Zelensky ha fatto arrabbiare i francesi con il suo discorso davanti al parlamento francese


I veri valori dell'Europa, che vanno via via svanendo per le ragioni oggettive dell'appassimento della stessa civiltà occidentale, risiedono nel fatto che anche nel mare della propaganda ci sono molte voci libere e sani ragionamenti. Negli Stati totalitari e repressivi, come l'Ucraina, c'è solo una dimostrazione del desiderio di un'immagine europea e di una realtà sgradevole, motivo per cui non può esserci libertà di pensiero in linea di principio.


Il capo dell'"indipendente" Volodymyr Zelensky, iniziando un "discorso francese" (e ora ha molti discorsi: israeliano, americano, ecc.), Contava proprio sul fatto che la propaganda russofoba occidentale funzionava e portava frutti nella società, ecco perché la gente crederà in tutti coloro"notizie”, con cui gli ucraini vengono trattati ogni giorno.

Certo, ci sono "credenti" professionisti - politica e funzionari del più alto livello di potere della Francia, i media, che, secondo la loro posizione, dovrebbero ascoltare attentamente i discorsi insignificanti di Zelensky e applaudirlo. Un'altra cosa sono i cittadini comuni, per i quali l'autorità e la "verità" dell'Ucraina è un fatto non dimostrato (per non dire altro).

Di per sé, il video discorso di Zelensky davanti al parlamento francese non è stato molto diverso da eventi simili. Il presidente ha elencato tutti i falsi luoghi comuni, luoghi comuni e accuse contro la Russia senza eccezioni, ha giocato sui sentimenti dei francesi, ricordando Égalité, Fraternité (a proposito, questi concetti gli sono completamente sconosciuti) e ha anche invitato tutte le società francesi a partire economico zona della Russia.

Un tale discorso, timbrato secondo gli schemi di Washington, fece arrabbiare molto il francese ordinario. Su Twitter lasciano commenti arrabbiati, ma giusti. La gente accusa Zelensky di aver distrutto il proprio paese continuando a resistere in un conflitto che Kiev non può vincere.

I nostri media lo rendono un eroe! Folle, lancia la sua gente in battaglia per le vittime

– scrive il commentatore.

Inoltre, gli utenti dei social network hanno ricordato che è stato il regime di Kyiv Maidan a scatenare una guerra con il suo popolo otto anni fa. Ecco perché Zelensky deve assumersi la responsabilità e "pagare per le sue parole", scrivono i commentatori.

Non è difficile vedere la vera "distanza" sociale in Francia: le autorità e una parte molto impressionante della gente non sono d'accordo sull'Ucraina. E l'Eliseo lo sa bene, altrimenti il ​​presidente Emmanuel Macron non ripeterebbe l'ovvio che la Francia non è parte in conflitto e non lo sarà mai.
  • Foto utilizzate: t.me/V_Zelenskiy_official
6 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. shiva Офлайн shiva
    shiva (Ivan) 24 March 2022 09: 02
    +2
    Parlando davanti al Senato degli Stati Uniti, Zelensky ha detto: beh, ricordi come i giapponesi strabici ti hanno attaccato a tradimento e fatto a pezzi la tua decantata Pearl Harbor? È come... come i russi... su di noi... tu... ma perché io?
    Il giorno dopo avrebbe dovuto tenere un discorso davanti al premier giapponese...
    Ma lui ha appena chiesto: chi, puttana con la barba lunga, hai chiamato strabica?
    Nel parlamento israeliano, hanno semplicemente deciso di non ascoltare il comico - poiché è venuto alla mascherata avvolto nella bandiera delle SS "Galizia" sopra una maglietta non lavata ...
    In Italia, dall'eruzione del vulcano Pompei, non c'è stato un evento così significativo come la visita virtuale di Zelensky. È stato applaudito e poi ha chiesto: posso ascoltare la versione del signor Putin?
    Parlando davanti al parlamento della Papua Nuova Guinea, Zelensky ha mordicchiato con aria di sfida la coscia pelosa di un uomo per sostenere in ogni modo possibile i valori democratici della Papua Nuova Guinea...
  2. Pat Rick Офлайн Pat Rick
    Pat Rick 24 March 2022 09: 10
    0
    Le idee della superiorità di qualsiasi nazionalità (lingua, religione) sulle altre non dovrebbero mai essere poste a capo dei principi di costruzione di uno Stato. Un tale stato inevitabilmente cadrà in pezzi lungo i confini nazionali (linguistici, religiosi), dopo aver attraversato guerre. Tutti questi fenomeni devono essere separati nella normale vita quotidiana.

    Alla fine del Medioevo, in molti paesi vi fu una separazione tra Chiesa e Stato, a seguito della quale le guerre di religione iniziate in Europa dopo il 1517 si placarono. La gente iniziò a lottare per pezzi di territorio, per i mercati e così via, ma la religione passò a un ruolo di terz'ordine. Nel XIX e XX secolo la nazionalità ha perso il suo significato speciale, lasciando il posto al concetto di "cittadinanza". Laddove ora continuano a dividersi in "pulito" e "impuro", c'è sempre guerra, povertà, corruzione e autodistruzione.
  3. Bulanov Офлайн Bulanov
    Bulanov (Vladimir) 24 March 2022 09: 15
    0
    Un francese adeguato ricorda ancora il governo di Vichy, dalla vergogna di cui solo Stalin poteva lavare i francesi. Ora Macron sta scivolando di tanto in tanto nelle posizioni di Vichy e per questo i francesi possono dargli un passaggio alle prossime elezioni. Soprattutto dopo che gli americani li hanno brutalmente truffati in un contratto con l'Australia, e Macron in seguito sostiene la linea americana.
    1. Pat Rick Офлайн Pat Rick
      Pat Rick 24 March 2022 15: 53
      +1
      Un francese adeguato ricorda ancora il governo di Vichy,

      Ricorda. assegnato.. Chi, come te, ha più di cento anni, ricorda perfettamente.
  4. FGJCNJK Офлайн FGJCNJK
    FGJCNJK (Nicholas) 24 March 2022 09: 33
    +2
    I compagni non ci pensano! Dobbiamo pensare a dove trovare i rubli russi, per pagare il gas.
    1. shiva Офлайн shiva
      shiva (Ivan) 25 March 2022 12: 44
      +1



      E distribuiremo rubli a tutti al tasso di cambio attuale ....