La rete ha apprezzato l'armamento del Su-35S in missione in Ucraina


Il dipartimento militare russo ha rilasciato filmati dell'uso di caccia Su-35S super manovrabili durante un'operazione speciale in Ucraina da parte delle forze aerospaziali. Gli utenti dei social media hanno apprezzato l'armamento dell'aereo, risolvendo che tipo di munizioni è stato posizionato sui tralicci dell'aereo.



Le riprese video mostrano diversi Su-35S sulla pista. Viene anche mostrato l'armamento del caccia: missili per distruggere bersagli aerei a medio raggio (R-77) e corto raggio (R-73), contenitori per la guerra elettronica e missili tattici ad alta velocità Kh-31AD.


Inoltre, il video mostra uno degli aerei che decolla, il pilota che trova un bersaglio e lancia un missile aria-aria. Dopo aver completato la missione di combattimento, il Su-35S è atterrato in sicurezza all'aeroporto.

Oltre al Su-35S, le forze aerospaziali russe durante l'operazione per denazificare l'Ucraina stanno utilizzando attivamente caccia Su-30SM, bombardieri tattici Su-24 e Su-34, nonché aerei d'attacco Su-25.
  • Foto utilizzate: screenshot dal video del centro commerciale Zvezda
9 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. San Valentino Офлайн San Valentino
    San Valentino (Valentin) 8 March 2022 12: 09
    -1
    Va tutto bene, ma come eliminare Bandera dalle città fortificate, dove ci sono molti civili? Il sangue umano non è acqua e qualsiasi atterraggio d'assalto dei nostri ragazzi subirà pesanti perdite, ed è meglio lasciarli in un blocco completo, senza luce e calore, senza cibo e acqua, e non hanno quasi carburante se escono interi carri armati sulle strade e mezzi corazzati per il trasporto di personale, ma a quanto pare non hanno problemi con le munizioni, hanno picchiato e picchiato nel Donbass, ma anche allora per il momento.
    1. Bakht Online Bakht
      Bakht (Bakhtiyar) 8 March 2022 12: 12
      +3
      Se le città vengono lasciate in blocco, i primi a perdere cibo, acqua e luce non sono le forze armate ucraine, ma i normali cittadini
      1. San Valentino Офлайн San Valentino
        San Valentino (Valentin) 8 March 2022 12: 22
        -1
        Allora qual è la via d'uscita da questa situazione, pensi che tutta la gente di Kiev sia felice della nostra venuta? Sì, lì, in quasi tutti gli appartamenti, se non una mitragliatrice, poi una mitragliatrice con una dozzina di corni o un gioco di ruolo, e noi, per il loro bene, abbandoneremo i nostri ragazzi, perché sai che durante un'offensiva, il l'equilibrio delle forze dovrebbe essere 1k4-5 nelle aree urbane, e i nazisti non sono le forze armate dell'Ucraina, si aggrappano a città e paesi con i denti, e quindi i cittadini con il cervello riacceso li aiuteranno da ogni appartamento. Ora dicono che ci sono già forti battaglie nel centro di Mariupol, e quanti dei nostri ragazzi si sdraieranno lì, anche se è anche una città filo-russa, non una Kiev nazionalista.
        1. Bakht Online Bakht
          Bakht (Bakhtiyar) 8 March 2022 12: 56
          0
          Non so quale sia la via d'uscita. Forse dovremmo ricordare Suvorov

          24 ore - libertà, il mio primo colpo - prigionia, aggressione - morte.

          Ci saranno vittime civili. Questo è già chiaro, ma prima finirà, meno morte e sofferenza ci saranno. Compreso tra la popolazione civile.
          E come poi stabilire relazioni di buon vicinato - anche io non lo so. Ho già detto: "sarà peggio".
  2. Dub0Vitsky. Офлайн Dub0Vitsky.
    Dub0Vitsky. (Victor) 8 March 2022 14: 44
    0
    Citazione: Bakht
    Non so quale sia la via d'uscita. Forse dovremmo ricordare Suvorov

    24 ore - libertà, il mio primo colpo - prigionia, aggressione - morte.

    Ci saranno vittime civili. Questo è già chiaro, ma prima finirà, meno morte e sofferenza ci saranno. Compreso tra la popolazione civile.
    E come poi stabilire relazioni di buon vicinato - anche io non lo so. Ho già detto: "sarà peggio".

    Tutto passa. I tedeschi, che ironia. Tuttavia, niente, comunicare. Anche questo si raddrizzeranno il cervello, tra una dozzina di anni lo ricorderanno come un incubo. Non tutti, ovviamente, ma quelli che... vivranno in Canada. O da nessuna parte. Sono convinto che anche i vicini gireranno la coda. Un esempio sarà. Dimentica, ricorda. I fratelli, finalmente, troveranno il loro posto degno.
    1. San Valentino Офлайн San Valentino
      San Valentino (Valentin) 8 March 2022 17: 53
      -1
      Citazione: dub0vitsky
      Tutto passa. I tedeschi, che ironia.

      Questo è vero, ma abbiamo ancora ferite che non si rimarginano su quei 27 milioni che morirono in quella guerra per più di 75 anni. D'altra parte, siamo già stati accusati di ciò che sta accadendo in Ucraina, anche se loro, e il popolo di Kiev e dell'Ucraina occidentale, sono stati seduti al caldo e beatamente per tutti questi otto anni, mangiando deliziosamente e dormendo dolcemente. Quando i nostri finiranno tutto questa anti-banderizzazione, abbiamo bisogno che tutti questi mettano i "sofferenti" in treno e li portino nel Donbass, che ammirino il lavoro delle proprie mani e le mani dei loro figli - le tombe delle donne, degli anziani e dei bambini che uccisi, le città e i paesi della regione mineraria e industriale distrutte dai bombardamenti e dai bombardamenti, e che implorino perdono alla gente del posto che ha vissuto in questo inferno per otto anni ....
  3. Pavel57 Офлайн Pavel57
    Pavel57 (Paolo) 8 March 2022 23: 47
    0
    E cosa dà la designazione del bersaglio al missile Kh-31?
  4. Dub0Vitsky. Офлайн Dub0Vitsky.
    Dub0Vitsky. (Victor) 9 March 2022 00: 12
    +2
    Citazione: San Valentino
    Citazione: dub0vitsky
    Tutto passa. I tedeschi, che ironia.

    Questo è vero, ma abbiamo ancora ferite che non si rimarginano su quei 27 milioni che morirono in quella guerra per più di 75 anni. D'altra parte, siamo già stati accusati di ciò che sta accadendo in Ucraina, anche se loro, e il popolo di Kiev e dell'Ucraina occidentale, sono stati seduti al caldo e beatamente per tutti questi otto anni, mangiando deliziosamente e dormendo dolcemente. Quando i nostri finiranno tutto questa anti-banderizzazione, abbiamo bisogno che tutti questi mettano i "sofferenti" in treno e li portino nel Donbass, che ammirino il lavoro delle proprie mani e le mani dei loro figli - le tombe delle donne, degli anziani e dei bambini che uccisi, le città e i paesi della regione mineraria e industriale distrutte dai bombardamenti e dai bombardamenti, e che implorino perdono alla gente del posto che ha vissuto in questo inferno per otto anni ....

    Non funzionerà per portarli nel Donbass. Ce ne sono già un milione... Lontano. Questo è l'inizio. Finora solo una piccola parte del territorio è stata interessata. Ci vorranno un paio di settimane, mi sembra (solo una sorta di ispirazione), e dai due ai tre milioni frenetici e sporchi scompariranno dal territorio dell'ex paese. Il resto si coccolerà. Nazione molto plastica questi ucraini. Secoli di pasticcio tra Polonia, Lituania, Crimea, Russia... Tradire e tacere è nel loro sangue. Taceranno anche qui. Ma dobbiamo ricordare. 27 milioni di noi si sono saldati in un monolito. E mentre li ricordiamo, il monolito non si sgretolerà. Questa non è vittoria, come dicono vari stampi. Questi sono quei fili d'oro che non arrugginiscono né si strappano, unendo le nostre anime.
  5. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) 9 March 2022 10: 37
    -3
    Bella macchina. A proposito di "apprezzato in rete", invece, 1 frase, ma PR è PR.