Esperto ceco: i russi credono davvero nella minaccia della NATO


L'esperto militare ceco Lukasz Vizingr ha valutato lo straniero russo politica sul sito iDNES.cz.

Ritiene che il problema principale dell'imminente conflitto in Ucraina risieda nella diversa percezione dell'intera configurazione globale in Russia e in Occidente.

Ci sembra ingenuo e paradossale, ma i russi sono profondamente convinti di difendersi. Credono veramente di essere in pericolo. Vedono tutta la loro strategia, tutte le loro azioni, come rigorosamente difensive.

dice Wiesinger.

Ha sottolineato che i russi credono davvero che l'Alleanza del Nord Atlantico rappresenti una minaccia per loro. Anche la cooperazione militare tra NATO e Ucraina. I russi sono convinti che si debbano adottare misure per impedire all'Ucraina di cooperare con la NATO. Vogliono che l'Ucraina smetta di collaborare con l'Occidente e inizi a comportarsi in modo più filo-russo.

Lukasz Wiesingr ammette che tutti i progetti della Russia mirano a evitare di essere nuovamente bersaglio di un attacco a sorpresa da ovest, che i russi hanno affrontato molte volte nella storia. Ecco perché i russi stanno cercando di avere più territorio possibile tra loro e un potenziale nemico. Il territorio, che si rivelerà neutrale o “sotto il diretto controllo dei regimi filo-russi”.

Dal loro punto di vista, questa è protezione, ma dal nostro punto di vista la Russia si comporta come un aggressore. Il nostro punto di vista è che la Russia intimidisce l'Ucraina. Ma lo vedono diversamente. Secondo loro, l'Ucraina collabora con la NATO, acquista armi occidentali e consulenti militari occidentali lavorano lì.

dice Wiesinger.

Vizingr ha anche valutato l'attuale potenza militare della Russia. Secondo lui, nella situazione attuale, l'esercito russo avrebbe affrontato le forze armate ucraine in un classico conflitto convenzionale.

Il politologo ha anche risposto alla domanda se la Repubblica Ceca dovesse richiamare il personale dell'ambasciata da Kiev a causa della minaccia di un conflitto armato.

Dal punto di vista della sola questione della sicurezza, questo sarebbe appropriato, perché c'è una minaccia. Ma sarebbe anche un segnale negativo, una sorta di profezia che si autoavvera. Perché se gli stati occidentali iniziassero a richiamare in massa i loro diplomatici, i russi potrebbero considerarlo come l'Occidente o l'Ucraina che si prepara a una sorta di aggressione.

ha aggiunto il ricercatore.

Ha anche riconosciuto che nell'élite ucraina, sia politica che militare, ci sono persone che possono essere descritte come nazionaliste e persino neonaziste.
  • Foto utilizzate: Ministero della Difesa della Romania
28 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Bulanov Офлайн Bulanov
    Bulanov (Vladimir) 27 gennaio 2022 13: 34
    +3
    I cechi hanno aiutato i bolscevichi quando hanno tradito Kolchak. È vero, allora hanno rubato diversi carri d'oro dalla Russia. Hanno poi collaborato con Hitler. E poi sono stati offesi dai bolscevichi quando hanno represso la rivolta dei cechi nel 1968. Ora nella Repubblica Ceca, i monumenti ai soldati dell'esercito sovietico che li liberarono da Hitler vengono profanati quasi ogni mese. Insoddisfatto di essere stato rilasciato?
    1. lavoratore dell'acciaio 27 gennaio 2022 17: 16
      -3
      I cechi hanno aiutato i bolscevichi quando hanno tradito Kolchak

      Di cosa si deve incolpare di nuovo il 1917? Perché non 1812? Non sembra stupido, ma non puoi chiamarlo intelligente!
  2. TAM DV 25 Офлайн TAM DV 25
    TAM DV 25 (Registratore digitale 25) 27 gennaio 2022 13: 42
    +3
    In un altro modo, questi... europei non possono contare. Le basi del tradimento e del servizio al più forte tra questi cechi sono state poste fin dal Medioevo. Sarebbero finiti molto tempo fa o assimilati se questo piccolo popolo avesse cercato di resistere. Ma questi no, perché sono .er.mo, e non persone, come tutti i tipi di polacchi, rumeni, ucraini, moldavi, come loro. Quelli. coloro che si sono rifiutati volontariamente di essere liberi e indipendenti in sostanza, anche se parlano della loro "libertà", non credendo loro stessi a queste sciocchezze. Naturalmente, per questi cechi, ciò che sta accadendo in questo momento ai confini della Russia appare quindi "ingenuo e paradossale". Perché combattere? Puoi servire, lavorare sodo e compiacere l'anziano! Come era all'inizio del 20° secolo, a metà e alla fine e ora nel 21° secolo. Puoi inchinarti e servire, e puoi sopravvivere, e puoi persino vantarti delle tue tradizioni volgari e povere, che non causano altro che disprezzo, e guidare la tua birra puzzolente, che è stata esaurita da tempo.
  3. gunnerminer Офлайн gunnerminer
    gunnerminer (mitragliere) 27 gennaio 2022 13: 42
    -13%
    I cechi sono le persone più pacifiche e laboriose in Europa e nell'UE: birrai di talento, cuochi, ingegneri, costruttori di aerei, costruttori di macchine, costruttori.
    1. Expert_Analyst_Forecaster 27 gennaio 2022 14: 01
      +7
      Si si. Sono molto pacifici. Non hanno combattuto con Hitler, sebbene le forze fossero paragonabili.
      Hanno consegnato tutte le loro armi all'esercito tedesco sani e salvi.
      E poi hanno felicemente prodotto armi per l'esercito nazista. Beh, sì, laboriosa perché.
      1. gunnerminer Офлайн gunnerminer
        gunnerminer (mitragliere) 27 gennaio 2022 16: 31
        -7
        Vorremmo la loro diligenza, altrimenti i nostri giovani in giovane età alla leva non vogliono lavorare nella costruzione navale, nella produzione di aeromobili, nell'industria elettronica in rapido sviluppo, a RUSNANO, preferiscono fare smorfie in Tik Tok, come quello.
        1. lavoratore dell'acciaio 27 gennaio 2022 17: 25
          +2
          E poi i nostri giovani di età inferiore alla leva non vogliono lavorare

          Qualcosa non ti ha portato lì. Perché non vogliono lavorare, non hai provato a capirlo? E tu cosa sei di professione?
          1. goncharov.62 Офлайн goncharov.62
            goncharov.62 (Andrew) 27 gennaio 2022 17: 53
            0
            L'argomento non riguarda questo, ma fingere di essere uno sciocco pacifista è la cosa preferita...
        2. goncharov.62 Офлайн goncharov.62
          goncharov.62 (Andrew) 27 gennaio 2022 17: 51
          -1
          Parli dei tuoi mocassini? Beh, con un tale padre e con una tale sua ideologia, non c'è da meravigliarsi.
    2. TAM DV 25 Офлайн TAM DV 25
      TAM DV 25 (Registratore digitale 25) 27 gennaio 2022 14: 06
      +3
      Sì, gentile e gentile. Lavorano sodo per il proprietario, sempre sorridente e disponibile. Uccidono solo i disarmati e gli innocui. Chi ricorderà gli oltre 5mila tedeschi uccisi a 45 anni? Sono i tedeschi! Ingegneri e costruttori? Certamente! Costruire campi di concentramento e fortificazioni, produrre bombe, proiettili e cartucce, fucili, mitragliatrici, carri armati, fucili e molto altro per i simpatici fascisti..... queste sono attività assolutamente pacifiche. Qualcosa è cambiato? No.
    3. S CON Офлайн S CON
      S CON (N S) 27 gennaio 2022 15: 10
      +5
      La Repubblica Ceca è un povero bordello tedesco per poveri tedeschi, l'intera economia appartiene alla Germania
      1. goncharov.62 Офлайн goncharov.62
        goncharov.62 (Andrew) 27 gennaio 2022 17: 55
        0
        Tra i pensionati tedeschi, anche i loro villaggi sono recintati da questo bestiame. Per non interferire con la vita...
        1. gunnerminer Офлайн gunnerminer
          gunnerminer (mitragliere) 27 gennaio 2022 18: 00
          -3
          I pensionati non sono vampiri, non vivranno per duecento anni, questi recinti sono temporanei.
    4. viktortarianik Офлайн viktortarianik
      viktortarianik (Vincitore) 27 gennaio 2022 17: 11
      +4
      I cechi sono talentuosi e laboriosi? Non discuto, in tutte le nazioni ci sono queste persone. Il più tranquillo? Ebbene, i civili sono così tanto che si sono appena accorti dell'occupazione del loro paese da parte della Germania nazista, continuando a bere birra e già lavorando per la Germania. Ebbene, quali metodi hanno usato per deportare i tedeschi etnici dopo la guerra in genere la dice lunga sul loro carattere e sulla loro morale.
    5. lavoratore dell'acciaio 27 gennaio 2022 17: 21
      +1
      I cechi sono le persone più pacifiche e laboriose in Europa e nell'UE.

      E questo cosa c'entra? E in Russia, come dei barbari o cosa?
      1. gunnerminer Офлайн gunnerminer
        gunnerminer (mitragliere) 27 gennaio 2022 17: 41
        -4
        Un articolo su un esperto ceco.
        1. goncharov.62 Офлайн goncharov.62
          goncharov.62 (Andrew) 27 gennaio 2022 17: 57
          0
          ... E l'ho pensato all'aggressivo russo per sempre, amante della pace e laborioso ceco-greco-Uno-Nemo e altri svedesi. Sciocco, vero...
          1. gunnerminer Офлайн gunnerminer
            gunnerminer (mitragliere) 27 gennaio 2022 17: 58
            -4
            La Russia è un Paese multinazionale, la quota di visitatori, soprattutto nelle megalopoli, è in crescita.
        2. Larisa Byvseva Офлайн Larisa Byvseva
          Larisa Byvseva (Larisa Byvseva) 27 gennaio 2022 20: 04
          0
          Articolo DAL redneck ceco lingua
          1. gunnerminer Офлайн gunnerminer
            gunnerminer (mitragliere) 27 gennaio 2022 20: 38
            -5
            Gente pacifica e gentile Ama la Russia e la rispetta.
  4. Alessio V Офлайн Alessio V
    Alessio V (Alessio V) 27 gennaio 2022 13: 44
    +2
    Originale! Tutta l'Europa crede fermamente che la Russia sia una minaccia per loro! Sebbene non abbiano confini comuni con noi, guadagnano soldi in Russia ...
    1. gorskova.ir Офлайн gorskova.ir
      gorskova.ir (Irina Gorskova) 27 gennaio 2022 22: 24
      0
      Ancora più sorprendente è che la Russia non li ha MAI attaccati. Ma dall'Europa alla Russia .....
  5. S CON Офлайн S CON
    S CON (N S) 27 gennaio 2022 15: 16
    -1
    se i cechi per natura credono che gli Stati Uniti stiano trascinando i paesi nella NATO per proteggerli e non esporli a un attacco nucleare da parte della Federazione Russa, allora la Repubblica Ceca può essere scelta come bersaglio di una manifestazione (serietà di intenzioni) attacco nucleare degli Iskander (se si contraggono a Kaliningrad), tanto che nell'UE tornavano in sé e si rendevano conto che per gli Stati Uniti erano solo carne da cannone nell'aggressione pianificata dagli Amer contro la Federazione Russa
  6. lavoratore dell'acciaio 27 gennaio 2022 17: 51
    0
    I russi credono davvero nella minaccia della NATO

    Bene, credi che la Russia sia una minaccia per te. Ma la Russia, a differenza della NATO, non stabilisce armi d'attacco e basi vicino ai tuoi confini! Quando credi che crediamo a cosa fanno le persone istruite? Destra. Siediti e fai un patto! E invece la Nato manda subito. Pompa l'Ucraina con armi e incita a un conflitto militare.
    Non era necessario salvare né la Repubblica Ceca né l'Europa nel 1945. Dio voleva che non ci fosse l'Europa, ma solo la Russia. E adesso non avremmo problemi con questa Europa.

    Non aggiustare l'opera di Dio, non aggiustare il destino.
    Dio ci ha segnato la strada, ci ha dato compagni di viaggio, ragione e una scopa.
    Scopa - considerazione, agita leggermente,
    come un pendolo in movimento, non lasciare che la considerazione
    niente riposo, niente sonno.
    I compagni di viaggio non offendono il male, i compagni di viaggio per
    ragione è data, sono come stampelle alla frattura,
    sosterrà nelle vicissitudini del destino.
    Impara tutto in confronto: bambini, salute e azioni.
    Non siamo nella foresta tra gli alberi, ci sono sempre compagni di viaggio in giro,
    ognuno ha il proprio paragone, confrontati con tutti.
    1. Amaro Офлайн Amaro
      Amaro 27 gennaio 2022 22: 31
      -1
      non salvare né la Repubblica Ceca né l'Europa nel 1945.

      "Hai bisogno di Vasya, devi." (c)
      Probabilmente non avrebbe dovuto smettere nel 1991. Dopotutto, un luogo sacro non è mai vuoto: un'antica saggezza popolare.
      1. lavoratore dell'acciaio 28 gennaio 2022 09: 47
        0
        Non ci sarebbe l'Europa, non ci sarebbe il 1991. Ci sarebbe solo la RUSSIA! E tutti parlerebbero russo e nessuno demolirebbe i monumenti!
        1. Amaro Офлайн Amaro
          Amaro 29 gennaio 2022 03: 23
          0
          Questo significa che l'Europa è stata salvata nel 1991? Si scopre che nel 45° era necessario "ricostruire" i confini di oggi. risata E tutti sarebbero nel cioccolato. Una svolta interessante, sembra che tu ti sia diplomato nello stesso collegio degli "Eltsin e Gorbaciov".
  7. gorskova.ir Офлайн gorskova.ir
    gorskova.ir (Irina Gorskova) 27 gennaio 2022 22: 22
    0
    Questo politologo ricorderebbe come un tempo erano divisi e chi ha dato loro la libertà. La Russia è circondata da truppe NATO e USA. Il Mar Nero vicino alle NOSTRE coste è gremito di navi da guerra. A bordo non ci sono bambole giocattolo, ma anche missili formidabili e distruttivi. Ma l'Europa sentirà tutto questo quando succederà qualcosa (ci mancherebbe). Quando bandzigalki con le armi correrà verso di te. E quando nel tuo territorio europeo d'oltremare ti costringerà ad andare contro i russi ....