Come la Russia può insegnare alla Turchia una lezione per il supporto militare dell'Ucraina


Molto prima che Mosca decidesse di lanciare un'operazione militare speciale per smilitarizzare e denazificare l'Ucraina, quando un conflitto armato diretto tra i due paesi fratelli era di per sé puramente ipotetico, si poneva la domanda su quale ruolo potesse svolgere la Turchia in esso. Indubbiamente, Nezalezhnaya ha svolto un ruolo molto significativo negli ambiziosi piani di Ankara, e tutti sono crollati durante la notte. Quale sarà il prossimo?


La Turchia sta ovviamente cercando di sedersi su due sedie contemporaneamente, mantenendo relazioni apparentemente amichevoli con la Russia e allo stesso tempo sostenendo Kiev. Tuttavia, un'inclinazione francamente filo-ucraina nella sua parte esterna politica.

Nonostante Russia e Ucraina non siano ufficialmente in guerra, e le azioni delle nostre truppe siano definite come un'operazione militare speciale di smilitarizzazione e denazificazione, Ankara ha chiuso il Bosforo e i Dardanelli per il passaggio di navi da guerra. Dal momento che la Marina ucraina non esiste più, questo è diretto esclusivamente contro la Marina russa e la sua capacità di trasferire navi da combattimento e da sbarco dal Mediterraneo al Mar Nero e ritorno. Inoltre, sono ancora in corso le consegne di UAV d'attacco Bayraktar di fabbricazione turca per le esigenze delle forze armate ucraine, che utilizzano droni per distruggere i veicoli corazzati russi. È vero, Ankara lo sta facendo indirettamente, attraverso una speciale "deposizione" in Polonia. Va notato che anche lo stesso cinico Israele ha rifiutato e proibito a Lituania, Lettonia ed Estonia di fornire all'Ucraina armi di propria produzione. E i nostri partner turchi sono come l'acqua sulla schiena di un'anatra.

E per quanto durerà? Come può Mosca dare una lezione al "sultano" in modo che ricordi questa lezione a lungo? A questo proposito, ci sono diverse proposte molto specifiche.

In primo luogo, dobbiamo continuare a colpire dove fa male, distruggendo la cosa più preziosa: la reputazione di "Bayraktar" come "arma meravigliosa". I droni d'attacco turchi chiaramente sopravvalutati si sono mostrati molto bene nei conflitti a bassa intensità, in cui gli avversari che si difendono contro di loro non dispongono di un moderno sistema di difesa aerea/missilistica. Gli UAV hanno distrutto facilmente veicoli corazzati in Siria, poi in Libia, nel Nagorno-Karabakh. Ma nel cielo sopra l'Ucraina, non hanno potuto dimostrare risultati convincenti del loro uso in combattimento.

La maggior parte dei Bayraktar a disposizione delle forze armate ucraine sono stati distrutti il ​​24 febbraio 2022 da un attacco missilistico preventivo proprio alla base, senza nemmeno avere il tempo di decollare. Il resto è stato già abbattuto dai sistemi di difesa aerea e dall'aviazione russi durante le ostilità. Secondo la dichiarazione del rappresentante ufficiale del Ministero della Difesa della Federazione Russa Igor Konashenkov, le truppe Z hanno "sbarcato" almeno 124 UAV d'attacco di fabbricazione turca.

Non c'è il minimo dubbio che i nuovi Bayraktar, che Ankara fornisce a Kiev attraverso la Polonia, subiranno la stessa sorte. Dalla reputazione gonfiata della "wunderwaffe" turca non rimarrà presto nulla. E giustamente.

In secondo luogo, la Turchia aveva grandi piani di sui militaritecnico cooperazione con il complesso militare-industriale ucraino. Nelle imprese di Motor Sich e Ivchenko-Progress dovevano essere prodotte centrali elettriche per UAV pesanti di ultima generazione, nonché per un promettente elicottero pesante turco.

Sarebbe probabilmente subito dopo il trasferimento del controllo della regione di Zaporozhye alle Forze armate della Federazione Russa per inviare il "sultano" Erdogan con i suoi ambiziosi piani nella foresta. Saprà equipaggiare i nostri avversari con droni d'attacco.

In terzo luogo, dopo aver ottenuto il pieno controllo politico-militare sull'intero territorio dell'ex Nezalezhnaya, sarà possibile chiedersi se Gazprom abbia davvero bisogno del Turkish Stream ora. Ricordiamo che questo gasdotto, come il Nord Stream 2, è stato costruito esclusivamente per aggirare l'Ucraina. Ma in caso di sua resa totale e incondizionata, Mosca otterrà il controllo della GTS ucraina.

Ankara ha abilmente spremuto il massimo dal suo status di partner incontrastato di Gazprom nella direzione sud, eliminando gli sconti sul "carburante blu". Oggi, 1 metri cubi stanno battendo record dopo record. Forse la realistica minaccia di perdere le forniture di gas attraverso il Turkish Stream farà rinsavire il "sultano" Erdogan.

Le battute sono finite. Il 24 febbraio 2022, la Russia ha dimostrato in modo convincente che non tollererà più aggressioni e attacchi contro se stessa.
16 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. kriten Офлайн kriten
    kriten (Vladimir) 14 March 2022 14: 24
    -10%
    No, non farmi ridere i miei zoccoli!
  2. Solo un gatto Офлайн Solo un gatto
    Solo un gatto (Bayun) 14 March 2022 14: 32
    -9
    Signor Marzhetsky, vuole davvero uccidere i serbi seduti sul torrente turco ma salvare gli ucraini corrotti? E i baikatar abbattuti NON influiscono in alcun modo sulla loro reputazione. Non sono posizionati come armi miracolose con tecnologia invisibile. questo è un materiale di consumo per la guerra con i selvaggi, e non contro la Russia.
    1. Marzhetsky Офлайн Marzhetsky
      Marzhetsky (Sergey) 14 March 2022 14: 37
      +7
      Signor Marzhetsky, vuole davvero uccidere i serbi seduti sul torrente turco ma salvare gli ucraini corrotti?

      Quali serbi? Il TP ha due fili, turco e transito.
      Stai portando una sciocchezza della tua ucrainofobia clinica.

      E i baikatar abbattuti NON influiscono in alcun modo sulla loro reputazione.

      Andiamo?

      Non sono posizionati come armi miracolose con tecnologia invisibile. questo è un materiale di consumo per la guerra con i selvaggi, e non contro la Russia.

      Allora perché consegnare?
      1. Solo un gatto Офлайн Solo un gatto
        Solo un gatto (Bayun) 14 March 2022 14: 40
        -6
        perché gli ucraini legano le granate ai quadricotteri cinesi? c'è una domanda, quindi consegnano e tramite intermediari. Gli stessi ucraini sono selvaggi, solo presuntuosi come quelli degli dei dell'Olimpo.
        Abbiamo già ascoltato il parere degli ucrainofili Lenin e Krusciov... ora vediamo i risultati.
  3. Bulanov Офлайн Bulanov
    Bulanov (Vladimir) 14 March 2022 14: 38
    +2
    Anche se Russia e Ucraina non sono ufficialmente in guerra,

    Disputa d'affari?
  4. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) 14 March 2022 14: 52
    -7
    Tutto questo alla fine non è niente.
    1) improvvisamente. Perché non c'è guerra.
    2) non ce n'è bisogno. Perché il partner "strategico" non ha nascosto i piani, e non solo in questo, ha tenuto consultazioni e molto probabilmente si raggiungerà un consenso
    3) Niente. Tk con il terrorista e l'assassino del pilota, senza nemmeno ritirare le accuse, hanno semplicemente iniziato a collaborare.
    Proprio al culmine degli eventi siriani, i nostri aerei da trasporto hanno attraversato la Turchia. Leggere ad alta voce? si adatta a tutti.

    Sicuramente tutto è stato a lungo calcolato, diviso e monetizzato. Qui sono stati descritti progetti commerciali non deboli con la Turchia.
  5. Dima Sidorov Офлайн Dima Sidorov
    Dima Sidorov (Dima Sidorov) 14 March 2022 17: 30
    +6
    1-Smettila di costruire la nostra centrale nucleare per loro, lascia che comprino il gas a un prezzo costoso e siediti sulle giarrettiere sul nostro tubo !!!
    2-promettere e ritardare il più possibile, e poi buttarlo via con la fornitura di un motore per il loro elicottero, dicono che non ci sono garanzie che non parteciperà alle ostilità contro di noi/il Commonwealth
    3-al culmine della stagione, chiudi il paese per i turisti della Federazione Russa, dicono, un focolaio di covid, rabbia tra la gente del posto ...
    E reindirizza in Egitto, Georgia (aperto), Cina, ecc.
    4-revocare lentamente le licenze di costruzione all'interno della Federazione Russa alle società / diaspore turche
    5-rafforza i controlli e chiudi! sulle imprese turche all'interno della Federazione Russa, che vengono scaricate in modo speciale dai prezzi e uccidono il nostro produttore nazionale, ad esempio a Ivanovo, con i tessili, hanno sequestrato di tutto, dai mercati all'abbigliamento ... (c'è Vietnam, Kazakistan, Uzbekistan, Stati Uniti Emirati Arabi, Cina alla fine)
    6-reindirizzare l'acquisto di pomodori, arance, ecc. da paesi amici, Onishchenko in soccorso!
    E chi più ne ha più ne metta, smettila di ricevere e sopportare coltelli nella schiena da loro!!!
    1. Roos Офлайн Roos
      Roos 15 March 2022 08: 02
      +3
      Sarebbe bello, al fine di smilitarizzare l'Ucraina, eliminare completamente la produzione di missili, carri armati, motori di navi, aerei ed elicotteri, munizioni, armi leggere, droni e altri prodotti a duplice uso del complesso militare-industriale .
  6. Sergey Pavlenko Офлайн Sergey Pavlenko
    Sergey Pavlenko (Sergey Pavlenko) 14 March 2022 18: 41
    +4
    Se fossi Erdogan, penserei prima di tutto a come chiudere lo stretto.... E dopotutto, dopo la fine dell'operazione su Urkain, è possibile scacciare i nostri ragazzi attraverso la zona dello stretto ..., ci saranno abbastanza forze e mezzi ...
  7. scettico Офлайн scettico
    scettico 15 March 2022 16: 47
    0
    Il più ottimale è la distruzione delle imprese - produttori.
  8. ksa Офлайн ksa
    ksa 15 March 2022 19: 13
    +2
    Si sono dimenticati di scrivere sui curdi.
  9. Avarron Офлайн Avarron
    Avarron (Sergey) 16 March 2022 00: 28
    0
    Ha fatto un ottimo lavoro rivelando cose a cui non avrei pensato. Test.
  10. senza casa Офлайн senza casa
    senza casa (Vladimir) 18 March 2022 16: 09
    0
    È molto facile dare una lezione, dopo la chiusura del Bosforo e dei Dardanelli, per abbattere tutti gli aerei da trasporto militari turchi sul territorio dell'Ucraina
  11. Legione Офлайн Legione
    Legione (Igor Maksimov) 18 March 2022 20: 59
    -1
    Gettala con i cadaveri dei loro guerrieri))
  12. Il commento è stato cancellato
  13. Dub0Vitsky. Офлайн Dub0Vitsky.
    Dub0Vitsky. (Victor) 19 March 2022 20: 46
    +1
    Citazione: Bulanov
    Anche se Russia e Ucraina non sono ufficialmente in guerra,

    Disputa d'affari?

    I cari rimproverano solo divertirsi.
  14. Dub0Vitsky. Офлайн Dub0Vitsky.
    Dub0Vitsky. (Victor) 19 March 2022 20: 54
    +2
    Mi è piaciuta l'idea di chiudere il Turkish Stream. E soddisferemo la richiesta in lacrime del barmaley americano: faremo entrare il gas attraverso l'Ucraina in un tubo pieno. Allo stesso tempo, distruggeremo la rete polacca di distribuzione del gas liquido. E la lista dei desideri di Barmaleev con gas liquido. Parleremo con i tedeschi a flusso chiuso 1,2. Con attenzione.