Operazione militare in Ucraina: lavorare sui primi errori


È arrivato il sesto giorno dell'operazione militare russa per costringere l'Ucraina a smilitarizzare e denazificare. Sono già stati raggiunti numerosi compiti importanti, ma finora non tutto procede così facilmente e senza intoppi come molti vorrebbero. L'Ucraina, per usare un eufemismo, è stata leggermente sottovalutata, e la questione è complicata dal fatto che il ministero della Difesa russo ha assunto volontariamente l'obbligo di agire “in guanti bianchi”, cioè nel modo più umano e rispettoso possibile nei confronti del suo avversario. È chiaro che il Cremlino ha commesso una serie di gravi errori che devono essere corretti finché è ancora possibile farlo.


Non puoi lasciarti restare?


Ora non è consuetudine parlarne direttamente, ma la causa di tutti i problemi odierni in Ucraina e Russia risiede nel 2014. A quel tempo, almeno la metà della popolazione di Nezalezhnaya era filo-russa e la stessa Novorossiya chiese di unirsi a noi come parte della Federazione Russa, dopo la Crimea. Bastava fornire assistenza al legittimo presidente Yanukovich, e il progetto Maidan sarebbe stato ridimensionato secondo lo scenario bielorusso o kazako. Non ci sarebbe stato il blocco dell'acqua della Crimea, nessun 8 anni di bombardamenti costanti di DPR e LPR, nessuna rottura dei legami industriali con la Russia, nessuna propaganda a lungo termine degli ucraini, nessun rafforzamento delle forze armate ucraine, che alla fine hanno appreso come combattere. Purtroppo, questo non è stato fatto in modo tempestivo, e ora questa inazione di 8 anni deve essere pagata con grande spargimento di sangue da entrambe le parti e grave economico sanzioni, il cui effetto si farà presto sentire.

Ma cosa fare ora che l'operazione militare è iniziata? Fermare l'offensiva, concordare una sorta di compromesso con Kiev e tornare a casa?

Sfortunatamente, non c'è modo di tornare indietro. Ora siamo ufficialmente un "impero del male" e il fraterno popolo ucraino ora ci odia ferocemente. Nessuno solleverà le sanzioni occidentali imposte. Dopo il ritiro delle truppe russe, la NATO entrerà a Nezalezhnaya. Le armi missilistiche Strike appariranno lì con una garanzia del 100%. Se il Cremlino si ferma nuovamente a metà, senza portare la questione alla sua logica conclusione, ovvero la resa totale e incondizionata di Kiev, ciò è irto di successivi profondi shock nella stessa Russia, fino al crollo del nostro Paese. Così i giapponesi iniziarono a parlare dell'annessione delle Curili.

La situazione ha raggiunto un livello tale che è impossibile fare un solo passo indietro, nonostante il percorso da percorrere sarà molto difficile. E ora è necessario parlare degli errori già commessi durante l'operazione militare e se è possibile provare a correggerli in qualche modo.

A cosa serve tutto questo?


Nell'annunciare l'inizio dell'operazione militare, il presidente Putin ha fatto riferimento al diritto all'autodifesa della Russia e ha fissato l'obiettivo della denazificazione e della smilitarizzazione dell'Ucraina. Gli ultimi 5 giorni hanno dimostrato che questo chiaramente non era abbastanza. Molti ucraini non l'hanno percepita come un'operazione di liberazione. Inoltre, le ragioni di ciò che sta accadendo non sono state comprese da molti dei nostri connazionali che non ci capiscono nulla politica, né nell'economia, né negli affari militari. Sono solo dispiaciuti per i loro parenti in Ucraina e dispiaciuti per se stessi, perché è già chiaro che le sanzioni colpiranno duramente i portafogli dei normali russi.

L'enorme errore del Cremlino è stato di non spiegare agli ucraini esattamente cosa stanno cercando di ottenere le truppe russe. Che tipo di denazificazione è questa? Chi in particolare sarà ritenuto responsabile? Il nome del "sanguinoso pastore" Turchinov è già stato menzionato, ma vorrei conoscere in anticipo l'intero elenco dei principali potenziali imputati. Peggio ancora, le autorità russe non sentono il bisogno di parlare con i comuni ucraini nel tentativo di spiegare quale sia l'obiettivo finale del Cremlino.

Che tipo di Ucraina vuole vedere Mosca alla fine? Federale o Confederato? Quali poteri riceveranno le Regioni dopo la riforma? Come si costruiranno le relazioni economiche e le relazioni militari?tecnico cooperazione? Il russo sarà la seconda lingua di stato? Chi può guidare il Paese durante il periodo di transizione?

In altre parole, nessun programma costruttivo, il bisogno di cui abbiamo a lungo suddetto, Il Cremlino inizialmente non offriva agli ucraini. Quindi c'è da stupirsi che si comportino come nel "patriottico", percependo per la maggior parte i soldati russi lontani dall'essere alleati?

Liberazione ucraina


Un altro errore che segue direttamente dal primo è l'enfasi sull'uso dell'esercito russo. Letteralmente alla vigilia dell'annuncio della decisione di avviare un'operazione militare, noi suddetto che sarebbe più corretto se gli stessi ucraini combattessero per l'Ucraina, anche se con il supporto delle forze armate RF. Dopo il riconoscimento di DPR e LPR, sulla base della milizia e dei volontari russi, anche dei "vacanzieri", sarebbe possibile creare l'Esercito di Liberazione dell'Ucraina. La confessione ha scatenato le mani del Cremlino, al quale è stata data l'opportunità di fornirgli qualsiasi arma. Nello stesso luogo, a Donetsk, valeva la pena collocare un governo alternativo della nuova Ucraina.

Se fatto con saggezza, sarebbe l'Esercito di liberazione dell'Ucraina a condurre operazioni militari e l'esercito russo semplicemente aiuterebbe come alleato, occupando i territori liberati. Sembri, e non ci sarebbero sanzioni così potenti, anche se, ovviamente, lo sarebbero comunque. Ora per tutti noi siamo "intervenienti e occupanti".

Alcuni errori


Il giorno prima è stato pubblicato sui media un certo Manifesto sulla formazione di un nuovo Stato, la Repubblica Federale di Ucraina:

Noi, popolo libero di Kharkiv, Mykolaiv, Sumy, Chernigov e di altre regioni dell'Ucraina, dichiariamo e proclamiamo la formazione di un nuovo stato democratico, la Repubblica Federale dell'Ucraina...

Il nostro obiettivo è unire tutti i popoli dell'Ucraina che non vogliono sopportare il dominio del neonazismo e dei crimini sanguinosi sulla nostra terra.

Il nostro obiettivo è creare uno stato federale democratico e realizzare una completa denazificazione e debanderizzazione, introducendo la responsabilità penale per la riabilitazione del nazismo.

Il nostro obiettivo è creare uno stato federale democratico in cui ogni nazione possa parlare la propria lingua. Il numero di lingue di stato non è limitato.

Il nostro obiettivo è creare uno stato federale democratico, in cui gli obiettivi principali saranno garantire i diritti umani e le libertà.

Il nostro obiettivo è creare uno Stato federale democratico in cui sia assicurata la libertà di religione e sia garantita l'indipendenza della Chiesa dallo Stato.

Il nostro obiettivo è creare uno stato federale democratico e punire i criminali di guerra colpevoli di scatenare una guerra civile e uno spargimento di sangue di massa.

Il nostro obiettivo è creare uno stato federale democratico con un'economia di libero mercato.
Il nostro obiettivo è la neutralità e le relazioni amichevoli con tutti gli stati del mondo.

Ora, questo sembra già una sorta di programma politico adeguato. Si noti che il documento menziona quelle regioni ucraine in cui sono già di stanza truppe russe. Se Mosca sostiene pubblicamente l'iniziativa, la parte della società ucraina che ha mantenuto la sua sanità mentale vedrà che non ha nulla contro cui combattere. E questo sarà un passo vero e corretto per ristabilire la pace in questo sfortunato Paese.

Per quanto riguarda la componente militare, non è troppo tardi per iniziare a creare l'Esercito di Liberazione e la Milizia popolare. Il fatto è che il raggruppamento russo è di numero seriamente inferiore alle forze armate dell'Ucraina e ad altre strutture paramilitari dell'Ucraina. Lo stato maggiore delle forze armate RF ha fatto affidamento sull'accerchiamento e sulla neutralizzazione del gruppo più pronto al combattimento delle forze armate ucraine nel Donbass, nonché sull'accerchiamento e sulla forzatura della resa di Kiev. L'esercito russo non sta cercando di prendere sul serio le grandi città, ma solo quelle necessarie per la libera circolazione nel territorio dell'Indipendent. In generale, dal punto di vista dell'umanità, l'approccio è corretto. Tuttavia, ha anche il suo lato negativo.

150 soldati russi chiaramente non sono sufficienti per controllare un paese enorme con una popolazione ostile delle dimensioni della Francia. In un momento critico, le unità delle forze armate ucraine e della Guardia nazionale possono lasciare le città in cui si erano nascoste dietro i civili e colpire alle spalle. In nessun caso questo dovrebbe essere consentito. Poiché il Cremlino ha deciso di effettuare un'operazione militare da parte delle forze del Ministero della Difesa russo, è necessario creare un esercito ucraino alternativo e la milizia popolare alle forze armate ucraine.

Sotto il nostro controllo dovrebbero apparire strutture armate, composte da volontari locali che sono vicini all'idea dell'emergere della Repubblica Federale d'Ucraina. Sono loro che dovranno bloccare quegli insediamenti dove si è insediato il nemico, negoziare con loro la resa sui "propri diritti", essere responsabili dell'ordine nei territori liberati, dove dovranno catturare bande di predoni armati di Presidente Zelensky. Ciò consentirà anche al Ministero della Difesa della Federazione Russa di proteggere le sue retrovie e di liberare forze per le operazioni nelle aree principali.
78 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Krapilin Офлайн Krapilin
    Krapilin (Victor) 1 March 2022 11: 45
    +5
    ... 150mila truppe russe chiaramente non sono sufficienti per controllare un paese enorme con una popolazione ostile delle dimensioni della Francia ...

    E chi ha detto che intendono controllare "l'intero paese ucraino"?
    Lascia che l'Occidente controlli le regioni occidentali, la Russia controlli quelle orientali. Era l'Elba? Era... Perché il Dnepr non può diventare un tale Elba? Come opzione...
    Ma per questo è necessario schiacciare a zero il raggruppamento delle Forze armate ucraine e dei battaglioni nazionali, concentrato contro LPR e DPR. In totale, ci vogliono 6 giorni, con un'operazione militare pianificata per, come opzione, per un mese. L'aviazione è appena iniziata. Sì, l'aspettativa di una consegna di massa di armi da parte delle forze armate ucraine il primo giorno non si è avverata. Ma c'era una tale aspettativa esattamente il primo giorno e non, ad esempio, il 1? Il problema della mancanza di ulteriori rifornimenti di munizioni ai circondati accelererà oggettivamente il processo. Quando non ci sono "proiettili", non farai guerra agli slogan ...
    1. Marzhetsky Офлайн Marzhetsky
      Marzhetsky (Sergey) 1 March 2022 12: 12
      + 10
      Lascia che l'Occidente controlli le regioni occidentali, la Russia controlli quelle orientali. Era l'Elba? Era... Perché il Dnepr non può diventare un tale Elba? Come opzione...

      Sì. Ottieni Pravoberezhnaya russofoba. Sarà più facile per te se i missili americani verranno schierati dall'altra parte del Dnepr?

      Il problema della mancanza di ulteriori rifornimenti di munizioni ai circondati accelererà oggettivamente il processo. Quando non ci sono "proiettili", non farai guerra agli slogan ...

      I partner occidentali sono già pronti ad aiutare con proiettili e aeroplani.

      L'Occidente non può lasciare un solo pezzo dell'ex Ucraina.
      1. Krapilin Офлайн Krapilin
        Krapilin (Victor) 1 March 2022 13: 47
        0
        Sì, è più facile, prima di tutto.
        In secondo luogo, perché ha deciso che anche un tentativo di piazzarli al momento della preparazione delle rampe di lancio non sarebbe stato coperto da Calibre?
        La Russia ha attraversato il Rubicone e martellerà subito, solo dopo aver avvertito in anticipo che non dovrebbero scuotere la barca e "ruggire". La domanda riguarda la conservazione del Paese.
        La Russia non ha bisogno delle zone occidentali dell'Ucraina per niente con il centro a Lvov.

        Proiettili e proiettili nel calderone? Come lo vedi in pratica?
        Le forze armate ucraine e i battaglioni nazionali avrebbero dovuto colpire massicciamente l'LPR e il DPR e la NATO sarebbe immediatamente "volata" in Ucraina: con armi, aerei, mercenari, logistica, logistica e così via, ma solo in un fronte -modo di linea. E tutta questa orda ucraina si sarebbe davvero riversata nelle province di Rostov e Belgorod, avendo l'iniziativa. La polizia del DPR e LPR non li avrebbe trattenuti. La Russia ha colpito per prima. Non c'erano altre opzioni. E ora non c'è altro modo che portare a terra l'infrastruttura militare ucraina. Sì, questa è la guerra. È stato avviato dall'Ucraina nel 2014 contro il Donbass, cioè contro il mondo russo. La pazienza è finita - la "risposta" vola. In questa situazione, il terzo, come si suol dire, rappresentato dalla NATO è superfluo. O diventerà anche una distribuzione. Sarebbe successo comunque... La nuova realtà è già con te...
        1. dingo Офлайн dingo
          dingo (Victor) 1 March 2022 15: 14
          -2
          Ha anche capito cosa ha scritto? ... rampe di lancio ... Calibri ... E prendi 3, nucleare? Alzati dal divano, prendi un po' d'aria... o dormi...
          1. Krapilin Офлайн Krapilin
            Krapilin (Victor) 1 March 2022 15: 18
            0
            Non essere nervoso... O il tuo divano è sui bruchi?
            L'ho capito, ma tu sei "generalmente in generale" prostrazione e non capisci niente? Fortunato...
      2. Ingvar7 Офлайн Ingvar7
        Ingvar7 (Ingvar) 4 March 2022 15: 52
        0
        Questo è meglio dello scioglimento degli occidentali nella Rus' di Kiev. Ancora una rapina...
    2. gunnerminer Офлайн gunnerminer
      gunnerminer (mitragliere) 1 March 2022 12: 14
      -8
      E chi ha detto che intendono controllare "l'intero paese ucraino"?

      Quindi nascerà una nuova Somalia o Bandera Vilayat Ukrostan. Solo in Asia centrale, ma nel distretto militare occidentale russo.

      Il problema della mancanza di ulteriori rifornimenti di munizioni ai circondati accelererà oggettivamente il processo. Quando non ci sono "proiettili", non farai guerra agli slogan ...

      Quindi la NATO si è affrettata a risolvere la questione mentre i confini sono aperti. Non tutti i depositi di armi sono stati aperti.
      1. Krapilin Офлайн Krapilin
        Krapilin (Victor) 1 March 2022 13: 54
        +2
        In giro per la Russia, e così una continua "scimmia asiatica" e "scimmia europea". E di fronte al distretto militare "occidentale" e di fronte al "meridionale". Cosa suggerisci: rinunciare? Cucinare e mangiare?

        Nulla può essere corretto da loro, perché le unità più pronte al combattimento delle forze armate ucraine e dei battaglioni nazionali sono in caldaia.
        I nascondigli sono per i terroristi. Per l'esercito: la logistica della fornitura costante.
        1. gunnerminer Офлайн gunnerminer
          gunnerminer (mitragliere) 1 March 2022 23: 07
          -5
          Ci sono dubbi sulla logistica delle forze armate ucraine. Ti suggerisco di iniziare a pensare alla tua prossima mossa in questo pasticcio.
      2. dingo Офлайн dingo
        dingo (Victor) 1 March 2022 15: 18
        0
        ... ma questo è già vicino all'argomento. L'ho letto nella primavera russa: i polacchi hanno deciso di fornire ai nazisti i vecchi MIG-29 rimasti dall'Unione. I piloti sono già in Polonia...
        1. Solo un gatto Офлайн Solo un gatto
          Solo un gatto (Bayun) 1 March 2022 15: 56
          +2
          Da parte dei polacchi, questo è un buon piano non per pagare lo smaltimento della spazzatura, ma piuttosto per guadagnare denaro. Il cielo sopra i babbuini è bloccato. Gli aeroporti militari dei babbuini sono stati distrutti. Questi aerei verranno trascinati a terra? i babbuini non sembrano piloti kamikaze giapponesi.
        2. faiver Офлайн faiver
          faiver (Andrew) 1 March 2022 16: 16
          +1
          I signori si sono rivelati non completamente congelati, senza svegliare i letak ..
          1. EpivIaK Офлайн EpivIaK
            EpivIaK (Gennaio) 1 March 2022 21: 13
            0
            Ho sentito che sono stati rifiutati per quei 70 aerei, più o meno.
            PS e l'articolo è generalmente interessante. Sono un dilettante per il prof. livello. È stato interessante leggere. Forse le nostre autorità dovrebbero leggere tali punti di vista, prendere qualcosa per sé, correggere alcuni aspetti.
  2. Bulanov Офлайн Bulanov
    Bulanov (Vladimir) 1 March 2022 11: 53
    +3
    La veggente bulgara ha detto di non vedere l'Ucraina sulla mappa, poiché un vagabondo proveniente da una terra straniera avrebbe portato discordia e guerra in essa:
    La provincia di Donetsk, con il suo centro a Lugansk, dopo la rivoluzione si è trasformata nella regione di Donetsk, e poi è stata divisa artificialmente nelle regioni con lo stesso nome e Luhansk.
    F. Sergeev e S. Vasilchenko, creando la Repubblica di Donetsk-Kryvyi Rih, era logico sia in termini di lingua che di motivi culturali e storici, con la capitale a Kharkov e poi a Luhansk. È stato adottato un decreto sulla separazione del DKSR dall'Ucraina.
    L'ONR ha combattuto tre volte con Kiev per la sua libertà e ha vinto tutte e tre le volte.
    È logico che l'attuale formazione territoriale si riduca al centro e al nord e le regioni occidentali tornino ai loro ex proprietari - in Europa, per la quale hanno sequestrato gli arsenali di armi e le loro amministrazioni statali regionali.

    ONR è la Repubblica popolare di Odessa. Mi chiedo perché non si siano ancora ricordati della loro repubblica all'inizio del 20° secolo e non abbiano alzato la sua bandiera? L'ONR non è peggio dell'UNR.
  3. gunnerminer Офлайн gunnerminer
    gunnerminer (mitragliere) 1 March 2022 12: 11
    -10%
    150 soldati russi chiaramente non sono sufficienti per controllare un paese enorme con una popolazione ostile delle dimensioni della Francia.

    Anche se le forze armate ucraine andranno sulla luna in un secondo, saranno necessari circa 300 soldati per coprire i confini con Romania, Polonia, Slovacchia e Ungheria, per sorvegliare e difendere le comunicazioni e per servire come comandante. Per non parlare della fornitura di attività operative. Saranno necessari elicotteri per vari scopi, UAV di tipo pesante.

    Molti eventi vengono eseguiti con un enorme ritardo. Più come battere sulla croce e risposta diretta.
    1. Marzhetsky Офлайн Marzhetsky
      Marzhetsky (Sergey) 1 March 2022 12: 15
      +2
      Anche se le forze armate ucraine andranno sulla luna in un secondo, saranno necessari circa 300 soldati per coprire i confini con Romania, Polonia, Slovacchia e Ungheria, per sorvegliare e difendere le comunicazioni e per servire come comandante.

      Per un tale servizio, è necessario reclutare un nuovo esercito e una milizia popolare dalla gente del posto. Già adesso, nei territori occupati.
      1. gunnerminer Офлайн gunnerminer
        gunnerminer (mitragliere) 1 March 2022 12: 28
        -10%
        Il personale per le nuove strutture dovrebbe essere selezionato, non reclutato. Il set è canottaggio per tutti. Chi selezionerà? Dove? Chi controllerà? Organi territoriali mobili dell'FSB? MIA? Uffici mobili di registrazione e arruolamento militare, come negli anni della seconda guerra mondiale? Così hanno preso i poliziotti, complici dei nazisti, perché non avevano la possibilità di controllare.
  4. lavoratore dell'acciaio 1 March 2022 12: 18
    -5
    Le nostre informazioni MO funzionano in modo disgustoso! Se non possono lavorare prima della curva, almeno si giustificano prontamente. C'è una guerra, combattere e senza perdite è impossibile! Inoltre, non paragoniamo le città alla terra. È necessario parlare e ammettere perdite almeno minime. Anche Kadyrov lo ha ammesso. Non sorprende che anche la Svizzera sia uscita dallo status neutrale.
    1. gunnerminer Офлайн gunnerminer
      gunnerminer (mitragliere) 1 March 2022 12: 31
      -7
      Trattate con le pinze i resoconti di perdite o successi delle parti. Un Podolyak funziona in modo più efficiente dell'intero DIPK del Ministero della Difesa russo. Mancanza di fondi. Non ci sono bocche di propaganda, bocche di propaganda speciale sulla popolazione ucraina, sui prigionieri di guerra delle Forze armate ucraine.
    2. isofat Офлайн isofat
      isofat (isofat) 1 March 2022 23: 58
      -1
      in acciaio-maker, tutto è fatto molto semplicemente, bandiscono tutti coloro che non sostengono le politiche del partito Zelensky. Sono stato bannato all'istante, su tutti i canali ebraici che ho trovato su Telegramm e dove si possono lasciare commenti.

      E qui Bindyuzhnik ha versato fango sulla Russia per più di un anno. Il resto probabilmente è fuggito.

      Per te in acciaio-maker, sarebbe stato squartato tempo fa, ma con noi non smetti di scrivere sul sito.
  5. pischak Офлайн pischak
    pischak 1 March 2022 12: 25
    +3
    E non c'è bisogno di un metodo di propaganda e di agitazione così intelligibile come lanciare volantini sui territori dell'ex SSR ucraina, ancora occupati dai fascisti di Bandera, sulle stesse "città delle retrovie" che non sono state ancora sgomberate dal nazisti!
    Dopotutto, gli aerei russi volano liberamente sull'intera "Ucraina", comprese le regioni occidentali della "Bandera"!
    Se vedessi tali volantini in cortile o per strada, lo raccoglierei e lo porterei a leggere (o puoi anche ricordare l'esperienza dei cartoni di Kuryniksy, soprattutto perché le immagini visive penetrano immediatamente, direttamente ritagliate, nel "sottocorteccia" del cervello, lo appunterei segretamente sul recinto o una tale propaganda visiva sul muro - lascia che le persone guardino e leggano, e i nazisti diventano malvagi con rabbia!) a conoscenti e vicini, seduti a casa da soli con il totale "visione zombie" di Bandera!
    È anche possibile rilasciare "pass in cattività" su parti delle forze armate ucraine.
    Perché questo non viene fatto?!
    Tutto il lavoro di propaganda e l'ideologia sono alla mercé della furiosa liberda e odiosa (non solo secondo il "monumento di Mannerheim", ma anche secondo i "prodotti Roskino", molto "ambigui" nelle loro interpretazioni della nostra comune storia sovietica) presidenziale consiglieri - "Medinsky" ??!
    In guerra, come in guerra!
    È tempo che la stessa Federazione Russa pensi all'Ideologia di Stato, perché senza di essa le guerre NON si vincono, da qui l'appagamento incompiuto dei nemici della "mezza vittoria" e della bandiera olimpica bianca, capitolare, della Federazione Russa!
    1. Solo un gatto Офлайн Solo un gatto
      Solo un gatto (Bayun) 1 March 2022 13: 50
      0
      Sei stato pregato per OTTO anni di diventare più saggio e soprattutto attivo nei primi due giorni dell'operazione!!! E ora basta, non ci sarà il pan di zenzero. È stato detto più di una volta che non ci sarà occupazione. I rapporti mostrano già attrezzature ucraine distrutte nel settore residenziale. Non fanno cerimonie né con le case né con le scuole. Putin chiaramente non sta cercando l'approvazione delle sue azioni da parte degli ucraini. La vita di un soldato russo è più preziosa. Ma il desiderio che tu sia inesorabilmente attratto da prenderti una cagata dall'orrore al minimo pensiero di rovinare la Russia è chiaramente visibile.
      1. pischak Офлайн pischak
        pischak 1 March 2022 15: 07
        +7
        Quante volte ho attirato la tua attenzione, alias Just the Cat, sul fatto che con tali "amici" (i loro Natsik quotidiani senza testa, in sostanza e retorica, gli stessi dei Natsik quotidiani ucraini-"Svidomites"), la Russia e i nemici non sono necessari! richiesta
        Piano, troppo piano, non a pieno regime, come per "divertimento", come per una passeggiata, e non in una seria operazione strategica, le truppe russe stanno operando!
        Le autorità russe, come al solito, "masticano il moccio" e, infatti, non amano, non risparmiano i loro soldati (condannandoli ad azioni inefficaci e perdite da imboscate e roccaforti delle Forze armate fasciste di Bandera non soppresse dall'artiglieria pesante! inoltre, gli manca il fatto che le forze armate ucraine sono quelle ma i banditi nazionali sono "su un contratto" e non su un "giuramento al popolo", come a Putin e ai suoi generali piace ornare, codardi, come " leopold gatti", invitando a "rispettare" questi occupanti di Bandera e lasciandoli andare "a casa con un abbonamento")!
        Le autorità russe "non vogliono incazzarsi" e sono dispiaciute per i residenti ucraini, sperando invano nella benevolenza di 30 anni di "trattamento" anti-russo (e 8 anni di feroce filo-Bandera!!!) del locale popolazione (i conoscenti di Zapukria mi scrivono in questi giorni che sono Banderlog galiziani, infatti, avendo occupato l'intera ex SSR ucraina per 30 anni, tutti in massa "odiano gli occupanti russi", negando completamente che essi stessi siano i nostri veri occupanti , gli eternamente servili lacchè dell'Occidente) ?!
        Non ho un posto dove correre e non ci andrò - sono nato e cresciuto in questa nostra Terra Russa, l'ex Campo Selvaggio conquistato dalle truppe russe - Novorossia storica, spero che venga finalmente liberata dal predominio dei Galiziani Bandera-fascisti, "Svidomys" locali e ucraini "con Bandera"! sì
        Se solo Putin e Shoigu (funzionari mentalmente puramente civili - "comitato" e "Ministero per le situazioni di emergenza") questa volta avessero abbastanza "spirito militare" per portare a termine la questione della denazificazione e della smilitarizzazione, senza agitarsi con il loro "rispettabile Maidan partner commerciali" e ancora non "negoziando" con loro in qualche thread di Minsk o Gomel, o da qualche altra parte!
        E se un proiettile o una bomba russa, colpendo nelle vicinanze, ancora intatto, il quartier generale delle guardie nazionali delle Forze armate ucraine, insieme ad esso trasforma la mia casa in rovina, mescolandomi con i suoi rottami, allora così sia, lo saprò che sono morto per una giusta causa, per la nostra vittoria russa, e non sono morto come un cane sotto il giogo di Bandera! occhiolino
        Il Cremlino dovrebbe mettere la Vittoria sul fascismo di Washington al di sopra del suo "moccio fraterno" e fin dai primi giorni combattere veramente, applicare spietatamente i metodi militari e di propaganda più efficaci per influenzare il nemico per ottenere la Vittoria!
        Successivamente, dopo la resa incondizionata dei burattini Fashington, sarà possibile prendersi cura della popolazione rimasta dell'ex SSR ucraina: i lavori di restauro saranno trovati da tutti coloro che vogliono e non vogliono! sì
        E l'Ideologia di Stato Ispiratrice basata sulle idee di Giustizia e Verità deve essere necessariamente in prima linea (altrimenti i nemici, come nel caso della "perestroika URSS" "evirata", praticamente priva di principi, ci schiacceranno prima o poi)!
        1. Solo un gatto Офлайн Solo un gatto
          Solo un gatto (Bayun) 1 March 2022 15: 23
          0
          Ecco per voi un esempio di sviluppo generale... https://rusvesna.su/news/1646130975
          come vengono rieducati gli indigeni pacifici. E dov'è finita tutta l'indignazione contro la Russia... Puoi anche vedere come è stata distrutta una pianta corazzata nel mezzo di Kharkov. Fa freddo ora per Kharkov Khokhols a sedere in appartamenti senza finestre? O come nella stessa Kharkiv un corazzato per il trasporto di personale corazzato è stato distrutto vicino a una scuola. nessun corazzato per il trasporto di personale ora nessuna scuola. A scapito del "moccio fraterno" ne dubito fortemente. la stessa carota dei viaggi senza visto in Europa.
          1. pischak Офлайн pischak
            pischak 1 March 2022 15: 28
            0
            In guerra, come in guerra!

            E "moccio" - per dopo, a qualcuno vivo!
            1. Solo un gatto Офлайн Solo un gatto
              Solo un gatto (Bayun) 1 March 2022 15: 32
              0
              risata La Georgia non ha lasciato che l'aereo ucraino prendesse i volontari... Niente moccio. I georgiani hanno la memoria fresca, non vogliono far arrabbiare la Russia. E la Moldova non vuole far arrabbiare la Russia. Quindi gli ucraini, quando tutto sarà finito senza alcuno stato alleato, la prossima volta penseranno prima di saltare. Ora abbasseranno l'intera urkaina al livello della fine del 19° secolo e usciranno. E tu sei lì con i prestiti che hai ottenuto in qualche modo capiscilo da solo.
        2. RADIK Офлайн RADIK
          RADIK (radice) 1 March 2022 23: 27
          +2
          Considerando la nostra assoluta impreparazione e il completo fiasco nella guerra dell'informazione, tutte le nostre azioni filantropiche nei confronti della popolazione e delle forze armate ucraine rimarranno inosservate e non apprezzate da nessuno. Il nostro silenzio gioca solo nelle mani degli scrittori di fake news. La nostra gestione completamente incompetente della propaganda e della contropropaganda annulla tutti i meriti e le vittorie dell'esercito, di cui non solo nel mondo, ma anche nel paese non sanno nulla. Konashenkov, tornato in Siria, ha mostrato la sua totale mediocrità come informatore politico e propagandista: da una settimana ha masticato cotone idrofilo su notizie obsolete, senza confermare una sola informazione con video visivi e frame. Per una settimana c'è stata una guerra di un'enorme massa di persone da entrambe le parti e, secondo lui, solo 100 militari delle forze armate ucraine si sono arresi e nessuno ha subito le azioni di un'arma sconosciuta. Dove sono i documenti fotografici e video che confermano gli oggetti distrutti dell'infrastruttura militare dell'Ucraina, dove sono i rapporti dei corrispondenti di guerra dai campi di battaglia. Quando le bare dall'Ucraina cominceranno ad arrivare nelle città e nei villaggi russi, grazie alla mancanza di denti dei nostri servizi di informazione, la sfiducia nei confronti delle autorità e delle attività in corso nel Paese stesso aumenterà, come è avvenuto durante la guerra in Afghanistan. Quando, secondo le dichiarazioni dei nostri media, i nostri soldati hanno aiutato il popolo afgano, costruito strade, scuole e case e "tulipani neri" con un carico di 200 sono andati all'Unione, non impariamo nulla e non disegniamo nessuno conclusioni, un vuoto bla bla solo Putin si prende il rap per il Paese.Perché diavolo, viene da chiedersi, il ministero della Difesa russo contiene un enorme apparato di vicepolitici, il canale televisivo Zvezda con un'orda di corrispondenti e giornalisti che divorano milioni di rubli dal bilancio statale?
    2. dingo Офлайн dingo
      dingo (Victor) 1 March 2022 15: 30
      +3
      Sì, a dire il vero - sono impazzito quando ho visto Medinsky come capo della delegazione ... Cos'è questo? Chi è? Da quale sedia è stata l'ultima volta che questo shnik è stato preso a calci? Dal Ministero della Cultura, come?
      1. RADIK Офлайн RADIK
        RADIK (radice) 1 March 2022 23: 47
        +3
        È stato grazie a lui che tutti questi "artisti" sono nati nelle profondità del nostro Ministero della Cultura, insoddisfatti delle azioni delle autorità russe e che si vergognano di essere russi! Tuttavia, il fatto che Medinsky sia stato inviato alle trattative parla di come vengono trattati al vertice e di cosa ci si aspetta da loro, in una parola, PPR - come si diceva nell'esercito sovietico - Sono venuti, hanno parlato, hanno disperso.
    3. molotkov60mkpu Офлайн molotkov60mkpu
      molotkov60mkpu (Yury) 1 March 2022 16: 11
      +2
      Pishchak, per il tuo bene, ho rigenerato la password per entrare nel forum e supportare. L'argomento è il più rilevante sin dall'inizio. Senza ideologia, tutti i gesti della leadership del Paese sono vani. Tutte le azioni non sono piene di significato e di corso. Il significato che vogliono dare a qualsiasi decisione è liquido e poco convincente. E tutta la politica, sia interna che esterna, è vaga, tiepida, amorfa. Non è nemmeno necessario combattere con noi, e anche economicamente, non solo armati. Basta che i nostri avversari educhino i giovani all'atmosfera dei loro valori, e in un paio di generazioni questo Paese può essere preso a mani nude. L'Ucraina è un ottimo esempio. resistiamo ancora a causa della nostra mentalità stabile, a causa delle distese del paese, della lingua russa, delle tradizioni russe. Ma ogni sostanza ha un limite di forza. La situazione attuale è l'occasione per un cambiamento decisivo, radicale, profondo nel corso del movimento del Paese. Persone, istruzione, scienza, produzione stanno aspettando.
      1. RADIK Офлайн RADIK
        RADIK (radice) 1 March 2022 23: 56
        +4
        Teniamo duro non per la nostra mentalità stabile, ma per l'educazione delle persone che sono cresciute e sono state allevate in Unione Sovietica! Ma ogni anno diventa sempre più piccolo e le generazioni lo stanno già sostituendo: vittime della perestrojka, del crollo del Paese, della libertà permissiva e della democrazia dilagante, così come le nuove generazioni, che hanno sofferto delle riforme dell'istruzione e della mancanza di un'unità approccio all'educazione - Ivans, che non ricorda la parentela a cui tutto è uno: cos'è la volontà, cos'è la schiavitù!
    4. isofat Офлайн isofat
      isofat (isofat) 2 March 2022 00: 09
      -1
      Va detto che gli ucraini stanno liberando il Paese dagli invasori che hanno preso il potere nel 2014. Tu stesso non hai bisogno dell'Ucraina, ma qualcuno sì. Un ebreo ha chiamato con minacce, ha chiamato i russi animali. Pensano che sia il loro paese.

      Ma gli ebrei non possono essere toccati, questa è una vecchia trappola ebraica chiamata Olocausto.

      Scuotiamo i nemici. È stato lo Steelworker che mi ha eccitato.
  6. 123 Офлайн 123
    123 (123) 1 March 2022 12: 40
    +2
    Sono già stati raggiunti numerosi compiti importanti, ma finora non tutto procede così facilmente e senza intoppi come molti vorrebbero. L'Ucraina, per usare un eufemismo, è stata leggermente sottovalutata, e la questione è complicata dal fatto che il Ministero della Difesa della Federazione Russa ha assunto volontariamente l'obbligo di agire "in guanti bianchi", cioè nel modo più umano e rispettoso possibile nei confronti dei suoi avversario. È chiaro che il Cremlino ha commesso una serie di gravi errori che devono essere corretti finché è ancora possibile farlo.

    Forse è tutto più facile? La realtà non si adatta allo schema, non è "come molti vorrebbero"?
    Quelli "che volevano" l'hanno sottovalutato, ora si chiedono perché tutto non va "così facilmente e senza intoppi"?
    Bene, certo, la colpa di tutto è del Ministero della Difesa, non hanno chiesto consigli a chi sa come risata "Il massimo umano e rispettoso" tratta la popolazione e cerca di ridurre al minimo la partecipazione alle battaglie, prevenendo così la perdita principalmente di personale. Il bombardamento di razzi, l'uso dell'aviazione e dell'artiglieria contro l'esercito ucraino probabilmente non si adattano bene all'idea di umanità e rispetto. Coprire rispettosamente con grandine e coprire umanamente con Calibre, suona forte!
    Quali errori dovrebbero essere corretti immediatamente? Togliersi i "guanti bianchi" e camminare nel sangue fino alle ginocchia, il proprio e quello di qualcun altro? Battere dove hanno visto e bombardare la città?

    Ora non è consuetudine parlarne direttamente, ma la ragione di tutti gli attuali problemi di Ucraina e Russia risiede nel 2014. A quel tempo, almeno la metà della popolazione di Nezalezhnaya era filo-russa e la stessa Novorossiya chiese di unirsi a noi come parte della Federazione Russa, dopo la Crimea. Bastava fornire assistenza al legittimo presidente Yanukovich, e il progetto Maidan sarebbe stato ridimensionato secondo lo scenario bielorusso o kazako.

    Se non viene accettato, perché parli? sorriso Il fatto che tu consideri la presunta decisione sbagliata del 2014 la causa di tutti i problemi non significa che sia davvero così. Il legittimo presidente Yanukovich, per quanto mi ricordo, si è rivelato uno straccio, non ha mai chiesto aiuto.



    Volevi aiutare nonostante la tua volontà? Cioè, senza chiedere allo stesso legittimo presidente?

    Sfortunatamente, non c'è modo di tornare indietro. Ora siamo ufficialmente un "impero del male" e il fraterno popolo ucraino ora ci odia ferocemente.

    Quindi è per questo che ora stai chiedendo di versare sangue senza risparmiare? Come se non ci fosse più niente da perdere? Mi vergogno a chiederlo, ma nel 2014 non diventeremmo ufficialmente un "impero del male"? Che dire della seconda metà della popolazione, che non era filo-russa, in quel momento non smise di essere un "popolo fraterno" e non iniziò a "odiarci ferocemente"?

    Molti ucraini non l'hanno percepita come un'operazione di liberazione.

    L'enorme errore del Cremlino è stato di non spiegare agli ucraini esattamente cosa stanno cercando di ottenere le truppe russe. Che tipo di denazificazione è questa? Chi in particolare sarà ritenuto responsabile? Il nome del "sanguinoso pastore" Turchinov è già stato menzionato, ma vorrei conoscere in anticipo l'intero elenco dei principali potenziali imputati. Peggio ancora, le autorità russe non sentono il bisogno di parlare con i comuni ucraini nel tentativo di spiegare quale sia l'obiettivo finale del Cremlino.

    E cosa pensi che debba essere corretto, per farli credere? Non capiscono la differenza tra denazificazione e deficazione? Non sai chi sono i nazisti? Com'era necessario parlare con i comuni ucraini? Dare una mano a ciascuna lista dei ricercati?

    Che tipo di Ucraina vuole vedere Mosca alla fine? Federale o Confederato? Quali poteri riceveranno le Regioni dopo la riforma? Come si costruiranno le relazioni economiche e la cooperazione tecnico-militare? Il russo sarà la seconda lingua di stato? Chi può guidare il Paese durante il periodo di transizione?

    Non pensi che sarebbe carino chiedere agli stessi ucraini di questo? Allora sei indignato che non stiano parlando con loro, ma qui non sei interessato alla loro opinione.

    Se fatto con saggezza, sarebbe l'Esercito di liberazione dell'Ucraina a condurre operazioni militari e l'esercito russo semplicemente aiuterebbe come alleato, occupando i territori liberati. Sembri, e non ci sarebbero sanzioni così potenti, anche se, ovviamente, lo sarebbero comunque. Ora per tutti noi siamo "intervenienti e occupanti".

    Davvero? risata E nel 2014 non era necessario creare una "liberazione del popolo"? Pensi che la partecipazione della Russia alla creazione di un 200-250 millesimo esercito armato di carri armati, aerei, Calibre sarebbe rimasta inosservata, rispettivamente, senza sanzioni? Ora saremmo bianchi e vaporosi agli occhi dell'Occidente?assicurare Sei serio? strizzò l'occhio

    150 soldati russi chiaramente non sono sufficienti per controllare un paese enorme con una popolazione ostile delle dimensioni della Francia. In un momento critico, le unità delle forze armate ucraine e della Guardia nazionale possono lasciare le città in cui si erano nascoste dietro i civili e colpire alle spalle.

    Velcom compagno Si terrà la videoconferenza e la pista sarà illuminata sì Uscire all'aperto sarebbe la soluzione perfetta. buono

    In generale, la critica è piuttosto strana. Le città non sono state prese e lei sta già chiedendo la creazione di un nuovo governo, esercito e polizia. Proponi di completarli con gli abitanti del villaggio oltre i quali l'esercito è passato? Non hai fretta le cose? Non è ancora passata nemmeno una settimana.
    1. Marzhetsky Офлайн Marzhetsky
      Marzhetsky (Sergey) 1 March 2022 12: 47
      +1
      Quali errori dovrebbero essere corretti immediatamente? Togliersi i "guanti bianchi" e camminare nel sangue fino alle ginocchia, il proprio e quello di qualcun altro? Battere dove hanno visto e bombardare la città?

      Oh, come qualcuno ha cambiato le scarpe qui. sorriso

      Se non viene accettato, perché parli? sorriso Il fatto che tu consideri la presunta decisione sbagliata del 2014 la causa di tutti i problemi non significa che sia davvero così. Il legittimo presidente Yanukovich, per quanto mi ricordo, si è rivelato uno straccio, non ha mai chiesto aiuto.

      Richiesto.

      Verità? ridendo E nel 2014 non era necessario creare una “liberazione del popolo”? Pensi che la partecipazione della Russia alla creazione di un 200-250 millesimo esercito armato di carri armati, aerei, Calibre sarebbe rimasta inosservata, rispettivamente, senza sanzioni? Ora saremmo bianchi e soffici agli occhi dell'occidente? strizzò l'occhio

      Nel 2014, l'Ucraina non aveva un proprio esercito. Kiev aveva 1 battaglione pronto per il combattimento per l'intero paese. È stato sufficiente su richiesta di Yanukovich, che ERA, per inviare truppe.

      Non pensi che sarebbe carino chiedere agli stessi ucraini di questo? Allora sei indignato che non stiano parlando con loro, ma qui non sei interessato alla loro opinione.

      Ho sentito la loro opinione.
      https://topcor.ru/24269-a-nas-za-sho-pochemu-ukrainskie-pop-zvezdy-teper-puskajut-krokodilovy-slezy.html

      Sei un demagogo ipocrita e un opportunista. Stop
      1. 123 Офлайн 123
        123 (123) 1 March 2022 13: 33
        -1
        Oh, come ha fatto qualcuno a cambiare le scarpe qui

        Più dettagli?

        Richiesto.
        Nel 2014, l'Ucraina non aveva un proprio esercito. Kiev aveva 1 battaglione pronto per il combattimento per l'intero paese. È stato sufficiente su richiesta di Yanukovich, che ERA, per inviare truppe

        Il nome del battaglione sarà e qualcosa in conferma?
        Probabilmente sarebbe bello se questa parola fosse accompagnata da una citazione e da un riferimento all'appello di Yanukovich con la richiesta di inviare truppe. Tutto quello che ha chiesto - zio Vova portami via da qui.

        Ho sentito la loro opinione.

        Gli ucraini ora esprimono l'opinione dei cantanti? risata

        Sei un demagogo ipocrita e un opportunista.

        Tale valutazione da parte di un critico professionista è come un balsamo per le ferite sì
        1. Marzhetsky Офлайн Marzhetsky
          Marzhetsky (Sergey) 1 March 2022 14: 58
          +1
          Una tale valutazione da parte di un critico professionista è come un balsamo per le ferite sì

          Scarsa valutazione del mio giornalismo professionale da parte di un troll professionista. hi
          L'ignorante non è in grado di capire la differenza tra critica e critica costruttiva.
          1. 123 Офлайн 123
            123 (123) 1 March 2022 15: 48
            0
            Scarsa valutazione del mio giornalismo professionale da parte di un troll professionista.
            L'ignorante non è in grado di capire la differenza tra critica e critica costruttiva.

            A quanto ho capito, non mostrerai gli appelli di Yanukovich sull'introduzione delle truppe, ti limiterai a insultare? sorriso Seria motivazione per "critiche costruttive" buono risata
            1. Marzhetsky Офлайн Marzhetsky
              Marzhetsky (Sergey) 2 March 2022 07: 29
              0
              A quanto ho capito, non mostrerai gli appelli di Yanukovich sull'introduzione delle truppe, ti limiterai a insultare? sorriso Seria argomentazione per "critica costruttiva" bella risata

              Già, soprattutto dopo che, su insistenza del Cremlino, Yanyk ha dovuto smentire le proprie affermazioni sulla richiesta di inviare truppe russe. Il pop era coperto.
              1. 123 Офлайн 123
                123 (123) 2 March 2022 08: 01
                +1
                Già, soprattutto dopo che, su insistenza del Cremlino, Yanyk ha dovuto smentire le proprie affermazioni sulla richiesta di inviare truppe russe. Il pop era coperto.

                A quanto ho capito, questa è la tua opinione personale o a quale fonte ti riferirai?
                Dove sono le affermazioni da cui era necessario smentire?
  7. Expert_Analyst_Forecaster 1 March 2022 12: 43
    +2
    Non ci sono errori. L'operazione procede con calma e misura.
    L'APU sta macinando. Si disperde parzialmente o si arrende. Quando la base materiale è completamente distrutta, il processo andrà più veloce.

    La pace è possibile solo dopo la smilitarizzazione. Cioè, quando le forze armate dell'Ucraina vengono distrutte o depongono volontariamente le armi.

    E allora inizierà il processo di denazificazione. Che sarà anche difficile. Forse anche più difficile della guerra. È qui che diventa chiaro chi è chi. E sì, ci saranno molti rifugiati.

    A proposito, non molto tempo fa, per gli standard storici, un'operazione simile ha avuto luogo in Cecenia. E non ditemi che la Cecenia è molto più piccola e meno popolata. Allora il nostro esercito era completamente diverso. Ora vediamo i risultati di tale operazione. I ceceni stanno combattendo sul territorio dell'ex Ucraina.

    Si noti che l'LDNR è già praticamente parte della Russia. Quando si fa domanda per una nuova Ucraina, queste aree non vengono nemmeno discusse. Sono un pezzo tagliato fuori da Kiev.
    E Kharkiv e altri, come sempre, sono impegnati in vuote dichiarazioni.
    Affinché le affermazioni abbiano peso, devi fare qualcosa e non uscire su Internet.
  8. Aico Офлайн Aico
    Aico (Vyacheslav) 1 March 2022 12: 57
    +1
    - Non caricano merda in smoking - puoi sporcarti, proprio come non c'è guerra nei guanti di seta !!!
  9. Expert_Analyst_Forecaster 1 March 2022 13: 11
    0
    Citazione: Marzhetsky
    Nel 2014, l'Ucraina non aveva un proprio esercito. Kiev aveva 1 battaglione pronto per il combattimento per l'intero paese. È stato sufficiente su richiesta di Yanukovich, che ERA, per inviare truppe.

    Se Kiev aveva un solo battaglione pronto per il combattimento, allora perché avevi bisogno dell'esercito russo? Milioni di residenti filo-russi in Ucraina potrebbero inondare questo battaglione con i loro cappelli e sputi. Nonostante il fatto che tra questi milioni ci fossero decine di migliaia di soldati che, logicamente, volevano unirsi alla Russia.

    Sospetto da tempo che Putin non abbia commesso errori nel 2014. Ha solo guardato davvero le cose. La politica era sbagliata fino al 2013, quando agli ucraini è stato permesso di mangiare biscotti e bere marmellata da americani, tedeschi e altri "partner".
    1. gunnerminer Офлайн gunnerminer
      gunnerminer (mitragliere) 1 March 2022 13: 36
      -9
      Tutto questo spettacolo è diretto dal Dipartimento di Stato con gli Stati Uniti e la sua affiliazione alla NATO. Putin lo osserva da 20 anni. Non ha disseminato con la sua gente il Ministero della Difesa e il Ministero degli Affari Interni dell'Ucraina. Ha dato alla NATO l'opportunità di impegnarsi nella formazione di formazioni. La situazione è costruita in modo tale che Putin avesse solo un modo, le opzioni. Stiamo vedendo questo percorso. E recentemente è stata effettuata la riduzione delle forze armate russe. Le forze aerospaziali, la marina, la difesa aerea, le forze di terra sono state ridotte. Ridotte strutture mediche del Ministero della Difesa,
      Brigate delle forze speciali del GRU, che si sono mostrate egregiamente nel DRA, nel Caucaso settentrionale, in Daghestan. Carenza di ufficiali e guardiamarina, ma le truppe della Guardia nazionale russa sono dispiegate. Ed è questo un vero modo di vedere le cose?
      1. shiva Офлайн shiva
        shiva (Ivan) 1 March 2022 14: 18
        0
        Non importa come l'affermazione, quindi la copia carbone è la stessa cosa. Sono d'accordo con te, ma sei una merda.
        Quanto ti fanno pagare e dove sei seduto - mi stavo solo chiedendo? In quale centro della lotta alla propaganda? Lituania, Estonia, Polonia, Ucraina?
    2. Marzhetsky Офлайн Marzhetsky
      Marzhetsky (Sergey) 1 March 2022 14: 57
      +2
      Se Kiev aveva un solo battaglione pronto per il combattimento, allora perché avevi bisogno dell'esercito russo?

      Perché le forze della CSTO erano in Kazakistan se i kazaki avevano il loro esercito? Perché Putin ha promesso a Lukashenka di inviare pensionati?
      per il sostegno politico. Con le truppe russe a disposizione a Yanyk, nessuno si sarebbe tirato indietro.

      Milioni di residenti filo-russi in Ucraina potrebbero inondare questo battaglione con i loro cappelli e sputi. Nonostante il fatto che tra questi milioni ci fossero decine di migliaia di militari che, logicamente, volevano unirsi alla Russia

      Sì. Lì, tutti hanno una capanna sul bordo. Senti, da tempo circolano voci secondo cui Kharkov potrebbe essere il primo a entrare a far parte della Federazione Russa. Nel febbraio 2014, Kernes e Dobkin sono volati al Cremlino per parlare di questo argomento. Quindi mandali. Non c'era bisogno di tanta bontà. Per niente.
      Putin non voleva combattere nel 2014, ma ora stiamo combattendo in un lampo nel 2022.

      Sospetto da tempo che Putin non abbia commesso errori nel 2014.

      La mia opinione è diversa.
  10. Mikhail L. Офлайн Mikhail L.
    Mikhail L. 1 March 2022 13: 33
    -1
    ... Viene proposta la "vietnamizzazione"?
    ... Anche Napoleone fu sconfitto in Spagna e Russia, perché l'esercito non può combattere contro il popolo.
    ...l'Afghanistan ne è un'altra conferma!
    ... Se il rispettato Autore ritiene che: "il fraterno popolo ucraino ora ci odia ferocemente" (e questo è tutt'altro che vero!) - allora da chi il proposto "Esercito di liberazione" dovrebbe liberare l'Ucraina e quali potrebbero essere le conseguenze?
    ... Ma il suo rimprovero riguardo al fatto che: "il Cremlino inizialmente non ha offerto un'agenda costruttiva agli ucraini" è vero!
    ...Questo è uno dei motivi delle difficoltà, e vale la pena lavorare su questo errore!
  11. dingo Офлайн dingo
    dingo (Victor) 1 March 2022 15: 52
    +5
    Sergej, autore. Quel che è ancora peggio sono le azioni di un diplomatico all'ONU. Tuttavia, inserirò la sua citazione, con il tuo permesso.

    ...Il capo della delegazione russa alla conferenza sul clima delle Nazioni Unite, Oleg Anisimov, si è scusato a nome dei russi per l'operazione militare russa in Ucraina.

    “Lasciami scusare a nome di tutti i russi che non sono stati in grado di prevenire questo conflitto. Coloro che vedono cosa sta succedendo non possono trovare alcuna scusa per attaccare l'Ucraina", ha affermato Anisimov citato dall'AFP.

    Successivamente, in un commento dell'Afp, Anisimov ha chiarito che la sua affermazione era la sua opinione personale. Ha esortato a non considerarla come la posizione ufficiale della Russia.


    Domanda a Lavrov: non è tempo di ripulire il vostro corpo diplomatico? Questi non sono pagliacci, non "codardi cantanti" senza voce: questo è un diplomatico che rappresenta la Russia.
    1. Roma Phil Офлайн Roma Phil
      Roma Phil (Roma) 1 March 2022 19: 35
      0
      Probabilmente, tali dichiarazioni sono necessarie anche per conto non dello stato della Russia. ma a nome dei russi.
      Ciò dimostra ancora una volta che le persone libere vivono in Russia con la propria opinione, ciò che in realtà è la libertà di parola, il pluralismo di opinioni e la libera critica del proprio governo. E nessuno viene messo dietro le sbarre per questo, come stanno cercando di presentare i media occidentali.
      Ebbene, l'uomo ha espresso la sua opinione personale. E allora ? Da questo qualcosa è cambiato nella politica della Russia?
  12. acquario580 Офлайн acquario580
    acquario580 1 March 2022 16: 28
    -2
    vale a dire, la resa completa e incondizionata di Kiev

    - l'autore non capisce nulla di come funziona l'Ucraina. Vale a dire: nessuna "resa" sarà riconosciuta da nessun soldato delle Forze armate ucraine e nemmeno da un singolo combattente della Difesa Territoriale.
    1. Marzhetsky Офлайн Marzhetsky
      Marzhetsky (Sergey) 2 March 2022 07: 26
      0
      Bene vediamo. Sembra che le guardie di frontiera "uccise" di Zmeinoye volessero arruolarsi nelle forze armate della RF.
    2. inviato speciale Офлайн inviato speciale
      inviato speciale (Oleg) 2 March 2022 15: 14
      0
      Citazione: aquarius580
      Vale a dire: nessuna "resa" sarà riconosciuta da nessun soldato delle Forze armate ucraine e nemmeno da un singolo combattente della Difesa Territoriale.

      Questo vi è già stato confermato, fino all'ultimo, per iscritto da questi stessi "combattenti della difesa terrestre"?
  13. acquario580 Офлайн acquario580
    acquario580 1 March 2022 16: 29
    -3
    da volontari locali che sono vicini all'idea dell'emergere della Repubblica Federale dell'Ucraina

    - Beh, forse un centinaio di questi se ne possono trovare in tutto il paese.
    1. Marzhetsky Офлайн Marzhetsky
      Marzhetsky (Sergey) 2 March 2022 07: 28
      0
      Poi, quando sarà finita, conteremo.
    2. inviato speciale Офлайн inviato speciale
      inviato speciale (Oleg) 2 March 2022 15: 16
      0
      incredibile e come sei riuscito a contare tutti così belli in un momento simile?
  14. Gosha Smirnov Офлайн Gosha Smirnov
    Gosha Smirnov (Smirnov) 1 March 2022 16: 49
    -2
    Meglio tardi che mai. Buon articolo e conclusioni. Ma ... in ritardo. Indipendentemente dai risultati della componente militare, e sarà con perdite molto elevate per la Federazione Russa, ma la Federazione Russa nel suo insieme ha già perso e È del tutto incomprensibile come stia andando il PIL da questo è un peccato orientarsi Molti non si aspettavano un errore di calcolo così franco e idiota dalla leadership russa.
  15. kriten Офлайн kriten
    kriten (Vladimir) 1 March 2022 18: 34
    +2
    Non è nemmeno chiaro che non possiamo fermare i bombardamenti, il popolo delle repubbliche, i bambini stanno morendo. Che totale impotenza...
  16. Kapany3 Офлайн Kapany3
    Kapany3 1 March 2022 19: 36
    +1
    Ho letto fino all '"Esercito di liberazione ucraino", ma non sono andato oltre. Solo dall'idea stessa sa di mancanza di comprensione di cosa si tratta.
  17. insinuazione.od Офлайн insinuazione.od
    insinuazione.od (slavo slavo) 1 March 2022 19: 42
    +2
    Il governo russo sta lanciando la risorsa informativa "Explain.rf" con informazioni verificate sullo sfondo di falsi e voci.
  18. Maresciallo Zhukov Офлайн Maresciallo Zhukov
    Maresciallo Zhukov (Maresciallo Zhukov) 1 March 2022 20: 21
    0
    Di lato è sempre più visibile. Scrivere articoli non è imbrattare le ruote. Soprattutto alla ricerca di errori. La guerra non è un gioco di ladri cosacchi. E ancora di più nei moderni carri armati. E l'autore non perderà mai. I risultati sono già visibili. I baltici hanno già prestato attenzione alla popolazione di lingua russa. Si scopre che dovremmo anche tenerne conto.
    1. Marzhetsky Офлайн Marzhetsky
      Marzhetsky (Sergey) 2 March 2022 07: 25
      -1
      Dal 2014, l'autore scrive di cosa finirà proprio con questo, con molto spargimento di sangue da entrambe le parti. E in ogni modo esortato a non condonare il regime ucraino. Ecco i risultati del non fare nulla.
  19. opportunista Офлайн opportunista
    opportunista (fioco) 1 March 2022 21: 36
    -2
    Ehi ragazzi, ascoltate qualcosa, conquistate i territori della nuova Russia, e basta. Cosa accadrà nell'ovest dell'Ucraina, se le truppe della NATO entrano o meno lì, abbiamo perso la partita nel 2014. prendi tutto Azov e il Nero Il mare strategicamente e l'Ucraina rimarranno poveri rurali poveri Stato fascista della NATO e nient'altro.
    1. inviato speciale Офлайн inviato speciale
      inviato speciale (Oleg) 2 March 2022 15: 31
      0
      Sì, nessuno catturerà (e quindi conterrà) il territorio. Ciò implica dare al popolo ucraino l'opportunità di creare il proprio potere senza pressioni e terrore da parte degli ultra-nazisti. A patto, ovviamente, di una completa smilitarizzazione.
  20. Alex_Ko Офлайн Alex_Ko
    Alex_Ko (Alexander) 1 March 2022 22: 41
    +1
    Se l'Esercito di liberazione ucraino fosse apparso dal nulla e sarebbe diventato l'iniziatore delle ostilità sul territorio dell'Ucraina, questo sarebbe stato un motivo per cui il governo ucraino avrebbe chiesto assistenza militare agli alleati occidentali. E avrebbero portato truppe, immediatamente. In questa situazione, l'unica cosa rimasta era giocare a carte scoperte. Conducendo un'operazione militare diretta per smilitarizzare l'Ucraina dalla Russia. Dopo la liberazione di una o due regioni, oltre alle regioni di Lugansk e Donbass, è una buona idea creare lo stesso esercito di liberazione dell'Ucraina. Ciò fornirà l'opportunità di formare una riserva umana e di personale per il panorama politico del dopoguerra. Devi pensarci in anticipo. Dal nulla, i politici che dovranno passare il potere non appariranno.
  21. Denis ravanello Офлайн Denis ravanello
    Denis ravanello (Denis Moroz) 2 March 2022 03: 02
    0
    c'è una tale sfumatura: il cielo è controllato dalle forze aerospaziali. Assolutamente e completamente E anche ricognizione satellitare. Quindi nessuno può andare da nessuna parte e colpire.
  22. FGJCNJK Офлайн FGJCNJK
    FGJCNJK (Nicholas) 2 March 2022 08: 03
    0
    Ho letto attentamente tutti i commenti: CONCLUSIONE, la completa distruzione dei battaglioni nazionali e solo allora tutti i discorsi su ciò che accadrà dopo. Il filtraggio più completo di coloro che sono stati fatti prigionieri con il loro ulteriore rimpatrio non dalle loro mogli e madri - ma per ripristinare tutto ciò che è stato distrutto, e principalmente nel Donbass.
  23. miffer Офлайн miffer
    miffer (Sam Miffer) 2 March 2022 09: 03
    0
    Purtroppo, ciò non è stato fatto in modo tempestivo, e ora questi 8 anni di inattività devono essere pagati con un grande spargimento di sangue da entrambe le parti e con pesanti sanzioni economiche, i cui effetti si faranno presto sentire.

    1) Siamo tutti molto forti. Col senno di poi e con il senno di poi. Se solo, se solo...
    2) Si prende come punto di partenza l'anno 2014. Perché non 1991? O 1922? O 1917?

    3) C'è il concetto di "forza maggiore" - "potere superiore", circostanze di forza maggiore. Questi includono azioni del governo che io (come cittadino russo rispettoso della legge) non condanno o discuto. Fatto come è fatto. E punto.
  24. Yuri Neupokoev Офлайн Yuri Neupokoev
    Yuri Neupokoev (Yuri Neupokoev) 2 March 2022 13: 13
    +1
    Qualche considerazione sull'operazione speciale (opinione puramente personale).
    1. Il Ministero della Difesa russo potrebbe non condurre intenzionalmente una guerra di controinformazione. Il nemico non ha bisogno di sapere molto. Fare falsi non è affar nostro e non c'è nemmeno bisogno di dire molte verità. Meglio fare affari. E le risorse della NATO e dell'UE nei media sono illimitate. Come lavano i loro cittadini lì, orrore. E solo questo fatto dei mass media... la guerra dall'Occidente suggerisce che non avevamo altra via d'uscita. Dopo qualche tempo, la NATO attraverso l'Ucraina sarebbe stata sicuramente allagata.
    2. L'operazione è lenta - sì. Le forze armate dell'Ucraina (con distaccamenti di Natsik) stanno resistendo ostinatamente - sì. Ma le creste sono sempre state famose per la loro perseveranza (complimento). Sì, e per 30 anni molti hanno subito il lavaggio del cervello in quel modo ... Pertanto, non è necessario correre troppo, ma non dovresti nemmeno ritardarlo. La popolazione non dovrebbe soffrire molto. Fino a quando non finiremo il raggruppamento principale delle forze armate ucraine nel Donbass, in altre direzioni ci sarà solo il blocco delle grandi città (per ora). E il nostro gruppo è ancora molto più piccolo delle forze delle forze armate ucraine, nonostante tutte queste colonne di equipaggiamento. Più problemi di approvvigionamento.
    3. Kharkov deve essere presa in ogni modo. E prima è, meglio è. Senza di essa e la sconfitta delle forze armate ucraine nel Donbass, sarà impossibile bloccare davvero Dnepropetrovsk e Odessa e affrontare seriamente Kiev.
    4. Sulla reazione della popolazione locale. Sì, ci sarà amarezza e rifiuto tra molti. Questa è una questione delle nostre azioni competenti in futuro (una questione separata e difficile). Man mano che ti sposti a ovest, questo si intensificherà (fatto). Non ci sono così tanti personaggi particolarmente esaltati nelle regioni sudorientali. Sono piuttosto testardi e aggressivi. Ma c'è chi è per la Federazione Russa. Ce ne sono anche abbastanza, ma non sporgono ancora (e giustamente). Poi (soprattutto nel sud-est) vedremo tutto questo. Ma la maggior parte sono "hataskayniki". La propaganda della NATO e delle forze armate ucraine, il bombardamento delle loro aree residenziali sono progettati specificamente per loro (soprattutto per i scarsamente istruiti): mobilitazione e odio per la Federazione Russa. Ma questo è temporaneo. Tutti questi fatti devono poi essere indagati ed è significativo giudicare gli autori (che saranno vivi).
    5. È necessario ripulire tutta l'Ucraina fino al confine (altrimenti l'operazione non ha senso, perché tra un paio d'anni brucerà di nuovo), ma dopo aver pulito il sud-est. E l'offerta in Occidente è fermare il VKS. È in corso la fornitura delle Forze Armate ucraine, ma finora non c'è una reale reazione delle Forze Aerospaziali.
    6. La cosa principale è che l'operazione venga eseguita per intero. Firmare qualsiasi documento con questo regime è inutile. Ma devono essere guidati.
    La domanda principale è cosa poi, dopo la sconfitta delle forze armate ucraine e la pulizia.
    Platoshkin ha proposto la sua versione, con la quale è pienamente d'accordo, ma è difficilmente fattibile, perché. gli impudenti sassoni non saranno d'accordo con lui.
  25. lomografo Офлайн lomografo
    lomografo (Igor) 2 March 2022 17: 52
    -1
    Penso che tutto sia fatto bene.
    C'è un compito: eliminare Bandera e le forze armate che hanno minacciato la Federazione Russa.
    Questo viene fatto.
    La questione della struttura statale dovrebbe essere decisa dalla stessa Ucraina, in modo che dopo di ciò nessuno penserebbe nemmeno per un secondo che la nuova Ucraina sia un prodotto del Cremlino.
    1. Maus Офлайн Maus
      Maus (Andrew) 3 March 2022 02: 33
      -1
      Taglialo fuori?)))) Questo non è un albero. Risolvilo, sì. Ci sono posti di correzione e ci sono posti a sufficienza.
      1. Expert_Analyst_Forecaster 3 March 2022 04: 53
        0
        Taglia, taglia.
        Perché dovremmo sprecare risorse nel tentativo di correggere Bandera? Che i "partner" ci lodino e impongano nuove sanzioni?
        Bandera ha tutto il diritto di avere le proprie convinzioni. Abbiamo il diritto di tagliarli fuori, poiché ci impediscono di far crescere nuove repubbliche libere.
      2. lomografo Офлайн lomografo
        lomografo (Igor) 4 March 2022 07: 31
        0
        Quando i rami di un albero da frutto sono colpiti da marciume e funghi, vengono tagliati e bruciati.
        Chi c'è per rieducare? Poroshenko, Yatsenyuk, Avakov?... (Segue una lunga lista)
    2. Expert_Analyst_Forecaster 3 March 2022 04: 50
      0

      La questione della struttura statale dovrebbe essere decisa dalla stessa Ucraina, in modo che dopo di ciò nessuno penserebbe nemmeno per un secondo che la nuova Ucraina sia un prodotto del Cremlino.

      No Ucraina.
      I residenti locali stanno costruendo i loro nuovi stati. sotto il controllo del Cremlino.
      Non dovremmo preoccuparci dell'opinione dei "partner".
      Gli interessi propri della Federazione Russa sono soprattutto e tutta la lista dei desideri dei residenti locali dovrebbe essere limitata ai nostri interessi. Ignora i desideri dei "partner".
  26. Maus Офлайн Maus
    Maus (Andrew) 3 March 2022 02: 32
    -1
    Non puoi seminare anarchia. Se sono arrivati ​​i russi, non c'è bisogno di lasciar andare, non c'è bisogno di sparare. C'è molto spazio in Siberia. È stato a lungo un posto dove correggere gli uomini liberi. Vale la pena domare gli arguti.
  27. astronauta Офлайн astronauta
    astronauta (San Sanych) 3 March 2022 11: 05
    0
    Questo autore sottovaluta il Ministero della Difesa della Federazione Russa, tuttavia, come tutte le sue opere sicure di sé))
  28. Victor Muss Офлайн Victor Muss
    Victor Muss (Victor Muss) 5 March 2022 10: 51
    +1
    Io, e alcuni miei conoscenti, riteniamo che l'Ucraina, in quanto stato terrorista, debba essere urgentemente liquidata, tutte le strutture di gestione che fanno parte della sua regione, prima con un decreto del Presidente, e poi con la legge della Duma di Stato , essere incluso nella Federazione Russa! E poi, lentamente, bruciare l'ideologia fascista nazionale sul loro territorio con un ferro rovente. Se si va dall'altra parte (riconoscimento delle regioni come Repubbliche indipendenti e separate), o la si divide in altro modo (Piccola Russia, Novorossia, ecc.), allora nel tempo può succedere la stessa cosa che è accaduta con le Repubbliche che ne fanno parte l'URSS, cioè ogni entità lotterà per un posto al sole secondo le proprie idee!Non porterà a nulla di buono, i problemi si accumuleranno solo.Per quanto riguarda il tasso di cambio del rublo, c'è un piccolo articolo di alcuni autore e ti consiglio di leggerlo:

    I fondi americani si sono rivelati un'arma segreta degli Stati Uniti contro la Russia. Hanno accumulato abbastanza debito pubblico russo da far scendere il rublo. Ciò è dimostrato dalla "Panoramica dei rischi dei mercati finanziari" della Banca centrale russa di febbraio.
    Per la prima volta, l'autorità di regolamentazione ha divulgato i dati sui detentori esteri di obbligazioni federali (OFZ), che rappresentano il 23,3% dei titoli di stato. Più della metà degli investimenti, il 13,8 per cento, appartiene a fondi provenienti da Stati Uniti e Regno Unito.
    Come si è scoperto, gli americani detengono OFZ per 944 miliardi di rubli, gli inglesi - per 947 miliardi. I restanti 410 miliardi da investitori provenienti da Belgio, Singapore e numerosi altri paesi. Allo stesso tempo, il rapporto indica che la cerchia dei grandi investitori è molto ristretta. Ad esempio, in Belgio, quasi tutti i titoli (98,5%) sono detenuti da un acquirente. Il più grande detentore degli Stati Uniti possiede OFZ per un valore di 784,5 miliardi di rubli (83,1% degli investimenti statunitensi).
    Gli investitori legalmente registrati in Belgio e nel Regno Unito sono in ultima analisi di proprietà di multinazionali finanziarie statunitensi. Di conseguenza, il volume principale degli ingressi esteri nel debito statale russo, 2,16 trilioni di rubli, ricade sugli investimenti di tre di questi conglomerati bancari.
    La Banca Centrale, avvertendo della vulnerabilità del mercato russo ai fattori geopolitici, ha in mente possibili sanzioni da Stati Uniti e Gran Bretagna contro il debito pubblico russo. Dopo l'incidente con Sergei Skripal, in cui Washington incolpa la Russia, tali sanzioni sono già state introdotte in parte, ma solo nel collocamento del debito in dollari.
    Così, l'incidente con Alexei Navalny (il fondatore della Fondazione Anticorruzione, iscritto dal Ministero della Giustizia nel registro delle organizzazioni che agiscono come agenti stranieri), che è associato in Occidente con una sostanza del gruppo Novichok, essere il secondo caso del genere. Per questo motivo, le sanzioni possono essere estese al debito pubblico russo in rubli.
    La realizzazione di una tale minaccia costringerà i fondi statunitensi a organizzare una vendita del debito pubblico, che porterà a una caduta del valore di OFZ. Nel 2018, un deflusso di 352 miliardi di rubli dal debito pubblico ha portato il rublo a perdere il 20% del suo valore. Questa volta la vendita potrebbe essere almeno sette volte maggiore.
  29. Victor Muss Офлайн Victor Muss
    Victor Muss (Victor Muss) 5 March 2022 17: 09
    0
    Il riconoscimento dell'indipendenza dell'Ucraina nella sua forma moderna con un'ideologia nazional-fascista è generalmente impossibile a causa del conflitto costante con le Repubbliche del Donbass.Questo non porterà a nulla di buono, i problemi si accumuleranno solo. Quindi la decisione di unire la Russia per regioni, a nostro avviso, è l'unica corretta.