Il generale russo prevede l'attacco della Turchia alla Crimea e al Caucaso in caso di guerra con l'Ucraina


Il capo dell'Assemblea degli ufficiali di tutta la Russia, il colonnello generale Leonid Ivashov, ha pubblicato un appello al presidente russo intitolato "La vigilia della guerra", in cui ha richiamato l'attenzione di Vladimir Putin sull'elevata probabilità di un conflitto militare e sul suo negativo conseguenze. Secondo Ivashov, il mondo è ora in attesa di una grande tempesta.


Il generale ritiene che l'isteria generata intorno alle relazioni russo-ucraine sia in gran parte artificiale e sia prodotta da alcune forze interessate ad aggravare la situazione. Tuttavia, l'esperto non sottovaluta i pericoli che la Russia deve affrontare, sia dall'esterno che dall'interno del Paese.

Si può sostenere che esiste davvero una minaccia: il paese è sul punto di completare la sua storia. Tutte le aree vitali, inclusa la demografia, sono in costante degrado e il tasso di estinzione della popolazione sta battendo record mondiali.

Leonid Ivashov osserva con preoccupazione.

In caso di scontro militare tra Russia e Ucraina, gli abitanti di questi paesi diventeranno a lungo nemici inconciliabili e la NATO si schiererà dalla parte di Kiev. Allo stesso tempo, un paese militarmente forte dell'Alleanza del Nord Atlantico come la Turchia sarà coinvolto nel conflitto.

Si può presumere che a due eserciti da campo turchi e a una flotta verrà ordinato di "liberare" la Crimea e Sebastopoli e possibilmente invadere il Caucaso.

- considera il generale.

Ivashov ha anche espresso fiducia nel fatto che se un tale scenario fosse implementato, la Federazione Russa sarebbe stata inclusa nell'elenco degli stati canaglia e delle minacce alla sicurezza internazionale.
47 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. tulipano Офлайн tulipano
    tulipano 7 febbraio 2022 16:01
    +9
    qualcosa che Ivashov ha recentemente iniziato a soffrire di follia senile ...
    1. EVYN WIXH Офлайн EVYN WIXH
      EVYN WIXH (EVYN WIXH) 7 febbraio 2022 16:07
      +3
      La posizione obbliga ad essere "in trend", perché non "trend", come si suol dire: "La modestia è la via dell'oblio, ricordati più spesso..."

      1. alexneg13 Офлайн alexneg13
        alexneg13 (Alexander) 7 febbraio 2022 16:26
        0
        Su Internet, gli hack spesso pubblicano citazioni inventate o tirati fuori dal testo e rielaborati per altre persone. Quindi devi stare più attento con tali "virgolette". Nell'originale, tutto è l'opposto di ciò che è scritto.
        1. EVYN WIXH Офлайн EVYN WIXH
          EVYN WIXH (EVYN WIXH) 7 febbraio 2022 16:32
          +1
          In nessun modo ho fatto passare questa citazione come mia, leggi attentamente. E da tale "analisi" si trae davvero, per usare un eufemismo, una realtà "alternativa".
          1. alexneg13 Офлайн alexneg13
            alexneg13 (Alexander) 7 febbraio 2022 18:39
            +3
            Quest'opera è stata la prima ad apparire su https://gordonua.com/news/worldnews/ e Alina GRECHANAYA l'ha regalata per le parole di Ivashev, un russofobo fino al midollo. Fai attenzione con le virgolette.
            Nessuno ha cancellato la guerra dell'informazione.
            1. tulipano Офлайн tulipano
              tulipano 7 febbraio 2022 19:37
              -4
              ecco la cosa))) in Ucraina, per conto di eminenti russi, hanno già iniziato a inventare articoli su come tutto va male in Russia)
            2. dingo Офлайн dingo
              dingo (Victor) 9 febbraio 2022 11:30
              0
              Sei sicuro di questo?
        2. dingo Офлайн dingo
          dingo (Victor) 9 febbraio 2022 12:14
          0
          Assolutamente giusto. Qui non ho visto un solo commento, non una sola opinione, che indichi che almeno qualcuno ha letto questo appello di Leonid Grigorievich nella fonte originale. Nessuno! O questa diffamazione è sufficiente per tutti quelli che questo "autore" ha lanciato qui? Bene, bene, aspetta...
    2. squalo Офлайн squalo
      squalo 8 febbraio 2022 14:24
      -1
      Certo, uno strano passaggio da un intelligente, in generale, in generale;) Non è molto chiaro come la Turchia possa collegare queste cose?! Capirei se la Turchia si comportasse allo stesso modo dei tribali ... Sì, la Turchia ha le sue opinioni sulla Crimea, ma i turchi non sono tribali, pensano di più a se stessi! In generale, non è chiara, la follia senile di un rispettato generale? Poi è comprensibile, ricorda la Turchia negli anni '70 e '80, e poi le sue ipotesi sono molto più logiche...
  2. Bahadur Офлайн Bahadur
    Bahadur (Stanislao) 7 febbraio 2022 16:21
    0
    Tutto qui.
    Diceva una cosa, ma ora qualcosa di strano:
    - L'Ucraina è già un nemico, e quelli
    che sono abbastanza adeguati per 404 - torneranno da noi al loro stesso nome Little Russians And Brothers.
    - il paese sarà un paria??? C'è una guerra in corso, vecchio mio, anche se ci chiamano p-s: fak zem.
    - Tacchino? 2 eserciti sul campo? E non puoi portare un paio di kilotoni di calore e luce in cima ai capi dove il Sultano aveva un harem (per la migliore decorazione per le riprese della serie, un secolo magnifico) o sparare subito a Erdogan dal Caspio? ancora?
    Perché non scrivono il nome dell'autore dell'articolo o Ivashov ha davvero sbagliato?)
    1. alexneg13 Офлайн alexneg13
      alexneg13 (Alexander) 7 febbraio 2022 16:27
      +3
      Non assomiglia affatto a Ivashov. Molto probabilmente le fantasie dell'autore ad addensare i colori.
    2. Amaro Офлайн Amaro
      Amaro 7 febbraio 2022 17:16
      -3
      Un paio di kilotoni lì, un paio di megatoni qui ... Distribuisci generosamente. Non sarebbe troppo caldo per sedersi accanto al fuoco? O, come in una battuta, "a cosa ci serve"? Hai prenotato un biglietto per il paradiso, vai nell'ordine della coda generale o in pull?
      1. tulipano Офлайн tulipano
        tulipano 7 febbraio 2022 18:31
        -3
        cioè, il fatto che i turchi e la NATO combatteranno con la Russia e la Russia dovrebbe tacere - è nell'ordine delle cose per te?))) Perché la Russia non risponde? e comprese le armi nucleari, se necessario. Perché non ne hai voglia? Bene, non importa della tua lista dei desideri suburbana)))
        1. Amaro Офлайн Amaro
          Amaro 7 febbraio 2022 20:47
          +1
          La capacità nucleare di un paese è di per sé una garanzia di sicurezza. Resta da definire il concetto di “minaccia esistenziale” per il Paese. Se ascolti alcuni "esperti", qualsiasi scarafaggio sul pianeta ha immediatamente bisogno di un pugno nucleare sottovoce. Quindi, per ogni evenienza, altrimenti i cani abbaiano, il vento porta. Non si sa mai.
          Personalmente non ho alcuna "lista dei desideri", in particolare "periferia", ma sembra che tu non abbia solo periferie. Pertanto, a volte porta.
          1. tulipano Офлайн tulipano
            tulipano 7 febbraio 2022 21:06
            -2
            ti porta direttamente nel manuale di addestramento ucraino))) solo il tuo ricorda il paradiso di Putin, ed è sempre fuori posto) una persona scrive che la Turchia attaccherà la Russia e, insieme alla NATO, gli è stato detto che la Turchia può ottenere una risposta e anche una risposta con l'aiuto di armi nucleari, se la Russia si rende conto che questo minaccia la sua statualità. E sei subito andato nel panico: perché è così, non è necessario, devi sederti in silenzio o come se tutti morissero e non per tirare))) Almeno leggi quello che scrivi e non unisci immediatamente e non traduci le frecce.
            E infine ricorda - Putin ha detto quelle parole solo in un contesto - se la Russia viene attaccata e c'è una minaccia alla sua esistenza, allora la Russia ha tutto il diritto di mandare il mondo intero all'inferno - beh, andremo in paradiso. La Russia non attaccherà prima le armi nucleari, ma risponderà solo alla massima minaccia quando non c'è nulla da perdere
            Bene, se volevi dire qualcosa di diverso con parole tue, sfortunatamente non ci sei riuscito, parla più chiaramente)))
      2. alexneg13 Офлайн alexneg13
        alexneg13 (Alexander) 7 febbraio 2022 18:44
        +1
        Putin ha detto: - "Andremo in paradiso, loro moriranno semplicemente e non avranno tempo per pregare".
        1. Amaro Офлайн Amaro
          Amaro 7 febbraio 2022 20:49
          -2
          Se ha detto così, allora così sia. Finora, tutto si è avverato 1:1, forse non per tutti, ma questo non è così importante. Grazie a Dio ci sarà tempo per pregare. risata
        2. Dukhskrepny Офлайн Dukhskrepny
          Dukhskrepny (VA) 8 febbraio 2022 22:12
          0
          Anche Alina entrerà con lui? E Peskov, porterà le valigie in paradiso?
          1. alexneg13 Офлайн alexneg13
            alexneg13 (Alexander) 8 febbraio 2022 23:24
            0
            Una volta che ha iniziato a parlare di "Alina", era come un insetto del materasso.
  3. Bulanov Офлайн Bulanov
    Bulanov (Vladimir) 7 febbraio 2022 16:22
    -2
    E cosa offre Ivashov? Ritirare l'esercito oltre gli Urali? E chi propone come presidente? Sembrava volesse diventare lui stesso presidente, ma la CEC non lo fece entrare.
    Questo mi ricorda molto l'appello del generale Alekseev all'imperatore Nicola II Romanov. Ma Vladimir Putin non è Nicola II. Difficile andare in pensione.

    L'aiutante generale Alekseev, con un pretesto inverosimile, convocò il sovrano al quartier generale. Dopo la partenza dell'imperatore per Mogilev, iniziano rapidamente i disordini a Pietrogrado e quasi dalla fabbrica di Putilov.
    Alekseev fornisce all'imperatore informazioni sugli eventi nella capitale in forma distorta. Il generale permette la partenza del treno dello zar e quasi contemporaneamente rallenta gli ordini dello zar di stanziare truppe per reprimere la ribellione. Al quartier generale, sarebbe difficile arrestare Nikolai Alexandrovich. C'era sempre la possibilità che ci sarebbero stati difensori della monarchia e vanificato i piani dei rivoluzionari.
    Il treno finì per essere inviato nella regione di Pskov, dove era in carica l'aiutante generale Nikolai Ruzsky, comandante del Fronte settentrionale (!). Ed è Ruzsky che blocca l'imperatore. E Alekseev organizza un telegramma dei comandanti dei fronti a sostegno della "rinuncia".
    1. Dukhskrepny Офлайн Dukhskrepny
      Dukhskrepny (VA) 8 febbraio 2022 22:15
      -1
      Sì, dov'è prima di Putin. Putin è più di tutti questi Stalin e Lenin, che insegnavano ai russi solo a produrre galosce. E Putin produce iPhone e tablet con Chubais
  4. Tagil Офлайн Tagil
    Tagil (Sergei) 7 febbraio 2022 16:26
    +3
    Che diavolo??? Capisco tutto, l'isteria, l'escalation della situazione, ma devi anche avere la testa sulle spalle. La guerra non è un film di Hollywood, è tutto più complicato. E durante la guerra, nessuno si preoccuperà del nemico. L'esistenza di tutta la Russia resisterà in questa guerra e tutte le armi disponibili saranno usate contro il nemico. Erdogan può avere ambizioni piene di pantaloni, ma i militari guardano alla guerra con occhi diversi e sono ben consapevoli di cosa accadrà alla flotta turca, agli eserciti turchi, alle basi turche, alle imprese, ai magazzini, alle infrastrutture in tutta la Turchia.
  5. PITR Офлайн PITR
    PITR (Petr Roibu) 7 febbraio 2022 17:12
    +1
    E la formazione di un altro stretto attraverso Istanbul.
  6. Shmurzik Офлайн Shmurzik
    Shmurzik (Seymslav) 7 febbraio 2022 17:24
    0
    Si può presumere che a due eserciti da campo turchi e a una flotta verrà ordinato di "liberare" la Crimea e Sebastopoli e possibilmente invadere il Caucaso.

    ?????? Perché non in India?
  7. Bahadur Офлайн Bahadur
    Bahadur (Stanislao) 7 febbraio 2022 17:33
    -1
    Citazione: Bitter
    Un paio di kilotoni lì, un paio di megatoni qui ... Distribuisci generosamente. Non sarebbe troppo caldo per sedersi accanto al fuoco? O, come in una battuta, "a cosa ci serve"? Hai prenotato un biglietto per il paradiso, vai nell'ordine della coda generale o in pull?

    - tradurre il tuo commento in una lingua pubblica;
    - fatta eccezione per "distribuire generosamente" Cosa ti offri?
    1. tulipano Офлайн tulipano
      tulipano 7 febbraio 2022 18:32
      -2
      si offre di arrendersi e dare di nuovo la Crimea a loro Khokhols)))
    2. Amaro Офлайн Amaro
      Amaro 7 febbraio 2022 20:53
      +1
      Propongo di filtrare le informazioni e pensare con la testa.
  8. ciliegia Офлайн ciliegia
    ciliegia (Kuzmina Tatiana) 7 febbraio 2022 18:37
    -1
    Hai deciso di gettare benzina sul fuoco? Un tale generale...
  9. Alexey Konyaev Офлайн Alexey Konyaev
    Alexey Konyaev (Alexey Konyaev) 7 febbraio 2022 18:53
    +2
    Ufficiale tutto russo, che tipo di assemblea è questa, che tipo di organizzazione è questa? Ramo di "Eco di Mosca"?!
  10. Bahadur Офлайн Bahadur
    Bahadur (Stanislao) 7 febbraio 2022 18:53
    -4
    Citazione: Mikhail Alekseev
    si offre di arrendersi e dare di nuovo la Crimea a loro Khokhols)))

    - Ahaha, oh, non così: A hu-hu non hoho? La Crimea era, è e sarà russa, grazie a Dio.
    - E per quanto riguarda i "kiloton", allora ne abbiamo migliaia (armi nucleari tattiche) = abbastanza per tutti e, semmai, allora credimi: ora la Russia ha la determinazione di bastare per portare tutto alla vittoria. Non un solo nemico sarà lasciato senza punizione. "TUTTO su una matita".
  11. gorskova.ir Офлайн gorskova.ir
    gorskova.ir (Irina Gorskova) 7 febbraio 2022 19:26
    -1
    A prevedere ogni opzione spetta al comandante in capo. Solo ora Erdogan potrà osare di attaccare la Crimea e il Caucaso solo se la Russia sarà sconfitta. Non è stupido e immagina bene cosa ha la Federazione Russa per proteggere il suo paese.
  12. Il commento è stato cancellato
  13. miffer Офлайн miffer
    miffer (Sam Miffer) 7 febbraio 2022 22:51
    0
    L'Assemblea degli ufficiali tutta russa ha pubblicato un appello aperto ai compatrioti e alle autorità russe, in cui ha dichiarato l'inammissibilità di provocare una guerra per il mantenimento del potere.

    "Noi, ufficiali della Russia, chiediamo al Presidente della Federazione Russa di abbandonare la politica criminale di provocare la guerra", afferma l'appello e afferma che, a seguito di tale politica, il Paese "si troverà da solo contro l'unione forze dell'Occidente".
    Hanno anche chiesto a Putin "di creare le condizioni per l'attuazione pratica dell'articolo 3 della Costituzione", che afferma, tra l'altro, l'impossibilità di usurpare il potere.
    "E dimettersi", è la terza richiesta.
    I firmatari giungono anche alla conclusione che le autorità russe comprendono la loro incapacità di condurre il Paese fuori dalla "crisi sistemica", che minaccia "una rivolta popolare". Pertanto, gli autori ritengono che, con il supporto dell'oligarchia, funzionari corrotti, "media attirati e forze di sicurezza", lo stato stia cercando di "attivare la linea politica" per distruggere lo stato e "sterminare la popolazione indigena", e la guerra farà risolvi questo problema.
    «Per conservare per qualche tempo il loro potere antinazionale», si legge nell'appello, «e per preservare le ricchezze sottratte al popolo».

    mk.ru
  14. Dart2027 Офлайн Dart2027
    Dart2027 7 febbraio 2022 23:04
    -1
    Non c'è niente da fare per la Turchia.
  15. Vladimir Korjakov Gerlitz (Vladimir Koryakov Gerlitz) 7 febbraio 2022 23:46
    +2
    Ebbene .. la situazione si è chiarita, ed ecco la risposta perché Putin ha ridotto lo staff dei "generali" Secondo il noto classico, un uomo non può sfamare più di due generali, e dall'eredità sovietica abbiamo altrettanti generali lasciato perché era praticamente impossibile nutrirsi negli anni grassi. Il corpo degli ufficiali nella tarda URSS era gonfio e inefficiente come l'intera economia della tarda URSS, andarono dagli ufficiali per non combattere e dare la vita per la loro patria, andarono dagli ufficiali per una sinecura. Cosa propone il generale "tardo sovietico" Ivashov? Nel maggio 1941 propone di licenziare il comandante in capo Stalin .. né più, né meno .. Certo, nel quarantunesimo maggio, questo "generale" non avrebbe avuto lo spirito di scrivere un simile appello, ma perché è sta scrivendo adesso? E perché nella sede principale situata a Londra, a cui questo "generale" è responsabile, hanno detto in chiaro: sulla confisca dei beni - sorveglianti inefficienti ..
  16. non svolazzare, generale, scaveremo per loro il canale di Mosca invece del Bosforo con l'idrogeno!
  17. zloybond Офлайн zloybond
    zloybond (lupo della steppa) 8 febbraio 2022 07:31
    +1
    Prima di pubblicare queste sciocchezze, l'autore dell'articolo e la risorsa dovrebbero chiarire con Ivashov se è l'autore di queste sciocchezze e se questo appello ha luogo. Ato allora assomiglierai a Bloomberg.
  18. Zwain Офлайн Zwain
    Zwain (Zwain) 8 febbraio 2022 08:22
    -1
    Sì perire, abbastanza dalla fiducia è andato!
  19. wamp Офлайн wamp
    wamp 8 febbraio 2022 08:34
    -4
    Articolo falso! negativo.
    È ora di rimuoverlo dal nastro! am
    Tutto tranquillo - Grazie! risata lingua
  20. Tixiy Офлайн Tixiy
    Tixiy (Tixiy) 8 febbraio 2022 09:28
    -2
    Ivashov ha già negato questa affermazione. La domanda rimane, così com'è, la dichiarazione è ancora appesa al sito web dell'organizzazione presumibilmente guidata da Ivashov
  21. Rinat Офлайн Rinat
    Rinat (Rinat) 8 febbraio 2022 10:44
    0
    Ivashov si è lasciato un po' trasportare. Personalmente ho un grosso dubbio che Erdogan, nelle circostanze attuali, farà capolino per conquistare la Crimea. Come immagina Ivashov l'offensiva dei 2 eserciti turchi in Crimea? Solo attraverso il territorio di Urkaina. Turchi e ucraini sono già d'accordo? I turchi hanno già trasferito centinaia di migliaia di soldati, migliaia di armi pesanti e centinaia di migliaia di tonnellate di munizioni, carburante e altri materiali necessari per un'operazione su larga scala? La marina turca, e in effetti qualsiasi altra marina, non ha alcuna possibilità di avvicinarsi alle nostre coste. Qualsiasi flotta aerea nemica non ha alcuna possibilità di attaccare dall'alto.
    Sembra che Ivashov abbia perso l'orientamento e abbia confuso le coste. Anche un dilettante come me lo capisce.
    Scusa nonno.
    1. Franky Stein Офлайн Franky Stein
      Franky Stein (Franky Stein) 8 febbraio 2022 12:52
      -2
      Nessuna possibilità di attaccare dall'aria? Che sciocchezza. Forse intendi da Marte?
      1. Rinat Офлайн Rinat
        Rinat (Rinat) 9 febbraio 2022 00:48
        0
        Già, da Marte, i turchi hanno più possibilità di attaccare la Crimea.
  22. kriten Офлайн kriten
    kriten (Vladimir) 8 febbraio 2022 13:02
    0
    Ivashov, dopo il ritiro, si è concentrato sul fallo su tutto ciò che è nell'esercito russo, dal momento che tutto non è lì come vorrebbe. Questo non è un esperto. E il sindacato, che presumibilmente è influente, è un gruppo degli stessi calunniatori.
    1. tulipano Офлайн tulipano
      tulipano 8 febbraio 2022 14:38
      -3
      già scoperto che questo non è il suo articolo
  23. Vladimir Mantsurov Офлайн Vladimir Mantsurov
    Vladimir Mantsurov (Vladimir Mantsurov) 8 febbraio 2022 15:55
    -1
    Ivashov, Russia - "emarginato" degli Stati Uniti e della Gran Bretagna?! Chi servi!?
  24. isofat Офлайн isofat
    isofat (isofat) 9 febbraio 2022 00:15
    -2
    Vladimir Vladimirovich ha detto che non siamo soddisfatti del nuovo mondo, dove non ci sarà la Russia.

    Apparentemente, le azioni della Russia, di cui parla il generale, sono dovute al fatto che "l'Occidente" non ha ascoltato le nostre parole.

    Il generale ha giudicato male ciò che stava accadendo nel paese e nel mondo. È tutto. L'inizio della guerra non dipende da noi, è già iniziata e loro non vogliono fermarsi. Ahimè.
  25. Il commento è stato cancellato
  26. Yuri Neupokoev Офлайн Yuri Neupokoev
    Yuri Neupokoev (Yuri Neupokoev) 9 febbraio 2022 13:11
    0
    Il veterano ha ragione. Infittisce i colori, ma così: tutto è a posto. Dati demografici, istruzione, medicina e la parte corrotta dell'élite: puoi vederlo di persona. Più un virus fatto dagli impudenti sassoni, perché. non possono iniziare una vera guerra. Le persone stanno davvero morendo. E i vaccini (sperimentali appunto) non sono una panacea. Alcuni sono disposti a deporre mezzo mondo per grandi profitti (finanziari, politici, farmacisti...). Tale è la natura dell'uomo.
  27. Il commento è stato cancellato