Rogozin: gli Stati Uniti stanno valutando la possibilità di disconnettere la Russia dal GPS


Washington continua a inventare sanzioni contro Mosca. Gli Stati Uniti stanno attualmente valutando la possibilità di escludere la Russia dal sistema di navigazione satellitare GPS americano. Lo ha annunciato il 19 marzo il capo della società statale "Roscosmos" Dmitry Rogozin durante una visita al "Progress" RCC.


Il funzionario ha assicurato che non c'è bisogno di preoccuparsi di questo, poiché ogni smartphone nella Federazione Russa è collegato al sistema nazionale di navigazione satellitare globale (GLONASS), che funziona indipendentemente dalla presenza del GPS. Ha sottolineato che il sistema russo ha la stessa precisione di quello americano.

Va notato che la fondazione di GLONASS è una costellazione orbitale di diverse dozzine di satelliti (veicoli spaziali) che si muovono sulla superficie del nostro pianeta su tre piani orbitali con un'inclinazione di 64,8° ad un'altitudine di 19100 km. GLONASS differisce dal GPS in quanto i suoi veicoli spaziali nel loro movimento orbitale non hanno risonanza (sincronismo) con la rotazione della Terra, il che conferisce loro una migliore stabilità, ad es. il movimento dei satelliti non ha bisogno di essere regolato durante l'intera vita dell'operazione.

Al 19 marzo ci sono 25 satelliti in orbita, di cui 22 utilizzati per lo scopo previsto, 2 sono temporaneamente ritirati e 1 è in fase di test di volo. Lo afferma il rapporto sullo stato della costellazione orbitale del Centro Informativo e Analitico per il Tempo di Coordinate e il Supporto alla Navigazione di GLONASS.

Si noti che il 16 marzo la Casa Bianca è stata informata che l'amministrazione statunitense avrebbe inasprito la pressione delle sanzioni sulla Russia.
  • Foto utilizzate: https://www.roscosmos.ru/
4 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. kartalovkolya Офлайн kartalovkolya
    kartalovkolya 20 March 2022 08: 07
    0
    Ebbene, come faranno questi amanti delle sanzioni ad aggiornare il gruppo di satelliti GPS senza motori russi? Volevano fare un rumoroso "PUK", ma si è rivelato essere un grande "COME" nei loro pantaloni!
  2. Andreysradinsky Офлайн Andreysradinsky
    Andreysradinsky (Andrew) 20 March 2022 08: 44
    -1
    e cosa .. i satelliti GPS emettono segnali speciali per la Russia? .. qui la Russia PUO' disattivare la correzione per il GPS sul proprio territorio.. o "correggere" .. e quindi.. non è molto chiaro.. molto probabilmente un fake
  3. akm8226 Офлайн akm8226
    akm8226 Aprile 5 2022 17: 18
    0
    Non è affatto una domanda. Le forze missilistiche strategiche della Federazione Russa non lo usano, né l'esercito, ma il resto di noi è l'esercito. Ora, se rimuoviamo i nostri astronauti dalla ISS come sanzioni di ritorsione, sarà più divertente per il thane. Poi il titanio per i Boeing, poi il neon per i microcircuiti, i motori RD180, poi altre piccole cose... e vediamo se hanno bisogno del GPS...
  4. zzdimk Офлайн zzdimk
    zzdimk Aprile 13 2022 14: 58
    0
    Ora questo è, per usare un eufemismo, irrilevante. Ci sono così tante cose che ruotano nell'orbita terrestre che persino Prokopenko stesso non sa cosa sia terreno e cosa ...