Il Regno Unito afferma che le sanzioni di ritorsione della Russia potrebbero includere tagli alle forniture di gas


Secondo alcuni membri del governo britannico, la risposta all'inasprimento delle sanzioni anti-russe potrebbe essere una diminuzione del volume del trasporto di gas dalla Russia all'Europa e un aumento dei prezzi del gas. Così, secondo il Times, Mosca può trasformare l'approvvigionamento delle sue risorse energetiche in un'arma geopolitica.


In precedenza, il governo ha tenuto una riunione per discutere l'impatto di una possibile riduzione drastica delle forniture di gas dalla Federazione Russa ai consumatori europei come sanzioni di ritorsione del Cremlino. Secondo i funzionari del governo, non ci si dovrebbe aspettare una forte carenza di "carburante blu" nel Regno Unito, ma è possibile un aumento significativo dei prezzi del gas.

Il cauto ottimismo britannico si basa sul fatto che Londra non acquista troppo gas russo (nel 2020, solo il 3% della fornitura di carburante al Regno Unito proveniva dal gas dalla Russia). Fondamentalmente, il gas nel Regno Unito proviene dalla piattaforma del Mare del Nord, oltre che dalla Norvegia. Anche i residenti di Foggy Albion usano carburante liquefatto. Secondo gli esperti, a causa della riduzione delle forniture di gas dalla Russia al mercato europeo, è possibile un aumento significativo del prezzo del carburante importato dal Regno Unito.

Nel frattempo, secondo l'edizione britannica, altri paesi del "vecchio mondo" dipendono molto di più dal gas russo. Pertanto, circa il 40 percento del "combustibile blu" fornito alla Germania è gas dalla Federazione Russa, mentre Svezia e Finlandia dipendono quasi completamente dalle risorse energetiche della Russia.
  • Foto utilizzate: PublicDomainPictures/pixabay.com
12 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. rotkiv04 Офлайн rotkiv04
    rotkiv04 (Victor) 24 gennaio 2022 20: 23
    +2
    Questo deve essere fatto prima di tutto, secondo loro si scopre che si tratta di sanzioni e la Russia è di nuovo una preoccupazione
  2. miffer Офлайн miffer
    miffer (Sam Miffer) 24 gennaio 2022 21: 56
    +1
    https://m.realnoevremya.ru/news/238900-britaniya-opasaetsya-sokrascheniya-postavok-rossiyskogo-gaza-iz-za-sankciy
    Tutti leggono The Times in modo molto "potente", ma nella vita reale semplicemente si derubano a vicenda con "aggiunte dell'autore".

    Gli inglesi non hanno quasi bisogno del gas russo, quindi possono dormire sonni tranquilli.
    1. S CON Офлайн S CON
      S CON (N S) 24 gennaio 2022 23: 42
      -2
      non ne hanno bisogno)) perché a Boris non frega niente che fino a 45 mila britannici muoiono di freddo nelle stanze all'anno
      1. miffer Офлайн miffer
        miffer (Sam Miffer) 25 gennaio 2022 22: 21
        +1
        Da dove viene questa cifra? Link - allo studio.
  3. Siegfried Офлайн Siegfried
    Siegfried (Gennadia) 24 gennaio 2022 23: 38
    -1
    Gli Stati Uniti e l'Inghilterra sono diventati così esagerati che è ora di rispondere al punto, ad alta voce.

    I governi degli Stati Uniti e dell'Inghilterra a quanto pare credono che i loro cittadini, così come i residenti di tutto il mondo, rubino i loro falsi

    Ad accendere il fuoco della guerra in Europa, costringendo il regime di Kiev ad avviare le ostilità contro le repubbliche, sarà un regalo americano e britannico a tutta l'Europa, da Lisbonne a Vladivostok
  4. S CON Офлайн S CON
    S CON (N S) 24 gennaio 2022 23: 40
    -2
    pensano correttamente e non ci sarà gas e la Russia confischerà i beni dell'Occidente)
  5. antibi0tikk Офлайн antibi0tikk
    antibi0tikk (Sergey) 25 gennaio 2022 01: 11
    -1
    tu non pisci! Gli inglesi avranno la benzina!!!
    3k $$$ al mXNUMX.......
    Beh, è ​​come in una battuta: il gatto ha mangiato la senape delle sue uova con una canzone e con la musica!!!!
  6. Bulanov Офлайн Bulanov
    Bulanov (Vladimir) 25 gennaio 2022 09: 23
    0
    e Svezia e Finlandia dipendono quasi completamente dalle risorse energetiche provenienti dalla Russia.

    E poi sono costretti ad entrare nella NATO? Come ha detto Lavrov lì,,,
  7. Jacques sekavar Офлайн Jacques sekavar
    Jacques sekavar (Jacques Sekavar) 25 gennaio 2022 09: 52
    0
    Si vocifera della firma di alcuni importanti accordi durante la visita di Vladimir Putin in Cina per l'apertura dei Giochi Olimpici.
    Non può esserci un accordo militare a priori, ma potrebbe esserlo un accordo sul trasferimento della Federazione Russa nel commercio di petrolio e gas al Renminbi, poiché ci sono tutti i prerequisiti politici e le infrastrutture finanziarie per questo.
    Una decisione del genere colpirebbe duramente gli Stati Uniti, dopodiché potrebbero non riprendersi, soprattutto se, nel tempo, Kazakistan, Turkmenistan, Iran, Venezuela e una serie di altre entità statali aderissero all'accordo.
    L'accordo con la Repubblica popolare cinese, forse altrettanto programmato in concomitanza con la visita di Vladimir Putin a Pechino per l'apertura dei Giochi Olimpici.
  8. Alexey Davydov Офлайн Alexey Davydov
    Alexey Davydov (Alex) 25 gennaio 2022 19: 47
    +1
    Questa sarà un'ottima risposta alle nuove sanzioni "distruttive" con restrizioni all'esportazione di prodotti high-tech con la partecipazione degli Stati Uniti, che stanno preparando gli Stati Uniti.
    Poiché le nuove sanzioni statunitensi sono progettate per la loro attuazione congiunta da parte di tutti i paesi dell'Occidente unito, è conveniente per noi rispondere ad esse allo stesso modo, senza differenziazione per paesi specifici.
    Imporremo sanzioni sulla fornitura di gas, petrolio e metalli all'Occidente, anche se sarà principalmente l'Europa.
    Se un paese inizia a fornirci componenti vietati dagli Stati, rimuoveremo personalmente le nostre contro-sanzioni da esso.
    Questo sarà il minimo "male" in relazione all'Occidente, e sarebbe meglio se funzionasse.
    Perché un'altra risposta alla "minaccia all'esistenza stessa dello Stato" sarà una risposta militare a tutti gli effetti all'"egemone" stesso
    1. Jacques sekavar Офлайн Jacques sekavar
      Jacques sekavar (Jacques Sekavar) 27 gennaio 2022 10: 32
      0
      Introdurre sanzioni sulla fornitura di gas, petrolio e metalli all'Occidente: dal 30% al 50% del bilancio statale che si spezzerà, l'inflazione si trasformerà in iperinflazione, un'ondata di fallimenti andrà come un rullo l'economia, i redditi dei proprietari delle fabbriche di giornali a vapore scenderanno al di sotto del plinto, ma saranno sufficienti per pagare la rivolta sociale.
  9. Panikovski Офлайн Panikovski
    Panikovski (Mikhail Samuelevich Panikovsky) 26 gennaio 2022 17: 11
    0
    Considerato correttamente nel Regno Unito. Come ha detto Gleb Zheglov, cosa intendi per coupon per una migliore alimentazione?