Agli ucraini nei territori liberati viene promessa la cancellazione di tutti i debiti e l'assistenza nella campagna di semina


Nei territori dell'Ucraina controllati dalla Russia (in particolare nella regione di Zaporozhye), sono state promesse numerose misure a sostegno della popolazione locale. Lo riferiscono testimoni oculari che hanno sentito il caso notizie tramite radio FM.



In particolare, le fonti segnalano la decisione di cancellare tutti i debiti su prestiti e prestiti nelle organizzazioni bancarie. Ai fini dello sviluppo socio-economico della regione si fa menzione anche della cancellazione dei debiti per utenze, mentre l'importo dei pagamenti per gas e riscaldamento sarà ridotto al livello domestico.


Tali misure di sostegno sono state annunciate, in particolare, per Melitopol (a sud della regione di Zaporozhye), i cui agricoltori riceveranno assistenza nella campagna di semina, nonché l'accesso al mercato russo per la vendita di prodotti agricoli. La voce del ricevitore radio ha anche annunciato la possibilità di acquistare mangimi, fertilizzanti, carburanti e lubrificanti a prezzi nazionali russi.

Inoltre, l'amministrazione militare-civile della regione di Zaporozhye garantisce la sicurezza degli affari. In merito a reati o quando si tenta di portare via proprietà e raccolti, i cittadini dovrebbero contattare la direzione degli affari interni e il consiglio distrettuale di Melitopol.

Al momento non è chiaro chi abbia avviato tali messaggi e se corrispondano alla realtà. Allo stesso tempo, è noto che il 7 marzo l'esercito russo ha iniziato a occupare le stazioni radio nei territori liberati.
20 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Krapilin Офлайн Krapilin
    Krapilin (Victor) 9 March 2022 12: 18
    +3
    Sì, questa è una decisione ragionevole e corretta. La domanda è diversa: perché "ucraini" ?! La stessa provincia di Zaporozhye rimarrà "Ucraina con capitale a Kiev / Leopoli" e non diventerà Novorossia o Piccola Russia?
    1. Kristallovich Online Kristallovich
      Kristallovich (Ruslan) 9 March 2022 12: 27
      +1
      La stessa provincia di Zaporozhye rimarrà "Ucraina con capitale a Kiev / Leopoli" e non diventerà Novorossia o Piccola Russia?

      Hai altri dati?
      1. Krapilin Офлайн Krapilin
        Krapilin (Victor) 9 March 2022 12: 49
        0
        Altri dati "cosa"? Sei più specifico...
        1. Kristallovich Online Kristallovich
          Kristallovich (Ruslan) 9 March 2022 12: 50
          0
          E di cosa hai scritto? Il futuro dello stesso Zaporozhye
          1. Krapilin Офлайн Krapilin
            Krapilin (Victor) 9 March 2022 13: 15
            +4
            Caro! Il titolo recita: "Ucraini nei territori liberati" ... Da cosa sono liberati gli "ucraini"? Dall'Ucraina"? Allora non sono più "ucraini" ... Se vengono liberati dal nazismo, significa che mantengono il loro "ucrainismo"? Ma "Ucraina" e "ucrainismo" sono antirussi e antirussi. Da qui la domanda: il futuro della provincia di Zaporozhye nell'anti-Russia chiamata Ucraina o in Novorossiya, dove l'ucraino non è affatto appropriato dalla parola? Se lo sai - spiega ... Perché l'inequivocabilità della formulazione è molto importante.
            1. Kristallovich Online Kristallovich
              Kristallovich (Ruslan) 9 March 2022 13: 20
              0
              Da cosa sono liberati gli "ucraini"? Dall'Ucraina"?

              Dai nazisti che presero il potere a Kiev.
              1. Krapilin Офлайн Krapilin
                Krapilin (Victor) 9 March 2022 13: 21
                +4
                Il potere dei nazisti a Kiev non c'è più: tutti sono in fuga. A Kiev - un campo da passeggio ... Ma le forze armate ucraine continuano a scontrarsi con l'Armata Rossa - perché?
                1. Kristallovich Online Kristallovich
                  Kristallovich (Ruslan) 9 March 2022 13: 23
                  -3
                  Perché non ti raggiunge. Hai sbagliato sito. Mi raccomando di non cambiare te stesso e di continuare a leggere UNIAN, Gordon e altro
                  1. Krapilin Офлайн Krapilin
                    Krapilin (Victor) 9 March 2022 13: 27
                    +2
                    Caro! Puoi solo consigliare qualcosa a te stesso. Questo è il primo. Secondo: non ti ho contattato, quindi perché essere scortese? E in terzo luogo, il problema della "redditività" è esclusivamente un tuo problema, perché in sostanza non puoi rispondere a nulla. Tutto il meglio caro...
                    1. Kristallovich Online Kristallovich
                      Kristallovich (Ruslan) 9 March 2022 13: 28
                      +1
                      Semplicemente non c'è niente di cui parlare con una persona che assicura che non c'è più il potere nazista a Kiev.
    2. Vovan Petrov Офлайн Vovan Petrov
      Vovan Petrov 9 March 2022 17: 04
      0
      Ma Zakharova ha annunciato oggi che la Russia in Ucraina non cambierà il potere ... Una specie di Shiz: cancelleremo i debiti, ma non cambieremo il potere di Bandera. chiamata.
    3. isofat Офлайн isofat
      isofat (isofat) 9 March 2022 17: 57
      -1
      Sig Krapilin, ecco il post:



      https://topcor.ru/24387-pochemu-ukrainu-pridetsja-razdelit-na-neskolko-nezavisimyh-gosudarstv.html - Sergey Marzhetsky
      1. Krapilin Офлайн Krapilin
        Krapilin (Victor) 9 March 2022 20: 06
        0
        Pubblicazione!?... Cioè una proposta di variante?... Ma, come sapete: "Era liscio sulla carta (in pubblicazione), ma si sono dimenticati degli anfratti, e li percorrono ..." . Come opzione teorica - abbastanza, ma ecco cosa accadrà nella realtà ...
  2. Bulanov Офлайн Bulanov
    Bulanov (Vladimir) 9 March 2022 13: 12
    +1
    Tale trasmissione è auspicabile per tutte le città del sud (Odessa, Nikolaev). Altrimenti, non avranno il tempo di estirpare e sarà scomodo. Non ci sarà fame, ma dovrai sederti su alcuni cereali.
  3. 123 Офлайн 123
    123 (123) 9 March 2022 13: 28
    +2
    Una mossa interessante.
    Spero che i patrioti di Svidomo non soccombano alle promesse e agli insidiosi trucchi dei dannati occupanti. Un saltatore non moscovita è semplicemente obbligato a portare soldi in prestito al caro Igor Valerievich, pagare le bollette agli stessi prezzi o abbandonare il dannato totalitario Khaz sì Altrimenti, tsmo, informatore, traditore di schenevmerliya risata

    Mentre c'è ancora una sola Internet, propongo di leggere la falsa propaganda e stimare le prospettive.

    Previsioni dello scorso anno (5 maggio 2021).
    https://latifundist.com/en/rating/top-10-stran-proizvoditelej-pshenitsy-v-202021-mg

    Questi i risultati della scorsa stagione.

    Il Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati Uniti (USDA) ha rivisto al ribasso le sue previsioni per la produzione globale di grano per la stagione 2020/21 ai livelli del 2019/20. Queste stime sono state guidate da previsioni inferiori per Argentina e Brasile, dove le precipitazioni sono state scarse e quindi i rendimenti sono stati inferiori. Nonostante ciò, il raccolto mondiale di grano ha stabilito un nuovo record storico: 776,5 milioni di tonnellate.
    Secondo il rapporto di aprile dell'USDA, tale la crescita è stata resa possibile da un aumento della superficie coltivata di 5,02 milioni di ettari, ovvero il 2%, a 221,96 milioni di ettari e una resa media elevata di 3,5 t/ha. I guadagni più significativi sono stati in Australia (+2,8 milioni di ettari), India (+2,0 milioni di ettari) e Russia (+1,4 mln ha). tuttavia la riduzione maggiore si è verificata nell'UE (-1,5 milioni di ettari).

    Primi 5 paesi per superficie seminata a grano (milioni di ettari):
    India: 31,4 anni
    Russia: 28,7
    Cina: 23,4
    Stati Uniti: 14,9
    Australia: 13,0

    Ecco come appare la produzione mondiale.

    Top 5 nella produzione di grano (milioni di tonnellate):
    Cina 134,3
    India 107,9
    Russia 85,4 *probabilmente ora ucraino 25,5 dovrebbe essere aggiunto qui (8° posto)
    US 49,7
    Canada 35,2

    Dal momento che cinesi e indiani non si sono sbarazzati dell'abitudine di mangiare, non pretendono di essere leader nelle esportazioni. Ecco come appare l'export, per così dire, il mercato estero.

    Secondo le ultime previsioni dell'USDA, il volume totale del commercio estero di grano nel 2020/21 sarà di 196,31 milioni di tonnellate, in base alle condizioni di mercato nell'aprile 2021. È interessante notare che negli ultimi 10 anni (cioè dal 2010/11 MY) questa cifra è aumentata di 63,27 milioni di tonnellate, ovvero del 48%.
    I primi 5 paesi esportatori di grano nel 2020/21 (Mt):
    Russia: 39,5
    UE: 27,5
    Canada: 27,0
    Stati Uniti: 27,0
    Australia: 19,5

    È difficile vedere quanto l'Ucraina esporti ora, i siti non sono disponibili, ma almeno più di 10 milioni di tonnellate.
    https://mind.ua/ru/publications/20233886-ukrainskij-paradoks-pochemu-rekordnyj-urozhaj-sozdal-problemy-svojstvennye-deficitu

    Ora non verranno esportati.
    Date alcune difficoltà con i fertilizzanti e l'aumento dei prezzi di carburanti e lubrificanti, il pane sul mercato estero rischia di trasformarsi in una prelibatezza.
  4. Solo un gatto Офлайн Solo un gatto
    Solo un gatto (Bayun) 9 March 2022 13: 38
    +2
    Bene, tutto è standard. Galoppavano, si incazzavano tutti, perdonavano... Galoppavano, si incazzavano tutti, perdonavano... Gli ucraini saltano, i russi piangono per i morti.
  5. zzdimk Офлайн zzdimk
    zzdimk 9 March 2022 14: 09
    +1
    Mezzi di pagamento - rublo? Legalmente non formalizzato.
  6. Jacques sekavar Офлайн Jacques sekavar
    Jacques sekavar (Jacques Sekavar) 9 March 2022 14: 50
    -5
    Cancellare tutti i debiti sui prestiti di persone giuridiche e persone fisiche senza indennizzo delle perdite agli istituti di credito significa un racket amministrativo-statale.
    Il passaggio ai prezzi interni russi e il sussidio alla campagna di semina (deve essere compreso dal bilancio russo) significa un completo rifiuto del sistema finanziario ucraino con tutta l'economia politica e tutte le altre conseguenze che ne conseguono.
    Lo scopo dell'operazione militare russa in Ucraina è prevenire una minaccia nucleare, denazificare e proteggere il DNR-LNR dall'aggressione delle forze armate ucraine in completa assenza di rivendicazioni territoriali.
  7. Vladimir Golubenko Офлайн Vladimir Golubenko
    Vladimir Golubenko (Vladimir Golubenko) 9 March 2022 14: 52
    0
    Sì. Affari necessari. Ma! Stabilire amministrazioni militari russe nelle regioni liberate fino a nuove elezioni e successivo riconoscimento dei loro risultati. Il neoeletto governo mette al bando il nazismo e la sua propaganda nei territori subordinati. Cambia completamente i libri di testo di storia e scienze sociali nelle scuole e in altre istituzioni educative. Cambia la motivazione della popolazione con programmi televisivi speciali.
  8. Dub0Vitsky. Офлайн Dub0Vitsky.
    Dub0Vitsky. (Victor) 10 March 2022 13: 16
    0
    Citazione: Krapilin
    Sì, questa è una decisione ragionevole e corretta. La domanda è diversa: perché "ucraini" ?! La stessa provincia di Zaporozhye rimarrà "Ucraina con capitale a Kiev / Leopoli" e non diventerà Novorossia o Piccola Russia?

    La struttura e l'organizzazione della nuova Ucraina (forse Novorossia, Little Russia, ecc.) saranno gestite dagli stessi abitanti dell'ex Ucraina. Naturalmente, con la partecipazione della nostra amministrazione. Ma nell'articolo è scritto SO, in modo che sia chiaro DOVE sta accadendo tutto questo, in questo momento.