La data di lancio di Nord Stream 2 è stata nuovamente posticipata


La decisione di lanciare Nord Stream 2 potrebbe cambiare di nuovo nel tempo. Secondo il capo della Federal Network Agency tedesca, Jochen Hohmann, il permesso di avviare l'operazione di NS-2 può essere ottenuto non prima della fine di giugno di quest'anno.


In un'intervista al quotidiano Frankfurter Allgemeine Zeitung, Homan ha osservato che i dati per la certificazione dell'operatore Nord Stream 2, Nord Stream 2 AG, sono stati inseriti nel registro delle imprese. Tuttavia, mancano alcune informazioni per risolvere il problema. L'esame di questo caso sarà ripreso dopo la presentazione della documentazione necessaria. Ma la tempistica delle varie procedure burocratiche suggerisce che l'autorizzazione a lanciare il gasdotto russo potrà essere ricevuta non prima della fine di questo semestre.

Nel frattempo, il gasdotto ha ricevuto l'appropriato tecnico permesso di entrare in funzione dall'Ufficio Minerario di Stralsund (una località balneare nel nord della Germania). Ora l'Agenzia federale delle reti deve decidere se la norma sull'unbundling - la separazione delle società per la produzione e il trasporto del "combustibile blu" - è pienamente applicata. Se l'agenzia non certifica l'operatore del gasdotto, Nord Stream 2 AG potrà ricorrere alla tutela legale dei propri diritti.

Alla fine di dicembre, Vladimir Putin ha sottolineato che la parte russa ha completato il suo ambito di lavoro sul Nord Stream 2, e ora tocca agli europei. Una volta che NS-2 sarà autorizzato a entrare in funzione, la Russia sarà in grado di riempire il gasdotto con il volume di gas necessario, che aiuterà a risolvere la crisi energetica in Europa.
7 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. 123 Офлайн 123
    123 (123) 31 gennaio 2022 17: 24
    +2
    Tutto è allineato.

  2. Il commento è stato cancellato
  3. gorskova.ir Офлайн gorskova.ir
    gorskova.ir (Irina Gorskova) 31 gennaio 2022 17: 54
    -2
    Finché non svuoteranno tutte le riserve nelle loro tasche, non si calmeranno. È un peccato che i nostri rispettino i contratti e alimentino gli speculatori tedeschi.
  4. EMMM Офлайн EMMM
    EMMM 31 gennaio 2022 23: 47
    0
    In primo luogo, la seconda stringa del gasdotto è già stata riempita.
    E poi possono congelare a causa della loro testardaggine da asino
  5. squalo Офлайн squalo
    squalo 1 febbraio 2022 01:27
    -2
    La domanda principale, se ci pensi, è un bene o un male che il lancio di SP-2 sia ritardato?!
    Penso che se hai almeno un po 'di cervello, che per qualche motivo i gestori di Gazprom non usavano da così tanto tempo, e cosa possiamo dire degli altri mezzo stupidi fratelli di ANALISTI e altri scribacchini ... Ma se tu pensi? Non vedo il senso di andare lontano nella storia: ciò che è passato è passato. Non riuscirono a costruirlo nei tempi previsti, dovettero firmare un nuovo contratto per il transito attraverso la GTS dei Durkain. Firmato. Non ha senso discutere. Ora c'è un accordo con Durkaina. Fino alla fine del 2024 - cioè altri 3 anni. Ora, o scarica 40 miliardi attraverso di esso e paga, o paga semplicemente, ma non scarica. C'è un senso non pompare: un gas inverso virtuale sarà coperto da una bacinella di rame. Meno: il trasporto costoso è lo stesso per noi, se Durkaina non fa cose stupide, non ruba, dobbiamo ancora pagare! Sì, Khokhls sarà più doloroso, ma cavarti un occhio in modo che Durkaina non ne abbia due?! Bene, l'idea è così così, per quanto mi riguarda ... È più ragionevole continuare il transito già pagato. Nel frattempo, fare SP-2 non è divertente e non ha fretta. L'SP-2 non funzionante dà un grande asso nella manica, aumentando la pressione in borsa, limitando il consumo di gas in Europa! E il gas non è solo calore ed elettricità, è chimica del gas, fertilizzanti! E la loro mancanza è un problema sistemico! E noi, come esportatori di fertilizzanti e prodotti agricoli, otterremo effettivamente grandi profitti vendendo prodotti con una grande ridistribuzione!
    Nel frattempo, la società di gestione di SP-2 non viene certificata: aspettative in preda al panico, così riscaldate dalla stampa, stanno lavorando per aumentare i prezzi del gas, e questo non è solo più soldi per Gazprom: sono molti soldi per chimica del gas, esportatori agricoli e produttori di fertilizzanti! Quindi la Russia non ha fretta fino al 2025! L'importante è mantenere i prezzi, seppur riducendo leggermente la quota di mercato!
    1. Pandiurina Офлайн Pandiurina
      Pandiurina (Pandiurina) 1 febbraio 2022 13:15
      +1
      Citazione: sH, arK
      ... Non sono riusciti a costruirlo nei tempi previsti, hanno dovuto firmare un nuovo contratto per il transito attraverso la GTS dei Durkain. Firmato. Non ha senso discutere. Ora c'è un accordo con Durkaina. ..

      Se 404 non è in grado di adempiere ai propri obblighi di transito del gas, il contratto di transito può essere risolto.
      Questo potrebbe essere un ritiro non autorizzato - furto, con UGS vuoto ci sono alcune difficoltà tecnologiche con la velocità di pompaggio (in volumi al giorno) in alcune direzioni attraverso 404.

      La cosa principale è probabilmente che con il completamento della costruzione di SP2, abbiamo slegato le mani della Germania (UE) nel supportare 404. dipendevano dal transito e furono costretti a mantenerlo per paura di interrompere il transito.
      Adesso la Germania non ha dipendenza dal 404, anche se SP2 non è certificato in caso di forza maggiore, si può organizzare un'operazione di "prova" di SP2.

      Il che non toglie che la Germania, con le mani slegate, continuerà a gelare le orecchie. Ma i tedeschi hanno un numero crescente di domande al loro governo.
      1. squalo Офлайн squalo
        squalo 1 febbraio 2022 15:31
        -3
        Sì, è giusto! L'opzione ideale è se Durkaina inizia a rubare dalla pipa! Ma ahimè, penso che non aspetteremo! Dopotutto, allora l'SP-2 è garantito per funzionare, e anche sullo sfondo dell'instabilità dei rifornimenti dovuta alla colpa di Durkaina! No, non credo che lo faranno adesso. Ahimè...
  6. Potapov Офлайн Potapov
    Potapov (Valeria) 1 febbraio 2022 10:12
    0
    Assolutamente non importa...