La Cina si prepara a riunirsi con Taiwan mentre l'Occidente è occupato dall'Ucraina


Per la prima volta nella sua storia, le unità del PLA Airborne Corps hanno condotto un'esercitazione di atterraggio di massa del personale dell'aereo da trasporto militare pesante Xian Y-20. Prima di allora, uno squadrone di 14 navi da sbarco grandi e 10 piccole della Marina dell'EPL è entrato nel Mar Cinese Orientale, che ha elaborato uno sbarco anfibio su larga scala. A Taiwan, questo è stato percepito come un'aperta minaccia di conflitto con la Cina.


Pechino non nasconde di considerare Taiwan come parte di una Cina unificata. Sono sicuri che una riunione è inevitabile. Accadrà prima o poi, pacificamente o militarmente.


Va notato che dal 24 febbraio le forze armate della RF stanno conducendo un'operazione militare speciale per denazificare e smilitarizzare l'Ucraina. Allo stesso tempo, i compagni cinesi usano l'interpretazione russa degli eventi e non supportano la propaganda occidentale.




Probabilmente i cinesi, dopo aver osservato la reazione di Stati Uniti e Unione Europea in relazione a quanto sta accadendo in Ucraina, hanno soppesato i rischi e li hanno considerati acritici in caso di loro azioni nello Stretto di Taiwan. Pechino crede giustamente che Washington e Bruxelles siano ora molto impegnate a proteggere Kiev e ad affrontare Mosca, quindi possono fare poco per aiutare Taipei. L'Occidente semplicemente non ha abbastanza forza per essere distratto dalla Cina quando si tratta della Russia.

Considerando che Taiwan ha adottato le sanzioni politica di L'Occidente contro la Federazione Russa, la parte russa può sostenere la RPC come suo partner strategico, che non si è allontanato da essa. Fino a che punto la Cina è pronta ad andare diventerà chiaro nel prossimo futuro, poiché i processi in Ucraina indicano l'imminente crollo del regime di Bandera e i cinesi stanno finendo il tempo.
31 commento
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Bulanov Офлайн Bulanov
    Bulanov (Vladimir) 3 March 2022 11: 55
    + 16
    Se la Cina inizia ad annettere Taiwan ora, sarebbe molto saggio. Come V.I. Lenin, che è molto rispettato in Cina, sull'inizio della Grande Rivoluzione d'Ottobre: ​​"Ieri era presto, domani sarà tardi. Ritardare a parlare è come la morte".
    1. ustal51 Офлайн ustal51
      ustal51 (Alexander) 3 March 2022 12: 50
      +8
      Le gambe degli americani si separeranno, si siederanno sullo spago. E strapperanno lo scroto e perderanno le uova ...
  2. Expert_Analyst_Forecaster 3 March 2022 12: 03
    -5
    Pechino crede giustamente che Washington e Bruxelles siano ora molto impegnate a proteggere Kiev e ad affrontare Mosca, quindi possono fare poco per aiutare Taipei.

    Sogni Sogni ....
    La Cina non sarà in guerra adesso. Aspetterà la fine della guerra sul territorio dell'ex Ucraina. Guarda le conseguenze. E decide che... è troppo presto.
    1. Roos Офлайн Roos
      Roos 3 March 2022 12: 48
      +5
      E decide che... è troppo presto

      Perché no? Dipende da Pechino, ovviamente. Ma gli Stati Uniti ai confini della RPC non possono continuare all'infinito.
      1. Expert_Analyst_Forecaster 3 March 2022 13: 14
        -1
        Perché no?

        Perché, nonostante i nostri desideri, c'è una realtà. Ed è così: la Cina non si prepara allo sbarco. E non importa quanti svantaggi metto, questo non cambierà la situazione)).

        Ma gli Stati Uniti ai confini della RPC non possono continuare all'infinito.

        Non so per quanto tempo sia infinito, ma sembra che per diversi decenni gli Stati Uniti siano stati ai confini della RPC. E niente. Un giorno, forse la Cina si stancherà di farlo. Ma ora stiamo aspettando un qualche tipo di aiuto. Ma la Cina si preoccupa meno di tutti dei nostri interessi. Forse ha riconosciuto l'LDNR, eh?
    2. Bulanov Офлайн Bulanov
      Bulanov (Vladimir) 3 March 2022 13: 14
      +2
      Guarda le conseguenze. E decide che... è troppo presto.

      L'attività del titolare. Aspetta che si formi finalmente un blocco contro di lui: AUKUS (un'alleanza formata da Australia, Gran Bretagna e Stati Uniti) con un'armata di sottomarini nucleari. Allora la Cina sicuramente non vedrà Taiwan come le sue stesse orecchie. Devi morderti i gomiti.
      1. Expert_Analyst_Forecaster 3 March 2022 13: 30
        0
        Quindi ora c'è un'armata di navi nucleari. Fondamentalmente non cambierà nulla se intendi le barche australiane.
        1. Bulanov Офлайн Bulanov
          Bulanov (Vladimir) 3 March 2022 13: 32
          0
          Perché no? In caso di pasticcio e bombardamento della Cina da barche australiane, gli Stati Uniti diranno: non abbiamo nulla a che fare con questo. Lui stesso è venuto...
          1. Expert_Analyst_Forecaster 3 March 2022 13: 54
            -1
            Nei prossimi dieci anni, un evento del genere non accadrà. Ma hai tutto il diritto alle fantasie.
    3. Yuri 5347 Офлайн Yuri 5347
      Yuri 5347 (Yury) 3 March 2022 13: 49
      +3
      ... Sono d'accordo, questo tipo di operazione richiede preparazione. Ma idealmente, sarebbe bello se iniziassero con Taiwan ora. O almeno ha fatto un giro lì - l'Occidente si sarebbe irrigidito a quest'ora.
      1. Expert_Analyst_Forecaster 3 March 2022 14: 03
        -1
        Le forze armate statunitensi e giapponesi si sarebbero irrigidite. Cosa facciamo con questo? Ora nessuno combatterà con noi. Stanno cercando di strangolarci economicamente. Questo non viene fatto dai militari, ma da persone completamente diverse. Il conflitto è ora completamente non redditizio per la Cina. Tutte le risorse energetiche vengono inviate in Europa e la Cina gli succhia la zampa.
        1. Carmela Офлайн Carmela
          Carmela (Carmela) 4 March 2022 14: 09
          0
          Economicamente, non economicamente... L'informazione nel nostro Paese è gestita dalla sesta colonna, e questo è un grosso problema. Deve essere affrontato, e radicalmente.
      2. bobba94 Офлайн bobba94
        bobba94 (Vladimir) 3 March 2022 21: 29
        +1
        Capisco anche che non è realistico, ma vorrei vedere come l'Occidente avrà un punto stampa. Personalmente, lo guarderei con piacere, ma ........ ho parlato a Vladik con un mercante cinese, dice che l'isola sarà annessa tra 15 anni
    4. Dima Офлайн Dima
      Dima (Dmitry) 3 March 2022 20: 36
      0
      E questo pasticcio è vantaggioso per noi in questo momento?
      Finora, puoi acquistare un chip, pezzi di ricambio, ecc. attraverso la Cina e ricevere valuta da lì per le nostre risorse. In caso di conflitto, i cinesi potrebbero essere soggetti a sanzioni simili.
    5. Ulisse Офлайн Ulisse
      Ulisse (Alex) 3 March 2022 23: 38
      -1
      Ti hanno dato degli svantaggi nella foga del momento, tuttavia ..

      Vista dal mio divano:

      -La Cina ha l'abitudine di risolvere i problemi con l'espansione economica, giocando a lungo.
      - L'ultima guerra cinese con il Vietnam chiaramente non ha funzionato e la storia recente non ricorda affatto le guerre cinesi vittoriose.

      Però:
      -La guerra economica alla Cina è stata dichiarata all'incirca dalla nostra stessa composizione di partecipanti.
      E sarà condotto fino alla resa completa di una delle parti.
      - un ottimo momento per risolvere il problema di Taiwan (come hanno già detto qui), mentre in Europa si sta impastando e il "bolívar" non tira nemmeno uno.

      PS L'anima cinese è oscura, ma la configurazione è favorevole.
    6. Vladimir Petroff Офлайн Vladimir Petroff
      Vladimir Petroff (Vladimir Petroff) 4 March 2022 08: 59
      0
      Noi in Russia non abbiamo creduto fino all'ultimo momento nella possibilità di ostilità contro l'Ucraina. Tuttavia, questo è già successo. La Cina ora ha una finestra di opportunità.
  3. ustal51 Офлайн ustal51
    ustal51 (Alexander) 3 March 2022 12: 48
    +3
    Dobbiamo accogliere le azioni dei nostri compagni cinesi e assicurarli un po' definendo con cura gli obiettivi sul territorio di Pindosia.
  4. zloybond Офлайн zloybond
    zloybond (lupo della steppa) 3 March 2022 13: 00
    +6
    Forza, cinesi, scacciate gli insetti americani dal vostro territorio!!! soldato
    Ma come gli ultimi giorni di romantico silenzio Maya Sandu e i bastardi tribali hi
  5. gunnerminer Офлайн gunnerminer
    gunnerminer (mitragliere) 3 March 2022 13: 36
    -8
    I soldati della PLA Navy sono ben equipaggiati. Attrezzatura di ormeggio adeguatamente montata, scarpe robuste. I paracadutisti in volo hanno caschi comodi. buono
  6. Dub0Vitsky. Офлайн Dub0Vitsky.
    Dub0Vitsky. (Victor) 3 March 2022 14: 52
    +1
    Citazione: Expert_Analyst_Forecaster
    Pechino crede giustamente che Washington e Bruxelles siano ora molto impegnate a proteggere Kiev e ad affrontare Mosca, quindi possono fare poco per aiutare Taipei.

    Sogni Sogni ....
    La Cina non sarà in guerra adesso. Aspetterà la fine della guerra sul territorio dell'ex Ucraina. Guarda le conseguenze. E decide che... è troppo presto.

    Un vero maestro approfitterà sempre del fatto che l'attenzione dei rotozee è distratta da altri. Una mano con un fazzoletto, che tossisce, tira fuori un asso nella manica .... Un minuto dopo, questo non sarà più possibile. Naturalmente, la Cina sa cosa fare. Cultura, filosofia, saggezza di millenni, lui, non tu. E lo sosterremo in ogni sua impresa. Ovviamente in senso politico. Hanno forze e mezzi più che sufficienti per questo.
    1. Expert_Analyst_Forecaster 3 March 2022 15: 04
      0
      Puoi parlare a lungo.
      Sto solo aggiustando le mie previsioni.
      Quindi: la Cina non avvierà un'operazione militare a Taiwan durante l'attuale guerra in Ucraina.
      Questa previsione non è stata fatta sulla base dei miei desideri, ma per come valuto la situazione.
      Finora le mie previsioni si stanno avverando. Vediamo come va questa volta.
  7. Kade_t Офлайн Kade_t
    Kade_t (Igor) 3 March 2022 14: 56
    0
    In questo momento, la Cina deve risolvere questo problema, non puoi immaginare una situazione più redditizia.
  8. Jacques sekavar Офлайн Jacques sekavar
    Jacques sekavar (Jacques Sekavar) 3 March 2022 15: 01
    -2
    Gli Stati Uniti ei loro alleati percepiscono come una minaccia qualsiasi manovra militare di formazioni statali non controllate da loro, perché la zona di interesse degli Stati Uniti è il mondo intero.
    Certo, la Cina segue da vicino gli eventi in Ucraina, ma la situazione con Taiwan è fondamentalmente diversa da quella che ha costretto la Federazione Russa a confrontarsi con USA-NATO in Ucraina.
    Taiwan non si precipita ad Aukus, non ci sono basi militari straniere, non prevede di acquisire armi di distruzione di massa e di minacciare la Cina, con la quale ha buoni rapporti in tutte le aree, e il partito del Kuomintang, con un alto grado di probabilità, vincerà le prossime elezioni, a meno che, ovviamente, i membri USA non barano.
    In una situazione del genere, non c'è bisogno di affrettare il corso naturale degli eventi e ricorrere a una forte unificazione alla vigilia del prossimo congresso e alla minaccia di cadere in sanzioni simili, con tutte le conseguenze che ne derivano, soprattutto alla vigilia del congresso .
    È più logico aspettare la fine del confronto tra la Federazione Russa e gli Stati Uniti e i suoi alleati, perché. in questo confronto si decide la questione dell'egemonia globale degli USA.
    Se vincono gli Stati Uniti, la Federazione Russa cesserà di esistere nella sua forma attuale e gli Stati Uniti manterranno e rafforzeranno lo status di egemone mondiale.
    Se la Federazione Russa sopravvive al blocco politico-economico, alle sanzioni e alla perdita di circa il 50% delle sue riserve auree e valutarie (attività in Cina e oro sul territorio della Federazione Russa, restano protetti dalle sanzioni circa 293 miliardi), allora con una garanzia del 100%, gli Stati Uniti perderanno il loro status e la leadership mondiale e questo aprirà le porte a una naturale e pacifica unificazione della Cina.
    Un tentativo di unificare con forza la Cina sotto le spoglie degli eventi ucraini non può che parlare dell'incredulità della Cina nel successo della Federazione Russa e del raggiungimento di tre obiettivi principali: non espansione, non localizzazione, ritorno ai confini del 1997, con tutte le conseguenze che ne conseguono: il trasferimento delle relazioni commerciali ed economiche con la Federazione Russa in una zona "grigia", le valute nazionali, che consentirà alla Cina di evitare sanzioni e di non esporre a rischi la sua economia.
  9. matrimonio Офлайн matrimonio
    matrimonio (Kolya) 3 March 2022 15: 49
    0
    Apparentemente la Cina non inizierà la sua attività fino a quando la Russia non avrà terminato la propria. La Cina a Taiwan dovrà affrontare direttamente l'esercito statunitense, sarà difficile sopravvivere senza il supporto della Russia e la macchina militare russa è ora completamente e completamente occupata dall'Ucraina, che, tra l'altro, si considera la più forte esercito in Europa. La Russia non sarà ancora in grado di fornire pieno supporto tecnico-militare alla Cina e Pechino ne è ben consapevole.
  10. Denis ravanello Офлайн Denis ravanello
    Denis ravanello (Denis Moroz) 3 March 2022 23: 01
    +1
    come direbbe Jack Sparrow: se stavi cercando un'opportunità, allora era proprio questa ;)
  11. marjana Офлайн marjana
    marjana (mariano) 4 March 2022 11: 25
    +1
    Citazione: Expert_Analyst_Forecaster
    La Cina non sarà in guerra adesso. Aspetterà la fine della guerra sul territorio dell'ex Ucraina. Guarda le conseguenze. E decide che... è troppo presto.

    Guarderanno la reazione in questo momento, non ci sarà guerra con l'Occidente. Hanno ottime possibilità. Forse aumenteranno il nostro sostegno anche nel senso di "elevata prontezza al combattimento".
  12. bsk_una Офлайн bsk_una
    bsk_una (Nick) 4 March 2022 16: 24
    -1
    Naturalmente, Taiwan e la Cina sono un paese. Ma in che modo Taiwan minaccia la Cina? Non c'è nessuna minaccia lì. E allora perché iniziare storie e guerre? Non chiaro. Due Cine, fateli vivere in pace.
  13. ustal51 Офлайн ustal51
    ustal51 (Alexander) 4 March 2022 16: 40
    0
    Taiwan, torna urgentemente al tuo porto di origine. E vedremo come se la caveranno gli americani con l'elettronica.
  14. pilota Офлайн pilota
    pilota (Pilota) 4 March 2022 23: 10
    0
    Dall'aereo da trasporto militare pesante Xian Y-20. Non ne abbiamo ancora nessuno. I manager espulsi sono tutti su...ali.
  15. Konevproekt Офлайн Konevproekt
    Konevproekt (Ilia) 5 March 2022 05: 13
    0
    In primo luogo, gli americani non combattono con le proprie mani, ma solo contrappongono i popoli fraterni, e anche in questo periodo di tempo non abbiamo bisogno di una guerra vicino all'Estremo Oriente: gli americani stanno cercando di raggiungere questo obiettivo in modo che la Russia mobiliti le sue forze anche in Estremo Oriente. Penso che la Cina farà quanto segue, alzerà la sua flotta, cosa che la Cina ha già fatto e andrà in modalità standby fino a quando la Russia non completerà la denazificazione e la smilitarizzazione dell'Ucraina, e solo allora inizierà ad agire, poiché anche la Cina non è redditizia per l'indebolito , anche se un po', Estremo Oriente. E poi gli americani torneranno in Occidente e anche in qualche Paese scateneranno un conflitto militare, solo che questa volta anche con la gente del nostro Stato fraterno. Questa è puramente una mia ipotesi, e anche aspettare e vedere.
  16. Expert_Analyst_Forecaster 5 March 2022 07: 10
    0
    Citazione da konevproekt
    non abbiamo bisogno di una guerra vicino all'Estremo Oriente: gli americani stanno cercando di raggiungere questo obiettivo, in modo che la Russia mobiliti le sue forze anche in Estremo Oriente.

    In che modo la guerra cinese a Taiwan è collegata alla mobilitazione russa delle sue forze in Estremo Oriente? Combatteremo lì? O gli Stati Uniti e il Giappone ci attaccheranno? La Russia protegge l'Estremo Oriente con il suo potenziale nucleare e non con le armi convenzionali.