Kiev ha iniziato a minacciare un attacco preventivo contro la Bielorussia


Il segretario del Consiglio nazionale per la sicurezza e la difesa dell'Ucraina (NSDC) Aleksey Danilov, in un'intervista al canale televisivo Ucraina-24, non ha escluso un attacco preventivo sul territorio della Bielorussia.


Ci sono unità russe in Bielorussia, quindi, come ha notato Danilov, se necessario e per decisione del comandante in capo, le forze ucraine possono attaccare uno stato vicino.

L'unica domanda che rimane è cosa? Durante i primi giorni dopo l'inizio delle operazioni dell'esercito russo, le forze armate ucraine hanno perso quasi tutte le unità missilistiche. Solo una piccola parte del Tochka-U OTRK si nasconde ancora da qualche parte nel sud del paese, bombardando il territorio della DPR e di Melitopol. Inoltre, in Ucraina non ci sono più aerei da combattimento volanti.

Intanto, secondo Alexander Lukashenko, la Bielorussia non accetta e non prevede di prendere parte all'operazione per smilitarizzare e denazificare l'Ucraina. Il dipartimento militare del paese alla vigilia ha smentito i dati secondo cui trecento carri armati bielorussi si stavano muovendo in direzione dell'Ucraina, definendo queste informazioni false. Il canale telegrafico del ministero afferma che Minsk non ha tali eserciti di carri armati - "nemmeno uno scolaro lo sa".

Inoltre, il presidente bielorusso ha definito informazioni inaffidabili sulle presunte "grandi vittime" delle truppe russe durante l'operazione in Ucraina. Non ci sono migliaia di feriti che sono arrivati ​​a Gomel. Così come non ci sono informazioni affidabili su un gran numero di vittime tra la popolazione ucraina. Lukashenko ha ricordato che Putin e Shoigu hanno deciso di "lavorare chirurgicamente" e di non effettuare alcun bombardamento a tappeto delle città ucraine.
3 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. pischak Офлайн pischak
    pischak 2 March 2022 10: 23
    +4
    Considerando che il bandera-fascista-assistente veterinario Danilov, il clown Zelts e tutta la loro insidiosa compagnia gop sono stati a lungo drappeggiati in Polonia, allora in effetti, questa è Varsavia, con una sporca "pelka (slurp)" di una bambola americana senza valore che minaccia la Bielorussia con un attacco missilistico!
    Al fine di evitare eccessi internazionali indesiderati e nell'interesse della futura amicizia e cooperazione tra Bielorussia e Polonia (nonché l'ex "Ucraina", dopo la sua liberazione dai fascisti di Bandera), le autorità polacche, tuttavia, dovrebbero esse stesse "tenere back the Bandera Caudle" dei sanguinari terroristi internazionali ucraini criminali di guerra - risolutamente "chiudi il becco" per non invitare Troubles!
  2. marjana Офлайн marjana
    marjana (mariano) 2 March 2022 11: 22
    +3
    Capisco la necessità di questa operazione.
    Ma è molto spaventoso che la popolazione soffra ancora, anche se non per mano dei nostri militari, ma come risultato il nostro operazioni. Ci appenderanno tutto addosso, nonostante i nostri ragazzi, facendo tutto il possibile, si espongano a molto di piùоpiù pericolo. Ovviamente lo sapevano fin dall'inizio, mi inchino al loro coraggio.
    La maggior parte delle persone lì si è adattata alle autorità, ha vissuto pacificamente e persino soddisfacentemente per se stessa ... e all'improvviso questo che cosa Questo può essere compreso. Come tutte le persone, vivono con le preoccupazioni quotidiane e non pensano a cosa c'è da qualche parte là fuori...
    È rassicurante che nel prossimo futuro potrebbe essere molto peggio per loro se le loro autorità ei loro curatori lanciassero una guerra su vasta scala con il Donbass, e quindi con noi (questi documenti sono stati trovati). Quindi nessuno avrebbe pensato a metodi "chirurgici". Forse questa sarà una consolazione per le persone...
    Quindi la colpa è di coloro che cercano costantemente di costruire il proprio benessere sulla sventura degli altri.
  3. Sergey Pavlenko Офлайн Sergey Pavlenko
    Sergey Pavlenko (Sergey Pavlenko) 2 March 2022 13: 00
    -1
    Ebbene, penso che se questi nazisti avessero osato sparare sulla Bielorussia, Old Man non sarebbe stato così tenero da non aver iniziato a bombardamenti di rappresaglia, e non solo contro le forze armate ucraine, ma su tutto in un riga ...