Dopo MANPADS, la difesa territoriale dell'Ucraina iniziò ad essere armata con sistemi anticarro


Le autorità ucraine si stanno attivamente preparando a una "guerriglia" e alla repressione delle rivolte popolari. In uno dei campi di addestramento nella regione di Kiev, è iniziata la formazione del primo gruppo di istruttori: operatori dei sistemi missilistici anticarro ucraini RK-3 "Korsar" e "Stugna-P". Lo ha annunciato l'11 febbraio lo stato maggiore delle forze armate ucraine nel suo account Facebook.


Gli istruttori addestrati (ATGM) trasferiranno presto le loro conoscenze teoriche e abilità pratiche al personale dei battaglioni della Difesa Territoriale delle Forze Armate dell'Ucraina

- si dice nella pubblicazione.




È prevista la formazione di una cinquantina di tali istruttori. Il corso di formazione dura circa 10 giorni. Comprende sia una parte teorica che una parte pratica, durante la quale le abilità vengono migliorate. Attualmente i corsi sono seguiti da volontari della difesa territoriale della città di Kiev.



Di recente, la Verkhovna Rada ha consentito ai volontari della difesa territoriale di utilizzare, oltre alla caccia, anche armi leggere "per il bene della resistenza nazionale". Inoltre, il parlamento ha anche consentito loro di essere armati con ATGM, MANPADS, mortai, cannoni antiaerei e altri tipi di armi. Allo stesso tempo, i media ucraini specificano che a Kiev i combattenti delle forze di difesa territoriale locali sono già stati addestrati all'uso delle mitragliatrici Degtyarev DP-27 (adottate nel 1928).

L'altro giorno dalla Lettonia all'Ucraina arrivato il primo lotto di sistemi missilistici antiaerei portatili americani "Stinger". Ma non è ancora chiaro quanto aumenterà il pericolo per l'aviazione civile a causa di ciò.

Le autorità non hanno ancora affidato i carri armati ai volontari della difesa del territorio, ma stanno valutando se dotarli di mezzi corazzati per il trasporto di personale che sono in deposito. Non si parla ancora di riparazioni, carburanti e lubrificanti, ma sullo sfondo dell'isteria in corso sull'"invasione russa", nonché del costante peggioramento economico и politico situazione nel paese, tutto può cambiare. In effetti, il presidente ucraino Volodymyr Zelensky sta ora armando coloro che possono rovesciarlo.
  • Foto utilizzate: https://web.facebook.com/GeneralStaff.ua
1 commento
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Il commento è stato cancellato
  2. Bulanov Офлайн Bulanov
    Bulanov (Vladimir) 15 febbraio 2022 13:31
    0
    Recentemente, il primo lotto di sistemi missilistici antiaerei portatili americani Stinger è arrivato in Ucraina dalla Lettonia. Ma non è ancora chiaro quanto aumenterà il pericolo per l'aviazione civile a causa di ciò.

    È già chiaro all'Occidente, dopo che hanno annunciato una no-fly zone per gli aerei civili sull'Ucraina.