - Tutto ricorda la situazione di vent'anni fa... in Jugoslavia; quando i nostri paracadutisti occuparono l'aeroporto di Pristina con un solo impulso... - Come furono poi elogiati e già tutti pensavano che ....................... . .
      - Ma tutto è rimasto un "colpo in bianco" verso il nulla ...
      - Tutto questo è stato ripetuto in Kazakistan nel gennaio 2022 ...
      - Personalmente, sono assolutamente sicuro che la "prossima volta" Tokayev chiederà aiuto non alla Russia; e gli Stati Uniti (NATO) - e non "parleranno" ... - trasferiranno rapidamente sui loro Boeing - intere "divisioni di mantenimento della pace" nella Repubblica del Kirghizistan ...
      - In generale, è tempo che la Russia riacquisti e restituisca i suoi territori; koi in qualche modo le immagini ridicole sono diventate improvvisamente "kazake" ...