Il Ministero della Difesa della Federazione Russa ha riferito dei quattro giorni dell'operazione in Ucraina


Dall'inizio dell'operazione militare speciale per denazificare e smilitarizzare l'Ucraina, l'esercito russo ha attaccato 1067 infrastrutture militari. La sera del 27 febbraio, un rappresentante del ministero della Difesa russo, il maggiore generale Igor Konashenkov, ne ha parlato in un briefing.


Ha riferito che tra le strutture colpite ci sono 56 radar, 27 posti di comando e centri di comunicazione, nonché 38 sistemi di difesa aerea, di cui 7 sistemi di difesa aerea sono stati distrutti oggi, di cui 1 S-300 vicino a Kramatorsk. Inoltre, 3 UAV Bayraktar TB2 di fabbricazione turca sono stati abbattuti oggi vicino a Chernigov.

In totale, furono distrutti 254 carri armati e altri tipi di veicoli corazzati, 31 aerei negli aeroporti, 46 MLRS, 103 pezzi di artiglieria e mortai da cannone, 164 veicoli militari.

Il personale militare russo mostra coraggio ed eroismo nel corso delle missioni di combattimento... Sfortunatamente, ci sono i nostri compagni uccisi e feriti. Ma le nostre perdite sono molte volte inferiori a quelle dei nazionalisti distrutti

Ha sottolineato.

Konashenkov ha aggiunto che i militari delle forze armate ucraine che hanno deposto le armi sono trattati con umanità, rispetto e dignità. Ha promesso che sarebbero tornati tutti a casa dalle loro famiglie.

L'oratore ha attirato l'attenzione sul fatto che la parte russa sa "come i nazisti ucraini trattano i pochi militari catturati" delle forze armate della RF. Lo ha paragonato al comportamento dei nazisti del Terzo Reich e dei loro scagnozzi poliziotti, che torturarono e torturarono i soldati sovietici durante la Grande Guerra Patriottica.

Konashenkov ha avvertito che la parte russa stava registrando scrupolosamente tutti i fatti di bullismo dei militari delle forze armate della RF che sono stati catturati dalle forze armate dell'Ucraina. Tutti i soggetti coinvolti saranno certamente trovati e ritenuti responsabili per aver violato la Convenzione sul trattamento dei prigionieri di guerra.

19 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Т1000 Офлайн Т1000
    Т1000 (T1000) 27 febbraio 2022 23:07
    -5
    Ci sono morti tra le forze armate della Federazione Russa - questo non dovrebbe essere! ogni militare della Russia è un valore veramente strategico e prestigio della Russia!!
  2. Т1000 Офлайн Т1000
    Т1000 (T1000) 27 febbraio 2022 23:14
    -4
    Per i giovani che non hanno leadership, esperienza di squadra, vorrei dire ... Dobbiamo prendere il percorso più breve possibile per ridurre le perdite delle forze armate RF in qualsiasi situazione e ottenere la loro (perdita) assenza! Chiedere rigorosamente a persone competenti.
  3. Il commento è stato cancellato
  4. Bakht Офлайн Bakht
    Bakht (Bakhtiyar) 27 febbraio 2022 23:50
    0
    La Turchia ha bloccato lo stretto. Come andrà la fornitura del gruppo russo in Siria? E uno squadrone riunito nel Mediterraneo orientale.
    1. gunnerminer Офлайн gunnerminer
      gunnerminer (mitragliere) 28 febbraio 2022 01:05
      -6
      La fornitura sarà stabilita da Murmansk, via mare. 23 giorni solo andata, con condizioni meteorologiche semplici. Consegna urgente di merci da parte di BTA (15 volte più costosa) attraverso il Mar Caspio, Iran, Iraq. Il raggruppamento non ha la possibilità di utilizzare il dock, se necessario. 5 squadrone operativo è stato sciolto 33 anni fa.
    2. 123 Офлайн 123
      123 (123) 28 febbraio 2022 07:05
      +1
      La Turchia ha bloccato lo stretto. Come andrà la fornitura del gruppo russo in Siria? E uno squadrone riunito nel Mediterraneo orientale.

      Chiuso vero? Sembra che forniranno come prima hi
      È un tale pianista risata

      "In una conversazione con il giornalista Ragip Soylu, un funzionario turco ha affermato che la Turchia non ha ancora preso una decisione del genere", ha riportato la pubblicazione.

      La notizia che la Turchia ha chiuso lo stretto alla Russia è arrivata dopo che Vladimir Zelensky ha twittato un messaggio a seguito di una conversazione con il presidente turco Recep Tayyip Erdogan. “Grazie al mio amico, il signor Presidente della Turchia Erdogan e al popolo turco per il loro forte sostegno. Il divieto di passaggio delle navi da guerra russe nel Mar Nero e un'importante assistenza militare e umanitaria sono oggi estremamente importanti. La gente non lo dimenticherà mai!” scrive, senza specificare se la Turchia avesse preso la decisione definitiva di chiudere lo stretto, o se si trattasse di una richiesta rivolta a Erdogan.

      https://www.rbc.ru/politics/26/02/2022/621a35db9a7947263a7c0b21
      1. Bakht Офлайн Bakht
        Bakht (Bakhtiyar) 28 febbraio 2022 09:08
        +1
        Parlando in diretta alla CNN Türk, il ministro degli Esteri Mevlut Cavusoglu ha affermato che la Turchia attuerà la Convenzione di Montreux per tutte le parti.
        In un comunicato, Cavusoglu ha affermato: “La Convenzione di Montreux regola il passaggio delle navi da guerra dei paesi costieri e non. La Turchia ha adempiuto alla convenzione alla lettera. Rispetteremo l'Accordo di Montreux a questi termini. L'articolo 19 è perfettamente chiaro. “L'attacco russo è stato un attacco, con esperti e soldati. Ne abbiamo discusso con gli avvocati", ha detto.

        https://www.cumhuriyet.com.tr/turkiye/son-dakika-cavusoglu-montroyu-uygulayacagiz-1911522
        1. 123 Офлайн 123
          123 (123) 28 febbraio 2022 12:29
          +2
          Grazie per il collegamento. Proverò a tradurre dal diplomatico orientale al colloquiale russo.

          La Convenzione di Montreux regola il passaggio di navi da guerra dai paesi costieri e non. La Turchia ha adempiuto alla convenzione alla lettera. Rispetteremo l'Accordo di Montreux a questi termini. L'articolo 19 è perfettamente chiaro. “L'attacco russo è stato un attacco, con esperti e soldati. Ne abbiamo discusso con gli avvocati

          Siamo ragazzi normali, devoti alla lettera e allo spirito, bla, bla, bla...
          Noi siamo il capitano delle prove, c'è una tale guerra. sì
          Informiamo il ministro degli Esteri britannico, Jen Psaki e altre élite intellettuali e la crema della società che tipo di convenzione è questa.
          Non ho trovato una parola sul fatto che lo stretto stesso fosse chiuso richiesta Sembra che, secondo l'antica tradizione, i partner occidentali ei servili "Europa dell'Est" trasmettano ciò che desiderano per realtà.
          Erdogan non è una persona stupida ed è piuttosto ambizioso. È improbabile che si precipiti a trascinare le castagne dal fuoco per Washington, ignorando i propri interessi. Farà il suo gioco, contrattare con tutti e vedere cosa è vantaggioso per lui. In caso di chiusura dello stretto riceverà nient'altro che una pacca sulla spalla incoraggiante da parte di Biden, probabilmente non è molto interessato al parere di Usrula von der Leinen su questo tema risata Ma in caso di confronto con la Russia, può perdere molto.
          Nel frattempo, formulazioni snelle ed espressioni elaborate su argomenti generali.
          1. Bakht Офлайн Bakht
            Bakht (Bakhtiyar) 28 febbraio 2022 13:25
            +2
            L'articolo 19 descrive specificamente questo caso. Ad esso si riferisce la Turchia. Ma dimentica che non c'è una guerra ufficiale. In ogni caso, l'Ucraina NON è in guerra con la Russia. Il gas scorre ancora attraverso l'Ucraina. A proposito, questo non lo capisco affatto.
            Il ministro degli Esteri turco ha dichiarato abbastanza ufficialmente di considerare gli eventi in Ucraina come una guerra e quindi il Bosforo dovrebbe essere chiuso.
            Un paio di giorni fa, ho chiesto a Cat (o Kit) cosa fare se la Turchia chiude lo stretto? Ha già ritardato un aereo russo. Stai ancora pompando gas in (e attraverso) la Turchia? Dobbiamo aiutare i serbi, anche se la Russia è in pericolo. Tutta la politica russa in Medio Oriente.

            La fase calda della guerra sarà comunque vinta dalla Russia. Presto o tardi. Ma il problema è che è stata dichiarata guerra economica alla Russia. Inoltre, in questa guerra, la Russia si oppone a quasi tutto il mondo. Le forze non sono assolutamente uguali. Dobbiamo contrattaccare. E prima è, meglio è. Divieto di esportazione completo. Cancellazione completa della conversione del rublo. Cancellazione del tasso variabile, chiusura delle borse merci. Introduzione di un tasso di cambio fisso del rublo. L'inizio della confisca dei beni occidentali (dapprima solo un congelamento, poi vedremo).
            Se fai un passo come un'operazione militare, devi essere coerente fino alla fine. Non puoi negoziare. Non c'è guerra senza perdite. Dovremo sopportare perdite finanziarie e distruggere l'Europa economicamente. Ci sono ancora risorse per questo.
            La questione dell'Ucraina non è più all'ordine del giorno. Anche se la federalizzazione verrà attuata, nessuno riconoscerà il nuovo formato dell'Ucraina. Ora si tratta di una sopravvivenza della Russia. Se ti arrendi ora, allora puoi dimenticare l'indipendenza.
            Dopo il riconoscimento dell'indipendenza della LNR e della DNR, mi hanno chiesto qui "se sarà peggio"? Ho risposto "Sì, sarà peggio". Ma una volta che inizi a muoverti, non puoi fermarti. In termini politici, interrompere tutti i negoziati. In termini militari, distruggi le forze principali delle forze armate ucraine (prima è, meglio è). In termini economici, sanzioni piene immediate contro l'Europa. E immediato.
            1. 123 Офлайн 123
              123 (123) 28 febbraio 2022 16:29
              +3
              L'articolo 19 descrive specificamente questo caso. Ad esso si riferisce la Turchia. Ma dimentica che non c'è una guerra ufficiale. In ogni caso, l'Ucraina NON è in guerra con la Russia ...
              cosa fare se la Turchia chiude lo stretto? Ha già ritardato un aereo russo. Stai ancora pompando gas in (e attraverso) la Turchia? Dobbiamo aiutare i serbi, anche se la Russia è in pericolo. Tutta la politica russa in Medio Oriente.

              A mio avviso, non è abbastanza specifico, c'è molto spazio per le "discrepanze". C'è la possibilità di impantanarsi in varie interpretazioni e formulazioni. A cominciare dal fatto se c'è una guerra o è un'operazione speciale. Chi ha il diritto di determinarlo e su quali basi?
              A mio avviso, è vantaggioso per Erdogan considerare questa una guerra, poiché non aggrava i rapporti con l'Europa e gli Stati Uniti, e non ha molto con l'economia, confrontarsi con loro non è nel suo interesse, beh, forse proverà a scrollarsi di dosso qualcosa agli ucraini, ad esempio la documentazione su motori e aerei fino a quando la Russia non avrà acquistato tutto. Bene, da questa posizione, tratterà con Putin, eliminando qualcosa di utile per se stesso. Vediamo cosa succede dopo il fatto, perché se la relazione è ancora viziata, può arrivare anche alla purificazione di Idlib.
              Probabilmente non andrà agli estremi, compreso il gas. Ci sono contratti firmati, non solo con i serbi, credo che si scaricherà quanto previsto a lungo termine, ma tutto quanto sopra è oggetto di discussione e contrattazione.

              Ma il problema è che è stata dichiarata guerra economica alla Russia. Inoltre, in questa guerra, la Russia si oppone a quasi tutto il mondo. Le forze non sono assolutamente uguali. Dobbiamo contrattaccare. E prima è, meglio è.

              È ancora difficile giudicare l'entità della guerra economica, l'UE ha un'oscillazione del rublo, il colpo potrebbe essere di un centesimo. Non l'ho approfondito molto, lì nelle applicazioni, oltre all'elenco dei nomi, c'è un elenco di merci che rientrano nelle restrizioni. Un elenco di copripiedi su diversi fogli, dai cavi e macchine per il caffè, ai motori diesel e all'elettronica.
              https://eur-lex.europa.eu/legal-content/EN/TXT/PDF/?uri=OJ:L:2022:042I:FULL&from=EN

              Devi solo capire cosa c'è scritto lì in linguaggio "burocratico", punti, sottopunti, riserve, contraddice gli accordi, non contraddice. In generale, vediamo cosa accadrà di fatto. Sì, l'opposizione al "mondo intero" è ancora un'esagerazione, anche se le forze chiaramente non sono uguali. Immagino sia stato calcolato. Sono andati all'aggravamento perché altrimenti le conseguenze sarebbero state anche peggiori. Si preparano alle guerre, ma nessuno può esserne completamente preparato. Spero che 8 anni non siano passati senza lasciare traccia, può essere "doloroso" non solo per noi, ma anche per l'Europa. E finora è visibile un solo beneficiario: gli Stati Uniti, l'UE sembra essere completamente caduto sotto di loro.

              Divieto di esportazione completo. Cancellazione completa della conversione del rublo. Cancellazione del tasso variabile, chiusura delle borse merci. Introduzione di un tasso di cambio fisso del rublo. L'inizio della confisca dei beni occidentali (dapprima solo un congelamento, poi vedremo).

              In forte disaccordo no Perché dovremmo rifiutarci di esportare e rovinare la nostra stessa economia? Piuttosto, passa al trading sulle borse russe e sui rubli, possibilmente digitali. Infatti i beni sono già congelati, è impossibile vendere e prelevare fondi.
              https://cbr.ru/press/pr/?file=28022022_072328SUP_MEAS28022022_072619.htm

              Dopo il riconoscimento dell'indipendenza della LNR e della DNR, mi hanno chiesto qui "se sarà peggio"? Ho risposto "Sì, sarà peggio". Ma una volta che inizi a muoverti, non puoi fermarti. In termini politici, interrompere tutti i negoziati. In termini militari, distruggi le forze principali delle forze armate ucraine (prima è, meglio è).

              Le trattative fanno da sfondo, magari permettendo ai "partner" europei di salvarsi parzialmente la faccia. Come opzione (solo sotto forma di ragionamento), posso ammettere che qualche compromesso è possibile, ad esempio, la Russia non è ansiosa di prendere in bilancio l'Ucraina occidentale.

              In termini economici, sanzioni piene immediate contro l'Europa. E immediato.

              Perché affrettarsi? dove siamo in ritardo?
    3. Bulanov Офлайн Bulanov
      Bulanov (Vladimir) 28 febbraio 2022 08:53
      +2
      La Turchia non ha bloccato lo stretto. Questo è un falso di Zelensky.
  5. Roma Phil Офлайн Roma Phil
    Roma Phil (Roma) 28 febbraio 2022 00:39
    0
    Blitz krieg fallito. E probabilmente ha bisogno di un "debriefing". Le previsioni e i calcoli sono insufficienti, eventuali problemi non vengono presi in considerazione.
    1. Bakht Офлайн Bakht
      Bakht (Bakhtiyar) 28 febbraio 2022 00:50
      +2
      Quanti giorni dovrebbe durare una guerra lampo? Uno o due?
      1. Roma Phil Офлайн Roma Phil
        Roma Phil (Roma) 28 febbraio 2022 01:03
        0
        Probabilmente dipende dallo stato dell'esercito nemico .. La scala dell'area dello stato, il numero di strutture militari, l'umore dell'esercito per difendere il proprio paese.
        In generale, ci sono molte linee guida e criteri di cui tenere conto. E per tutto questo, ci sono specialisti che avrebbero dovuto tener conto di tutto questo.
        Non lo so, ma da qualche parte sulla stampa i termini per la cattura di Kiev sono stati determinati 2-3 giorni.
        1. Bakht Офлайн Bakht
          Bakht (Bakhtiyar) 28 febbraio 2022 01:34
          +1
          Le truppe russe avanzarono a sud fino a 200 km, a nord fino a 150 km. Questo rende il ritmo medio giornaliero compreso tra 35 e 50 km.
          Perché tutti scrivono di guerra lampo? Nella guerra del Karabakh, hanno scritto del fallimento della guerra lampo. La guerra durò 44 giorni e si concluse con la sconfitta dell'Armenia. Nessuno ha pianificato una guerra lampo. Quale sarà il risultato in Ucraina, diciamo, tra una settimana?

          Ogni giorno porta più problemi. Prevalentemente politico. Sconfiggere un gruppo di 200-250 millesimi non è un compito facile. La cattura di Kiev mi sembra un'idea dubbia. Abbiamo bisogno dell'accesso al Dnepr e della creazione di una struttura politica per Novorossiya.

          A proposito, il debriefing è sempre necessario. Sia nella vittoria che nella sconfitta. A mio avviso, non specialista, mi sono reso conto che lo sbarco degli assalti anfibi, se previsto, era annullato. Troppo rischioso. L'atterraggio sull'aeroporto di Antonov vicino a Kiev, a quanto pare, è stato un miracolo.
      2. gunnerminer Офлайн gunnerminer
        gunnerminer (mitragliere) 28 febbraio 2022 01:07
        -6
        Se un'altra settimana, sarà richiesta la rotazione delle unità che partecipano alla guerra lampo. Il loro rifornimento, attrezzature e personale, formazione aggiuntiva.

        Uno o due?

        Trentadue.
    2. gunnerminer Офлайн gunnerminer
      gunnerminer (mitragliere) 28 febbraio 2022 01:08
      -7
      C'erano molti argomenti per le dissertazioni al VUNTS, al VAGSH. Ricordiamo il biathlon in vasca. wassat
    3. Bulanov Офлайн Bulanov
      Bulanov (Vladimir) 28 febbraio 2022 08:56
      +2
      Perché si muovono lentamente? Sarebbe semplice per gli americani: hanno bombardato le città insieme alla gente e basta. I russi stanno cercando di salvare vite civili. Fino a poco tempo, era un popolo con la Russia. L'esercito sovietico, anche liberando l'Europa dai nazisti, cercò di salvare le loro città. E gli anglosassoni bombardarono Dresda in polvere insieme alla sua popolazione e volevano eliminare la Germania come paese.
  6. Solo un gatto Офлайн Solo un gatto
    Solo un gatto (Bayun) 28 febbraio 2022 05:42
    +3
    Scrivono che a Kharkov l'impianto corazzato è stato distrutto. I lavoratori che hanno restaurato le attrezzature per uccidere la popolazione del Donbass sembrano aver ricevuto un calcolo risata
  7. E Офлайн E
    E 28 febbraio 2022 08:11
    0
    Citazione: gunnerminer
    Se un'altra settimana, sarà richiesta la rotazione delle unità che partecipano alla guerra lampo. Il loro rifornimento, attrezzature e personale, formazione aggiuntiva.

    Uno o due?

    Trentadue.

    Tu, come al solito, hai una rara sciocchezza dall'euro-bunker. Solo per sbottare. Eterno propagandista-traditore!