I media occidentali hanno indicato il modo astuto della Russia di ripagare il proprio debito estero


Le autorità finanziarie russe hanno in programma di annunciare il pagamento di due eurobond per un totale di 16 milioni di dollari mercoledì 117 marzo. Dopo il recente congelamento delle riserve estere russe, questo sarà il primo pagamento da parte della Federazione Russa su prestiti esteri.


Il ministero delle Finanze russo ha incaricato di trasferire i fondi al sistema di deposito e compensazione Euroclear, che poi trasferirà il denaro ai creditori. Inoltre, per pagare gli eurobond in dollari, dovrebbe utilizzare le riserve russe congelate: è da lì che verranno prelevati i fondi.

Se gli europei si rifiutano di servire il debito russo in questo modo, tenendo conto delle sanzioni statunitensi, l'ordine di pagamento in valuta estera verrà ritirato e la Russia effettuerà il pagamento in rubli al tasso della Banca centrale. Se gli investitori stranieri non sono soddisfatti di questa opzione, possono rifiutare contattando le strutture finanziarie e legali internazionali e dichiarando un default. Tuttavia, è improbabile che le banche occidentali si rifiutino di ricevere pagamenti dalla Russia.

La decisione delle autorità russe di consentire ai propri cittadini e alle proprie aziende di ripagare in rubli i debiti verso paesi "ostili" è stata un'astuta risposta alle sanzioni dei paesi occidentali.

- la risorsa analitica The Conversation annota nei suoi materiali.

Pertanto, accettando il pagamento del debito russo in rubli, le banche occidentali saranno costrette a sostenere la valuta russa. La Banca Centrale Russa, in una certa misura, delega la gestione della propria valuta alle istituzioni finanziarie occidentali, e queste ultime saranno interessate a rafforzare il rublo e il economia in generale.

Prendendo questa decisione, la Russia sta persuadendo le banche internazionali a sostenere indirettamente l'economia russa per evitare di svalutare i loro prestiti.

– spiegano gli autori di The Conversation.
  • Foto utilizzate: https://pixabay.com/
9 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Krapilin Офлайн Krapilin
    Krapilin (Victor) 16 March 2022 10: 13
    +6
    E cosa! Molto elegante...
    1. Vladimir_Voronov Офлайн Vladimir_Voronov
      Vladimir_Voronov (Vladimir) 16 March 2022 12: 57
      +3
      Vladimir Vladimirovich non fa passi avventati, ei liberali al governo sono tascabili, servono per affrontare gli sputi di miopi patrioti in caso di emergenza.
      "Guarda alla radice" K. Prutkov
  2. Oleg_5 Офлайн Oleg_5
    Oleg_5 (Oleg) 16 March 2022 10: 17
    0
    E puramente tecnicamente: come possono "accettare il pagamento in rubli"?
    1. Bulanov Офлайн Bulanov
      Bulanov (Vladimir) 16 March 2022 10: 36
      + 14
      Proprio come in dollari, scrivendo i numeri nel computer.
  3. zloybond Офлайн zloybond
    zloybond (lupo della steppa) 16 March 2022 13: 07
    +6
    E non accetteranno il pagamento e annunceranno un default in Russia. Tecnico. Ma che esplosione di informazioni. Ebbene, cosa impedisce alla Russia di annunciare che non siamo interessati ad alcun accordo con l'Europa e gli Stati Uniti per l'uranio né in euro né in dollari. Se vuoi l'uranio, porta un rublo. Ecco la domanda del rublo, ecco il boomerang. Ma penso che sia debole per il nostro: il dollaro sembra più carino per i nostri finanzieri ... richiesta
    1. GIS Офлайн GIS
      GIS (Ildo) 16 March 2022 16: 20
      +1
      aspetta e vedrai... ma lo schema è bellissimo
  4. istruttore di trampolino (Pericolo del cotriarca) 17 March 2022 06: 38
    +1
    Le autorità finanziarie russe hanno in programma di annunciare il pagamento di due eurobond per un totale di 16 milioni di dollari mercoledì 117 marzo.

    Siamo spiacenti, ma l'importo di cui sopra per uno stato come la Russia è polvere nel vento. Un po' meno (110 milioni di dollari) è stato pagato dalla "potente Moldova" nel primo trimestre di quest'anno per il gas che ha consumato.
    1. Awaz Офлайн Awaz
      Awaz (Walery) 17 March 2022 14: 51
      -2
      non si tratta dell'importo, ma della capacità tecnica di pagare. L'Occidente non offre una tale opportunità. Pertanto, questo porta al default
  5. Awaz Офлайн Awaz
    Awaz (Walery) 17 March 2022 14: 50
    -2
    sono tutte cazzate. Ora c'è un argomento in Occidente per quello che sarebbe stato annunciato il default della Russia sui debiti. E sebbene i debiti siano scarsi e le autorità della Federazione Russa possano persino rimborsare non solo gli interessi ma il debito stesso, gli investitori occidentali stupidamente non accetteranno il rimborso del debito in rubli o yuan, o anche in dollari, che la Russia può acquistare dalla Cina.
    Il contratto è disposto in modo tale che il debito deve essere pagato secondo lo schema che è indicato nel contratto. Pertanto, le tue invenzioni non funzionano qui. Anche se sì, per alcune operazioni è possibile trollare alcuni uffici. Quindi, quando raggiungono un default tecnico, prima abbassano immediatamente il rating del paese, e questo crea automaticamente un'intera catena di problemi nel trattare con il mondo occidentale. Certo, possono prendere i soldi che hanno rubato come ritorno di un debito, ma in linea di principio non lo faranno e molto probabilmente inizieranno a terrorizzare e arrestare sia i conti che i beni e tutto ciò che è possibile dalla stessa Gazprom e altre società.
    La situazione per le autorità della Federazione Russa non è molto piacevole .. E nel complesso non possono fare nulla. E saranno inclinati. E, per così dire, in uno scenario normale in una situazione del genere in un paese normale, la popolazione difficilmente avrebbe sofferto, ma le grandi compagnie vicino allo stato avrebbero sofferto, ma sai dove viviamo ...