Il Consiglio della Federazione e la Russia Unita hanno consentito l'inizio delle forniture di armi alla DPR e alla LPR


In Russia si sentono sempre più voci a sostegno dell'idea di fornire armi alle milizie della DPR e della LPR. Quindi, mercoledì 26 gennaio, il Segretario del Consiglio Generale della Russia Unita, il Primo Vice Presidente del Consiglio della Federazione Andrey Turchak, ne ha parlato.


Ritengo che in queste condizioni la Russia dovrebbe fornire alle Repubbliche popolari di Lugansk e Donetsk l'assistenza necessaria sotto forma di fornitura di alcuni tipi di armi per aumentare la loro capacità di difesa.

ha osservato il senatore.

Turchak ha anche sottolineato la preoccupazione di Mosca per la continua fornitura di armi occidentali a Kiev: munizioni, mine, armi leggere e sistemi missilistici. Le forze armate dell'Ucraina impiegano anche numerosi istruttori stranieri che insegnano agli ucraini come combattere in città.

Il numero dei bombardamenti sulla linea di contatto nel Donbass è in aumento e i civili stanno morendo. Allo stesso tempo, i curatori occidentali del regime di Kiev ei nazionalisti stanno spingendo i militari verso una soluzione militare radicale al problema dell'Ucraina orientale. In queste condizioni, secondo Turchak, la fornitura di armi russe all'LDNR può scoraggiare la probabile aggressione delle forze armate ucraine.



L'appello al Cremlino è stato registrato anche dal capo della fazione Russia Unita, Vladimir Vasiliev.

Abbiamo capito che non possiamo lasciare le persone alla mercé del regime di Kiev. A questo proposito, facciamo appello alla leadership del nostro paese affinché fornisca assistenza alle repubbliche di Luhansk e Donetsk sotto forma di forniture di prodotti necessari per scoraggiare l'aggressione militare

disse Vasil'ev.


Un parere simile è condiviso da Vladimir Dzhabarov, vice capo del comitato per gli affari internazionali del Consiglio della Federazione. Se l'Occidente fornisce armi all'Ucraina, anche la Russia dovrebbe inviare assistenza militare nel Donbass.

In linea di principio, ovviamente, dobbiamo aiutarli. Se le forze armate dell'Ucraina ricevono costantemente alcune armi dal Regno Unito e dagli Stati Uniti, non le lasceremo (DPR e LPR) nei guai. Non spetta a loro combattere con Berdanks. Penso che se si riceve l'informazione che la provocazione delle Forze armate ucraine è inevitabile o è già iniziata, possiamo accelerare il tutto (forniture di armi)

- ha detto Dzhabarov in un'intervista "Interfax".
44 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. rotkiv04 Офлайн rotkiv04
    rotkiv04 (Victor) 26 gennaio 2022 17: 09
    -2
    sarà legale solo dopo il riconoscimento del DPR e LPR, cosa che probabilmente avverrà a breve
  2. Sapsan136 Офлайн Sapsan136
    Sapsan136 (Alexander) 26 gennaio 2022 18: 57
    +1
    È necessario porre fine a tutto questo ospizio e puoi finirlo solo accettando il Donbass come parte della Federazione Russa. Gli svidomiti non rischiano di bombardare la Crimea, non ci sono cattivi ... Accetteranno il Donbass come parte della Federazione Russa e la guerra finirà lo stesso giorno.
    1. gunnerminer Офлайн gunnerminer
      gunnerminer (mitragliere) 26 gennaio 2022 20: 06
      -8
      La guerra continuerà in una forma diversa, non meno spiacevole per la popolazione russa.
      1. Sapsan136 Офлайн Sapsan136
        Sapsan136 (Alexander) 26 gennaio 2022 20: 37
        +1
        Non ci sarà altra forma, non c'è guerra in Crimea, ma le sanzioni contro la Federazione Russa saranno comunque imposte e quanti ne vorranno, troveranno sempre una ragione per questo, ci sarebbe un desiderio, ma a Fashington lo è
        1. gunnerminer Офлайн gunnerminer
          gunnerminer (mitragliere) 26 gennaio 2022 20: 46
          -9
          Come può non esistere una guerra in Crimea se Sberbank non rischia di operare lì? Le forniture di beni, investimenti, materiali sono limitate. Anche questa è una guerra, in una forma modificata. Le restrizioni riguardano l'ingresso di navi, che non contribuisce al sviluppo dei porti della Crimea.
          1. Sapsan136 Офлайн Sapsan136
            Sapsan136 (Alexander) 26 gennaio 2022 20: 50
            +1
            Sberbank, fino a poco tempo fa, era una sharashka privata ... Quanto a me, è stupido emettere prestiti in Ucraina, ma Gref ha la sua opinione su questo argomento e ha anche portato i rischi ad esso associati ... Ci sono abbastanza banche russe in Crimea senza Sberbank ... A proposito, se non fosse per il datore di lavoro, non userei i servizi di Sberbank, perché non considero i rapporti con lui vantaggiosi per me, ci sono banche che sono più interessante per me, e se il datore di lavoro rifiuta i servizi di Sberbank, non mi mancherà .... Su Non ci sono porti nel Donbass, ma nella Federazione Russa ci sono abbastanza università, resort e banche che lo considerano redditizio per se stessi lavorare nel Donbass
            1. gunnerminer Офлайн gunnerminer
              gunnerminer (mitragliere) 26 gennaio 2022 21: 04
              -7
              Non si tratta del Donbass, secondo gli accordi con la Crimea, fa parte dell'Ucraina, stiamo discutendo della Crimea e del tipo di guerra in corso, in quale forma.
              1. Sapsan136 Офлайн Sapsan136
                Sapsan136 (Alexander) 26 gennaio 2022 21: 09
                +1
                La stessa Ucraina ha rifiutato di rispettare gli accordi di Minsk, quindi puoi dimenticare ciò che è scritto lì ... Non c'è guerra in Crimea, non sparano lì, ma sanzioni, l'Iran vive con loro da diversi decenni e niente , vivrà anche la Federazione Russa
                1. gunnerminer Офлайн gunnerminer
                  gunnerminer (mitragliere) 27 gennaio 2022 08: 19
                  -7
                  Invece di "Minsk" nel fervore della controversia, ha erroneamente scritto "Crimea". In una guerra, non è necessario usare armi leggere e munizioni varie. Ma è del tutto possibile raggiungere l'obiettivo con manovre e minacce.
                  1. Sapsan136 Офлайн Sapsan136
                    Sapsan136 (Alexander) 1 febbraio 2022 08:57
                    -2
                    Minacciare la Russia è dannoso per la salute, soprattutto perché ora ci sono molti nella Federazione Russa che credono che fosse necessario non abbassare la bandiera dell'URSS, ma lanciare un massiccio attacco nucleare su USA e NATO a tutto ciò che era .. .Non credo valga la pena far arrabbiare queste persone e aumentare il loro numero nella Federazione Russa con le loro sanzioni e la russofobia ...
              2. Ulisse Офлайн Ulisse
                Ulisse (Alex) 26 gennaio 2022 21: 43
                0
                Secondo gli accordi con la Crimea, fa parte dell'Ucraina.

                Non ci sono "accordi sulla Crimea".

                E nel tuo quaderno:

                "L'attuale amministrazione non è responsabile degli errori della precedente".
                Impara dall'americano. risata
                1. gunnerminer Офлайн gunnerminer
                  gunnerminer (mitragliere) 27 gennaio 2022 08: 17
                  -6
                  Invece di "Minsk" nel fervore della controversia, scrisse erroneamente "Crimea".
              3. 123 Офлайн 123
                123 (123) 27 gennaio 2022 12: 07
                +2
                Non si tratta del Donbass, secondo gli accordi con la Crimea, fa parte dell'Ucraina, stiamo discutendo della Crimea e del tipo di guerra in corso, in quale forma.

                Fig con loro con gli "accordi sulla Crimea", potrebbe esserci una riserva, ma dove negli accordi di Minsk è scritto che la Crimea fa parte dell'Ucraina? Ha anche commesso un errore?
                1. gunnerminer Офлайн gunnerminer
                  gunnerminer (mitragliere) 27 gennaio 2022 13: 12
                  -6
                  La Crimea fa parte della Russia, negli accordi di Minsk il Donbass fa parte dell'Ucraina ea Putin non importa, quindi quelli di Kiev hanno perso di nuovo.
                  1. Sapsan136 Офлайн Sapsan136
                    Sapsan136 (Alexander) 1 febbraio 2022 08:59
                    -2
                    Putin ha distribuito più di un milione di passaporti russi nel Donbass, pensi che sia proprio così ?! Questa è politica, raramente aprono tutte le carte in una volta
      2. Ulisse Офлайн Ulisse
        Ulisse (Alex) 26 gennaio 2022 21: 31
        +1
        La guerra continuerà in una forma diversa, non meno spiacevole per la popolazione russa.

        Nel mio quartiere i ricci stanno già camminando in branco.
        Problemi.. risata
      3. Moray Borea Офлайн Moray Borea
        Moray Borea (Morey Borey) 27 gennaio 2022 04: 46
        -2
        Ad esempio? Non parlare per enigmi, parla direttamente. E se non lo sai, non dire sciocchezze. Questa guerra va avanti da tempo nella sfera economica e dell'informazione e sappiamo come si può lavorare con queste disgrazie...)
        1. gunnerminer Офлайн gunnerminer
          gunnerminer (mitragliere) 27 gennaio 2022 08: 38
          -6
          Questa guerra va avanti da tempo nella sfera economica e dell'informazione e sappiamo come si può lavorare con queste disgrazie...)

          E a giudicare dai risultati, per te tali forme di guerra sono diventate come neve al caldo.Una borghesia a orientamento nazionale, proprietari, non si è formata da 30 anni. Da quello e dalla sconfitta, principalmente sul fronte dell'informazione. L'ideologia è la stessa: più dollari in tasca. Su questo bruciamo. Immagina che nel 1940 il vice comandante in capo dell'aeronautica militare dell'Armata Rossa prendesse tangenti nel Reich contrassegni per la fornitura di apparecchiature di bordo inutilizzabili E ora questo è all'ordine del giorno.
    2. 123 Офлайн 123
      123 (123) 27 gennaio 2022 12: 04
      0
      È necessario porre fine a tutto questo ospizio e puoi finirlo solo accettando il Donbass come parte della Federazione Russa. Gli svidomiti non rischiano di bombardare la Crimea, non ci sono cattivi ... Accetteranno il Donbass come parte della Federazione Russa e la guerra finirà lo stesso giorno.

      Quali sono i limiti da accettare? Infatti o su una mappa? La seconda opzione non significa "finisce lo stesso giorno".
  3. Mezzo centesimo di secondo (Mezzo secondo) 26 gennaio 2022 19: 30
    -1
    La richiesta di fornire assistenza militare alle repubbliche del Donbass è comprensibile, logica e, probabilmente, quasi tutti i russi troveranno sostegno e approvazione. Personalmente lo approvo. Ma ufficialmente Mosca non potrà fare nulla: abbiamo firmato gli accordi di Minsk. Chiediamo la loro attuazione a Kiev, chiediamo agli Stati Uniti che garantiscano che l'Ucraina soddisfi i requisiti di "Minsk". Lavrov di recente ha solo ripetuto le richieste. E ha già commentato l'appello dei parlamentari:

    Siamo sostenitori dell'attuazione incondizionata degli accordi di Minsk, che l'Ucraina sta attualmente sabotando

    Fino a quando le repubbliche non saranno riconosciute, non ci sarà modo ufficiale di fornire armi ...
    1. gunnerminer Офлайн gunnerminer
      gunnerminer (mitragliere) 26 gennaio 2022 20: 05
      -9
      Allora la Russia diventa subito parte in conflitto: dopotutto, il punto di forza del ministero degli Esteri russo era la dottrina "non siamo parte in conflitto".
    2. viktortarianik Офлайн viktortarianik
      viktortarianik (Vincitore) 26 gennaio 2022 21: 59
      0
      Non è possibile fornire armi attraverso paesi terzi?
      1. Oleg Ramover Офлайн Oleg Ramover
        Oleg Ramover (Oleg Pitersky) 26 gennaio 2022 22: 32
        -2
        Attraverso l'Ucraina? Divertente.
        1. viktortarianik Офлайн viktortarianik
          viktortarianik (Vincitore) 27 gennaio 2022 08: 44
          0
          Hai notato altri paesi sulla mappa oltre all'Ucraina?
          1. Oleg Ramover Офлайн Oleg Ramover
            Oleg Ramover (Oleg Pitersky) 27 gennaio 2022 10: 31
            -3
            Al confine con l'LDNR? Non!
            1. viktortarianik Офлайн viktortarianik
              viktortarianik (Vincitore) 27 gennaio 2022 10: 54
              0
              Consegna a piedi?????
              1. Oleg Ramover Офлайн Oleg Ramover
                Oleg Ramover (Oleg Pitersky) 27 gennaio 2022 12: 33
                -1
                Mi suggerisci di lanciarti con il paracadute? Quindi lo stesso attraverso lo spazio aereo della Federazione Russa. E l'Ucraina.
                1. viktortarianik Офлайн viktortarianik
                  viktortarianik (Vincitore) 27 gennaio 2022 13: 46
                  0
                  Bene, hai visto una mappa geografica? L'assenza di un grande porto non è un grosso problema, ma c'è l'accesso al mare, penso che la Russia lo lascerà passare sotto i ponti e darà un pilota. Non c'è bisogno di tanto sarcasmo (sui paracadute), l'LDNR ha i suoi aeroporti. Hai sentito qualcosa del blocco di Leningrado? E per più di due anni sono state effettuate forniture di cibo e armi. E questo è con quelle capacità tecniche inutili.
                  1. Oleg Ramover Офлайн Oleg Ramover
                    Oleg Ramover (Oleg Pitersky) 27 gennaio 2022 15: 19
                    -1
                    Citazione: viktortarianik
                    L'assenza di un grande porto non è un grosso problema, ma c'è l'accesso al mare, penso che la Russia lo lascerà passare sotto i ponti e darà un pilota.

                    L'assenza di qualsiasi porta è un grosso problema. Sei stato nel Mar d'Azov? Lì puoi camminare per chilometri dalla costa e sarà profondo fino alle ginocchia. Non sto dicendo che queste siano le acque territoriali dell'Ucraina e le forze armate dell'Ucraina lì a pieno titolo.

                    Citazione: viktortarianik
                    Non c'è bisogno di tanto sarcasmo (sui paracadute), l'LDNR ha i suoi aeroporti.

                    Quale per esempio? Distrutti gli aeroporti di Donetsk e Lugansk?

                    Citazione: viktortarianik
                    Hai sentito qualcosa del blocco di Leningrado? E per più di due anni sono state effettuate forniture di cibo e armi. E questo è con quelle capacità tecniche inutili.

                    Come residente sia a Leningrado che a San Pietroburgo ha sentito. Ma non capisco la connessione. Perché non sei soddisfatto del confine terrestre?
      2. gunnerminer Офлайн gunnerminer
        gunnerminer (mitragliere) 27 gennaio 2022 08: 40
        -6
        Attraverso cosa in particolare? Attraverso Moldova e Bielorussia?
        1. viktortarianik Офлайн viktortarianik
          viktortarianik (Vincitore) 27 gennaio 2022 08: 49
          0
          Sì, anche attraverso l'Angola, non posso specificare, non sono un diplomatico. Dobbiamo lavorare con tutti i possibili alleati. Questo è ciò che fa la NATO, ad esempio ha fornito armi alla Lituania e la Lituania le ha consegnate all'Ucraina. Dobbiamo in qualche modo aiutare l'LDNR.
          1. gunnerminer Офлайн gunnerminer
            gunnerminer (mitragliere) 27 gennaio 2022 09: 14
            -6
            La Russia non ha alleati Il ministero degli Esteri ha "provato" Come si è scoperto di recente, anche il principale alleato della CSTO, il Kazakistan ricco e libero e democratico, è lussuoso ed è invaso da terroristi internazionali.
  4. Jacques sekavar Офлайн Jacques sekavar
    Jacques sekavar (Jacques Sekavar) 26 gennaio 2022 19: 57
    -1
    L'arma stessa non spara, ma è necessario insegnarlo alle persone o inviare quelli già addestrati: non sarà considerata la partecipazione della Federazione Russa alla guerra nel Donbass?
    1. gunnerminer Офлайн gunnerminer
      gunnerminer (mitragliere) 26 gennaio 2022 20: 04
      -9
      Quale parte del conflitto diventerà la Russia, in questa situazione (assistenza con le armi, partecipazione diretta alle ostilità).
  5. gunnerminer Офлайн gunnerminer
    gunnerminer (mitragliere) 26 gennaio 2022 20: 02
    -9
    Andrei Turchak ha dimenticato di togliere la museruola agli accordi di Minsk, nella nobile passione di aiutare i popoli della LDNR.
  6. Pandiurina Офлайн Pandiurina
    Pandiurina (Pandiurina) 26 gennaio 2022 21: 08
    -1
    Ora sono in corso trattative in Francia, rappresentanti di Russia, Francia, Germania e 404. Sono già circa le quattro. Probabilmente dipende da tedeschi e francesi, se non sono soddisfatti dell'escalation in Ucraina, allora teoricamente possono iniziare a fare pressioni sull'Ucraina sia per la riduzione dell'escalation che per l'attuazione degli accordi di Minsk. Ora la posta in gioco è salita molto forte, il momento che determina o seppellire completamente gli accordi di Minsk o lasciarli per ora, se francesi e tedeschi daranno prova di determinazione.

    Per qualche motivo mi sembra che non avrà senso, gli accordi di Minsk, il formato Normandia andranno in discarica oggi. Poi il riconoscimento della LDNR e più in basso la lista....
    1. Ulisse Офлайн Ulisse
      Ulisse (Alex) 26 gennaio 2022 21: 50
      -1
      Poi il riconoscimento della LDNR e più in basso la lista....

      Quindi penso che questo scenario andrà avanti se i proprietari dell'asino di Kiev continueranno ad aumentare i tassi.
  7. Oleg Ramover Офлайн Oleg Ramover
    Oleg Ramover (Oleg Pitersky) 26 gennaio 2022 22: 33
    -4
    E cosa, prima non fornivano armi?
  8. Siegfried Офлайн Siegfried
    Siegfried (Gennadia) 27 gennaio 2022 01: 31
    0
    dato che l'incontro in formato Normandia (a basso livello) si è svolto lo stesso giorno della risposta degli Stati Uniti e della NATO, si può sperare che le frecce siano state trasferite a Kiev. Il fatto che la NATO esprima "disponibilità" a proteggere tutti e tutto non può essere preso a cuore. Non dimenticare che l'allineamento è qualcosa del genere: la Russia ha schierato truppe e dice alla NATO di uscire in buoni rapporti e l'Ucraina soddisferà Minsk, sì o no? Qui, la NATO semplicemente non ha altra scelta che dimostrare unità. Inoltre, gli alleati non possono lasciare gli Stati Uniti con critiche aperte o disaccordi, questo farà esplodere anche la NATO. In generale, la sfida per loro è seria. L'allineamento è tale che dopo l'invasione ucraina e la reazione della Russia, non sarà facile introdurre super-sanzioni, perché. stessi spinsero Kiev a invadere. E un tentativo di nascondere tutto con una bugia sull'invasione russa con tali conseguenze è molto pericoloso, perché. troppi cercheranno la verità e la verità verrà fuori. Chi ha iniziato cosa, quando e come, tutto questo verrà fuori molto rapidamente.
    È più probabile che a Kiev venga offerta l'attuazione degli accordi di Minsk, tutto il resto è un'aggressione aperta e mirata dell'intera NATO contro la Russia.
  9. Moray Borea Офлайн Moray Borea
    Moray Borea (Morey Borey) 27 gennaio 2022 04: 48
    0
    Riconosci LDNR! Concludi un accordo sulla cooperazione militare! Accetta nel CSTO. Fornire supporto tecnico-militare alle repubbliche fraterne!
    E poi puoi integrarti nell'Unione...
  10. Evgeny Vinokhodov Офлайн Evgeny Vinokhodov
    Evgeny Vinokhodov (Evgeny Vinokhodov) 27 gennaio 2022 05: 24
    0
    La guerra durerà finché ci sarà un regime di Kiev. È necessario liberare l'Ucraina da questa malvagità, non è necessario accettare l'Ucraina come parte della Federazione Russa. Non c'è bisogno di inviare truppe, ma semplicemente iniziare la liquidazione della giunta di Kiev.
    1. gunnerminer Офлайн gunnerminer
      gunnerminer (mitragliere) 27 gennaio 2022 08: 42
      -7
      Il corridoio è stretto, non c'è modo di tornare indietro, o iniziare le ostilità con quelli di Kiev, o subire una sconfitta politica.
  11. kriten Офлайн kriten
    kriten (Vladimir) 27 gennaio 2022 10: 55
    0
    Avrebbe dovuto essere fatto per molto tempo, ma la linea del Cremlino secondo gli accordi di Minsk è diversa: un tradimento delle repubbliche.
  12. viktortarianik Офлайн viktortarianik
    viktortarianik (Vincitore) 27 gennaio 2022 13: 32
    0
    Dal mio punto di vista, la Russia ha tutto il diritto di fornire armi alla LDNR. Questa sarà una risposta simmetrica alle forniture di armi statunitensi e NATO all'Ucraina. Non sono un diplomatico, sono poco esperto delle complessità della politica, non conosco le idee di Putin. Ma puramente umanamente, se qualcuno minaccia e offende il mio prossimo amico, allora è necessario aiutare. Sì, e conta anche la scelta della popolazione, in Crimea non volevano vivere sotto il dominio di Kiev, in Ossezia del Sud sotto il dominio di Tbilisi, perché il Donbas è peggio?