Negli Stati Uniti sono state valutate le capacità degli aerei da combattimento delle forze armate ucraine


In caso di guerra tra Russia e Ucraina, l'aviazione di quest'ultima sarà prontamente messa fuori combattimento. Secondo gli esperti di Forbes, l'aviazione militare ucraina non ha alcuna possibilità di vincere nella lotta con gli aerei russi.


Secondo gli esperti americani, l'Ucraina è inferiore alla Russia in termini di numero e qualità dei combattenti. Pertanto, gli ucraini sono armati con circa 125 aerei da combattimento, di cui 71 sono combattenti. Di questi, solo 34 combattenti sono Su-27 Flanker pronti per il combattimento. L'unità di aviazione più pronta al combattimento nell'esercito ucraino è l'831a brigata con due squadroni, situata a Mirgorod (parte settentrionale dell'Ucraina).

Molto probabilmente il combattimento aereo sarà breve. Contro sei dozzine di combattenti ucraini attivi, l'aviazione russa può schierare molte centinaia di aerei nuovi e molto più pronti per il combattimento.

Forbes crede.

Un altro squadrone con Su-27P relativamente nuovi è nella 39a brigata presso la base aerea di Ozernoe a ovest del Dnepr. Nell'ambito di un modesto ammodernamento, sono stati installati nuovi registratori di volo su alcuni velivoli ed è stato finalizzato il riempimento elettronico. Il costo della revisione di un aeromobile (l'obiettivo è di poter estendere le operazioni attive fino al 2030) è stato di circa 3 milioni di dollari.

Tuttavia, il ritmo della modernizzazione è stato molto lento e nel 2014 solo una dozzina di caccia Su rimanevano nell'aeronautica ucraina, che non hanno svolto un ruolo significativo in ulteriori eventi nell'est del paese.

Tuttavia, l'831a Brigata ha attualmente a sua disposizione 25 velivoli, la maggior parte dei quali sono Su-27S, e un terzo di loro ha ricevuto l'aggiornamento M1. Gli aerei sono dotati di radar con una portata di 100 km e missili R-27 per attaccare bersagli aerei. Ma, ne sono certi gli americani, non dureranno a lungo contro i russi.
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.