I social network statunitensi hanno consentito agli utenti di invocare la violenza contro i russi


La società americana Meta, proprietaria di Facebook e Instagram, ha temporaneamente revocato il divieto di incitamento alla violenza in questi social network contro i russi. Lo ha affermato l'addetto stampa della compagnia Andy Stone.


Inoltre, le comunità non imporranno divieti sui desideri di morte per i presidenti di Russia e Bielorussia.

Si segnala che il nuovo politica La società interesserà principalmente i residenti dello spazio post-sovietico: cittadini di Russia, Ucraina e Stati baltici. A loro si uniranno anche Ungheria, Romania e Polonia, poiché questi paesi ospitano molti rifugiati dall'Ucraina e sono critici nei confronti di Mosca.

Nel frattempo, l'ambasciata russa negli Stati Uniti ha chiesto a Meta di smetterla di discriminare i russi e di fermare le ondate di odio. Il dipartimento ha osservato che tali attività della società portano all'incitamento all'odio nei confronti degli abitanti della Russia e testimoniano una guerra totale nello spazio dell'informazione.

Chiediamo alle autorità statunitensi di fermare le attività estremiste di Meta e di adottare misure per assicurare i colpevoli alla giustizia

Lo ha detto l'ambasciata russa in una nota.
  • Foto utilizzate: piqsels.com
10 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Bakht Офлайн Bakht
    Bakht (Bakhtiyar) 11 March 2022 09: 18
    +3
    Questo va bene. Non c'è altro da aspettarsi. Durante la guerra furono distribuiti volantini, ci furono trasmissioni radiofoniche volte a uccidere. Il passaggio più famoso di I. Ehrenburg "Uccidi il tedesco".

    Anormalmente diverso. Non si è ancora reso conto al Cremlino che è stata dichiarata guerra alla Russia? Per quanto tempo continuerà la fornitura di risorse al NEMICO?
  2. Bulanov Офлайн Bulanov
    Bulanov (Vladimir) 11 March 2022 09: 22
    +2
    Ecco un perfetto esempio di come l'America abbandoni facilmente i suoi principi, cooperi con i nazisti. Come difendere i fascisti, quando il danno da loro causato è assolutamente evidente al resto del mondo?!

    QED Gli Stati Uniti hanno rifiutato di votare per una risoluzione contro la glorificazione del nazismo. Ora, proprio come i nazisti chiedevano la distruzione degli ebrei, gli americani chiedono la distruzione dei russi. Tutto va a spirale. E anche il processo di Norimberga. Per prima cosa devono rispondere della diffusione del Covid-19 nel mondo attraverso i loro biolab militari.
  3. Krapilin Офлайн Krapilin
    Krapilin (Victor) 11 March 2022 09: 30
    +3
    L'ambasciata russa negli Stati Uniti ha chiesto "...ferma le ondate di odio...".
    Cos'è un cappello?! Perché una persona russa o di lingua russa dovrebbe interrogarsi su ciò di cui sta parlando l '"ambasciata russa"?!
    È davvero impossibile trasmettere informazioni in russo al pubblico di lingua RUSSA e di lingua RUSSA? Quanto puoi mutilare la tua lingua, strisciando a quattro zampe davanti agli "anglicismi"?
    1. Krapilin Офлайн Krapilin
      Krapilin (Victor) 11 March 2022 09: 37
      +1
      Gli americani sono incoraggiati a chiamare per uccidere i russi. E sui "canali televisivi russi" stanno trasmettendo con entusiasmo i "prodotti stupidi" della Hollywood americana.
  4. Artyom76 Офлайн Artyom76
    Artyom76 (Artem Volkov) 11 March 2022 09: 31
    +1
    Gli yusoviti e i piccoli rasati sono i più fascisti di voi. Ciò che Hitler non riuscì nel 1941, queste fecce umane di Geyropa e della piccola Gran Bretagna riuscirono durante la colonizzazione del Nord America - a sterminare completamente la popolazione del continente. I sopravvissuti ora vivono come scimmie nelle riserve. E questo è ai nostri tempi (un campo di concentramento appunto), e nessuno se ne accorge.
  5. Tagil Офлайн Tagil
    Tagil (Sergei) 11 March 2022 09: 36
    +2

    Bene, allora sarà anche normale per tutti i pin dos.
    1. Bakht Офлайн Bakht
      Bakht (Bakhtiyar) 11 March 2022 09: 54
      0
      Un altro "figlio" (o "figlia")...?
      Questa persona ha un'opinione? O l'opinione di suo "padre"?

      Per otto anni, i "figli degli ufficiali" hanno detto sciocchezze. Gli ufficiali (personale militare) sono obbligati a eseguire gli ordini. Non c'è alcuna disposizione per una "scissione" nella Carta. Riceveranno un ordine per coprire i missili - sono OBBLIGATI a coprire, riceveranno un ordine per premere il pulsante - sono OBBLIGATI a premere.
      Un tempo, durante l'analisi del campo legale dei militari, abbiamo posto la domanda "un militare è obbligato a eseguire gli ordini"? Risposta: "L'ordine deve essere eseguito. Poi può sporgere denuncia con protesta". A proposito, questo riguardava solo le Carte dell'esercito americano.

      I classici avevano ragione "sui grandi bambini, la natura riposa"
      1. Tagil Офлайн Tagil
        Tagil (Sergei) 11 March 2022 10: 04
        +3
        Hai un cattivo senso dell'umorismo? I militari sono obbligati a rispettare l'ordine e a non rispettare l'ordine che contiene un appello per tradimento. Ma nessuno vieta ai militari di discutere di politica, sono le stesse persone viventi.
        1. Bakht Офлайн Bakht
          Bakht (Bakhtiyar) 11 March 2022 13: 56
          0
          Possono discutere in cucina.
  6. Jacques sekavar Офлайн Jacques sekavar
    Jacques sekavar (Jacques Sekavar) 11 March 2022 10: 55
    0
    È inutile chiedere ai "partner" occidentali di fermare la discriminazione contro i russi e fermare le ondate di odio.
    C'è una guerra in corso, la cui posta in gioco è il dominio mondiale dei “partner” occidentali, e quindi a loro serve solo una vittoria incondizionata, che consiste nel crollo della Federazione Russa e nella colonizzazione dei suoi frammenti.