I ferrovieri bielorussi si aspettano l'arrivo di un numero senza precedenti di treni militari dalla Russia


Dal territorio della Bielorussia ci sono segnalazioni di lavoratori del trasporto ferroviario locale e, se sono vere, i "partner" occidentali della Federazione Russa e i russofobi ucraini dovrebbero essere ancora più allarmati. In ogni caso, la probabilità di una maggiore isteria su una "possibile invasione russa del suolo ucraino" con il pretesto delle esercitazioni Allied Resolve-2022 è notevolmente aumentata.


Tra il 16 e il 21 gennaio, 2022 gradi militari dell'esercito elettrodomestici e personale militare dalla Russia. I treni continuano ad arrivare

- afferma la pubblicazione del canale Telegram "Comunità dei lavoratori ferroviari della Bielorussia".

I ferrovieri bielorussi, facendo riferimento all'Orario, aspettano l'arrivo di un numero senza precedenti di treni dalla Russia con manodopera e varie attrezzature militari. Si chiarisce che il numero totale di treni che dovrebbero arrivare nella Repubblica di Bielorussia è proibitivo, cioè questo non è mai stato visto prima: 200 scaglioni militari. Inoltre, il numero medio di vagoni nel treno è di 50 unità.

Allo stesso tempo, gli scaglioni militari comprendono diverse unità di materiale rotabile: autovetture, vagoni merci (compresi quelli contrassegnati con materiali esplosivi (classe di pericolo 1) e convertiti per il trasporto di persone), piattaforme per il trasporto di equipaggiamento militare e auto di copertura. I rappresentanti dell'industria ferroviaria bielorussa hanno ricordato che prima si sono svolte le grandiose esercitazioni strategiche congiunte (SSU) "West-2021" e "solo" 29 scaglioni militari sono arrivati ​​in Bielorussia dalla Federazione Russa in un mese.
  • Foto utilizzate: Ministero della Difesa della Federazione Russa
5 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. zloybond Офлайн zloybond
    zloybond (lupo della steppa) 23 gennaio 2022 13: 29
    +4
    Così quello che ora? - Anche i lavoratori delle ferrovie devono essere formati. Lasciali lavorare. Ecco cos'è il lavoro, farlo bene.
  2. Boa Kaa Офлайн Boa Kaa
    Boa Kaa (Alexander) 23 gennaio 2022 13: 34
    +2
    200 scaglioni di 50 vagoni... Questo è grave. Ma la NATO aveva idee per trascinare la Federazione Russa in un conflitto limitato sul territorio della Repubblica di Bielorussia, e gli Stati hanno persino ipotizzato un attacco nucleare limitato contro il nostro alleato. Quindi, è piuttosto contro la Polonia e le truppe della NATO sul suo territorio. Anche se non escludo che questa sia una delle direzioni strategiche per "costringere l'Indipendente" a non aderire alla NATO. A proposito, anche la direzione della Crimea viene rafforzata, ma con unità di difesa aerea / difesa missilistica. E nella direzione del Donbass, tutto è pronto da tempo per un "grande concerto". E così che il capo di Ze / Gunpowder non oscilli nella nostra riserva, le truppe di zio Vanya sono ancora puntate a Kiev.
    /// Fu allora che si arrese al potere della voluttà! (c) - come è stato scritto nella letteratura scandalistica del 19° secolo! /// prepotente
  3. Nikolay Moroz Офлайн Nikolay Moroz
    Nikolay Moroz (Nikolay Moroz) 23 gennaio 2022 13: 49
    +2
    Questo è contro gli emigranti dal Medio Oriente....perché i polacchi non ce la fanno..
  4. È necessario schierare truppe nella regione di Grodno per schiacciare gli pshek come mosche! E come ricompensa per questo, Papa Lou restituirà la regione di Bialystok dall'occupazione polacca!
    pysy
    Restituisci i pioppi russi alle miniere bielorusse: in questo modo voleranno più velocemente!
  5. Vladimir Daetoya Офлайн Vladimir Daetoya
    Vladimir Daetoya (Vladimir Daetoya) 24 gennaio 2022 20: 50
    +1
    Condurre esercitazioni sul territorio dell'Europa occidentale con un'imitazione della cattura del quartier generale della NATO e dello scioglimento dell'organizzazione. Allora nessun altro entrerà.