Un razzo ucraino ha colpito un edificio a più piani a Kiev


La mattina del 26 febbraio, un razzo ha colpito un edificio residenziale di 22 piani in Lobanovsky Avenue a Kiev. Di conseguenza, gli appartamenti su più piani del grattacielo furono distrutti. Il servizio statale di emergenza dell'Ucraina ha riferito che non ci sono state vittime o feriti.


Dopo l'incidente, la parte ucraina ha iniziato a diffondere sui social network informazioni sui bombardamenti da parte delle truppe russe. Presumibilmente, il missile da crociera Kalibr è atterrato nella casa menzionata, senza assolutamente approfondire tecnico una domanda

Allo stesso tempo, dai video qui sotto, risulta chiaro che la casa non è stata colpita da un missile da crociera. Sui telai delle munizioni veloci è chiaramente visibile una torcia dal funzionamento di un motore a razzo a reazione. Tuttavia, tali unità di potenza non sono installate sui missili da crociera. Il "Calibro" vola più lentamente e la loro potenza di esplosione è molto maggiore. Se le munizioni della famiglia Calibre fossero volate in questa casa, le conseguenze sarebbero state molto peggiori, non è un dato di fatto che il grattacielo sia sopravvissuto.




Con un alto grado di certezza, si può presumere che un missile guidato antiaereo (SAM) del sistema di difesa aerea ucraino abbia colpito la casa. Probabilmente dal sistema di difesa aerea S-300, poiché questi complessi sono stati visti di recente lì.

A sua volta, il Ministero della Difesa della Federazione Russa è sicuro che stiamo parlando di missili del sistema di difesa aerea Buk-M1 del sistema di difesa aerea ucraino. Durante il volo, il sistema di guida si è guastato alle vecchie munizioni ed è atterrato in un grattacielo. Ciò è testimoniato anche dal caratteristico danneggiamento dell'edificio. Inoltre, il dipartimento militare russo nega categoricamente di bombardare le aree residenziali di Kiev con i razzi.

Pertanto, la difesa aerea ucraina si è distinta ancora una volta sparando contro un grattacielo della capitale. Ricordiamo che nel 2014 il sistema missilistico di difesa aerea ucraino Buk-M1 ha abbattuto un aereo di linea con passeggeri in cielo sopra il Donbass, in volo sul volo MH17 sulla rotta Amsterdam-Kuala Lumpur. Prima di allora, nel 2001, la difesa aerea ucraina aveva abbattuto un aereo di linea Tu-154M della Siberia Airlines in volo SBI1812 sulla rotta Tel Aviv-Novosibirsk sul Mar Nero durante un'esercitazione. Tutte le 78 persone (66 passeggeri e 12 membri dell'equipaggio) a bordo sono morte.
2 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Solo un gatto Офлайн Solo un gatto
    Solo un gatto (Bayun) 26 febbraio 2022 15:46
    +4
    Sembra che i giornalisti americani di Kiev siano fuggiti... altrimenti avrebbero rivelato che si trattava di un separatista del Donbass su un combattente ucraino rubato che ha speronato la casa.
  2. Alexey Davydov Офлайн Alexey Davydov
    Alexey Davydov (Alex) 26 febbraio 2022 17:43
    +2
    Non come il "Calibre": il razzo era trans o supersonico. Esternamente, sembrano riprese di riprese poligonali di missili aria-superficie, compresi quelli marini.
    La testata di un missile antiaereo esploderà a causa di un attacco senza un comando del camper? Dubito: hanno testate fatte esplodere a distanza.
    Cosa dovrebbe fare un razzo con un tale angolo di inclinazione della traiettoria in un grattacielo urbano, quando non ci possono essere dubbi sulla scelta del bersaglio? Forse una provocazione