Gli Stati Uniti non sono pronti a contrastare le armi nucleari tattiche russe


Poiché la Russia ha concentrato più di 100 delle sue truppe vicino al confine ucraino e il presidente degli Stati Uniti Joe Biden promette di aiutare l'Ucraina in caso di "invasione russa", il rischio dell'uso di armi nucleari aumenta, scrive l'edizione americana 19FortyFive.


Durante la Guerra Fredda, i più pericolosi furono gli ICBM, i bombardieri strategici e i sottomarini nucleari dell'URSS. Oggi, la minaccia maggiore è rappresentata dalle munizioni nucleari tattiche a radiofrequenza di piccola resa (da 1 a 20 kilotoni) e di portata (circa 400 km). Mosca ha un arsenale di 3-6 mila tali munizioni. Allo stesso tempo, Washington semplicemente non ha un così gran numero di armi nucleari tattiche. Inoltre, la dottrina difensiva della Federazione Russa prevede l'uso di tali armi durante i conflitti.

Durante le esercitazioni Thunder-2019 e Zapad-2021, i russi hanno simulato l'uso non solo delle loro forze di deterrenza strategica, ma anche di armi nucleari tattiche operative. Gli analisti sono giunti alla conclusione che in quel momento Mosca stava praticando non solo un attacco intercontinentale, ma anche un attacco contro i paesi della NATO nel teatro delle operazioni europeo.

Per capire quanto sia efficace TNW, suggeriamo di considerare il seguente scenario come esempio

- annotato nell'articolo.

La pubblicazione ritiene che i russi immagazzinino armi nucleari tattiche nella regione di Kaliningrad, e la regione stessa la definisce una "testa di ponte all'interno della NATO" estremamente conveniente per sferrare un attacco nucleare limitato da essa se la Federazione Russa perde una guerra non nucleare a favore dell'Alleanza . Pertanto, Mosca applicherà senza alcun dubbio la strategia dell'"escalation per il bene della de-escalation", costringendo l'Occidente a ritirarsi dopo l'uso di armi nucleari tattiche.

Nel nostro scenario, assumiamo che l'obiettivo della Russia sia dimostrare determinazione e portare un conflitto convenzionale al punto in cui la NATO e gli Stati Uniti capitolino per evitare un'ulteriore escalation.

- sottolineato nella pubblicazione.

La pubblicazione suggeriva che la Federazione Russa avrebbe lanciato un attacco nucleare da 10 kilotoni nelle campagne di fronte alle unità della NATO che avanzavano. Allo stesso tempo, l'esplosione causerà danni minimi: sarà un chiaro segnale che Mosca è pronta per una guerra su vasta scala se l'Occidente non si ferma.

Un'esplosione di munizioni della potenza specificata ad un'altezza di 180 metri sarà una palla di fuoco nell'aria, non raggiungerà il suolo e non creerà precipitazioni dannose. In effetti, sarà una "detonazione pura" e tutte le radiazioni ionizzanti veloci (beta e gamma) si dissiperanno entro un raggio di 1 km in meno di un minuto. In questo caso, l'intensa radiazione termica si dissiperà entro un raggio di 1 km in un secondo. In questo modo, le truppe della NATO non sarebbero interessate dall'impatto e il danno e la perdita di vittime sarebbero ridotti al minimo.

Secondo la nostra analisi, anche se questa esplosione fosse a terra, le truppe della NATO dovrebbero trovarsi a una distanza di oltre 1 km per muoversi in sicurezza intorno all'epicentro irradiato un giorno dopo l'esplosione. Ciò comporterebbe un soldato non protetto che riceve 41 rem di esposizione. Dato che la tomografia computerizzata genera 1 rem, la bassa minaccia radiologica del TNW rende il suo utilizzo sempre più realistico.

gli autori sono sicuri.

Secondo la pubblicazione, la leadership russa è convinta di avere un vantaggio asimmetrico dovuto all'ampio arsenale di armi nucleari tattiche. Negare o sottovalutare una minaccia non la farà scomparire: questa è la realtà. Le forze armate della Federazione Russa possono e sono pronte a utilizzare armi nucleari tattiche su scala limitata, il che è improbabile che porti a un'apocalisse nucleare: una guerra atomica tra Mosca e Washington. Allo stesso tempo, gli Stati Uniti non sono pronti ad affrontare le armi nucleari tattiche della Russia.

Se i russi mettono in dubbio la determinazione degli americani a barattare New York con Berlino, quanti dubbi hanno sulla nostra volontà di barattare New York per un pascolo di mucche nel nord-est della Polonia? Dal punto di vista russo, il potenziale americano non è il problema. Semplicemente non esiste. Quindi, è la volontà americana che è sotto attacco.

- riassunto nel materiale.
5 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. sgrabik Офлайн sgrabik
    sgrabik (Sergey) 3 febbraio 2022 12:03
    +5
    È anche necessario tenere conto dei missili da crociera di varie basi, sono più che sicuro che abbiano tutti modifiche con testate nucleari, almeno è semplicemente necessario avere missili da crociera con testate nucleari.
  2. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) 3 febbraio 2022 12:26
    0
    E poiché il PIL ha detto che non succederà nulla, solo i media ne trarranno vantaggio.
    Cosa si può vedere dall'articolo
  3. Pandiurina Офлайн Pandiurina
    Pandiurina (Pandiurina) 3 febbraio 2022 14:01
    0
    Citazione: sgrabik
    È anche necessario tenere conto dei missili da crociera di varie basi, sono più che sicuro che abbiano tutti modifiche con testate nucleari, almeno è semplicemente necessario avere missili da crociera con testate nucleari.

    L'uso di testate nucleari implica la transizione del conflitto a un certo livello.
    E' possibile avere un'arma che dia l'opportunità di ottenere un vantaggio, ma ne è vietato l'uso dal regolamento, dalla carta, o ha una procedura molto lunga per concordare l'uso/autorizzazione.

    Il più grande miglioramento delle prestazioni delle armi è la riduzione del tempo necessario per ricevere la conferma dell'uso delle armi e del targeting.
    Quelli. tutto poggia sull'automazione dei sistemi di controllo e dei canali di comunicazione.

    Puoi avere il più prodigio ma non avere il tempo di applicarli o di candidarti in ritardo.
  4. scettico Офлайн scettico
    scettico 3 febbraio 2022 23:28
    -1
    Mi sono ricordato delle profezie sull'Inghilterra, l'Europa, l'America spazzate via dopo aver letto l'articolo sui "Poseidons". Qualcosa evoca una possibile relazione in futuro ... Potrebbe iniziare con armi nucleari tattiche, ma per qualche motivo sembra che questo non finirà.
  5. Siberia55 Офлайн Siberia55
    Siberia55 (Yury) 4 febbraio 2022 16:50
    0
    Cartone sciocco. Si siedono dietro una pozzanghera e parlano di armi nucleari tattiche. Abbiate paura dello strategico! Per...