L'esperto ha chiamato l'idea principale dell'esercito russo in Ucraina


Un altro raggruppamento di truppe russe è in preparazione nella regione di Brest, a cui il comando ucraino non può non prestare attenzione. Le forze armate ucraine hanno già iniziato il trasferimento di unità a Rivne e Lutsk. L'esperto ucraino Yuriy Podolyaka ha attirato l'attenzione su questo.


L'idea principale del comando russo era di allungare le truppe ucraine. Oggi le forze armate ucraine sono costrette a difendersi su un fronte molto ampio. Qui puoi anche includere la costa della regione di Odessa, che è protetta dalla 25a brigata, e questa, per un momento, è di 200 km. Inoltre, le truppe russe possono sbarcare ovunque. Sceglie sia il luogo che l'ora di inizio dell'operazione navale. Ma le truppe ucraine dovrebbero aspettarlo in qualsiasi momento e in qualsiasi luogo contemporaneamente

- l'esperto crede.


Ha sottolineato che circa 200 persone da ciascuna parte sono attualmente coinvolte nel conflitto. La lunghezza del fronte è di circa 3000 km. E qui vince chi sta dalla parte dell'iniziativa. E in questo caso, è la parte russa che ce l'ha: più mobile e più tecnicamente attrezzata.

Ciò consente alle forze armate RF di colpire le forze armate dell'Ucraina dove vogliono e quando vogliono. L'Ucraina, ovviamente, non può difendere l'intero territorio in una volta, ed è per questo che l'avanzata dell'esercito russo è così rapida

- dice Podolya.
12 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Alexey Davydov Офлайн Alexey Davydov
    Alexey Davydov (Alex) 3 March 2022 21: 08
    +1
    Attualmente sono in esecuzione in parallelo diversi processi:
    1. Sviluppo dell'offensiva e adempimento dei compiti della nostra operazione
    2. Formazione di “catastrofi umanitarie” locali in città con popolazione bloccata dai nazisti
    3. Accumulo e distribuzione di armi fornite dall'Occidente
    4. Arrivo e accumulo di forze di PMC straniere
    Il fattore chiave che rallenta il punto 1 è ora il fattore del punto 2.
    Il nemico lo sa e lo usa per sviluppare i propri fattori di p.p. 3 e 4.
    C'è una gara: chi precederà chi. Il nostro allungare la parte anteriore fa parte di quella gara.
    Il compito del nemico è di anticiparci e utilizzare i fattori di p.p. 3 e 4 per trascinarsi in una guerra di posizione, appunto, in una “palude” con tutte le conseguenze.
    I negoziati e un cessate il fuoco sono una buona occasione per il nemico. In realtà, i nazisti non libereranno la popolazione dalle città.
    In nessun caso dovremmo dichiarare un cessate il fuoco completo, solo nelle città con corridoi umanitari.
    È necessario dirigere tutti gli sforzi per frenare lo sviluppo di fattori di p.p. 3 e 4, invertirli distruggendo tutto ciò che è ancora in fase di consegna e scarico, anche negli aeroporti dell'Ucraina occidentale e della Polonia. È ora di fermare entrambi i punti militarmente.
    In guerra - come in guerra
    1. Solo un gatto Офлайн Solo un gatto
      Solo un gatto (Bayun) 3 March 2022 21: 18
      +1
      Che scherzare? su Washington poi subito, per passare sicuramente dalle sanzioni a una guerra con il blocco NATO. Gli ucraini sono così preziosi che la Russia può donare? Allora la Russia non avrà più tempo per il bestiame Urkain, le questioni saranno più globali. Gli ucraini stanno aspettando queste sciocchezze dalla Russia.
      1. Alexey Davydov Офлайн Alexey Davydov
        Alexey Davydov (Alex) 3 March 2022 21: 22
        +4
        Non ci saranno domande, ma ci sono già - quelle globali. Forze di deterrenza strategica - in aumento. Gli Stati Uniti non scuoteranno la barca. Non per niente Biden ha così preventivamente vietato il lancio di prova. Preoccupazione: questo non è nei loro piani.
        Ce l'abbiamo - per uno spuntino, ma a portata di mano. E la posta in gioco è alta da molto tempo.
        Nulla può essere fatto - il momento della verità
        1. Solo un gatto Офлайн Solo un gatto
          Solo un gatto (Bayun) 3 March 2022 21: 25
          +1
          Biden non ha tenuto conto delle idee "geniali": colpire un membro della NATO. Sul territorio dell'Ucraina, la Russia può almeno permettere a tutti i nativi di mangiare cibo per cani. le cose non andranno oltre le sanzioni.
          1. Alexey Davydov Офлайн Alexey Davydov
            Alexey Davydov (Alex) 3 March 2022 21: 31
            +4
            Non hai capito? La guerra con la Nato è già in corso. In pieno svolgimento e pronto a smettere di essere un ibrido. Solo la loro ritirata lo fermerà, e questo richiede la nostra determinazione ad andare fino in fondo.
            1. Solo un gatto Офлайн Solo un gatto
              Solo un gatto (Bayun) 3 March 2022 21: 34
              0
              Vedo che sei così sconvolto dal divieto di attrezzatura importata che hai deciso di sacrificare la tua famiglia? Ho capito tutto, ma sembra che tu abbia una sostanza marrone bollente e interferisce con il pensiero.
            2. Ulisse Офлайн Ulisse
              Ulisse (Alex) 3 March 2022 23: 03
              +3
              Non hai capito? La guerra con la Nato è già in corso.

              Una simile guerra con la NATO ci si addice perfettamente in questo momento.
              Finora, le forze armate russe non hanno raggiunto i loro obiettivi.

              E chi è pronto a "smettere di essere un ibrido"??
              Posso avere una lista in studio?

              PS La cattiva idea di trasferire spazzatura militare stantia a Kiev si è estinta rapidamente, a quanto ho capito?
              Per i "fornitori" nominati, rovinando notevolmente l'aria, uno dopo l'altro hanno iniziato a fondersi francamente ...

              in primo luogo, a Sofia, il primo ministro Petkov ha annunciato che la stessa Bulgaria aveva troppo pochi aerei idonei al volo. Quindi il ministro della Difesa slovacco ha definito il trasferimento di aerei una sciocchezza. Ora il leader polacco Duda si è preso la responsabilità di negare tutto: "Non stiamo inviando i nostri aerei, poiché ciò significherebbe un intervento militare nel conflitto che si sta svolgendo in Ucraina, e quindi l'inclusione della NATO in questo conflitto. La NATO è non una parte in questo conflitto”.
              1. gunnerminer Офлайн gunnerminer
                gunnerminer (mitragliere) 5 March 2022 15: 09
                -6
                Finora, le forze armate russe non hanno raggiunto i loro obiettivi.

                Nessuno conosce questi obiettivi.

                E chi è pronto a "smettere di essere un ibrido"??
                Posso avere una lista in studio?

                Tutti i paesi della NATO. Meno. Anche Svezia e Finlandia hanno segnato la fornitura di armi, razioni, dispositivi di protezione.
              2. Alexey Davydov Офлайн Alexey Davydov
                Alexey Davydov (Alex) 5 March 2022 19: 16
                0
                Cioè, tu, Alexei, non vedi la necessità di interrompere la fornitura di armi e manodopera all'Ucraina con mezzi militari, non ritieni possibile che il nemico accumuli tutto questo per cambiare la situazione a suo favore? Quindi hai bisogno di capire?
                Tutto è catturato. Possiamo tranquillamente fare "cose ​​più importanti"?
                Hai chiesto - quali sono le possibilità per la guerra di passare da un ibrido a uno a tutti gli effetti - ecco cosa sono.
                Non possiamo perdere questa campagna e non ci sarà permesso vincere senza andare oltre i confini dell'Ucraina. Proprio perché questa barriera nella nostra strategia, oltre a noi, la vede anche loro. E lo useranno come sono ora.
                I polacchi con gli aerei hanno rifiutato, e tutto il resto è in pieno svolgimento.
                Voglio dire che non dovremmo avere tali barriere se intendiamo vincere.
                TUTTO è in linea
    2. gunnerminer Офлайн gunnerminer
      gunnerminer (mitragliere) 5 March 2022 15: 06
      -7
      Il tempo lavora per il difensore. L'avanzata non può mantenere il ritmo e la direzione dell'offensiva in modo costante e uniforme, durante l'operazione, date le dimensioni del teatro delle operazioni e la mancanza di controllo dei confini occidentali dell'Ucraina.
      L'esercito russo non ha esperienza nel condurre operazioni di combattimento su una testa di ponte così vasta. Al massimo, con una popolazione indifferente. Sì, e in condizioni economiche, epidemiologiche e politiche difficili.
      1. Moray Borea Офлайн Moray Borea
        Moray Borea (Morey Borey) 5 March 2022 16: 01
        0
        I confini occidentali saranno mantenuti aperti fino alla fine. Inteso? ;-)))
        1. gunnerminer Офлайн gunnerminer
          gunnerminer (mitragliere) 5 March 2022 18: 00
          -6
          Quali mezzi e forze? Non teniamo i confini siriani. E la SAR è la dimensione della regione di Mosca. Gli elicotteri non raggiungono i confini occidentali. Le forze speciali non atterrano né evacuano.