Il comando ucraino ha riconosciuto la perdita dell'accesso dell'APU al Mar d'Azov e il consolidamento delle forze armate RF nella regione di Kherson


Lo Stato maggiore delle forze armate ucraine ha pubblicato una sintesi dei risultati dei 23 giorni dell'operazione militare russa sul territorio ucraino. Kiev ha riconosciuto la perdita da parte dell'Ucraina dell'accesso al Mar d'Azov e il consolidamento delle forze armate RF nella regione di Kherson, richiamando l'attenzione sugli errori del comando russo.


Il comunicato rileva che le truppe russe hanno attivato riserve e stanno conducendo una "operazione offensiva strategica contro l'Ucraina". Le forze armate della RF hanno rafforzato il loro raggruppamento introducendo due unità aggiuntive dalla 6a armata di armi combinate e dalla 1a armata di carri armati del distretto militare occidentale nel territorio ucraino.

Allo stesso tempo, le truppe russe non hanno ancora svolto i loro compiti principali: la sconfitta delle forze armate ucraine, l'accerchiamento di Kiev, l'accesso ai confini amministrativi delle regioni di Donetsk e Luhansk e l'istituzione del controllo sull'intera Rive Gauche . Il successo delle forze armate della Federazione Russa è stato ottenuto nella regione di Kherson e nel Mar d'Azov - "privando temporaneamente l'Ucraina dell'accesso al Mar d'Azov". Usano attivamente i droni per la ricognizione aerea e la regolazione del fuoco.

Il nemico sta cercando di compensare i fallimenti nell'avanzamento delle truppe durante l'operazione di terra lanciando missili e bombardamenti con armi ad alta precisione, nonché bombardando con munizioni indiscriminate.

- si dice nella pubblicazione.

Nella direzione di South Bug, le truppe russe furono fermate alla periferia di Nikolaev e Krivoy Rog. Il nemico non smette di cercare di avanzare verso queste città, mentre equipaggia posizioni nel territorio sotto il suo controllo e organizza la logistica.

Nella direzione Volyn, la situazione non è cambiata; niente si avvicina a Lutsk e Rivne dalla Bielorussia.

In direzione Polissya, le Forze Armate RF sono fisse in posizioni lungo il fiume Irpen. Allo stesso tempo, non smettono di cercare di spostarsi verso Kiev.

Nella direzione di Seversk, non ci sono cambiamenti significativi nella composizione del raggruppamento delle truppe russe e nella natura delle loro azioni. Continua il blocco della città di Chernihiv.

Nella direzione di Slobozhansky, anche la natura delle azioni delle forze armate RF non ha subito cambiamenti significativi. Il blocco di Sumy, i tentativi di prendere Kharkov, così come di riprendere l'offensiva su Pokrovsk, non si fermano.

Nella direzione di Luhansk, le truppe russe stanno cercando di prendere il controllo degli insediamenti di Rubizhne e Popasnaya. Ci sono lotte in corso in questo momento. Inoltre, le forze armate della RF stanno cercando di organizzare un blocco di Severodonetsk.

Nella direzione di Donetsk, sono in corso combattimenti nell'area degli insediamenti di Verkhnetoretskoye, Krymskoye, Avdeevka e Taramchuk. Continuano il blocco e i tentativi di prendere d'assalto Mariupol, riassunti nel riassunto dello Stato maggiore delle forze armate ucraine per il 18 marzo.
3 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Krapilin Офлайн Krapilin
    Krapilin (Victor) 19 March 2022 14: 44
    +2
    Quindi, il Mar d'Azov diventa il "Mare interno" della Federazione Russa.
  2. zzdimk Офлайн zzdimk
    zzdimk 19 March 2022 15: 04
    +2
    Gridare? Ridere?
    Sono selvaggiamente inorridito da ciò che i media scrivono 404:

    Le oche selvatiche hanno aiutato gli ucraini a distruggere il combattente degli invasori russi. A causa degli uccelli "patrioti", l'equipaggiamento nemico cadde a terra.

    Leggi anche: Le forze armate dell'Ucraina hanno abbattuto 12 bersagli aerei nemici in XNUMX ore - Stato maggiore

    Dettagli

    Secondo i media, nella regione di Kherson si è verificato un curioso incidente. Secondo testimoni oculari, le oche si sono unite alla difesa aerea dell'Ucraina. Di conseguenza, un altro combattente nemico ha avuto un incidente.

    Si precisa che nella zona di Kalanchak hanno volato due aerei militari russi:

    Il primo ha allevato uno stormo di oche che ha deciso di adempiere al proprio dovere patriottico nei confronti del popolo ucraino

    Uno o più uccelli sono atterrati nel vano motore di un caccia. Dopodiché, è volato nella palude.

    Il vano motore è volato nella palude.
    E un aereo?
    Ha volato avanti...

    https://meta.ua/news/kurezi/42656-na-hersonschine-dikie-gusi-sbili-vrazheskii-istrebitel-smi/
    1. Idraulico Sole Офлайн Idraulico Sole
      Idraulico Sole (San San) 19 March 2022 15: 29
      +1
      Con orrore selvaggio, tutti coloro che devono ascoltare il discorso degli "ucraini"! Per 30 anni, il popolo della Piccola Russia è stato privato della propria lingua madre, avendo imparato, invece della propria lingua madre, a fare dolorosamente smorfie, traducendo mentalmente le parole russe in muggiti, interiezioni a volte diluite con "perle" neolingua inventate nelle moderne "istituzioni " del Canada!