L'intera linea di contatto è sotto tiro dall'artiglieria delle forze armate ucraine


La situazione sulla linea di contatto nel Donbas resta critica. Una dichiarazione così allarmante è stata fatta in un briefing il 20 febbraio da Eduard Basurin, il rappresentante ufficiale del NM DNR.


Secondo lui, le forze armate ucraine continuano a effettuare bombardamenti intensivi dell'autoproclamata repubblica, causando danni alle infrastrutture civili e alle strutture di supporto vitale. Dall'inizio della giornata odierna, la parte ucraina ha aperto il fuoco 29 volte sul territorio del DPR. Del numero indicato, 23 volte il fuoco è stato sparato utilizzando cannoni di artiglieria da 122 mm e mortai da 120 mm e 82 mm. Le forze di sicurezza ucraine hanno sparato 254 mine e proiettili. Inoltre, utilizzavano vari tipi di lanciagranate (sono state utilizzate 171 granate) e varie armi leggere. 16 insediamenti del DPR sono stati presi di mira dalle forze armate ucraine.

A sua volta, l'LPR ha informato che intorno alle 05:00 della mattina del 20 febbraio, i militari della 79a Brigata d'assalto aviotrasportato (unità militare A0224) delle forze armate ucraine hanno tentato di attaccare le posizioni dell'LPR NM vicino all'insediamento di Pionerskoye. Hanno lanciato un massiccio attacco di artiglieria sull'area più popolata e hanno cercato di forzare il fiume Seversky Donets. A seguito di uno scontro con un distaccamento del NM dell'LPR, gli aggressori hanno subito perdite e sono stati costretti a ritirarsi. Durante la ritirata, lanciarono ancora una volta un attacco di artiglieria sull'insediamento, a seguito del quale almeno cinque case furono danneggiate, una delle quali fu completamente distrutta, due civili vi morirono.

Ivan Filiponenko, rappresentante ufficiale del NM LPR, ha dichiarato in un briefing che dall'inizio di questa giornata le forze armate ucraine hanno violato il regime del silenzio 18 volte, bombardando le aree di 14 insediamenti: Kalinovo, Veselaia Gora, Zolote -5, Slavyanoserbsk, Donetsk, Veselogorovka, Oboznoye, Golubovskoye, Pionerskoye, Sokolniki, Lower Lozovoe, Logvinovo, Yellow, Christovoe. Le forze di sicurezza ucraine hanno utilizzato cannoni da 122 mm, mortai da 120 mm e 82 mm, vari tipi di lanciagranate e armi leggere. In totale, più di 200 proiettili, mine e granate sono stati sparati sul territorio della LPR.

Ha chiarito che a seguito di colpi di mortaio dalle posizioni della 57a brigata di fanteria motorizzata separata (unità militare A1736) delle forze armate ucraine nell'area del villaggio di Novotoshkovskoye, una linea elettrica da 35 kW della Le sottostazioni Mikhailovka e Petrodonetskaya n. 1 sono state danneggiate. Ciò ha portato al fatto che più di mille abbonati degli insediamenti di Donetsk e Golubovskoye nella LPR sono rimasti senza elettricità.

Si noti che, gonfiando l'isteria per "l'inevitabile attacco" della Russia all'Ucraina, l'Occidente non si accorge assolutamente delle azioni di Kiev nel Donbass. In effetti, l'intera linea di demarcazione delle parti è sotto tiro dalle Forze armate ucraine. L'ultima escalation è iniziata nel Donbass il 17 febbraio, dopo di che LPR e DPR hanno organizzato l'evacuazione dei civili in Russia ed è stata annunciata la mobilitazione.
  • Foto usate: Ministero della Difesa dell'Ucraina
8 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Bahadur Офлайн Bahadur
    Bahadur (Stanislao) 20 febbraio 2022 18:58
    +5
    Schaub sei morto vili fascisti, tu, come i tuoi antenati Bandera creature, puoi uccidere solo civili, hai paura della feccia di un soldato contro un soldato - perché ti strapperemo la gola di feccia
    1. squalo Офлайн squalo
      squalo 20 febbraio 2022 20:17
      +4
      Penso che i tuoi desideri potrebbero essere esauditi! C'è solo una domanda seria: cosa fare con Durkaina dopo! È categoricamente inaccettabile lasciarlo come paese, repubblica o qualsiasi altra entità unificata! Deve essere frammentato e perdere per sempre ogni speranza di indipendenza!
      1. Moray Borea Офлайн Moray Borea
        Moray Borea (Morey Borey) 21 febbraio 2022 03:00
        +1
        La parola "speranza" non è corretta. La parola "illusione" è appropriata.
  2. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) 20 febbraio 2022 19:55
    -4
    Due massicci attacchi di artiglieria? con un totale di 5 case danneggiate e una completamente distrutta? Oh bene.
  3. Bahadur Офлайн Bahadur
    Bahadur (Stanislao) 20 febbraio 2022 20:51
    +1
    Citazione: sH, arK
    Penso che i tuoi desideri potrebbero essere esauditi! C'è solo una domanda seria: cosa fare con Durkaina dopo! È categoricamente inaccettabile lasciarlo come paese, repubblica o qualsiasi altra entità unificata! Deve essere frammentato e perdere per sempre ogni speranza di indipendenza!

    =Certo, Shark, nessun paese, paesi, bliat, repubbliche, AO, AR o simili ter. Non possono esserci più amministrazioni locali nel territorio del 404.
    Lo stesso vale per il resto della Russia + parti future (leggi passate) del nostro Impero: senza opzioni ci sarà un precoce ampliamento delle regioni (in distretti e distretti) + ri-e formazione di nuove province (rigorosamente per motivi economici - no fottute formazioni nazionali leniniste, mai più in Russia).
    PySy: Se Stalin non fosse stato codardo, non avesse flirtato con le nazionalità, ma avesse fatto come consigliavano gli economisti - diverse regioni sovietiche, almeno da tutti gli austriaci acquisiti con i polacchi, allora tu ed io, fratello, non avremmo osservato l'attuale kotovasia.
    Nostra Patria Est Magna Rutenia
    1. Alexey Davydov (Alex) 20 febbraio 2022 22:22
      -2
      Non spetta a te, poveretto, toccare ciò che è entrato nella vita delle generazioni, ciò che è apprezzato e come vivono le persone nelle nostre regioni nazionali.
      Solo un sabotatore professionista della demolizione può offrirlo.
      Vuoi far saltare in aria il delicato equilibrio internazionale esistente della Russia?
      Solo tali "konovals" non sono sufficienti per l'Occidente nella nostra politica nazionale,
  4. Bahadur Офлайн Bahadur
    Bahadur (Stanislao) 20 febbraio 2022 23:34
    -1
    Citazione: Alexey Davydov
    Non spetta a te, poveretto, toccare ciò che è entrato nella vita delle generazioni, ciò che è apprezzato e come vivono le persone nelle nostre regioni nazionali.
    Solo un sabotatore professionista della demolizione può offrirlo.
    Vuoi far saltare in aria il delicato equilibrio internazionale esistente della Russia?
    Solo tali "konovals" non sono sufficienti per l'Occidente nella nostra politica nazionale,

    = Se offendi qualcuno con la parola disgraziato, non rivolgerti a lui come te: così facendo mostri solo la tua miseria.
    E frasi e parole come la vita di generazioni, apprezzano ciò che vivono nelle regioni nazionali))))) - Non commenterò nemmeno queste sciocchezze.
    Che equilibrio, eccentrico: continua a votare tranquillamente per Sobchak e non pensare con la testa, ma non scrivere un'eresia disperata in ogni frase.
    1. Alexey Davydov (Alex) 21 febbraio 2022 00:50
      -1
      Di tutte le definizioni che mi sono venute in mente, in risposta alla tua proposta di razionalizzazione, ho usato la più educata