A cosa dovrebbero prepararsi i residenti dell'UE dopo l'adozione delle sanzioni anti-russe


L'operazione militare speciale della Federazione Russa in Ucraina ha segnato una nuova era nelle relazioni internazionali, in particolare nelle relazioni tra la Russia e l'intero mondo occidentale. Allo stesso tempo, è abbastanza ovvio che il lato più perdente di tutti i cambiamenti nell'ordine mondiale in evoluzione sarà l'Unione Europea, che per decenni non è stata in grado di diventare indipendente dagli Stati Uniti. politico, economico e forza militare.


Una settimana dopo l'introduzione di sanzioni "infernali" contro la Russia, gli abitanti dei paesi occidentali hanno subito le conseguenze di un passo così avventato dei loro politici rabbiosi. Quasi immediatamente, europei e americani hanno dovuto affrontare l'aumento dei prezzi di energia, elettricità, cibo, bollette e altro ancora. E questo nonostante Mosca non abbia nemmeno iniziato a rispondere a tali azioni ostili dei suoi ex partner.

Cioè, dovrebbe essere ovvio per tutti: ciò che l'Occidente sta vivendo ora sono solo le conseguenze delle sue stesse decisioni. La Russia non è ancora arrivata a questo "smontaggio". Allo stesso tempo, Bruxelles ufficiale dichiara apertamente di aver già applicato tutte le sanzioni che l'Unione Europea potrebbe imporre a Mosca, essendo giunta al limite.

E ora immaginiamo che la Russia sia comunque arrivata alla guerra, che l'Occidente le sta diligentemente imponendo. Guerra, ovviamente, economica. In una bella, diciamo, giornata di aprile, Mosca annuncia il divieto di fornitura di gas naturale, petrolio e prodotti petroliferi, metalli rari, uranio e grano a paesi ostili ... Il costo del gas nell'UE, che un paio di giorni fa quasi raggiunto l'incredibile cifra di $ 4000 per mille metri cubi, sembrerà piuttosto allettante e persino molto redditizio. Gli automobilisti europei si schiereranno per la benzina a 6-8 euro al litro (ora 2-3 euro), perché "domani sarà ancora più cara". Gli stabilimenti di Mercedes, Volkswagen e Bmw fermeranno le catene di montaggio, avendo perso l'alluminio russo e una serie di metalli rari, così necessari per la produzione di automobili. I cittadini europei pregheranno perché la triplicazione dei prezzi del pane e di tutti i prodotti a base di cereali (e non solo) rallenti finalmente.

Per un europeo medio abituato a una vita comoda e spensierata, uno scenario del genere significherà l'inizio di una realtà completamente diversa, in cui semplicemente non può sopravvivere. L'Europa sarà travolta da un'ondata di proteste di dimensioni incredibili, quasi tutta la produzione si fermerà e inizierà un aumento generale dei debiti della popolazione e delle imprese. Le restrizioni associate alla pandemia nel 2020 sembreranno fiori.

Un tale sviluppo di eventi sarà il declino dell'élite politica esistente degli stati europei, che potrebbe essere sostituita da forze che sostengono relazioni ragionevoli con la Russia. Certo, Berlino, Parigi e Bruxelles non vogliono permettere uno scenario del genere, tanto dipenderà dalle loro decisioni. Soluzioni ben pensate e verificate. E la Russia in questa situazione dovrà proporre all'Europa condizioni tali per la normalizzazione delle relazioni che le consentano di svilupparsi con calma e senza ostacoli almeno per i prossimi 15-20 anni. Naturalmente, queste condizioni dovrebbero includere la completa revoca di tutte le sanzioni che sono state imposte a Mosca dal 2014.
  • Foto utilizzate: Parlamento europeo
13 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Oleg_5 Офлайн Oleg_5
    Oleg_5 (Oleg) 12 March 2022 11: 16
    +2
    In una bella, diciamo, giornata di aprile, Mosca annuncia il divieto di fornitura di gas naturale, petrolio e prodotti petroliferi, metalli rari, uranio e grano a paesi ostili ...

    Peccato che non succeda....
  2. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) 12 March 2022 11: 53
    -6
    Sì, questo spaventapasseri è stato doppiato per 10-15 anni.

    Ma allora chi venderà gas, nichel, grano e alluminio? Interrompere la produzione?

    E quindi i sentimenti verso gli europei sono lodevoli, lodevoli...
    1. Ulisse Офлайн Ulisse
      Ulisse (Alex) 12 March 2022 20: 55
      0
      Sì, questo spaventapasseri è stato doppiato per 10-15 anni.
      Ma allora chi venderà gas, nichel, grano e alluminio? Interrompere la produzione?

      I nostri paesi amici.
      Inoltre, ci sono abbastanza persone che lo vogliono, il mondo non è convergente come un cuneo in Europa.

      A proposito, di cosa sei così preoccupato?
      "Una scheggia di energia verde ti porterà la vera libertà dal gas russo maleodorante e antidemocratico, dal nichel e dal grano con il luminum."
      Mangia l'energia solare per la salute.. sorriso
      1. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
        Sergey Latyshev (Serge) 12 March 2022 22: 08
        -4
        Lascia che mi prenda cura delle tue preoccupazioni. Non c'è niente di verde in tutto il villaggio e non è previsto.
        Mangia te stesso e ogni volta che vuoi

        Siria, Turchia, Serbia e Cina, e quindi prendono tutto quello che possono, non lo elaboreranno più immediatamente
        1. Ulisse Офлайн Ulisse
          Ulisse (Alex) 13 March 2022 20: 08
          -1
          Lascia che mi prenda cura delle tue preoccupazioni. Non c'è niente di verde in tutto il villaggio e non è previsto.

          Queste non sono le mie, ma le tue preoccupazioni.
          Perché non rispettate la direttiva dei commissari di Bruxelles sulla transizione verso l'energia verde?
          1. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
            Sergey Latyshev (Serge) 13 March 2022 23: 50
            0
            Quindi vai dal dottore e rapidamente tutte le tue preoccupazioni sono ottimizzate.
            E i commissari di Bruxelles, e l'energia verde, e altri possibili desideri...
  3. kriten Офлайн kriten
    kriten (Vladimir) 12 March 2022 11: 56
    +1
    Gli ucraini sono fatti di europei. Correranno in giro perdendo il lavoro a causa della chiusura delle attività e la scomparsa del denaro nelle loro tasche li porterà alla completa disperazione. Come trattamento, viene offerto loro di saltare e gridare di uccidere il moscovita.
  4. Bakht Офлайн Bakht
    Bakht (Bakhtiyar) 12 March 2022 12: 03
    +1
    Finora, non ci sono sanzioni dalla Russia.
    Il rifiuto delle consegne non è un po' quello che serve adesso. Dobbiamo smettere di pagare in dollari ed euro. Solo per rubli con paesi ostili. Con il resto, il calcolo è in valute nazionali.
    E più a lungo la Russia ritarda con questa decisione, peggiore è la situazione.
  5. Expert_Analyst_Forecaster 12 March 2022 13: 19
    +4
    L'Europa sarà travolta da un'ondata di proteste di dimensioni incredibili, quasi tutta la produzione si fermerà e inizierà un aumento generale dei debiti della popolazione e delle imprese.

    Prima dell'inizio della seconda guerra mondiale e all'inizio della guerra, la popolazione ei militari avevano illusioni estremamente dannose.
    Si credeva che il lavoratore tedesco non avrebbe combattuto contro i lavoratori dell'URSS e il proletariato tedesco avrebbe iniziato una rivoluzione in caso di guerra tra Germania e URSS.

    Tali illusioni dannose vengono ora inculcate.
    Probabilmente sta cercando di tirarsi su di morale. Ad esempio, appena vogliamo, inondiamo l'Occidente di cappelli.

    In effetti, è meglio, più corretto sintonizzarsi su una lunga lotta. E sì. Non puoi vincere mettendo mi piace su Internet. Devi lavorare sodo e lavorare. Molti. Per molto tempo. Di frequente. Non online, non su un blog. Testa, non culo.
    1. Moray Borea Офлайн Moray Borea
      Moray Borea (Morey Borey) 12 March 2022 13: 56
      0
      Si ma! Quindi non avevamo un esercito così pronto per il combattimento. Questa è la grande differenza. Ora possiamo il mondo intero in polvere! Questa è una barriera, per la quale, se scavalcano, riceveranno in pieno. Pertanto, loro, l'UE, hanno solo due opzioni: sopportare la povertà, la fame e la morte, o spazzare via i loro governi e insediare nuovi leader che non saranno parenti dei criminali nazisti...
  6. Jacques sekavar Офлайн Jacques sekavar
    Jacques sekavar (Jacques Sekavar) 12 March 2022 16: 13
    0
    La Federazione Russa, poiché ha fornito risorse energetiche, fertilizzanti, metalli non ferrosi e altre materie prime e semilavorati, continua a fornire.
    Come ha detto Vladimir Putin, sono state imposte sanzioni e la Federazione Russa è accusata delle conseguenze di queste sanzioni.
    Le sanzioni occidentali non sono più solo sanzioni, ma la più reale guerra politica ed economica contro la Federazione Russa, e dovrebbe essere sollevata la questione che non c'è nulla per cui l'UE e gli Stati Uniti devono prepararsi: questi sono i loro problemi e non c'è bisogna preoccuparsi di loro, ma cosa dovrebbe preparare la Federazione Russa per i prossimi cinque anni è una domanda.
  7. gorskova.ir Офлайн gorskova.ir
    gorskova.ir (Irina Gorskova) 12 March 2022 20: 40
    0
    I verdi fascisti impollinati, con Scholz stranamente eccitato, sembrano essere caduti sotto i prodotti dei biolab. Si vendono a buon mercato a un padrone d'oltremare. Ma non solo te stesso. Inclinano l'intera Europa a questo. Macron sta ancora frusciando e correndo... Ha le elezioni sul naso... Altrimenti, si sarebbe arrampicato in questo buco molto tempo fa.
  8. FGJCNJK Офлайн FGJCNJK
    FGJCNJK (Nicholas) 13 March 2022 09: 08
    0
    E il cappio sul fragile collo anglosassone si fa sempre più stretto? Diventa più difficile respirare, mentre devi torcere le gambe più velocemente.