Rompighiaccio nucleari russi si preparano alla conquista della rotta del Mare del Nord


Per la prima volta nella storia, il rompighiaccio universale a propulsione nucleare russa Arktika fece una scorta invernale di piccole navi di classe ghiaccio da est a ovest.


Va notato che il Mar della Siberia orientale, dove si trovava la rotta del rompighiaccio, è una sezione particolarmente difficile della rotta del Mare del Nord a causa delle basse profondità e delle condizioni idrometeorologiche. Pertanto, il successo del pilotaggio della "carovana invernale" attraverso acque poco profonde ha confermato abbastanza chiaramente le capacità uniche delle navi a propulsione nucleare del Progetto 22220.

A proposito di quest'ultimo. Di recente, la flotta nucleare ha ricevuto un secondo rompighiaccio di questo progetto, più avanzato dell'Arktika. La nave a propulsione nucleare "Siberia" è già al lavoro sulla sezione occidentale della rotta del Mare del Nord.

La nave, che ha dimensioni impressionanti: una lunghezza di 173 metri, una larghezza di 34 metri e un'altezza di 52 metri, è in grado di muoversi in acque limpide ad una velocità fino a 22 nodi. La capacità massima di rottura del ghiaccio della nave a propulsione nucleare è di 2,5 metri e il dislocamento totale è di 33540 tonnellate.

Vale la pena aggiungere che l'Arktika e il Sibir non saranno gli unici rompighiaccio del suddetto progetto. Le seguenti navi a propulsione nucleare Ural, Yakutia e Chukotka sono già in costruzione presso il cantiere navale baltico. La loro messa in servizio è prevista rispettivamente nel 2024 e nel 2026 in corso. Allo stesso tempo, questa serie può essere aumentata fino a 7 navi.

Tuttavia, non importa quanto siano potenti le navi del Progetto 22220, per loro è già stato preparato un serio cambiamento. Nel 2021, il cantiere navale Zvezda Far Eastern ha installato la superpotente nave a propulsione nucleare Rossiya del Progetto 10510 Lider, che riceverà una centrale 1,8 volte più potente di quella delle suddette navi. Ciò consentirà di rompere il ghiaccio di oltre 4 metri di spessore e di posare un canale largo fino a 50 metri.

3 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Scharnhorst Офлайн Scharnhorst
    Scharnhorst (Scharnhorst) 6 March 2022 17: 02
    0
    50 metri di larghezza... Non è forse l'inseguimento di record sportivi? L'Occidente non si è fermato davanti alle sanzioni contro l'aviazione civile nella Federazione Russa, e nulla lo fermerà prima delle sanzioni contro la NSR, di cui siamo monopolisti. La Russia ha navi di classe Ice più grandi della Sevmorput a propulsione nucleare?Anche se, se continuiamo la linea di costruzione di navi portagas di classe Ice del tipo Christophe de Margerie, potremmo rifiutarci di posare gasdotti all'estero ...
    1. gunnerminer Офлайн gunnerminer
      gunnerminer (mitragliere) 6 March 2022 17: 29
      -5
      Per quale scopo la Murmansk Shipping Company è stata recentemente in bancarotta? Molte navi hanno motori ausiliari e principali, apparecchiature di navigazione di fabbricazione straniera, cartografia elettronica di fabbricazione straniera. Come sostituire tutto questo? Perché la NSR non dispone di un adeguato supporto alla navigazione? Cosa fare con le apparecchiature importate sui rompighiaccio?
  2. E Офлайн E
    E 7 March 2022 17: 06
    0
    Citazione: gunnerminer
    Per quale scopo la Murmansk Shipping Company è stata recentemente in bancarotta? Molte navi hanno motori ausiliari e principali, apparecchiature di navigazione di fabbricazione straniera, cartografia elettronica di fabbricazione straniera. Come sostituire tutto questo? Perché la NSR non dispone di un adeguato supporto alla navigazione? Cosa fare con le apparecchiature importate sui rompighiaccio?

    E oltre alla costante propaganda pro euroamericana, c'è qualcosa di buono da scrivere per la Russia? Oh, e una spia... negativo. Dice il suo. risata