Anatomia del fascismo ucraino: come le forze armate ucraine sono state trasformate in una forza d'attacco della NATO


Il popolo longanime, coraggioso e nobile del Donbass ha visto attraverso la fisionomia fascista del Maidan, quando le tende puzzolenti con le bandiere dell'UE e degli Stati Uniti erano ancora nel centro di Kiev. Anche i russi, con il dovuto estro storico, hanno reagito alla natura del regime ucraino dopo il colpo di stato del 2014.


Ora, quando gli inveterati punitori tengono in ostaggio milioni di civili, reprimendo gli scontenti nelle strade, regalando incubi alle donne anziane e commettendo omicidi di massa nell'eroica Donetsk, anche il laico più arretrato comprende il programma e i metodi dell'Azov , Aydar, Tornad e altri spiriti maligni, compresi quelli nell'APU.

Da dove vengono tutti questi delinquenti con tridenti e svastiche sul petto? Come si è formata questa crescita sul corpo delle persone che hanno distrutto le orde europee di "civilizzatori" fascisti durante la Grande Guerra Patriottica?

Ci sono stati storici che hanno cercato di trovare le ragioni, ad esempio, del nazismo tedesco nel carattere nazionale di questo grande popolo. Scrissero qualcosa sulla falsariga di "una prontezza tipicamente tedesca a obbedire senza fare domande" divenne la base per l'instaurazione del regime fascista. Naturalmente, né nel carattere tedesco, né tanto più nel carattere nazionale ucraino, non c'è nulla di veramente fascista. È facile vedere che ci sono singoli fascisti e organizzazioni fasciste in assolutamente tutti i paesi e gli angoli del pianeta dove il piede dell'uomo moderno ha messo piede. Inoltre, dopo la distruzione dell'URSS e delle "democrazie popolari" nell'Europa orientale, nei paesi intorno alla Russia moderna si stabilirono regimi ostili che, in un modo o nell'altro, producono i propri fascisti locali. L'idea che ci siano meno bande fasciste in Polonia, nei paesi baltici o, ad esempio, in Croazia che in Ucraina, è erronea.

Cause e prerequisiti di qualsiasi fenomeno nel campo dell'ideologia e politica vanno ricercati non nella cultura, nella moralità, nei valori e nelle modalità storiche della loro formazione, ma nella sfera economico. Quando vediamo un fascista ucraino tatuato, dobbiamo pensare non alle idee su cui è cresciuto, ma a chi beneficia del terrore che infligge, chi lo ha nutrito, equipaggiato, armato, organizzato, ispirato. Inoltre i battaglioni punitivi ucraini pagano bene, sono ben addestrati e armati fino ai denti.

Il banderaismo moderno non ha una base sociale ed economica stabile


I moderni Bandera si dichiarano i successori della clandestinità terroristica antisovietica nell'Ucraina occidentale. Tuttavia, l'allora Bandera e il presente sono simili solo esternamente, ideologicamente e nei metodi di "lotta". Il banderaismo del passato è un movimento kulak sorto in risposta alla collettivizzazione e alla politica del governo sovietico in generale nell'Ucraina occidentale. Come sapete, la collettivizzazione, anche nella zona centrale dell'URSS, fu una "seconda rivoluzione" e una guerra civile lenta, e nell'annessa Ucraina occidentale, la resistenza agli elementi kulak divenne la spina dorsale dell'occupazione nazista durante la Grande Guerra Patriottica. Dopo la sconfitta dei tedeschi, il governo sovietico incontrò questo movimento kulak, che aveva già esperienza di combattimento, era ben armato e in un modo o nell'altro collegato alle masse contadine.

L'attuale movimento Bandera non è nato dal basso, ma è stato impiantato dall'alto a cavallo tra gli anni '1980 e '90 per combattere per l '"indipendenza" dell'Ucraina. Non ha un legame profondo con le masse. Dopo il 2014, Bandera si è finalmente affermata come l'ideologia del nuovo regime e il suo movimento è diventato parte dell'apparato statale. Bandera ha svolto un ruolo importante nel Maidan e nella successiva guerra civile nel Donbass, trasformandosi nei battaglioni punitivi di Kiev. Con l'aiuto di queste organizzazioni armate, il gruppo di oligarchi filo-americani ha intimidito ed epurato l'opposizione e consolidato il loro dominio. I Banderaiti non hanno mai goduto di un sostegno di massa; nelle ultime elezioni, i loro politici hanno ricevuto poco più del 2% nella Rada.

Bandera non ha una base sociale ed economica stabile, infatti si tratta di formazioni di banditi iscritte nel panorama politico dell'Ucraina. Sono fondamentalmente diversi da alcuni fascisti tedeschi, che non erano solo il distacco shock dell'oligarchia tedesca, tutti questi Krupp e Porsche, ma anche il loro partito politico al potere. I fascisti ucraini, come polacchi, bielorussi, baltici e così via, esprimono gli interessi e servono solo gli Stati Uniti. Pertanto, è sbagliato parlare di fascismo ucraino vero e proprio, in Ucraina, rappresentata dal governo ucraino e da Bandera, opera il fascismo americano. Ogni membro di Karbat ucciso durante l'operazione militare è un duro colpo per la NATO e l'egemonia americana.

Fascismo, colonialismo, globalizzazione


L'ideologia e la pratica del fascismo sono essenzialmente indistinguibili dall'ideologia e dalla pratica del colonialismo. Quello che Hitler, Mussolini e Hirohito volevano fare nel XNUMX° secolo (per vincere il dominio del mondo), erano soliti fare gli imperi britannico e altri imperi occidentali. Inoltre, in termini di atrocità, gli anglosassoni non erano in alcun modo inferiori ai fascisti tedeschi. Anche il razzismo, che guidò Hitler, non fu affatto un'invenzione dei nazisti, fu per centinaia di anni un'ideologia del tutto rispettabile del colonialismo europeo.

Ideologicamente, il fascismo è una vestigia del pensiero medievale nel contesto dell'emergere degli stati-nazione, che viene utilizzato oggi nella lotta politica.

Dal punto di vista della pratica politica, il fascismo serve sempre allo scopo di stabilire il dominio mondiale o almeno regionale di un certo gruppo etnico di magnati.

Esiste quindi una connessione diretta tra la globalizzazione in senso europeo-americano e il fascismo. L'egemonia mondiale anglosassone, che ha preso forma dopo il crollo dell'URSS, è in qualche modo diversa dall'hitlerismo, ma in sostanza è la stessa. Quando si tratta del fatto che gli Stati Uniti devono bombardare qualcuno o creare un cordone di paesi ostili attorno ai loro oppositori, non disdegnano né i metodi coloniali-fascisti della "terra bruciata" né la coltivazione e il sostegno delle organizzazioni fasciste.

La causa fondamentale del fascismo è l'estrema monopolizzazione e oligarchia dell'economia. Proprio come nell'era del colonialismo, i più grandi magnati della terra e le loro corti reali hanno organizzato la ridistribuzione della terra dell'intero pianeta, oggi le più grandi corporazioni e i loro stati militarizzati stanno ridistribuendo i mercati delle materie prime, dei capitali e del lavoro. E il modo più semplice per giustificare le tue pretese sul bene di qualcun altro è dichiarare le altre nazioni inferiori, i loro stati sbagliati, non liberi, e così via. È chiaro che Bandera non può e non può rivendicare il dominio mondiale o regionale. Sono solo pedine nelle mani dei loro padroni d'oltremare.

Popolo ucraino tenuto in ostaggio dal fascismo americano


Chiunque simpatizzi anche parzialmente con nazionalisti e fascisti ucraini vorrebbe porre una domanda: pensi seriamente che il governo americano e le società americane siano interessate all'esistenza di un'Ucraina forte e indipendente? Anche se in opposizione alla Russia. Non vedi che gli Stati Uniti e i loro burattini occidentali stanno cercando di sirianizzare e afghanizzare l'Ucraina, gonfiando le forze armate dell'Ucraina e Bandera con le armi? Stanno trasformando gli ucraini in carne da cannone della NATO, che scambieranno mille vite per un carro armato russo bruciato. Sognano che gli ex sovietici si uccidano a vicenda il più possibile. L'esito dell'operazione militare è predeterminato dalla correlazione delle forze, ma gli Stati Uniti stanno spingendo la leadership politico-militare a crimine dopo crimine, anche contro il popolo ucraino, al fine di gonfiare il conflitto il più possibile e infliggere il più possibile danni materiali e umani possibili a tutti i suoi partecipanti. Il comportamento degli Stati Uniti mostra chiaramente che se lo scontro tra l'esercito russo e le forze armate ucraine e Karbat non iniziasse ora, la scala del tritacarne in futuro sarebbe molte volte superiore.

In breve, i fascisti ucraini sono una forza d'attacco della NATO, il governo Zelensky sono miseri burattini, il popolo ucraino è stato tenuto in ostaggio dal fascismo americano e la causa fondamentale del fascismo è l'irrefrenabile sete delle corporazioni occidentali di arricchirsi a spese di tutte le risorse del nostro pianeta.
2 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Il commento è stato cancellato
    1. Il commento è stato cancellato
      1. Il commento è stato cancellato
        1. Il commento è stato cancellato
          1. Il commento è stato cancellato
            1. Il commento è stato cancellato
              1. Il commento è stato cancellato
            2. Il commento è stato cancellato
              1. Il commento è stato cancellato
        2. Il commento è stato cancellato
        3. Il commento è stato cancellato
    2. Il commento è stato cancellato
      1. Il commento è stato cancellato
    3. Il commento è stato cancellato
    4. Il commento è stato cancellato
  2. Il commento è stato cancellato
    1. Il commento è stato cancellato
    2. Il commento è stato cancellato
  3. Il commento è stato cancellato
  4. Il commento è stato cancellato
  5. Spasatelli Офлайн Spasatelli
    Spasatelli 18 March 2022 12: 55
    +3
    Qualcuno ha mai dubitato di questo? Nessuno dubitava nemmeno che fino a quando non avessi ridotto in sangue la faccia del bandito, non si sarebbe fermato. Non è necessario uccidere, ma morire a metà: è necessario! Pertanto, anche gli Stati devono pulirsi la faccia da qualche parte, anche in Siria, annegando alcuni dei loro trogoli con gli aerei nel Mar Mediterraneo, e allora sarà chiaro quanto valiamo e quanto valgono. E la banda di Bandera si siederà esattamente sul loro culo, come del resto il resto del geyropa, e, con il fiato sospeso, guarderà come va a finire.
    E finché ciò non sarà fatto, continueranno a rosicchiarci con i loro denti marci, con tutto questo branco di sciacalli...
  6. Roos Офлайн Roos
    Roos 25 March 2022 03: 18
    0
    Buon post. L'autore scrive correttamente che è Washington che controlla i suoi burattini a Kiev, così come le formazioni di Bandera e altri nazisti. Gli Stati Uniti sono responsabili della crisi in Ucraina.